LunaLovegood

Commenti di LunaLovegood:

  • Inserito il 05-03-2022 per il libro Mustang

    Mi sono piaciuti i protagonisti: Robbie e Aimery uno "bianco" l'altro "nero", uno "padrone" l'altro "schiavo" e Ako un'indiana Comanche super coraggiosa, nonostante siano così diversi tra loro riescono ad avere una bella amicizia. Imparano dalla loro avventura che non bisogna scappare ma trovare il modo di superare quello che fa paura.

  • Inserito il 25-01-2022 per il libro Chico Mendes, difensore dell’Amazzonia

    Questo libro mi è piaciuto perché mi ha fatto conoscere chi era Chico Mendes, una persona molto importante che ha combattuto per proteggere la sua gente e la sua terra, che è una terra importante perché riguarda tutti noi, se la foresta scompare scompariamo anche noi visto che ci dà tanto ossigeno. Il racconto mi è piaciuto e mi ha fatto capire quanto siamo fortunati noi perché Zuza doveva lavorare da mattina a sera e poi è stato intelligente a voler imparare a scrivere. Il finale è stato molto triste ma me lo aspettavo visto che era stato anticipato.

  • Inserito il 20-01-2022 per il libro Una bottiglia nell’oceano

    Il libro è bello anche se mi ha fatto tanta tristezza pensare a quanto era povera la famiglia di Emilio ma nonostante questo era molto unita. Il suo papà è stato coraggioso a partire per cercare di dare una vita migliore alla sua famiglia. Mi è piaciuto quando si sono messi in viaggio perché c'è la speranza ma anche la paura di cominciare tutto di nuovo. Non so se mi è piaciuto il finale nel senso che da una parte avrei voluto che ci raccontasse di più della loro nuova avventura, dall'altra forse mi piace così, perché posso immaginare io come è andata a finire.

  • Inserito il 27-12-2021 per il libro Prima che sia notte

    ATTENZIONE SPOILER Generalmente mi piacciono i libri con descrizioni più dettagliate, ma questo racconto mi ha comunque colpito perché sono state scelte poche parole e poche frasi che mi hanno fatto capire fino in fondo la complicità tra i due fratelli, il senso di protezione che ha Emma nei confronti di Carlo, lei non si vergogna di lui e ha un grande dolore dentro "di chi sa che non può fare niente eppure resta e non abbandona". Mi è piaciuta l'idea delle pagine nere quando ancora non si sa se l'operazione all'occhio di Carlo è andata bene o no e ci fa stare nel buio come vive lui. Sono stata contenta che nonostante tutte le cose brutte alla fine ci sia un giusto finale: che Carlo riesca ancora a vedere, che trovano un maestro in gamba che ha voglia di insegnare e dare la possibilità di una vita migliore a Carlo e alla sua famiglia, che il ragazzo alla fine capisca che ha sbagliato e provi a sistemare le cose portando Carlo a passeggio con i suoi amici, insomma questo libro mi ha fatto capire che nelle situazioni più brutte tutto può migliorare.

  • Inserito il 20-12-2021 per il libro La scatola dei sogni

    Mi è piaciuto un sacco questo libro, l'ho letto in pochi giorni perché volevo sapere come andava a finire, mi sono sentita come Nina che era curiosa di ascoltare le cose che le raccontava Marcel. Ho adorato le descrizioni dettagliate, mi sembrava di stare dentro la storia e vivere quello che succedeva ai personaggi e sentire come fossero mie, le loro emozioni. Mi è piaciuta la storia d'amore tra Nina e Marcel e la loro fuga per stare insieme e l'ultimo capitolo mi ha commosso. Mi è piaciuto anche il racconto di come è nato il cinema e sarebbe bello che questo libro diventasse un film io lo andrei a vedere subito. Grazie per aver scritto questa bellissima storia.