fufi

Commenti di fufi:

  • Inserito il 02-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    (commento di VOTO) Questo libro mi è piaciuto perché la storia mi ha emozionato tantissimo, di una ragazza che all'inizio va in bici per divertimento, dopo ha iniziato a fare qualche gara e la fine ha avuto coraggio di fare il Giro d'Italia. L'unica cosa che mi dispiace è che Alfonsina che è morta su una moto.

  • Inserito il 09-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Tommaso, per me il tuo libro è il più bello in assoluto, una storia vera di una ragazza coraggiosa che non perde mai la speranza di vincere e che lotta con tutte le sue forze per quello in cui crede. COMPLIMENTI!!!

  • Inserito il 09-03-2019 per il libro Cento passi per volare

    Ciao Giuseppe. Ho notato che sia nel tuo libro che nel libro "Sulle ali del Falco" c'è Zefiro, piccola aquila e falco e questo mi ha incuriosito molto. P.S.: leggerò di sicuro il tuo libro comico sui topi ciao.

  • Inserito il 09-03-2019 per il libro Sulle ali del falco

    Ciao Cinzia non ho ancora finito il tuo libro, mi sta già piacendo, però ho notato una cosa interessante: nel tuo libro il falco si chiama Zefiro e anche nel libro "Cento passi per volare" c'è un'aquila che si chiama Zefiro. Questo fatto mi ha incuriosito tanto! Ora continuo il tuo libro e farò un nuovo commento quando lo finirò.

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zitta Dazzi, il tuo libro è stupendo ma anche un po' triste perché è una storia vera. Però parla anche di una amicizia molto forte anche se sono due bambini di colore diverso, mentre tanti bambini guardano l’aspetto anziché quello che hanno dentro, i sentimenti.

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Cento passi per volare

    Caro Giuseppe Festa, il tuo libro mi è piaciuto per le parole che hai usato nelle descrizioni e spero che ne farai un altro l'anno prossimo.

  • Inserito il 06-01-2019 per il libro La valigia di Adou

    Ciao a tutti. Il libro dal titolo La valigia di Adou mi é piaciuto davvero tanto perché parla di un viaggio difficile che ha portato Adou in Italia e di un'amicizia bella tra Adou e Oreste.