La scatola dei sogni

di Guido Quarzo e Anna Vivarelli
Editoriale Scienza

Nel 1895, grazie ai fratelli Lumière e alla loro straordinaria macchina, inizia a Lione la grande avventura del cinematografo. Il giovane Marcel, apprendista giardiniere al servizio dei due fotografi, si innamora perdutamente della loro invenzione e diventa poco alla volta un esperto proiezionista. A villa Lumière, Marcel si innamora anche della ricca Antoinette Monfort, detta Nina, diciassette anni e temperamento ribelle. Ingiustamente sospettato di furto, Marcel è costretto a fuggire, e Nina lo segue. Come in un film, i due raggiungono Torino dove cominciano una nuova vita, anche se presto dovranno fare i conti con il passato proprio a causa di una pellicola girata nella stazione di Lione

Lascia il tuo commento

307 Commenti

  1. 1
    Lorry ( Telve ) 21 hours ago

    Ciao il libro mi è piaciuto ma l’inizio per me era un po difficile
    E anche ti spiega la nascita del cinematografo
    Complimenti all’autore

  2. 1
    Scarafaggio ( Comano Terme ) 1 day ago

    Questo libro, mi è piaciuto molto perchè parla di un ragazzo che vuole diventare a tutti i costi un cinematografo, riesce a superare molti ostacoli. Lo consiglio vivamente.

  3. 1
    Sybil21 ( Cles ) 1 day ago

    Ho finito di leggere il libro “ La scatola dei sogni “.
    Il mio personaggio preferito è Antoinette Monfort ( detta Nina ) perché ha un carattere totalmente diverso da sua sorella Eunice.
    Mi è piaciuto che il libro sia stato diviso in “ Prima e Seconda parte” perché dà l’idea di un film.
    Lo consiglio perché parla di come è nato il cinema.

  4. 1
    BOCIA2317 ( Andalo ) 1 day ago

    Il libro “LA SCATOLA DEI SOGNI” è un libro bellissimo e sono stato molto contento di averlo letto.
    E’ solo merito degli autori: Guido Quarzo e Anna Vivarelli. Siete stati bravissimi!
    La parte più bella è stata quando i fratelli “Lumière” inventarono la macchina per filmare e cosi anche il cinema.
    Complimenti per aver scritto un libro fantastico. 😀 ^_^

  5. 1
    Cody ( Arco ) 2 days ago

    Questo romanzo mi è piaciuto molto, si intrecciano avventure e sentimento.
    Marcel, il protagonista, mi ha appassionato con la sua intuizione per il cinematografo.
    All’inizio non mi convinceva molto, ma poi l’ ho letto tutto d’un fiato.
    Complimenti agli autori

  6. 1
    al.010 ( Roncegno ) 2 days ago

    Il libro é molto avvincente, é molto bella la storia di amore tra Nina e Marcel che dimostra che tutti gli amori sono possibili. Se posso volevo domandare se ci sará una seconda parte per vedere ad esempio come verranno accolti Marcel e Nina.

  7. 1
    STARGIRL ( Predazzo ) 2 days ago

    come hai scelto il titolo del tuo libro ?

  8. 1
    tigre2011 ( Cles ) 2 days ago

    ATTENZIONE SPOILER

    Questo libro non è solo bello, ma anche interessante, perché ci spiega come è stata la nascita del cinematografo e anche come funzionava il tutto. E’ stato emozionante vedere come due ragazzi diversi, un orfano quasi senza soldi e la figlia di un uomo ricchissimo, si siano uniti a tal punto da scappare insieme di casa (per diverse ragioni). Hanno scelto di andare da soli da Lione a Torino e “costruirsi” tutta un’altra vita: si trovano un lavoro, una casa e addirittura si sposano!!! In più, nonostante la divisione da tutti i parenti e conoscenti, con coraggio, non si arrendono mai!!! Questo aspetto mi è piaciuto molto, perché se credi davvero in qualcosa ce la puoi fare a realizzare ciò che sogni!!

  9. 1
    Chatesplosivo47 ( Castel Ivano ) 3 days ago

    Mi é piaciuto molto il libro, la storia movimentata di Nina e Marcel mi ha coinvolto tanto che non riuscivo a staccare gli occhi dal libro.
    Complimenti agli scrittori!

  10. 1
    Archimede ( Cles ) 3 days ago

    Ora che ho finito il libro, posso dire che mi è piaciuto molto. Inizialmente ho fatto fatica a seguire la storia, ma poi con l’andare dei capitoli mi sono appassionato ed è stato bello seguire la storia di Marcel e Nina, soprattutto dopo l’arrivo a Torino. Sono stati molto coraggiosi ad affrontare la nuova vita da soli dalla quale ne sono usciti forti e uniti.

  11. 1
    Sybil21 ( Cles ) 3 days ago

    Cari scrittori,
    dal titolo non avrei pensato di appassionarmi alla lettura di questo libro, ma ora non vedo l’ora di sapere come andrà a finire, perché è un romanzo con dei crimini e un pò di suspense e degli spunti storici sulla nascita della cinematografia.

  12. 1
    STARGIRL ( Predazzo ) 3 days ago

    Caro Guido, il tuo libro mi è piaciuto moltissimo e quasi sicuramente lo voterò come vincitore, volevo farti una domanda: come mai hai scritto un libro su questo argomento? E’ davvero curioso!! A dire la verità ho voluto leggere questo libro proprio perché il titolo mi incuriosiva, e sono appassionata di film, la bravura dell’autore sta anche nel scegliere il titolo giusto per interessare il lettore.
    Un caro saluto

  13. 1
    NEBULIS ( Comano Terme ) 3 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto, soprattutto il finale, anche se a volte le cose non vengono spiegate molto bene. Altre volte sono spiegate molto bene.

  14. 1
    cagnolina ( Comano Terme ) 3 days ago

    All’inizio questo libro non mi piaceva molto ma poi andando avanti con le pagine mi veniva un po’ più voglia di leggerlo. Io lo consiglierei 😃

  15. 1
    black mamba ( Arco ) 3 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto. all’inizio non volevo neanche leggerlo però pagina dopo pagina mi è piaciuto tanto ed è diventato uno dei miei libri preferiti.

  16. 1
    sun ( Lavis ) 4 days ago

    Questo libro mi è piaciuto moltissimo!
    Le prime pagine non mi hanno colpita, ma nel continuare la lettura sono stata catturata dall’evolversi della storia.
    Questo è il primo libro che leggo in soli due giorni!!!
    Vorrei tanto sapere la reazione dei genitori di Nina quando lei e Marcel ritornarono in Francia per rivederli.
    Complimenti all’autore!

  17. 1
    Groot ( Lavis ) 4 days ago

    Il libro è bellissimo, non si capiva molto l’inizio della prima parte ma comunque in se è molto interessante perchè in alcuni punti fa esprimere le emozioni come se fossi nel libro.

  18. 1
    Ricercatore2010 ( Borgo Valsugana ) 4 days ago

    Il libro non mi è piaciuto molto, mi sarebbe interessato sapere qualcosa di più sui fratelli Lumièr visto che con la loro invenzione hanno creato un nuovo modo di divertirsi. È stata una “rivoluzione “ invece il libro è più una storia d’amore. Come mai l’avete scritto in due? Di solito lo scrittore è solo uno.

  19. 1
    Mario ( Cles ) 5 days ago

    All’inizio ho trovato il libro un po’ ripetitivo ma dopo leggendo alcuni capitoli l’ho trovato più interessante.

  20. 1
    annab ( Levico Terme ) 5 days ago

    La scatola dei sogni mi è piaciuto molto. La storia è davvero avventurosa e a tratti romantica, e questo ha contribuito a renderlo più gradevole. La mia parte preferita è quando Nina e Marcel arrivano a Torino, dove devono ricostruire la propria vita, una sfida molto impegnativa da cui escono vittoriosi.
    Leggere questo libro è stata un’esperienza molto interessante.

