Pigreco

Commenti di Pigreco:

  • Inserito il 27-04-2022 per il libro Mustang

    Questo libro l'ho letto un po' di tempo fa, prima del progetto Sceglilibro. Mi era stato consigliato dalla mia bibliotecaria che conosce i miei gusti. Mi è piaciuto tantissimo sia perchè ci sono animali, cavalli, ma soprattutto perchè sfrutta l'idea della fuga versa libertà dei Mustang per parlare dello stesso desiderio dei suoi personaggi. La parte storica non è affatto noiosa, anzi per me è stata molto interessante visto che non avevo mai letto della schiavitù nei campi di cotone degli afroamericani. Devo dire che la scena della compravendita della bambina di colore è stata molto toccante. Mi è piaciuta tanto anche la vicenda familiare del protagonista abbandonato dai genitori che poi troverà nei suoi zii il calore di una famiglia. Consiglio questo libro a tutti!

  • Inserito il 27-04-2022 per il libro La scatola dei sogni

    Ciao, ho finito il libro a fatica perchè non è il genere che piace a me. Ho apprezzato i dettagli storici ma non quelli tecnici. Mi è piaciuto molto il personaggio di Nina e ho trovato avvincente la sua storia d'amore con Marcel. Belle le immagini in bianco e nero inserite nel romanzo e comoda la divisione in capitoli. Consiglio la lettura a chi è appassionato di cinema.

  • Inserito il 27-04-2022 per il libro Mustang

    (commento di voto)

  • Inserito il 06-01-2022 per il libro Una bottiglia nell’oceano

    Ciao! Il libro mi è piaciuto molto e l'ho "divorato". La storia raccontata ci aiuta a capire meglio il nostro passato ma è anche molto attuale e ci fa capire le difficoltà e i pericoli dei viaggi dei migranti. La parte che mi ha emozionato di più però è stata quella in cui ognuno scriveva i propri sogni: essere liberi, vedere il mondo, conoscere tante persone, studiare, prendere delle decisioni, sentirsi al sicuro, non avere più fame, trovare una famiglia, sapere cosa significa sentirsi amato... Questo mi ha dato l'occasione anche di pensare a cosa avrei scritto io, a quali sono i miei sogni. Grazie!

  • Inserito il 06-01-2022 per il libro Prima che sia notte

    Ciao! Il libro non è del genere che di solito scelgo e all'inizio ero un po' scettico però pagina dopo pagina mi è piaciuto sempre di più. Oltre ai protagonisti e al loro bellissimo rapporto di fratelli mi hanno colpito anche due personaggi secondari: il ragazzo amico di Emma e il maestro. Li ho trovati a loro modo speciali. Mi ha commosso molto anche l'ultima pagina che è una specie di preghiera di ringraziamento: invece che dire quello che le manca, Emma ringrazia per quello che ha e che avrebbe potuto perdere.