Miri_08

Commenti di Miri_08:

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zita, Questo libro mi è piaciuto assai perché parla di questo ragazzino dell'Africa che è migrato in Italia per rivedere sua zia e sua cugina Lucie. Ma c'è stato uno sbaglio Adou è finito nel posto sbagliato a casa di Oreste. Questo libro mi ha fatto pensare che non bisogna avere paura o essere timidi con delle persone che non conosci ma bisogna aprirsi così da conoscerle ed è stato in questo modo che Adou e Oreste sono diventati amici molto legati. Ci vediamo a Trento!

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Più veloce del vento

    Caro Tommaso, questo libro mi ha colpito molto perché parla di una ragazza che ha trovato la sua passione e l'ha vissuta fino in fondo: il ciclismo. Lei non si è arresa ma ha continuato a fare quello che voleva nonostante le critiche dei suoi genitori e delle altre persone. Per questo ho imparato a non arrendermi mai anche davanti agli ostacoli più difficili ma proseguire. Ci vediamo a Trento!

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) Il libro che voto è:"OH HARRIET"perché è un libro che racconta la storia di una signora anziana che vuole scappare dalla schiavitù. Mi ha colpito molto il fatto che noi tutt'oggi sottovalutiamo molto queste persone che vivono una situazione molto brutta; ed è per questo motivo che ho letto il libro con più attenzione ed impegno. Grazie mille Francesco D'Adamo per avermi fatto scoprire questo libro.

  • Inserito il 17-01-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco, questo libro non mi piaceva molto all'inizio. La mia difficoltà stava nel fatto che c'erano tante parole di cui non conoscevo il significato(come redattore,cronista,inviato...)quindo dovevo spesso interrompere la lettura.Ma a parte questo ora apprezzo la storia.E' molto triste perché gli schiavi erano trattati molto male.Non mi sembra giusto che se sei di un altro colore ti devono frustare,dare sberle trattarti male,io sono molto sensibile su questi argomenti perché mi fanno molto peccato e mi devo trattenere perché altrimenti piango come una fontana.Questo libro mi ha insegnato tante cose e mi ha fatto ragionare come non lo avevo mai fatto prima.

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Sulle ali del falco

    Cara Cinzia, grazie alla passione trasmessa da mio papà per gli animali ora quando andiamo in montagna cerchiamo di osservare gli animali che incontriamo. C'è da dire che a volte temo gli animali selvatici! Io vorrei tanto vedere un rapace dal vivo perché mi incuriosiscono tanto. Ci vediamo a Trento!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Sulle ali del falco

    Cara Cinzia, come fa a saperlo?E' la prima domanda che mi chiede mia mamma appena arrivo a casa.Ovvero:"Come è andata a scuola?.Oppure:"hai compiti per domani?. Spero di vederla a Trento al concorso "SCEGLILIBRO". Cari saluti!

  • Inserito il 22-11-2018 per il libro Cento passi per volare

    Mi ha colpito molto l'espressione:"Il cielo sopra alla sua testa era stato lavato dal vento e asciugato dal sole". Lei per me è un bravissimo scrittore.Per me questo libro merita un sacco perché mi ha fatto anche divertire grazie alle battute come ad esempio,"sto sudando come un cammello oppure quando uno dei due bracconieri era appeso alla montagna come un salame".Un' altra cosa che mi ha colpito molto sono state le personificazioni, per esempio: "il grido acuto tagliò in due il cielo, gli piangeva il cuore, il vento cominciò ad urlare il sole salutò la valle". Grazie mille