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Ciao annab, grazie per i complimenti, sono contento che la lettura sia stata una bella esperienza.
      guido

  21. 1
    leone2010 ( Levico Terme ) 5 days ago

    Caro autore, inizialmente devo ammettere che il tuo libro non mi attraeva, né per il titolo, né dalle prime pagine. Per questo forse ho iniziato la lettura controvoglia e faticavo a capire e inquadrare la storia. Proseguendo però, mi sono accorto che la storia iniziava ad interessami, quindi ogni giorno leggevo sempre di più, incuriosito dal racconto. Alla fine ho dovuto ricredermi, perché credevo che fosse un genere che non mi piacesse ed invece mi sono appassionato, quindi grazie mille!

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Caro leone 2010, questo è davvero un bel complimento! Come quando alla partenza nei duecento metri sei dietro a tutti e piano piano recuperi e tagli il traguardo! Grazie!
      guido

  22. 1
    chiara321ciao ( Predazzo ) 6 days ago

    questo libro mi è piaciuto perchè non sapevo la storia del cinema ed è anche una storia avventurosa
    consiglio questo libro a tutti !

  23. 1
    hagi2011 ( Arco ) 6 days ago

    Il libro è bello perché parla di come è nato il cinematografo. Sono tanti riferimenti tecnici che permettono al lettore di comprendere come funzionavano le prime proiezioni e dettagli storici che regalano uno sguardo sull’ apertura delle prime sale cinematografiche e la magia della “Scatola dei sogni”.

  24. 1
    costui che legge ( Predazzo ) 7 days ago

    mi piace tantissimo è un perfetto miscuglio tra cultura una bella storia e un pizzico di giallo che lo rende un libro consigliabile a tutti

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Costui che legge è davvero un bella trovata! Mi piace l’idea del miscuglio! Grazie.
      guido

  25. 1
    tigre siberiana 11 ( Lavis ) 7 days ago

    Il libro è molto interessante perché racconta la storia del cinematografo e di chi l’ha inventato. All’inizio della storia non si capisce bene cosa succede ma appassionandosi al racconto e sfogliando le pagine si capisce il succo. Avrò sempre con me un bel ricordo di questo libro.

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Che bello il commento sul ricordo! I libri ci accompagnano anche dopo molto tempo che li abbiamo letti. E’ proprio vero.
      Grazie tigre siberiana11.
      guido

  26. 1
    fantascienza27 ( Sella Giudicarie ) 7 days ago

    Questo libro é stato molto bello
    Ma non da subito perchè all’ inizio era un’po noioso, ma dopo il quarto capitolo è diventato avventuroso.
    Complimenti agli scrittori !!!!

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Gli scrittori ringraziano, per la pazienza e la lettura. Grazie! Anche da parte di Anna.
      guido

  27. 1
    Siri ( Madonna di Campiglio ) 7 days ago

    Il libro mi è piaciuto; la mia parte preferita è stata quando Marcel e Nina scappano a Torino per stare insieme.

  28. 1
    coconut ( Predazzo ) 8 days ago

    Volevo chiedere cosa vi ha ispirato a scrivere questo libro?

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Essenzialmente l’amore per il cinema. Poi l’interesse storico per la sua nascita: qui a Torino abbiamo un bellissimo museo del cinema!
      Grazie per la domanda coconut.
      guido

  29. 1
    coconut ( Predazzo ) 8 days ago

    Questo libro non mi è piaciuto molto. perchè c’erano troppi nomi, e all’inizio non si capiva niente.

  30. 1
    Eculeus ( Civezzano ) 8 days ago

    Forse all’ inizio mi sbagliavo, questo libro non è così interessante come credevo.
    Cumunque lo finirò di leggere perché qualcosa mi stimola a continuare!

  31. 1
    Nick ( Cles ) 8 days ago

    Il libro mi è piaciuto tantissimo, la parte che ho preferito è stata quando vivevano a Torino ,adattandosi a qualsiasi lavoro, pur di stare insieme.

  32. 1
    anonimo245980 ( Cles ) 8 days ago

    Il libro mi è piaciuto, specialmente sul fatto della fuga per l’ amore. Il finale non mi è piaciuto perché non si sa cosa succede alla fine spero che ci sia un secondo libro (se non è già uscito).

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Caro anonimo 245980 se rileggi attentamente scopri che Nina e Marcel tornano in Francia, il perfido ladro finisce in prigione e Panero si mette a fare film. Un bel finale, secondo noi…
      guido

  33. 1
    FENDT ( Castel Ivano ) 8 days ago

    Del libro mi è piaciuto molto l’ entusiasmo del protagonista Marcel nel descrivere e vivere la straordinaria invenzione del cinema.

  34. 1
    abeterosso ( Civezzano ) 8 days ago

    Libro molto leggero ma allo stesso tempo avvincente ed interessante anche dal punto di vista storico.
    Mi sono immedesimata talmente tanto che mi sembrava di far parte della storia.
    In particolare mi sono piaciuti la descrizione del paesaggio visto dal treno e l’incontro con Elia che ha cambiato la vita di Marcel . La storia d’amore fra Marcel e Nina è molto fresca e moderna, concreta e senza sdolcinatezze.

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Grazie abeterosso, abbiamo fatto il possibile per rendere la storia con un linguaggio contemporaneo senza tradire l’ambientazione storica… secondo il tuo commento direi che ci siamo riusciti!
      guido

  35. 1
    LEOPARD ( Riva del Garda ) 8 days ago

    Questo libro racconta il passato, come sia statto creato il cinema con i fratelli lumier. E mi piace la fine del libro dove si scopriva chi aveva sparato dietro al telone e de molto bello.

    • 1
      Guido Quarzo 4 days ago

      Grazie Leopard, la soluzione del “giallo” è sempre gratificante!
      guido

  36. 1
    Filippo14 ( Castel Ivano ) 9 days ago

    Storia molto interessante, il libro non mi ha mai annoiato. la parte che ho preferito è stato quando Nina e Marcel sono scappati a Torino per stare insieme.
    Mi ha colpito molto il finale, non me lo sarei mai aspettato.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ottimo, Filippo14, le sorprese sono il sale della narrativa! Grazie.
      Guido

  37. 1
    muro_agonale ( Taio ) 9 days ago

    A mio parere la parte iniziale del racconto è stata piuttosto noiosa, successivamente l’incontro tra Nina e Marcel l’ho trovata molto intusiasmante. Questo libro è stato scritto bene.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie per non aver smesso di leggere, muro_agonale, e grazie per aver trovato entusiasmante il resto della storia.
      guido

  38. 1
    agente segreto2.0 ( Lavis ) 9 days ago

    Il libro mi è piaciuto perché è un po’ avventuroso, un po’ romantico e tantissimo accattivante.
    A mio parere dovrebbe avere un po’ più disegni per far capire meglio l’ ambiente.
    Questo libro è un libro che si legge volentieri.
    Spero che questo libro vinca

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ovviamente lo spero anche io. Riguardo ai disegni, caro agente segreto2.0, non sono molto d’accordo: preferisco di solito che il lettore usi la sua immaginazione. Riguardo all’epoca invece puoi trovare molto sul web, anche i primi film dei Lumière!
      Ciao, guido

  39. 1
    Eculeus ( Civezzano ) 9 days ago

    Ho iniziato ha leggere questo libro è molto bello!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Benissimo, magari ci sentiamo quando lo avrai finito. Grazie Eculeus.
      guido

  40. 1
    smoke_wolf ( Dimaro Folgarida ) 9 days ago

    Ciao Guido e Anna il vostro libro mi ha incuriosito moltissimo ed é per questo che mi è piaciuto!!! La mia parte preferita è quando Marcel si innamora di Antoniette Monfort. Cordiali saluti. smoke_wolf, buona scrittura!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie smoke_wolf! non mi resta che augurare a mia volta buon e letture a te! Anche da parte di Anna.
      guido

  41. 1
    NaveSuperCool ( Predazzo ) 9 days ago

    Ciao Guido e Anna, il vostro libro mi ha appassionata un sacco: sia perché la storia del cinema non la sapevo, ma anche perché è una storia avventurosa e romantica. E’ bellissimo che voi due avete scritto un libro insieme! Mi avete fatto interessare ancora di più al cinema! Il libro lo consiglierei a tutti, sia grandi che piccoli!! Complimenti!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Evviva! Un grazie grande anche da parte di Anna! A presto, cara NaveSuoperCool, con altre letture!
      guido

