M.reader07

Commenti di M.reader07:

  • Inserito il 16-05-2019 per il libro Cento passi per volare

    Caro Giuseppe Festa, non mi è piaciuta molto la struttura del suo libro ma il romanzo è molto coinvolgente. Ho apprezzato molto il suo modo di narrare e la trama. Il finale è molto bello e secondo me il libro fa riflettere sulle difficoltà dei ciechi e che aiutandosi si possono superare gli ostacoli della vita.

  • Inserito il 03-05-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) Ho votato questo libro perché è coinvolgente,fa riflettere sulle ingiustizie che subivano gli schiavi e perché la struttura del libro mi è piaciuta molto.

  • Inserito il 23-04-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zita Dazzi, mi dispiace ma non ho apprezzato il suo libro, anche se parla di un argomento molto triste ed attuale, perché non mi è piaciuta molto la struttura del romanzo. Soprattutto all'inizio non capivo bene chi dei due protagonisti parlasse nei diversi capitoli; solo in seguito ho iniziato a comprendere. Per questo il libro non mi ha catturata fin dal principio e non mi ha invogliata nella lettura. Mi dispiace davvero tanto dover fare questo commento, perché so che lei ci ha messo molto impegno in questo lavoro e che la trama prendeva spunto da un fatto realmente accaduto.

  • Inserito il 23-04-2019 per il libro Più veloce del vento

    Caro Tommaso Percivale, questo libro è fantastico! Il romanzo è molto coinvolgente e mi ha aiutata capire che non bisogna arrendersi mai di fronte ai primi ostacoli della vita. Le ultime farsi del romanzo sono molto tristi e toccanti e rendono il finale malinconico. Alfonsina è stata una grande donna per le donne! E per questo io la ammiro molto perché è stata la prima donna a voler competere con i maschi. L'importante per questa ciclista non era vincere, ma tagliare il traguardo senza ritirarsi da nessuna gara. E' ingiusto sapere che anche i genitori di Alfonsina non apprezzassero che lei fosse femmina. Non bisognerebbe arrendersi ma lottare fino in in fondo come fece Alfonsina.

  • Inserito il 23-04-2019 per il libro Sulle ali del falco

    Cara Cinzia Capitanio, questo libro è molto coinvolgente. La struttura del romanzo e il suo modo di narrare sono notevoli. All'inizio però non mi entusiasmava ed incuriosiva, poi invece mi ha " catturata". Questo racconto aiuta molto a trovare fiducia in se stessi grazie all'amicizia nata tra un bambino e un animale. Inoltre è stato interessante conoscere alcuni comportamenti dei rapaci.

  • Inserito il 23-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco D' Adamo, questo libro è favoloso, ammiro tanto la struttura del romanzo e anche il suo modo di narrare. Mi ha aiutata a capire e a riflettere sulle ingiustizie che hanno subito gli schiavi. Mi è piaciuto come ha narrato i sentimenti di Harriet quando, durante la guerra , nessuno schiavo uscì dal proprio nascondiglio per seguirla e così ottenere la libertà, perciò si mise a intonare una dolce canzone attirandoli a sé per intraprendere il viaggio verso gli Stati del Nord:sciare indietro nessuno e ci riuscì! Questo libro, secondo me, insegna a credere nei propri sogni e a essere determinati per realizzarli.