Giady

Commenti di Giady:

  • Inserito il 02-05-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) voto la valigia di Adou perché questo libro è fantastico, la storia fa capire che non c'è limite all amicizia e che è una emozione bellissima . Consiglio di leggere questo libro atutti!!😀😀 Spero che Zita Dazzi faccia altri libri.👐👐 Ci vediamo alla festa.😃😃

  • Inserito il 01-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    Signor Tommaso, ho letto il suo libro,ma,anche se mi dispiace dirglielo, non mi ha coinvolto molto nonostante l' argomento fosse interessante. Non mi è piaciuto il fatto che le donne a quel'epoca non potessero fare certe cose ma so che purtroppo era la realtà. Mi è piaciuto molto il coraggio di Alfonsina.

  • Inserito il 29-01-2019 per il libro Cento passi per volare

    Caro Giuseppe Festa, il suo libro è bellissimo ed emozionante. Del suo racconto non c'è stato un pezzo che non mi sia piaciuto, anche perché amo la natura. Mi è piaciuto il fatto che Lucio non volesse alcun aiuto, perché ha dimostrato che non era diverso dagli altri bambini, nonostante fosse cieco. Sono stata felice che abbiano salvato Zefiro. Leggere questo libro mi ha insegnato molte cose. Una curiosità: quando ha incontrato il ragazzo, protagonista del libro, Le ha raccontato proprio questa storia ? Oppure ha preso solo degli spunti? Ciao

  • Inserito il 29-01-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zita Dazzi , il suo libro mi è proprio piaciuto. Anche se il primo pezzo era un po' triste il resto del libro era veramente fantastico. Mi è piaciuta la parte in cui Oreste e Adou si sono incontrati ma anche quando hanno fatto amicizia nonostante venissero da terre, culture e avessero lingue diverse. Questo significa che l' amicizia vera non ha limiti. Mi è sembrato ingiusto che Adou sia stato portato via da Oreste, anche se capisco che il nonno di Oreste lo ha fatto per il suo bene. Il suo libro lo consiglierei a tutti!! Ma Adou esiste veramente?? Ciao!!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Oh, Harriet!

    Caro signor Francesco, il suo libro mi è piaciuto anche se l'ho trovato un po' difficile, sia per alcune parole, sia per le cose che ha raccontato: quello che dovevano subire gli schiavi, le condizioni in cui vivevano, ecc... Mi hanno colpito molto il coraggio e la furbizia di Harriet e anche il suo altruismo: quando ormai salva è tornata indietro a prendere gli altri. La parte che mi è piaciuta di più è alla fine, quando, Billy e Mary tra le grida e i pianti di gioia hanno pensato: " Oh Harriet". Ho letto che lei è un giornalista, la storia che ha raccontato è ispirata anche a delle interviste che ha fatto lei? Ciao