  42. 1
    Rach ( Predazzo ) 9 days ago

    Ciao Guido, ciao Anna il libro in sé non mi ha appassionata perché per i miei standard lo trovo un po’ noioso ma l’idea era molto carina magari più avanti lo rileggerò ciao

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Bene, chissà, magari ti piacerà. Ma tu continua a leggere: la cosa importante è assaggiare un po’ di tutto. Buone letture Rach!
      guido

  43. 1
    Panino ( Taio ) 9 days ago

    Il libro mi è piaciuto molto soprattutto nelle parti dove il protagonista riusciva a tirare fuori tante idee geniali. Vi consiglio di leggerlo!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Caro Panino, modestamente le idee geniali erano tutte degli autori… (scherzo!). Grazie.
      guido

  44. 1
    rarot21 ( Mezzolombardo ) 9 days ago

    Mi è piaciuto molto il vostro libro, perché parlava di un ragazzo di nome Marcel che adorava il cinematografico inventato dai fratelli Lumière. Mi ha interessato la parte in qui Marcel e Nina scappano da Lione, senza sapere la loro destinazione. Consiglio questo libro a tutti.
    Un saluto a Guido Quarzo e a Anna Vivarelli per aver scritto questo libro fantastico.

  45. 1
    El Profesor ( Arco ) 10 days ago

    Il libro mi ha appassionato molto perchè narra di come è nato il cinema ma anche della vita di Marcel e di come ha collaborato con i fratelli Lumiere. La parte che mi è piaciuta di più è quella in cui Marcel fugge a Torino con la sua fidanzata.
    Ciao

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao El Profesor, grazie per la lettura. La fuga di Marcel e Nina è stato un po’ un azzardo narrativo, rispetto all’epoca del romanzo. Una licenza poetica… ma abbiamo pensato che potevamo permettercela. Il resto invece è tutto storico. Buone letture!
      guido

  46. 1
    banonna ( Civezzano ) 10 days ago

    All’inizio ho fatto un po’ di fatica ma proseguendo era sempre più bello e mi sono sentito parte della storia.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Essere parte della storia è una bellissima cosa, grazie banonna!
      guido

  47. 1
    Annina23 ( Riva del Garda ) 10 days ago

    Ciao Guido e ciao Anna,
    la prima parte di questo libro non mi è piaciuta tanto, ma dopo dalla seconda parte in poi è diventato molto più interessante.
    Ho scelto questo libro perché la copertina mi ispirava e perché anche i miei compagni dicevano che era bellissimo.
    Onestamente non mi è dispiaciuto leggerlo ed è stato molto interessante sapere qual è l’origine del cinema.

  48. 1
    Sakura_AnimeGirl ( Castel Ivano ) 10 days ago

    Ho letto questo libro e, dal titolo, pensavo sarebbe stato noioso,invece è stato molto carino e avvincente! Consiglio di leggerlo a tutti perchè mi è proprio piaciuto!

  49. 1
    sky ( Predazzo ) 10 days ago

    non mi é piaciuto molto l’inizio ma il resto era molto interessante

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao sky, per fortuna non ti è piaciuto solo l’inizio. Se ti fosse piaciuto l’inizio e il resto no sarebbe stato molto peggio.
      guido

  50. 1
    LUKET ( Ala ) 11 days ago

    E’ da qualche giorno che ho finito il romanzo e ne sento quasi la nostalgia…lo leggerei altre mille volte!

  51. 1
    Agente 006 ( Lavarone ) 11 days ago

    La copertina di questo libro mi ha ispirato molto, per questo l’ho scelto subito.
    la storia non mi ha interessato tanto, però alcune parti sono state eccezionali.
    La parte che mi è piaciuta di più è stata quando tutti si sono spaventati a causa del film del treno in arrivo e sono scappati dal cinema.😄 Ma poi, piano piano, la storia è diventata sempre più noiosa, anche se ci sono state altre parti interessanti.
    Quello che mi è piaciuto di più è il racconto della nascita del cinema e capire che un tempo fare un film non era cosi semplice come al giorno d’oggi.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ehi agente 006, la storia del treno devi averla letta da qualche altra parte… Nel libro la gente scappa perché qualcuno spara con la pistola contro lo schermo!
      guido

  52. 1
    cori2010 ( Predazzo ) 11 days ago

    c’ho messo poco a leggerlo perché appena lo inizi non puoi più fermarti , è fantastico !!!!!!!!! : )

  53. 1
    cori2010 ( Predazzo ) 11 days ago

    molto bello , la mia parte preferita è stata quando Marcel era con i Lumiere e si trovava di nascosto con Nina ,Nina è il mio personaggio preferito, perché anche se è ricca preferisce l’amore ,non le interessano i soldi e successivamente ha una vita felice , mi piace un po’ meno quando vanno a Torino perché avrei preferito che restassero lì e si trovassero di nascosto e poi li scoprissero e così va avanti la storia , ma comunque è davvero bello , già dalla copertina ti viene voglia di leggerlo , man mano che lo inizi non ti puoi più fermare !

  54. 1
    juliengina ( Cavalese ) 11 days ago

    Questo libro mi è piaciuto moltissimo, lo consiglio a chi piace l’avventura per realizzare i propri sogni…

  55. 1
    Ciambella81 ( Tione di Trento ) 12 days ago

    Cari Guido Quarzo e Anna Vivarelli,
    di questo libro mi è piaciuto praticamente tutto: la narrazione della storia e i colpi di scena, ma, la parte che preferisco di più è stata la fuga
    d ‘amore. Mentre leggevo mi sembrava proprio di essere lì con loro!
    Consiglio questo libro a tutti gli amanti del cinema, proprio come me.
    Grazie per avere avuto questa bellissima idea di avere scritto questo libro!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      E noi ringraziamo te per averlo letto con tanta attenzione! Buone letture Ciambella 81, continua così!
      guido

  56. pOmodorRo11. ( Ala ) 12 days ago

    i libro è scritto benissimo, la fantasia c’è, è perfetto.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Perfetto… caspita! Grazie… non succede tutti i giorni. pOmodorRo11 sei un lettore perfetto!
      guido

  57. 1
    volley ( Predazzo ) 12 days ago

    La prima parte di questo libro l’ho trovata un po’ noiosa, per i miei gusti mancava un po’ d’azione. Invece, la seconda parte era molto coinvolgente e l’ho letta volentieri.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Bene volley la tua costanza nella lettura è stata premiata… Grazie per non aver smesso di leggere.
      guido

  58. 1
    Maty27 ( Levico Terme ) 12 days ago

    il libro mi é piaciuto molto perché parla della storia del cinematografo, per l’avventura di Marcel e l’amicizia con Nina che dopo si trasfomerà in amore.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Maty27, sono contento che tu abbia apprezzato la storia. Buone letture future!
      guido

  59. 1
    Velociraptor41 ( Sella Giudicarie ) 12 days ago

    Mi è piaciuto un sacco perchè è stato avventuroso, misterioso e incredibile. Spero che anche gli altri libri siano così.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao Velociraptor41, chissà, magari troverai qualche libro che ti piacerà ancora di più! L’importante è assaggiare un po’ di tutto!
      guido

  60. 1
    flick_10 ( Peio ) 12 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto!! Perché, spiega come è nato il cinema, ma, intorno c’è una storia molto bella!!!🤩
    Secondo me, il titolo dice già tutto e invoglia a leggere….LA SCATOLA DEI SOGNI, è un libro che fa veramente SOGNARE😀😍🤍
    Veramente STUPENDO!!!!🤩😀 Grazie per averlo scritto💖

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie a te flick10, per aver letto e per l’aggettivo stupendo!
      guido

