obk

Commenti di obk:

  • Inserito il 11-04-2019 per il libro Oh, Harriet!

    (commento di voto) E' una storia molto interessante e appassionante. Il fatto che mi ha colpito di più è che sia una storia vera, la vita di Harriet. Harriet ha superato molte situazioni difficili sempre credendo in sè stessa e impegnandosi con molta forza. Brava Harriet!

  • Inserito il 24-02-2019 per il libro La valigia di Adou

    Ciao Zita Dazzi,il tuo libro mi è piaciuto tanto. Ma sopratutto l 'inizio:l'hai descritto molto bene,le emozioni del bambino ,i suoi pensieri...,davvero complimenti. Ciao!!

  • Inserito il 19-01-2019 per il libro Cento passi per volare

    Ciao Giuseppe Festa.Volevo dirti che Lucio,io lo ammiro.Perché un ragazzo come lui con quel problema ha la memoria fotografica,volevo dire che cercò di immaginare la realtà a quanto si ricorda.Ti mando un saluto.Ciao!!

  • Inserito il 06-01-2019 per il libro Cento passi per volare

    Ciao Giuseppe Festa mi è piaciuto il tuo libro.Nel capitolo 6 la frase che dice:non c'erano segreti tra lui e la natura ,solo la bellezza ,e la bellezza era condivisione.Questa frase mi ha emozionata molto.Devo dirti una cosa,in realtà all'inizio non mi convinceva... però dopo ho cambiato idea.Ciao Giuseppe e complimenti.

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Oh, Harriet!

    Ciao Francesco D'Adamo il tuo libro mi è piaciuto tantissimo,infatti l'ho finito.È stato molto coinvolgente il capitolo del Titanic.Mi faceva ridere quando Harriet rimproverare Billy.La fine me la immaginavo molto diversa,però prima o poi doveva accadere...Ciao Francesco complimenti per il tuo libro mi ha davvero appassionata.

  • Inserito il 20-11-2018 per il libro Oh, Harriet!

    Ciao Francesco, che vita dura che ha passato Harriet! Provo molto dispiacere per lei. Io non conoscevo il significato di essere schiavo, o meglio, sapevo che gli schiavi erano una classe sociale dell'antichità, però non mi sono mai chiesta come vivevano. Sapevo che svolgevano dei compiti molto duri, ma non mi sarei mai immaginata che i padroni si spingessero fino al punto di venderli, separando le famiglie. Sono proprio curiosa di sapere come va a finire. Complimenti per questo libro, mi piace molto. Grazie!