gattina06

Commenti di gattina06:

  • Inserito il 07-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    Volevo anche aggiungere che la frase di cui mi sono innamorata è stata "quando pedalò io sono il vento. Senza di me i grandi falchi non, volano, le nuvole stagnano, le pozzanghere non asciugano. Io trascino e porto via e posso andare lontano, più lontano di chiunque altro al mondo. Devo solo spingere e pedalare, in equilibrio sulla terra che trema e sbuffa,e allora nessuno mi può fermare. Perché il vento non si ferma". Questa frase mi fa capire quanto Alfonsina ci amava andare in bici, sentire la brezza del vento andare sul viso, perdere anche il senso del tempo Pk se ami qualcosa veramente il tempo non conta più nulla. Mentre lei pedala li sembra che il mondo si fermi e che ancora in movimento c'è lei che pedala e pedala. Sei un MITO!

  • Inserito il 06-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    il libro"più veloce del vento" mi ha trasmesso sensazioni di libertà e forza pk ti fa capire che ogni cosa che tu credi sia impossibile è possibile se ci credi veramente. la parte che mi ha toccata di più è stata quando Alfonsina faticava per ricavare del denaro,ma lei invece che andare a comprarsi la bici,vide sua sorella Emma in condizioni molto brutte,allora le donò i suoi risparmi per farli passare la sua malattia.Tommaso sei stato molto BRAVO! Ciò dimostra che anche le donne possono fare cose da maschi! Dovremmo ammirarla! Non sarà arrivata prima,ma ha dimostrato quanto vale per lei andare in bici. a quel tempo per gli uomini andare in bici era un mezzo per andare a lavoro,ma per Alfonsina era un "hobby"o molto di più!

  • Inserito il 06-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    (commento di voto) mi è piaciuto molto "più veloce del vento" pk racconta di questa ragazza che ama andare in bici,anche se suo papà non voleva,ma lei continuava lostesso anche se si faceva male lei continuava