  61. 1
    icegirl ( Borgo D’Anaunia ) 12 days ago

    Ho letto questo libro perché la copertina e il titolo mi ispiravano!!!🤗
    Durante la lettura non mi è sembrato più così interessante.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Peccato icegirl, vuol dire che troverai sicuramente qualche altro libro che ti piacerà più del nostro. L’importante è non abbandonare il piacere della lettura.
      guido

  62. 1
    cioccolatino 808 ( Lavis ) 13 days ago

    Questo libro che ho letto l’ho trovato molto interessante, perchè l’invenzione del cinematografo è stato un successo mondiale. Questa storia mi ha fatto capire che con tanto impegno e passione si possono raggiungere degli obbiettivi sia professionali che affettivi. Purtroppo Marcel venne incolpato ingiustamente pero’ ha avuto il supporto della sua compagna che ha lasciato la sua famiglia molto ricca per stare con un giovane contadino!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie cioccolatino808, avere il supporto, come dici tu, di qualcuno che ci aiuta nelle difficoltà è importante. Mi piace il tuo commento.
      guido

  63. 1
    Los Angeles ( Pinzolo ) 13 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto,la trama è avvincente e ti appassiona pian piano che vai avanti.
    La storia è stata raccontata accuratamente, con parole semplici accessibili a tutti.
    È un libro che consiglio vivamente.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Los Angeles, e io spero che siano in molti a seguire il tuo consiglio!
      guido

  64. 1
    Tigro28 ( Cavalese ) 13 days ago

    Questo libro mi è piaciuto tantissimo 🤩, ha raccontato benissimo la storia del cinema 🎞📽
    Se potessi darli uno voto sarebbe 🔟🤩

  65. 1
    Tartarugone ( Mezzocorona ) 14 days ago

    All’inizio mi sembrava noioso ma andando avanti è sempre più interessante

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ottimo Tartarugone, allora posso concludere che ti è piaciuto? Spero proprio di sì!

  66. 1
    stella cometannn ( San Michele all’Adige ) 14 days ago

    Questo libro mi è piaciuto tantissimo: all’ inizio non mi appassionava molto, ma pian piano che leggevo mi piaceva sempre di più!!! Mi ha trasportato in un altro mondo!!!!! Bellissimo!!!
    stella cometannn

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie stella cometannn, il tuo complimento – bellissimo- mi fa sentire importante! Buone letture!
      guido

  67. 1
    Mayuzz10 ( Cavalese ) 14 days ago

    Questo libro e le emozioni che mi trasmette sono indescrivibili! Mi piace moltissimo il fatto che parla di un’altra prospettiva di come viviamo noi oggi, visto che a quei tempi un invenzione cosi stravolge la vita, mentre noi la sfruttiamo nella quotidianità.
    Trasmette davvero un bellissimo significato!
    Congratulazioni.

  68. 1
    5A5 ( Mezzocorona ) 14 days ago

    Ciao questo libro non mi è piaciuto molto comunque lo ho trovato molto scorrevole e divertente.
    Secondo me certi personaggi e dialoghi erano poco realistici (es. di dialogo: Nina: “sei vero?” … Marcel: “sono vero…verissimo”)
    Il personaggio di Marcel era approfondito in modo che sembrasse troppo geniale ma allo stesso tempo si ritiene il povero senza niente da offrire. I fratelli Lumière vengono sminuiti troppo dal genio di Marcel, però ho trovato molto divertente il conflitto tra i due fratelli Auguste, quello serio, e Louis, quello scherzoso, che considerano il cinematografo come due cose completamente diverse.
    Nonostante io abbia trovato un po’ di cose negative mi è piaciuto almeno un po’.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      E allora io mi accontento di questo almeno un po’ e ti auguro tante belle letture. Si sente, 5A5, nel tuo commento il piglio del lettore esperto. Hai delineato con molta precisione il carattere dei vari personaggi: non hai fatto certamente una lettura superficiale. Grazie.
      guido

  69. 1
    starter ( Mezzolombardo ) 15 days ago

    A me il libro è piaciuto molto, perché io non sapevo chi aveva inventato il cinema, la mia parte preferita del libro era quando Nina e Marcel sono scappati da Lione per inseguire il loro sogno. Mi è anche piaciuto quando Marcel ha iniziato di nuovo a fare il suo mestiere con Elia. Mentre che leggevo mi stavo immaginando tutto, come se fosse un film.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Bello, un libro sul cinema come fosse un film! Grazie starter, è un ottimo commento e un bel complimento.
      guido

  70. 1
    volpeazzurra ( Borgo Valsugana ) 15 days ago

    E’ un libro molto interessante perché racconta bene l’inizio della storia del cinema.😍😍😍😍😍😍😍😍😍💕💕💕💕💕💕💕💕💕💕📽️🎞️

  71. 1
    Giovi ( Cavalese ) 15 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto perché spiega come è avvenuta l’invenzione del cinema, una cosa che per noi oggi è scontata, ma al momento della sua nascita ha davvero meravigliato il mondo! Mi è piaciuto molto il personaggio di Nina, che è un po’ ribelle, proprio come me!

  72. 1
    Fiore12 ( Lavarone ) 15 days ago

    Il vostro libro è fantastico! Mi é piaciuto moltissimo come avete mescolato una storia romantica e una di avventura. Quando ho visto il libro la cosa che mi ha catturata a primo impatto é stata la copertina! É fantastica!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie, anche a nome di chi ha disegnato la copertina! Fiore12, ti auguro tante belle letture!
      guido

  73. 1
    Elesmyly ( Arco ) 15 days ago

    adoro MOLTISSIMO il fatto che ci sono i Lumière. Adoro questo periodo storico!
    Nina e Marcel, secondo me, sono dei bellissimi personaggi.
    E’ uno dei libri più belli che abbia letto

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Sono commosso! Grazie Elesmyly non potrei chiedere di più, è un bellissimo commento!
      guido

  74. 1
    Panettone2502 ( Tione di Trento ) 15 days ago

    Ho appena finito di leggere il libro e ne sono rimasta incantata.
    Mi è piaciuta molto l’invenzione del crimine e la fuga d’amore, secondo me, è stata la parte migliore.
    Questa collaborazione tra scrittori secondo me è stata un lampo di genio.
    Il libro è tratto da una storia vera ma, con alcuni elementi che rendono questo romanzo bellissimo.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      incantata… è bellissimo questo commento, grazie Panettone2502 per la tua lettura così intensa. Ti auguro tante altre belle letture!
      guido

  75. 1
    Airon21 ( Mezzolombardo ) 15 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto soprattutto perché a me piacciono molto i film, é stato molto bello leggerlo!!!
    Mi é piaciuta molto la parte in cui il giardiniere veniva innaffiato da Marcel.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Anche io adoro i film, fin da quando ero bambino. Grazie Airon21!
      guido

  76. 1
    anonima123 ( Tione di Trento ) 15 days ago

    Ho apprezzato molto questo libro!
    Mi ha colpito la storia del cinematografo e anche quella di Marcel e Nina.
    All’inizio ho fatto un po’ di confusione con i personaggi ma via via, proseguendo la storia, ho compreso tutto.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Benissimo anonima 123, allora non mi resta che augurarti tante altre letture appassionanti. Grazie!
      guido

  77. 1
    Rayman ( Mezzolombardo ) 15 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto perchè parla della storia del cinema,
    è scritto molto bene, è pieno di piccoli dettagli ed è anche divertente.
    Le mie parti preferite sono quelle in cui per sbaglio montano al contrario la
    pellicola e i muratori invece di costruire un muro lo disfano e anche quando non riescono a far entrare Bebete nell’armadio.
    Quando leggevo mi sembrava di entrare nel libro e di guardare tutto dal vivo.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Rayman, entrare nella storia e vedere le cose dal vivo è segno di una lettura appassionata. Ti ringrazio davvero.
      guido

  78. 1
    noemi c ( Arco ) 16 days ago

    era bellissimo !!!!
    l’ho letto giorno e notte , non smettevo mai.
    congratulazioni.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Aiuto noemi c! Spero di non averti tolto il sonno! Grazie per la tua lettura appassionata!
      guido

