evelina7

Commenti di evelina7:

  • Inserito il 17-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) ho votato il libro oh, Harriet! perché mi ha colpito molto l'argomento di cui tratta. Il fatto che Harriet a tutti i costi vuole essere libera mi ha colpito molto perché non tutti farebbero queste che, alcune persone cercano la liberta invece altri si accontentano di essere schiavi basta che mangiano e bevono. Mi ha colpito molto anche il fatto che Harriet non si arrendeva mai, lei continuava a sperare e a credere che un giorno lei diventerà libera. Grazie a questo libro ho capito che sono davvero fortunata ad andare a scuola e avere da mangiare tutti i giorni, e son fortunata anche a non essere una schiava e lavorare tutto il giorno per poi come ricompensa avere un pugno di riso la sera da mangiare, e io invece che mi lamento di quello di quello che mi fa da mangiare mia mamma, e invece dall'atra parte del mondo ci sono dei bambini che stanno morendo di fame. Quindi grazie Francesco d'Adamo per aver scritto questo fantastico libro.

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Sulle ali del falco

    cara Cinzia il suo libro mi è piaciuto molto. mi è piaciuto particolarmente quando Christian incontrò Ginny oppure quando inseguiva il falconiere e quando è arrivato si è trovato davanti una riga di uccelli, e si è spaventato perché pensava che i rapaci fossero liberi e invece erano legati. Mi è piaciuto molto anche perché se hai un problema non conta se tutti ti prendono in giro perché tutti abbiamo delle debolezze, e anche se queste debolezze non si vedono non vuol dire che quella persona sia perfetta. Consiglio questo libro a tutti.

  • Inserito il 05-03-2019 per il libro Oh, Harriet!

    caro Francesco il suo libro mi è piaciuto molto perché si basa su una storia vera che non è successo solo nel passato ma che succede anche nei giorni nostri. le parti che mi sono piaciute di più sono quelle in cui Harriet raccontava la storia, perché mi sentivo come se fossi al posto di Doc Martin. le parti che non mi sono piaciute particolarmente sono quelle in cui Harriet non parlava, e siccome che io sono molto curiosa mi sono sembrate anche un po' noiose. Grazie per aver scritto questo libro, questo libro è riuscito a farmi riflettere su tutto quello che è la libertà.

  • Inserito il 21-02-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Francesco D'Adamo il suo libro mi è piaciuto molto perché ti fa crescere. Mi è piaciuto anche perché parla di una cosa che non tutti piacerebbe sentire, ma in un modo o nell'altro lo sente. Il suo libro mi ha fatto riflettere sulla schiavitù, io ero consapevole che dall'altra parte del mondo c'erano persone che erano obbligate a lavorare e, venivano frustati ma non pensavo che la gente è riuscita ad arrivare al punto di scappare perché il loro padrone era troppo crudele. Io non penso che e persone debbano essere così di cattivi con altre persone, ma io penso che oltre ad far male agli altri fanno male anche a loro stessi, perché se ci pensi tutti siamo indispensabili, se un uomo schiavizza un uomo dopo quel uomo muore e se tutti fanno così presto sarà la fine del mondo. A questo libro io gli do un 100/10. grazie Francesco per aver scritto questo libro, per farci capire che certe persone non sempre sono come credi tu o come si comportano con te. GRAZIE

  • Inserito il 19-02-2019 per il libro Cento passi per volare

    Caro Giuseppe Festa il suo libo mi è piaciuto molto. Mi è piaciuto pesche parla di un bambino cieco che affronta la vita come se fosse un ragazzo normale senza problemi, mi è piaciuto molto quando Lucio ha definito la sua ciecità un accessorio. Bea voleva sempre aiutarlo m lui si rifiutava quasi sempre. Mi è piaciuto molto anche quando Lucio e Chiara si sono fermati sul prato per fare una pausa e mangiare, quando Chiara gli aveva chiesto un panino e doveva scegliere fra i due e Lucio gli ha dato proprio quello che voleva, oppure quando Lucio sentiva le grida delle aquile nel bosco. Questo libro ti fa capire che non tutte le persone che hanno delle difficoltà sono stupide ma sono soltanto diversamente abili e forse sono capaci a fare delle cose che le persone normali non riescono a fare. Il libro mi è piaciuto tantissimo!!

  • Inserito il 19-02-2019 per il libro La valigia di Adou

    cara Zita Dazzi il libro mi è piaciuto molto perché ti insegna la vera amicizia. Io credo che Adou è stato molto coraggioso pesche non sapeva dove si trovava ed era spaventato ma lui si è fatto forza ed è diventato amico di Oreste. Un po' mi è dispiaciuto quando Adou è stato portato via dalla polizia quando aveva appena fatto amicizia con Oreste, ma questa cosa mi ha fatto riflettere e mi immaginata se io fossi stata al suo posto. Questo libro ti insegna com'è la vera amicizia che non si rovinerà mai.