Nikappaola

Commenti di Nikappaola:

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zita, a me piace il suo libro, e la cosa che mi ha impressionato di più è che le persone pur di sopravvivere e di raggiungere il mondo che credono "migliore" si nascondano in una valigia e poi, come è successo ad Adou, può capitare un terribile incidente di "percorso". Grazie di avermi fatto scoprire "nuovi" mondi.

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Più veloce del vento

    Caro Tommaso, a me il suo libro è piaciuto perché una persona come Alfonsina, in difficoltà, perché la sua famiglia aveva pochi soldi, ed è riuscita comunque a fare successo e ricevere un regalo dallo zar di Russia e dal re d'Italia, come c'è scritto sul libro Alfonsina è riuscita a fare l'impossibile. Grazie tante di avermi regalato queste emozioni, un abbraccio!!

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Più veloce del vento

    Caro Tommaso, la parte in cui Alfonsina parla della punizione nella stalla in cui il padre si slaccia la cintura per darla sul sedere a chi non si comportava bene , mi faceva ricordare mio nonno, che non vedo da tempo perché l'ho perso,quando da piccolo non faceva il bravo c'era il bastone sul muro e il mio bisnonno glielo dava sul sedere.

  • Inserito il 15-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) Io voto "Oh Harriet" perché secondo me è il più istruttivo e mi piaciuto come Harriet ha combattuto per salvare se stessa e i neri e lo voleva così tanto che non ne lasciava dietro nessuno.

  • Inserito il 24-01-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco, Il libro da solo non lo avrei mai letto perché io preferisco perdermi nelle sfide eccitanti dei videogiochi! Perché i ragazzi della prima media leggano la storia di Harriet essa dovrebbe essere più breve e arricchita da illustrazioni. Ringrazio la mia professoressa che mi ha "obbligato" a leggere il suo romanzo perché ho capito che anche le persone che appaiono minute e fragili possono essere capaci di grandi cose.Ciao un abbraccio da Nikappaola.

  • Inserito il 17-01-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco, il suo libro all'inizio mi annoiava soprattutto la parte in cui si parla di Billy e dei giornalisti. Quando Harriet ha iniziato a raccontare la sua storia mi sono proprio divertito. Quando,ad esempio,Billy viene chiamato pulcino. Mi sono emozionato quando Harriet in guerra canta una canzone per farsi riconoscere dagli schiavi neri. Questo libro è emozionante e ho capito quanto venivano trattati male i neri😢.

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Sulle ali del falco

    Cara Cinzia, grazie di avermi insegnato che l'avvoltoio Sarcogyps Caleris è in via di estinzione e che era sacro per gli Egizi e che il primi volo si chiama involo, un caloroso abbraccio grazie!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Sulle ali del falco

    Cara Cinzia, mi sono chiesto da cosa o da chi ha preso spunto per il disturbo di Christian. Un saluto spero che ci vedremo presto!

  • Inserito il 22-11-2018 per il libro Cento passi per volare

    !!! Attenzione SPOILER (anticipazione di una parte della trama) A me è piaciuto il suo libro,ma sopratutto la parte finale perché ti immedesima nel personaggio e ti mette molta ansia ma poi scopri che stava sognando ad occhi aperti.