kiradeandre

Commenti di kiradeandre:

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Il libro all'inizio l'ho trovato un po' difficile perchè ci sono tanti nomi inglesi da memorizzare. Proseguendo nella lettura però il racconto si fa interessante e molto bello. La ragazzina che era una schiava, aiuta le persone come lei portandole via dai loro capi italiani verso la libertà. Penso che l'insegnamento dell'aiuto agli altri sia molto importante!

  • Inserito il 04-02-2019 per il libro La valigia di Adou

    Il libro mi è piaciuto fin dal principio perchè questo ragazzino arriva in Italia in modo veramente strano e tutto solo. Le sue paure sono un po' anche le nostre, quando siamo lontani dalla nostra famiglia. Per fortuna anche Adou ritrova sua zia e sua mamma e soprattutto trova un nuovo amico: Oreste.

  • Inserito il 10-01-2019 per il libro Sulle ali del falco

    "Sulle ali del falco" mi è piaciuto moltissimo perchè Christian, un ragazzo undicenne, riesce a superare le sue paure con la compagnia di un falco pellegrino. Dal falco infatti impara ad essere forte, libero, sicuro di sè e quando Zefiro si smarrisce capisce che può farcela anche da solo.

  • Inserito il 28-11-2018 per il libro Cento passi per volare

    Il libro “Cento passi per volare” racconta la montagna con gli “occhi “ di un ragazzo non vedente. Lucio nonostante la sua cecità vive la sua esperienza in modo pieno con delle descrizioni molto approfondite e coinvolgenti. L’autore ti invoglia ad avanzare con le pagine, usando un linguaggio semplice e vivace.

  • Inserito il 02-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    “Più veloce del vento” mi é piaciuto molto perché mentre la madre di Alfonsina le vieta di andare in bicicletta, lei non ci fa caso e continua ad andare in bici, vincendo molte gare. Mi sono piaciute le descrizioni, soprattutto quelle dei paesaggi.