  79. 1
    hamburgerconsalsette ( Arco ) 16 days ago

    Lo trovo un libro molto interessante,pieno di suspance,molto coinvolgente. Il fatto che ci siano anche i fratelli Lumière cioè,i veri inventori del cinematografo lo rende ancora più realistico.mi è piaciuto tantissimo come libro.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      ciao hamburgerconsalsette… hai scelto un nome davvero divertente. Grazie per il tuo commento e per il coinvolgimento.
      guido

  80. 1
    Jess ( Cavalese ) 16 days ago

    È stato emozionante leggere questo libro!!!💓complimenti agli autori

  81. 1
    CC8836 ( Cavedine ) 16 days ago

    Il libro mi è piaciuto molto e trovo che i fratelli Lumière siano davvero stati geniali comunque è una storia romantica e avventurosa.
    Il mio personaggio preferito all’ inizio era Nina ma poi è diventato Elia.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Geniali sì, e devo dire che Elia piace molto anche a me! Grazie CC8836, buone letture!
      guido

  82. 1
    lettoreinpalla23 ( Cles ) 17 days ago

    Questo romanzo racconta in modo divertente e fantasioso l’invenzione del cinematografo e l’avventurosa vita di un aiutante inventato dagli scrittori.
    Mi ha fatto ridere il capitolo “Bèbȇte in cassaforte”, sia per quello che racconta che per come è scritto.
    Mi è piaciuta la suddivisione del libro in prima e seconda parte, come se fosse un film.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao lettoreinpalla23, l’episodio di “Bèbȇte in cassaforte” è sembrato molto divertente anche a me! Mentre lo scrivevamo ridevo, e Anna diceva: cosa ridi! Vai avanti…
      guido

  83. 1
    NCeuwctk ( Pinzolo ) 17 days ago

    Ciao,
    All’inizio non volevo leggere questo libro perché mi sembrava noioso. Ma quando ho iniziato a leggerlo ho cambiato decisamente idea! E’ un libro molto appassionante e con tantissimi colpi di scena. E’ stata una lettura tutta d’un fiato (infatti l’ho letto in soli 3 giorni). Poi oltre alla storia molto bella ho imparato molte cose su come è nato il cinema. Mi è piaciuto moltissimo! Secondo me questo libro merita di essere letto! Lo consiglio a tutti!!!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie NCeuwctk, grazie per aver aperto la scatola e per aver cambiato idea. Sono molto contento! Buone letture!
      guido

  84. 1
    Alex Martex ( Cavalese ) 17 days ago

    Buongiorno ho letto il libro : l’ inizio mi é piaciuto ma, durante lo svolgimento mi ha un po’ annoiato perché non é il mio genere di libro. Mi piace di più l’avventura. Comunque é stato bello. Ciao grazie

  85. 1
    CocaCola25 ( Civezzano ) 17 days ago

    Buon pomeriggio, questo libro mi e` piaciuto moltissimo perché adoro questo tipo di testo. All’inizio mi hanno catturato la copertina e il titolo curiosi,inoltre il libro aveva un storia con descrizioni non troppo lunghe ma neanche troppo sintetiche (il giusto) ci sono momenti tristi e qualche colpo di scena che arricchiscono la storia. Ci sono anche fatti misteriosi che fanno rimanere con il fiato sospeso, scene felici e divertenti.
    Le prime pagine sono molto attraenti e misteriose, due elementi che aiutano ad “entrare” nella storia, ad immedesimarsi nei personaggi.
    Complimenti agli autori ( si vede che sono tanti anni che scrivono) che sono riusciti a creare tutte queste cose che insieme formano il libro.
    E` difficile trovare libri belli e coinvolgenti ma credo proprio che questo libro sia uno di questi,infatti in soli 2 giorni l’avevo finito per non dire divorato 🙂

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ma che bello! Grazie CocaCola25, sono veramente gratificato dal tuo giudizio. Ti auguro tante belle letture!
      guido

  86. 1
    Tilly11 ( Peio ) 17 days ago

    Buongiorno Guido, il libro è veramente emozionante!
    Mi è piaciuta molto la seconda parte dove Marcel lascia il primo impiego e inizia a lavorare come PROIEZIONISTA, perché è il lavoro che ha sempre desiderato fare e secondo me è molto importante inseguire sempre i propri sogni.
    Spero tanto di leggere altri libri così.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      E io ti auguro di trovare molti libri che ti coinvolgano e ti facciano viaggiare nel tempo e nello spazio! Buone letture Tilly11!
      guido

  87. 1
    L ( Ala ) 17 days ago

    Il libro è stupendo! Spero che loro due assieme facciano un altro libro perché io lo leggerei subito.

  88. 1
    Nuvola2022 ( Civezzano ) 18 days ago

    Buongiorno, ho letto questo libro in soli 3 giorni perchè la storia è coinvolgente, ti invita a scoprire un altro pezzo.
    Il giorno che ho finito di leggere il libro alla tv hanno fatto vedere il film. Il libro mi è piaciuto molto.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Bene nuvola 2022 allora tutto si lega, libro, film… e sogni. Grazie.
      guido

  89. 1
    Sabor ( Arco ) 18 days ago

    Cari autori, questo libro mi è piaciuto moltissimo!❤️ Non solo la storia che è stata bellissima, ma anche le informazioni su come è nato il cinematografo sono state molto belle e utili! Dovete sapere che da quando la bibliotecaria l’ha descritto, ho subito voluto leggerlo e ne è valsa la pena. Grazie per averlo scritto.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      E grazie a te Sabor per averlo letto! Una perfetta collaborazione.
      guido

  90. 1
    DELFINO007 ( Predazzo ) 18 days ago

    Premetto che a me non piace molto leggere ma ho trovato questo libro molto coinvolgente e interessante. L’ho letto volentieri e tutto d’un fiato! Mi è proprio piaciuto molto.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Bè, allora il tuo complimento vale il doppio. Grazie Delfino007!
      guido

  91. 1
    cane zara ( Pinzolo ) 18 days ago

    Questo libro devo dire non fa parte dei miei preferiti. La parte che più mi ha divertito è quella dove il presunto complice si mette a sparare contro il telo delle proiezioni ferendo Marcel. Mi sono immedesimato nella scena e mi sarebbe piaciuto poter essere li a vedere la confusione che si creava nel cinematografo. Il libro è bello, merita di essere letto specialmente da noi giovani.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao cane zara, effettivamente è proprio per voi che l’abbiamo scritto. Grazie! Ti auguro tante altre belle letture.
      guido

  92. 1
    Koalaforever ( Tione di Trento ) 18 days ago

    Questo libro mi è piaciuto molto perché alla base c’è una storia molto complessa, ma anche perché è sempre raccontata allo stesso tempo verbale e perché parla della nascita del cinema, un avvenimento molto importante per tutti noi.
    La vicenda mi ha appassionata tanto in quanto è molto intrigante e formulata bene, è attuale anche l’idea di raccontarla dal punto di vista di un ragazzo di vent’anni che fugge con la sua futura moglie a Torino.
    La copertina del libro ti invoglia a leggerlo tutto d’un fiato: anche se non sono vissuta a quei tempi, i colori usati per crearla me li fa ricordare. Ma la cosa che mi è piaciuta di più di essa è il titolo: è stata una bella idea metterlo molto in evidenza.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Koalaforever, un commento articolato e preciso. Ottimo.
      guido

  93. 1
    EmilyDickinson ( Arco ) 18 days ago

    Adoro i libri come questo.
    Quando ho letto questo libro, mi sarebbe piaciuto essere Nina, perché il suo carattere ribelle e libero mi affascina. Mi da soddisfazione quando nei libri di epoca 1800-1900 le donne sanno cosa vogliono e sorprendono i loro mariti, magari per la loro indipendenza e autosufficienza. Il personaggio di Marcel mi piace, però credo che qualche volta non si renda conto di quanta forza e determinazione ha Nina. All’inizio la tratta, come se fosse una bambola di cera “Stai bene? Sei comoda? Hai freddo? Hai caldo?”
    Alla fine, però so, che è tutta per preoccupazione e per amore.
    In poche parole: il libro è bellissimo! L’epoca, i luoghi, le parole e la sincerità dei bei pensieri di Marcel mi hanno catturato.
    Non deve esserci differenza tra i ricchi e i poveri, sono sempre persone con due mani e due piedi!
    😉📖📔

