Girasole

Commenti di Girasole:

  • Inserito il 04-12-2018 per il libro Sulle ali del falco

    ATTENZIONE SPOILER Gentile signora Cinzia, la parte del libro che mi è piaciuta di più è stata la fine quando il falco dopo alcuni giorni di lontananza andò da Christian proprio nel momento in cui il suo amico si trovava in difficoltà e lo aiutò. Questo libro ci fa capire che anche gli animali si affezionano agli uomini quando vengono amati.

  • Inserito il 03-12-2018 per il libro Oh, Harriet!

    Egregio signor Francesco D'Adamo, il libro mi è piaciuto tanto perché è una storia vera. Il libro ľ ho terminato circa dieci giorni fa e sto ancora pensando a come Harriet ha fatto a liberare tutti quegli schiavi e come ha fatto a non avere paura.Mi sarebbe piaciuto conoscere Harriet, perché avrei voluto saperne ancora di più sulla sua vita e le sue avventure . C'è stata una cosa che mi ha colpito in particolare di Harriet: lei non sapeva quando era il giorno del suo compleanno. Tutti sanno quando compiono gli anni, ma Harriet invece no, non sapeva neanche quanti anni aveva. È stato bello leggere il tuo libro perché ho imparato tante cose sugli schiavi e vorrei leggerne altri. Spero di conoscerti alla festa finale.

  • Inserito il 18-11-2018 per il libro Cento passi per volare

    Gentile signor Giuseppe, il suo libro mi è piaciuto tantissimo infatti ľ ho letto in due giorni. Tante sono le cose che ho scoperto: come si comporta ľ aquila, cosa fanno le guardie forestali, ma soprattutto le difficoltà delle persone cieche. In particolare una frase di Lucio mi ha colpito:"la parola impossibile non ć è nel mio vocabolario" cioè tutto si può fare solo se si ha la volontà. Ho anche capito che ognuno di noi ha un limite, per Lucio era ľ esser cieco, per Chiara la timidezza, ma che entrambi hanno superato. quest' estate ho anche letto "la luna è dei lupi" che anche mi è piaciuta, ma" cento passi per volare" ľ ho trovato più bello perché era più facile.

  • Inserito il 11-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Egregio signor Tommaso, il suo libro mi è piaciuto tantissimo e l'ho letto in pochi giorni perché non riuscivo a staccarmi. Mi è piaciuto perché é una storia vera e ci dà un grande insegnamento, cioé con la passione e l'impegno tutto si può fare.