clarenz6

Commenti di clarenz6:

  • Inserito il 06-05-2019 per il libro Sulle ali del falco

    (commento di voto) Perché questo libro è tratto nella natura e perché c'è una forte amicizia tra il bambino e il falco.

  • Inserito il 18-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Questo libro mi ha appassionata tanto perché tratto da una storia vera e molto avventurosa. Grazie alla grande forza della protagonista, molti schiavi hanno raggiunto la libertà che a quei tempi non esisteva per un nero. Mi fa venire i brividi pensare che erano trattati come animali, e sfruttati. Non avevano la possibilità di andare a scuola per rimanere ignoranti. Quando leggevo certe pagine ammetto di aver avuto paura soprattutto, quando Harriet decise di scappare con i suoi fratelli e così tutti i suoi viaggi verso Philadelphia. Mi è piaciuta l'intervista di Billy, il giovane giornalista: Harriet anche se anziana si è dimostrata da sempre una donna coraggiosa anche se piccola e gracile. E' un libro che consiglio perché ci insegna a non arrendersi mai e che siamo tutti uguali nonostante il diverso colore della pelle. Come aveva detto lei:- I sogni talvolta si avverano ma bisogna crederci e lottare per realizzarli.

  • Inserito il 26-02-2019 per il libro La valigia di Adou

    Questo racconto mi ha particolarmente interessata perché è tratto da una storia vera. Tratta di un tema attuale che sento spesso al telegiornale : gli sbarchi in Italia. Così come Adou che dall'Africa arriva qui da noi dentro una valigia. Mi è piaciuta tanto l'amicizia tra Adou e Oreste. Vorrei tanto avere un'amicizia così come loro! Nonostante avessero il colore diverso. Questo racconto ci insegna che non essere uguali non vuol dire essere nemici, ma possiamo essere tutti amici.

  • Inserito il 31-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Questo libro mi è piaciuto molto perché l'argomento si tratta di ciclismo ed io amo molto lo sport infatti pratico molte discipline. Mi ha fatto capire che non bisogna mai arrendersi anche quando ti ritrovi da solo. Bisogna sempre combattere anche nella vita per ottenere quello che si desidera. E' stato un bel esempio quello di Alfonsina, in più sapere che è una storia vera!

  • Inserito il 22-12-2018 per il libro Cento passi per volare

    La storia di Lucio mi ha colpito molto. E' un bambino cieco quindi sviluppa gli altri sensi e vede il mondo in modo diverso. E' ambientato nelle Dolomiti, le mie amate montagne. questo racconto mi ha fatto capire che non bisogna mai arrendersi e di amare la natura che ci circonda. Vorrei provare ad essere un po' come Lucio: andare in montagna , chiudere gli occhi e annusare i profumi e gli odori , toccare muschio , piante e sassi , e ascoltare i rumori che mi circondano , come il vento , l'acqua , animali , aria... Sono sicura che mi potrei ritrovare in un mondo nuovo , pieno di fascino e riscoprire sensazioni mai provate. Grazie Lucio , d'ora in poi cercherò di apprezzare di più quello che ho , di vedere anche con il cuore. E' bello imparare qualcosa da chi è più sfortunato di te!

  • Inserito il 20-11-2018 per il libro Sulle ali del falco

    Questo libro mi è piaciuto molto. All'inizio non riuscivo a capire bene, poi... proseguendo la lettura ha incominciato a entusiasmarmi. E' stata una storia interessante che mi coinvolgeva un sacco e non riuscivo a smettere di leggere, perché volevo sapere come finiva. Questo libro lo consiglierei agli altri bambini perché fa capire l'importanza dell'amicizia fra le persone e gli animali.