frappe

Commenti di frappe:

  • Inserito il 17-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché era molto interessante ed entusiasmante.

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Salve signor Tommaso, sono una bambina della scuola primaria di XXX. Mi è piaciuto che Alfonsina ha fatto di tutto per realizzare il suo sogno. Non mi è piaciuto che suo papà la picchiava. Mi sono riconosciuta in Alfonsina perché continua a fare le cose fino a quando non le riescono, un po' come me. Era divertente quando Alfonsina durante una gara gli si era rotto il manubrio e per sostituirlo usò un manico di scopa. Vorrei dirle che il suo libro era noioso la prima parte e la seconda era più bello e più emozionante perché parlava delle gare di Alfonsina. Del suo libro cambierei il comportamento dei suoi genitori. Scriverei che loro la sostenevano e l' aiutavano a realizzare il suo sogno di correre in bicicletta. Grazie per il bel libro!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Salve signor Francesco, sono una bambina della scuola primaria di XXX. Mi ha entusiasmato tutto il suo libro soprattutto quando Harriet iniziò la fuga. La parte più curiosa è stata quando ho scoperto che gli schiavi non sanno quando compiono gli anni. Il suo libro mi è piaciuto molto, volevo solo chiederle, perché ha scelto di scrivere un libro sugli schiavi?

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro La valigia di Adou

    Salve signora Zita, sono una bambina della scuola primaria di XXX, ho letto il suo bel libro. Del libro mi è piaciuto che anche quando ha ritrovato la mamma, Adou stava in contatto con Oreste. Vorrei dirle che il suo libro è molto bello e che l'ho letto in poco tempo perché ogni volta che finivo un capitolo volevo leggerne un altro per scoprire cosa sarebbe successo. Di diverso avrei scritto che il nonno non chiamava la polizia ma teneva Adou con loro e durante quei giorni il nonno provava a rintracciare la mamma di Adou, nel frattempo Oreste lega tanto con Adou e gli insegna l' italiano. Grazie per il bel libro!

  • Inserito il 04-02-2019 per il libro Sulle ali del falco

    Salve signora Cinzia, sono una bambina della scuola primaria di XXX. Il suo libro è molto bello e ogni giorno ne leggevo volentieri un po' perché ero curiosa di sapere cosa sarebbe successo. La cosa che mi è piaciuta di più è che Christian, nonostante il suo problema, abbia trovato la forza di relazionarsi con Ginny e il suo papà. Io mi sono riconosciuta in Ginny perché è una bambina simpatica e divertente a cui piace scherzare. Se io fossi stata l' autrice avrei aggiunto che quando Christian diventava grande apriva una scuola per aiutare i bambini a superare i propri problemi con l' aiuto dei falchi. Grazie del bel libro che ha scritto!

  • Inserito il 24-01-2019 per il libro Cento passi per volare

    Salve signor Giuseppe, sono un'alunna della scuola Primaria di Flavon. Ho gradito molto il suo libro e ho apprezzato che Lucio, pur essendo cieco, volesse fare tutto da solo, ma posso dirle che il nome del cane non mi è sembrato simpatico. C'è un aspetto che non mi è piaciuto del suo libro: Lucio e gli altri continuavano a fare sempre la stessa cosa, cioè andare nello stesso bosco questo mi è sembrato un po' monotono. Se l'avessi scritto io avrei immaginato che Lucio salvasse l'aquilotto spaventando i bracconieri e che loro precipitassero dalla montagna, ma non si facessero troppo male e le guardie li arrestavano.