Star

Commenti di Star:

  • Inserito il 12-05-2019 per il libro Sulle ali del falco

    (commento di voto)

  • Inserito il 12-05-2019 per il libro Sulle ali del falco

    (commento di voto)

  • Inserito il 03-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    Gentile Tommaso Percivale voglio esprimerLe il motivo per cui ho letto con piacere il suo libro. Mi ha colpita il carattere di Alfonsina, una ragazza determinata a raggiungere il suo desiderio di sfrecciare con la bicicletta nel Giro d'Italia in un periodo storico dove le donne avevano pochi diritti. Da questo ciclistico ho tratto un importante insegnamento cioè quello che bisogna credere, ma soprattutto lottare per i propri sogni.

  • Inserito il 03-05-2019 per il libro La valigia di Adou

    Cara Zita Dazzi Le volevo dire che il Suo libro "La valigia di Adou" mi ha fatto riflettere su tutte le persone che, ai giorni nostri, scappano dai loro paesi d'origine ed arrivano qui in Italia in cerca di lavoro e una vita serena. Il Suo libro mi è piaciuto perché manda un messaggio significativo cioè che non conta se una persona sia bianca o nera, ma che essa sia apprezzata per le proprie qualità. Inoltre Le volevo esprimere un altro motivo per cui ho gradito il suo libro ovvero perché è tratto da una toccante storia vera, quella di Adou e di Oreste

  • Inserito il 02-05-2019 per il libro Oh, Harriet!

    Caro Francesco D'Adamo, Le volevo comunicare che ho apprezzato molto il suo libro "Oh ,Harriet", perché attraverso la lettura delle singole pagine Lei è riuscito a farmi riflettere sulle condizioni delle persone di colore provenienti dall'Africa ridotte in schiavitù e sfruttate come manodopera nelle piantagioni di cotone del continente americano come la protagonista di questo Suo volume. Lei ha trattato un altro importante tema, ovvero quello della differenza tra bianchi e neri per il quale Martin Luther King ha pronunciato a Washington il suo famoso discorso " I have a dream" inerente il suo sogno in cui ogni uomo venga giudicato per le proprie qualità e non per il colore della pelle. Volevo congratularmi con Lei perché durante la lettura ho avuto la possibilità di percepire il dolore provato dagli schiavi e il loro desiderio di libertà, ma anche il coraggio di Harriet di fuggire dalle piantagioni verso Filadelfia, la gioia di quando è riuscita ad arrivarci e l'orgoglio di quando libera finalmente il suo popolo dalla schiavitù.