tittyneve10

Commenti di tittyneve10:

  • Inserito il 01-05-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Tommaso, il tuo libro mi è piaciuto molto. La parte finale, dove Alfonsina parla del Giro D' Italia, è magnifica e bellissima!!! L' inizio era un po' noioso perché pensavo che fin dall'inizio parlasse di biciclette, invece no,comunque bello. C'erano anche molte parole di cui non conoscevo il significato e così ho avuto l' occasione di imparare parole nuove!!! Ad ogni modo è molto bello ed interessante il tuo libro!!!

  • Inserito il 01-05-2019 per il libro La valigia di Adou

    (commento di voto) Mi è piaciuto alla presentazione e l'ho trovato interessante perché è una storia che non si sente tutti i giorni.

  • Inserito il 09-03-2019 per il libro La valigia di Adou

    Ciao Zita, mi è piaciuto TANTISSIMISSIMO il tuo libro. Appena ce lo ha presentato, il bibliotecario, mi ha subito attirato, come una calamita. Solo dalla copertina mi piaceva. Ma dimmi un po', è una storia vera? Un' altra domanda: perché all' ultimo capitolo fai parlare Luigina? Ad ogni modo sei stata non molto, ma MOLTISSIMO BRAVA a scrivere il libro!!! Spero di conoscerti a Trento. COMPLIMENTI ZITA!!!!!!!!!!!

  • Inserito il 23-02-2019 per il libro Sulle ali del falco

    Mi dispiace dirtelo, ma il tuo libro non mi è piaciuto. Non sono riuscita a terminare la lettura (mi sono fermata a pagina 125), perché secondo me Cristian parla per troppi capitoli del suo problema e a me è risultato un po' noioso. Il titolo mi ha attirato, mi sembrava interessante, ma forse ho creato in me aspettative diverse rispetto al contenuto del libro.

  • Inserito il 12-12-2018 per il libro Cento passi per volare

    Ho finito il tuo libro da qualche giorno. Molto coinvolgente, però il finale mi ha ingannata perché Lucio non vola e nemmeno il cane Astro, ma soltanto Zefiro sopra di loro. MI HA MOLTO COLPITO QUESTO LIBRO QUINDI SEI STATO BRAVISSIMO GIUSEPPE!!!!!!!!!!!!

  • Inserito il 19-11-2018 per il libro Oh, Harriet!

    Il tuo libro mi è piaciuto, però il primo capitolo era un po' incomprensibile per i molti nomi elencati. Proseguendo nella lettura mi ha sempre più interessato. Il tuo racconto non è una storia che si sente tutti i giorni, molto reale, per questo mi ha emozionato.