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie EmilyDickinson, il tuo commento è bellissimo. Hai ragione, Marcel ogni tanto fa la figura del tonto rispetto a Nina… ma è così che succede, credimi. Le ragazze hanno una marcia in più!
      Guido

  94. 1
    LUKET ( Ala ) 19 days ago

    Buongiorno, questo libro mi è piaciuto moltissimo!
    L’ho trovato coinvolgente e con una bellissima trama. Mi è piaciuto il fatto che alcuni personaggi (i fratelli LUMIERE) siano realmente esistiti: ha reso il tutto più interessante.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Luket, anche da parte dei fratelli Lumière… sono contenti di essere stati “veri”.
      guido

  95. 1
    Evina ka ( Cles ) 20 days ago

    Un libro molto bello.
    Forse avrei scritto l’inizio un po’ più avvincente, perche è l’inizio che deve far incoriusire i lettori

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Hai ragione Evina ka, noi abbiamo fatto di tutto per incuriosire con quegli spari… di più non siamo riusciti a fare. Grazie per i complimenti.
      guido

  96. 1
    magicalworld ( Lavis ) 21 days ago

    il libro mi è piaciuto molto, è scritto bene ed è molto avvincente e ti cattura ma l’ unica pecca è stato l’inizio, che non si è capito molto

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Magicalworld. Per capire l’inizio bisogna arrivare alla fine! E’ un vecchio trucco di noi contastorie! Un abbraccio.
      guido

  97. 1
    Mia910 ( Ala ) 21 days ago

    Adoro questo libro, è proprio bellissimo…
    i fratelli lumiere e il loro giardiniere Marcel, Nina e la sua famiglia, è davvero un libro spettacolare, pieno di amore e curiosità, davvero stupendo..
    🤩🤩🤩🤩

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Spettacolare è il complimento che mi piace di più! Grazie Mia910!
      Guido

  98. 1
    Luna29 ( Pinzolo ) 21 days ago

    Il libro è molto bello. E’ una storia diversa dalle solite e la consiglio. Mi è piaciuto particolarmente il personaggio di Nina che non segue ciò che le viene imposto e ha il coraggio di prendere l’iniziativa. Ho apprezzato anche il fatto che Marcel, nella seconda parte della storia, abbia la capacità di cogliere l’occasione che gli si presenta di seguire la sua passione per il cinematografo. Peccato solo per l’identità del colpevole forse un po’ scontata. Rimane comunque un libro fantastico.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Luna 29, evidentemente sei “giallista” con una certa esperienza. Abile a scoprire il colpevole!
      Guido

  99. 1
    Lucario ( Lavis ) 22 days ago

    Questo libro l’ ho trovato un po’ noioso perché è tratto da una storia vera ma poi diventa di fantasia.
    Questo rende faticoso capire quali sono gli avvenimenti reali e quelli fantastici.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao Lucario… be’ è stata una scelta narrativa … le cose vere sono quelle che riguardano l’invenzione del cinema. Il resto è un’avventura immaginaria. Ma tu puoi leggere senza porti il problema… come se fosse tutto inventato!
      Guido

  100. 1
    fra_buzer ( Pieve di Bono-Prezzo ) 22 days ago

    buongiorno, il libro mi è piaciuto molto

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Ciao fra_buzer, un giudizio sintetico ma molto gratificante! Grazie.
      Guido

  101. 1
    LettoreACaso010 ( Arco ) 23 days ago

    Molto bello,
    un libro che mescola la storia dell’origine del cinema con una storia d’amore e un tocco di crimine. Molto belle anche l’illustrazione sulla copertina e quelle all’interno.
    Complimenti Quarzo e Vivarelli.

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie LettoreACaso, anche da parte di Anna. Spero che la tua voglia di leggere sia uscita rafforzata dal nostro lavoro.
      Guido

  102. 1
    Mangialibri10 ( Arco ) 23 days ago

    Libro molto bello che spiega in modo più semplice la storia del cinema, mi è piaciuto il fatto che si svolge in Italia .
    Questo libro aiuta anche a scuola perché ha un lessico molto elaborato ; complimenti agli autori che sono stati molto bravi a scriverlo .
    Saluti
    Mangialibri10

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie Mangialibri (bel nome!) soprattutto per aver notato il lessico. Abbiamo cercato di non semplificare troppo il linguaggio perché abbiamo molta fiducia nella capacità dei lettori di intuire il senso anche delle parole difficili.
      guido

  103. 1
    Monarca ( Castel Ivano ) 24 days ago

    Buongiorno, secondo me è un libro che merita davvero di essere letto.
    Mi piace molto la trama e l’ambientazione in questo periodo secondo me lo rende ancora più interessante.
    In più fa inparare molte cose interessanti su come è stato inventato il cinema.
    Cordiali saluti.
    Monarca

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Grazie Monarca, spero che siano in tanti a pensarla come te.
      guido

  104. 1
    IL MIGLIORE ( Riva del Garda ) 24 days ago

    il libro era meraviglioso e molto interessante, la prima parte era un po’ noiosa ma la seconda era più emozionante soprattutto quando Nina e Marcel sono scappati a Torino.
    Complimenti, hai fatto un libro meraviglioso!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ciao Migliore, sono contento che la seconda parte ti sia piaciuta, spero che abbia compensato la piccola noia della prima. Comunque “meraviglioso” mi sembra un gran bel complimento. Grazie.
      guido

  105. 1
    Air ( Arco ) 25 days ago

    Sull’ inizio molto bello e avvincente, sulla fine un po’ meno perchè il colpevole era troppo scontato, nel complesso questo libro mi è piaciuto.

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao Air, evidentemente sei un lettore esperto… hai capito chi era il colpevole prima che te lo dicessimo. Bravo! E comunque grazie.
      guido

  106. 1
    lava18 ( Dimaro Folgarida ) 25 days ago

    il libro La Scatola Dei Sogni è molto bello e interessante mi è piaciuto molto

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Grazie Lava! Il giudizio è sintetico ma molto gratificante. Buone letture!
      guido

  107. 1
    stranger_things ( Taio ) 26 days ago

    Libro stupendo, significativo e emozionante.
    Le parti in qui si parlava del cinema mi è piaciuta molto ma quelle in qui si parlava di Nina e Marcel sono stra belle. Ho provato a mettermi nei loro panni (Nina e Marcel) e ammetto che la loro situazione era molto complicata ma nonostante tutti gli ostacoli insieme ci sono riusciti!:)
    Desidererei molto un sequel (un continuo) 😉

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ehi, che bei complimenti Stranger! Quello che mi piace di più è “stra belle”. Grazie! Al seguito potremmo anche pensarci, ma dovremmo andare avanti nel tempo e in questo momento stiamo lavorando… all’indietro.
      A presto.
      Guido

  108. 1
    anonimo00 ( Cavalese ) 28 days ago

    Questo libro vincerà di sicuro: (sono sincera al 100%) Lo credete anche voi? (lo chiedo anche all’autore) ; (siate sinceri) (-:

    • Biblioteca Cavalese 28 days ago

      E’ troppo presto per fare pronostici sul vincitore …

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Sinceramente lo spero… ma come si fa a essere sicuri al 100% di una cosa così: non vorrei passare per presuntuoso. Comunque per quello che riguarda te abbiamo già vinto, grazie!
      guido

  109. 1
    anonimo00 ( Cavalese ) 28 days ago

    Mi piace questo libro, lo consiglierei agli amanti del cinema, come me(-:

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao Anonimo00, sono anch’io (ovviamente) amante del cinema. Uno dei miei registi preferiti si chiama Wes Anderson e il suo film bello bello che ti consiglio si intitola Le avventure acquatiche di Steve Zissou.
      guido

  110. 1
    Lettrice_mirabolante ( Arco ) 28 days ago

    Titolo super azzeccato!

