Malak

Commenti di Malak:

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zita, Il suo libro e incantevole e speciale , lo adoro. è molto sentimentale perchè dimostra che l'amicizia va oltre il colore della pelle. La copertina non mi ispirava ma iniziando a leggere i primi 2 capitoli mi sono emozionata e ho continuato a leggerlo. Spero di vederla a Trento.

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Più veloce del vento

    IL suo libro mi è piaciuto tantissimo, ho provato a mettermi nei panni di Alfonsina una ragazza che vuole inseguire i suoi sogni , anche se e caduta e si è rialzata lei non ha mai mollato neanche quando voleva comprarsi una nuova bici. Il suo libro mi ha lasciato delle grandi emozioni ,e sono riuscita a ricordare i miei belli e brutti ricordi.

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco, il suo libro mi ha fatto riflettere su quanto Harriet ha combattuto per avere la sua libertà e quella del suo popolo . Il libro che parla si questa donna nera e vecchia che viene intervistata da un giornalista e stata un emozione unica e speciale ,spero ci incontrarla a Trento .

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Sulle ali del falco

    Cara Cinzia, Il suo libro mi ha dato tanta soddisfazione perchè parla di questo bambino con una malattia, mi ha fatto ricordare una persona speciale che credo non abbia lo stesso problema ma si sente inutile , ma secondo non ha senso sentirsi inutile perchè anche se hai problemi sia di comunicazione sia di aspetto non centra niente centra solo l'amore i sentimenti e quello che provi tu attraverso a quella persona.

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) Io voto il libro "OH HARRIET" Perchè grazie a questa donna vecchia e nera il suo popolo ha trovato la libertà . Il suo libro mi ha fatto capire che ci sono persone che sono capaci di dire NO e di lottare per i propri e altrui diritti anche a rischio della propria vita.

  • Inserito il 24-01-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco, leggendo la storia di Harriet ho imparato che per realizzare i propri sogni ci vuole pazienza e coraggio

  • Inserito il 17-01-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco, il suo libro mi ha ispirato e mi sono soffermata sulla frase . "Non sapevo come avrei fatto a trovare tante persone disposte a rischiare ma sapevo che le avrei trovate " Io avevo trovate tante persone , ma l'unica persona della quale ho potuto fidarmi era di una nazionalità diversa.

  • Inserito il 05-12-2018 per il libro Cento passi per volare

    Caro Giuseppe, mi è piaciuto leggere il suo libro, mi sono commossa durante la lettura del capitolo 9. "Sentiva il calore insopportabile dell'uomo, il suo tanfo soffocante . Gli occhi dell' aquilotto si chiusero, storditi dallo spavento, dai rumori, dalle voci degli umani. Nella sua mente tutto divenne fumoso. Le sue forze lo stavano abbandonando, era certo che il suo cuore non avrebbe retto. L'unica cosa che lo teneva legato alla vita era la voce di sua madre, una sottile seta di baco in una tempesta. Zefiro si stava aggrappando a quel filo per non sprofondare" Leggendo queste righe ho riflettuto su quanto gli uomini possano essere crudeli nei confronti degli animali. Spero di vederla a Trento .