lore14

Commenti di lore14:

  • Inserito il 02-05-2019 per il libro Sulle ali del falco

    Buongiorno. Il libro non è stato del tutto di mio gradimento perché in alcuni tratti noioso. Una delle cose che mi sono piaciute molto è come è stato scritto perché si capivano bene le frasi e i concetti,anche il finale mi è piaciuto molto perché a volte è meglio avere un amico animale sincero che un amico come quello di Cristian che erano tutto tranne che amici. un'altra cosa a favore è che l'argomento di questo libro era animali e natura cose che a me piacciono molto. Avrei gradito delle avventure più movimentate ovviamente secondo i miei gusti.

  • Inserito il 21-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Buongiorno. ll Suo libro mi è piaciuto tanto,già dalla prima pagina mi entusiasmava molto. All'inizio pensavo che mi avrebbe annoiato però, andando pagina per pagina, non mi passava mai la voglia di leggerlo. Il libro mi è piaciuto tanto anche perché parla di uno sport che mi piace molto, cioè l'andare in bici. Il libro lo descrive uno sport molto impegnativo, ma anche molto divertente da fare in compagnia. Mi è piaciuto molto questo libro molto avventuroso. Non vedo l'ora di leggere il Suo prossimo libro.

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Cento passi per volare

    Buongiorno. Il libro non mi è piaciuto tanto, è solo una questione di gusti personali perché io preferisco libri di avventura o di azione. Avrei preferito che all'interno del libro ci fosse stata un po' di più di avventura o di esplorazione ma ripeto,sono sempre gusti miei. D'altra parte posso dire che mi è piaciuto come è stato scritto perché è molto leggibile.Un'altra cosa che mi è piaciuta è stato il finale perché è a lieto fine. Spero che mi risponderai presto.

  • Inserito il 19-12-2018 per il libro La valigia di Adou

    Buongiorno, il libro mi è piaciuto tanto perché mi ha insegnato tante cose, soprattutto il significato della vera amicizia e di una famiglia molto unita, mi ha insegnato anche nuovi vocaboli. Però ci sono state molte parole ripetute infatti quando c'erano mi annoiavo un pochino, invece il resto del libro mi è piaciuto veramente tantissimo soprattutto quando Oreste e suo nonno hanno scoperto che c'era un bambino dentro la valigia e mi è dispiaciuto tanto tanto quando ho saputo che la mamma di Adou non viaggiava con lui. Spero che anche a me capiti di avere un amico come Oreste perché lui non si è arreso neanche un po' a cercare il suo amico. Complimenti Zita per avere scritto questo magnifico libro.