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao Mirabolante, spero che non ti sia fermata al titolo… ah ah! Comunque grazie. Immagino che che la scatola dei sogni ti sia piaciuto perché un po’ ti ha fatto sognare. Spero di sì. Grazie.
      Guido

  111. 1
    Lettrice_mirabolante ( Arco ) 28 days ago

    Libro fantastico! é emozionante ed interessantissimo! l’idea di “spiegare” l’origine del cinema in una storia adatta a ragazzi sognatori è…FANTASTICA! faccio i miei complimenti a Guido Quarzo ed a Anna Vivarelli per aver saputo scrivere un libro magnifico che contiene emozioni, informazioni ed intrattenimento tutto insieme!

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Cara Lettrice mirabolante, i tuoi complimenti sono davvero un bel premio. Ti ringraziamo di cuore e speriamo che tu continui a leggere con la stessa passione tanti altri bei libri!
      Guido

  112. 1
    squaloorsatore ( Pinzolo ) 28 days ago

    Ciao, questo libro è stato molto bello, l’inizio era un po’ noioso ma poi la storia mi ha preso tantissimo, complimenti! 👍🏿👍🏿👍🏿👍🏿👍🏿👍🏿📚📚📚📚😁😁😁😁😁

    • 1
      anonimo00 ( Cavalese ) 28 days ago

      gia e vero

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Grazie Squaloorsatore, (ma come vi vengono in mente questi nomi?), abbiamo fatto di tutto per acchiappare il lettore dalle prime righe ma con te non ha funzionato… meno male che il seguito ti è piaciuto! Grazie.
      guido

  113. 1
    Croccolandia.it ( Civezzano ) 28 days ago

    Questo libro mi è subito piaciuto subito guardando la copertina!
    Mi ha colpito l’inizio che è un po’ misterioso poi collegandosi con un fatto che viene spiegato verso la fine dell’libro.
    È molta bella la divisione dei libro tra la prima e la seconda parte…Ti ricorda la divisione dei FILM!
    Mi hanno anche colpito le riflessioni dei personaggi messe tra parentesi come ad esempio quando Marcel pensava che avrebbe strozzato con le sue mani il ragazzo che avrebbe dovuto sposare Nina.
    Mi sono anche piaciuti i piccoli disegni sotto il titolo del capitolo, ti fanno capire in modo minimo di cosa si potrebbe parlare in quel capitolo.
    La descrizione della giornata che fanno Nina e Marcel a Torino è molto dettagliata e mi è piaciuta molto, è stato anche bello quando Marcel ha potuto mettere in “AZIONE” le proprie competenze per sistemare la macchina di Elia.
    Mi ha divertito l’idea di Marcel per il film, e anche da poche parole gli autori facevano capire quanto gli piacesse quel mestiere.
    Una delle cose più belle è stata la frase alla fine: “La verità è che il finale di una storia va scritto prima che l’inizio di un’altra”.

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao Croccolandia, una critica molto dettagliata la tua, e per fortuna positiva. Devi essere un lettore o lettrice con una certa esperienza. Grazie!
      Ti auguro tante belle letture future.
      Guido

  114. 1
    h34rtcrush ( Andalo ) 28 days ago

    A me questo libro non è piaciuto molto. La prima parte era molto noiosa, la seconda invece era più bella

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao h34rtcrush, a te è piaciuta di più la seconda parte e a qualcun altro la prima… mannaggia, sapessi quanto è difficile mettere d’accordo tutti, A me, per esempio, la parte con i Lumière piace molto. Vabbé, grazie comunque. E buone letture.
      guido

  115. 1
    Perla_10 ( Taio ) 29 days ago

    Cari autori,
    un libro dal titolo e dalla trama emozionanti.
    Sin dalla prima frase che ho letto, il libro si è rivelato uno dei miei preferiti!
    E piano piano, pagina dopo pagina, sono arrivata al termine della prima parte.
    Spero che possiate apprezzare la mia curiosità: da dove è nata l’idea di scrivere in coppia? Vi sentivate un po’ come Nina e Marcel?

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao Perla 10, noi scriviamo a quattro mani da molto tempo, siamo amici, abbiamo lavorato insieme in teatro, abbiamo frequentato la stessa scuola di giornalismo e se cerchi in biblioteca forse potrai trovare altri libri scritti in coppia da noi. Grazie per la domanda!
      guido

  116. 1
    Mati16 ( Civezzano ) 21/12/2021

    Molto interessanti le prime pagine!

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Grazie Mati16, ma sei andato/a avanti a leggere? Che ne dici del resto? Magari mi fai sapere… Ciao!
      guido

  117. 1
    Signor. Panda ( Tione di Trento ) 21/12/2021

    Guido, Anna,
    Il vostro libro è molto avvincente. All’inizio era abbastanza difficile da capire, con molte descrizioni, ma dal capitolo tre in poi mi è venuta una voglia matta di continuare e continuare a leggere fino all’ottavo capitolo.
    Ciò vuol dire che non vedo l’ora di leggere un altro vostro libro.
    Signor. Panda

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Grazie signor Panda, i nostri libri sono numerosi e sicuramente in biblioteca non mancano! Ti prendo in parola e ti do appuntamento su La danza delle Rane… A presto
      guido

  118. 1
    gabri999jr2 ( Cavalese ) 21/12/2021

    Questo libro mi è piaciuto molto, racconta la vita di due ragazzi spiegando anche l’origine del cinema. Lo consiglio a tutti perché non ti stanchi a leggerlo.
    Grazie.

    • 1
      Guido Quarzo 22 days ago

      Ciao Gabri999jr2 sono contento che la lettura sia filata liscia e senza stanchezza. Leggere non dovrebbe essere una fatica, ma un piacere. Grazie quindi per il complimento.
      guido

  119. 1
    Greninja ( Arco ) 21/12/2021

    Ottimo, racconta la storia del cinema con azione e coinvolgimento del lettore. Era interessante e diverso
    lo consiglio.

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Ciao Greninja, grazie per il giudizio… ottimo. Ma soprattutto per l’aggettivo “diverso”
      Buone letture, guido

  120. 1
    Sefora ( Comano Terme ) 21/12/2021

    Questo libro mi è piaciuto molto perché, a me piacciono le fughe d’amore e mi interessa un po’ del cinematografo. Mi è piaciuto soprattutto quando Nina e Marcel si davano appuntamenti nella serra di Nina, e Marcel le raccontava quello che succedeva a casa Lumiére . Mi è venuto un momento di agitazione quando avevano sparato a Marcel e soprattutto quando l’uomo che aveva sparato a Marcel è andato a trovarlo in ospedale con una pistola. I protagonisti mi sono piaciuti tanto. Marcel, perché era giardiniere, e a me piacciono i giardini. Nina, perché mi piace il suo nome.

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Ciao Sefora, vedo che hai trovato mille motivi per cui la storia ti è piaciuta. Insomma, sembra scritta apposta per te. Grazie!
      Guido

  121. 1
    bisaorba ( Predazzo ) 20/12/2021

    libro molto bello e molto interessante

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Bisaorba, sono contento che oltre che interessante, tu l’abbia anche trovato bello. Per noi la scrittura è fondamentale: la più interessante storia del mondo è niente senza una buona scrittura.
      Grazie.
      Guido

  122. 1
    LOPA ( Cavalese ) 20/12/2021

    Il libro non mi è piaciuto molto perché era lungo e con troppi dettagli da ricordare. Personalmente preferisco altri generi.

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Ok Lopa, noi ci abbiamo provato… comunque l’importante è avere gusti precisi e mi pare che tu li abbia! Buone letture!
      guido

  123. 1
    Jet_Ganna011 ( Ala ) 20/12/2021

    Libro molto bello, coinvolgente e fa molto sognare.
    Grazie

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Ah, i sognatori sono i lettori più coinvolti! Grazie Jet_Ganna.
      guido

  124. 1
    LunaLovegood ( Roncegno ) 20/12/2021

    Mi è piaciuto un sacco questo libro, l’ho letto in pochi giorni perché volevo sapere come andava a finire, mi sono sentita come Nina che era curiosa di ascoltare le cose che le raccontava Marcel. Ho adorato le descrizioni dettagliate, mi sembrava di stare dentro la storia e vivere quello che succedeva ai personaggi e sentire come fossero mie, le loro emozioni. Mi è piaciuta la storia d’amore tra Nina e Marcel e la loro fuga per stare insieme e l’ultimo capitolo mi ha commosso.
    Mi è piaciuto anche il racconto di come è nato il cinema e sarebbe bello che questo libro diventasse un film io lo andrei a vedere subito. Grazie per aver scritto questa bellissima storia.

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Grazie Luna… eh piacerebbe anche a noi che diventasse un film, e tu assicuro che saremmo i primi spettatori!
      Guido

  125. 1
    Lettrice_mirabolante ( Arco ) 20/12/2021

    Libro molto interessante, che appena inizi a leggere hai voglia di continuare.
    é un libro istruttivo (nei confronti del cinema ovviamente), ma nello stesso tempo c’è tutta una storia dietro che non ti stanca mai! Non avevo mai letto libri sul cinema, ma adesso, grazie a sceglilibro, ho scoperto un libro che mi ha fatto scoprire cose che non sapevo!
    Lo consiglio a tutti!

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Ciao Mirabolante, spero che tu abbia tanti tanti tanti amici… e che seguano i tuoi consigli!
      Grazie
      Guido

  126. 1
    Barry21 ( Romeno ) 20/12/2021

    Bello molto bello il libro! Sono a metà e mi sta piacendo moltissimo. Grazie

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Forse dovrei aspettare che tu lo finisca per risponderti, ma caro Barry21, se a metà hai già pensato che ti piace, io sono contentissimo così.
      Buona lettura!
      Guido

  127. 1
    MatteoDivan ( Cavalese ) 20/12/2021

    questo libro a me non mi fa impazzire.Ma ci sta.ciao

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Ah ah, mi piace il tuo commento MatteoDivan, “ci sta” è una sintesi perfetta! Spero di conoscerti.
      Guido

  128. 1
    Tria ( Cavalese ) 20/12/2021

    L’inizio di questo libro non mi è piaciuto perché non riuscivo a capire di cosa si parlasse ma poi continuando il libro ho iniziato a capire e mi è piaciuto tantissimo.Il tuo modo di scrivere mi piace molto perché spieghi bene le cose e è come se conoscessi i personaggi.

    • 1
      Guido Quarzo 19 days ago

      Ciao Tria, sono contento di aver conquistato la tua attenzione poco alla volta. E’ molto meglio così piuttosto che il contrario, ti pare? Grazie.
      guido

  129. 1
    UNICORNIDOLCI ( Roncegno ) 19/12/2021

    Questo libro mi è piaciuto tantissimo, soprattutto quando si sono conosciuti Nina e Marcel.

  130. 1
    Lisa2011 ( Arco ) 19/12/2021

    Questo libro è molto bello, perché parla dei fratelli Lumière e di come è nato il cinema. Mi è piaciuto come gli autori narrano la storia, perché mi sembrava di essere dentro il libro. Mi hanno coinvolta. Grazie

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Coinvolgere i lettori è il risultato più importante per noi, grazie Lisa 2011 ce lo hai permesso.
      Guido

  131. 1
    Gianfranco2317 ( Predazzo ) 18/12/2021

    Bello il libro però ,secondo me, ci starebbe bene anche il secondo

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Il secondo? Beh, molto dipende dai lettori, più riscontri positivi abbiamo più siamo invogliati a riprendere l’argomento… grazie per l’incoraggiamento!
      Guido

  132. 1
    malty ( Arco ) 18/12/2021

    Molto bello soprattutto l’inizio fa veramente sognare

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Sognare è bello, certo, poi è bello cercare di portare i sogni nella realtà. Credo, Malty, che il cinema faccia proprio questo!
      Guido

  133. 1
    TESTA FRA LE NUVOLE ( Sella Giudicarie ) 18/12/2021

    Non è il mio genere, ma solo il titolo desta curiosità e infatti la lettura è stata piacevole . …..SOGNARE È IL SALE DELLA VITA , ma realizzare i propri sogni , come i protagonisti di questo libro è….e…..sarebbe …..MERAVIGLIOSO per TUTTI…

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Adesso mi è venuta la curiosità di sapere quel è “il tuo genere”, testafralenuvole…. comunque sono ancora più contento che ti sia risultata piacevole la lettura, grazie!
      Guido

  134. 1
    Insalatina123 ( Arco ) 17/12/2021

    Questo libro mi è piaciuto moltissimo soprattutto quando ci sono le sparatorie

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Ah ah, insalatina, sono tanti che hanno apprezzato le sparatorie. Meno male che i nostri personaggi non si sono fatti troppo male!
      Grazie,
      Guido

  135. 1
    cedrotta10 ( Levico Terme ) 16/12/2021

    questo libro mi è piaciuto molto , in particolare quando Nina e Marcel si sono conosciuti e ogni sera andavano nella serra sotto le coperte a raccontarsi storie ; l’altra cosa che mi è piaciuta molto è quando il signore misterioso iniziò a sparare nel “cinema” , quella scena mi metteva molta voglia di continuare il libro . Il mio commento è positivo ( oppure lo credo ) , grazie sono stata molto contenta di avere letto il tuo libro . ciao e grazie ancora .

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Cara cedrotta10, grazie a te! Per gli apprezzamenti e per aver colto il senso della scelta che abbiamo fatto di cominciare non proprio dall’inizio ma un po’ più avanti, una trappola per il lettore che tu hai perfettamente individuato.
      Buone letture
      guido

  136. 1
    Spritzy ( Storo ) 16/12/2021

    Leggendo questo libro mi è venuta la voglia di andare al cinema

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Questo è un complimento bellissimo! Spero che tu lo possa fare tante e tante volte! Buon cinema!
      grazie
      Guido

  137. 1
    Nickname ( Pieve di Bono-Prezzo ) 16/12/2021

    Questo libro è molto bello , soprattutto all’ inizio.
    il mio commento è senz’ altro positivo.

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Grazie Nickname, spero che ti piaccia anche come finisce!
      Buone letture,
      guido

  138. 1
    Gx Demone2.0 ( Storo ) 16/12/2021

    Bellissima introduzione davvero molto interessante

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      ciao Gx Demone, bellissimo e interessante sono due aggettivi che mi fanno sentire importante, la rima è voluta e pure gradita!
      buone letture.
      Guido

  139. 1
    pirlame ( Storo ) 16/12/2021

    sto già sognando dal titolo

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Ciao Pirlame. Un titolo che fa sognare è già metà romanzo! (Il proverbio l’ho inventato io ma l’hai suggerito tu).
      Guido

  140. 1
    Akureya ( Levico Terme ) 15/12/2021

    È stato il mio libro preferito, perché leggendolo, ho immaginato di essere a Torino insieme ai personaggi.
    La storia è molto toccante. Non avevo mai letto libri sul cinema quindi per me questo racconto è stato molto avvincente .

    • 1
      Guido Quarzo 21/12/2021

      Ciao Akureya, ma allora a Torino ci devi venire ASSOLUTAMENTE! E visitare il museo del cinema che è dentro la Mole. Un’esperienza fantastica, te lo assicuro!
      Guido

  141. 1
    ginnasta@22 ( Arco ) 15/12/2021

    Questo libro mi è piaciuto molto perché parla della storia del cinema e di quella di due innamorati che fuggono via per il loro amore.
    All’ inizio è stato un po’ difficile capire la storia con tutti quei personaggi ma dopo un po’è diventata sempre più interessante e affascinante e la fine un po’ misteriosa mi è piaciuta molto!

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Grazie Ginnasta, abbiamo cercato di non mettere in scena troppi personaggi, ma non potevamo fare meno di così. E’ vero che la lettura diventa sempre più facile con l’allenamento.
      Guido

  142. 1
    TAO1 ( Arco ) 15/12/2021

    Questo libro mi ha appassionata perché mi piacciono i libri che parlano di come sono state create le cose.
    L’unico problema è che ho fatto un po’ di fatica a leggere i nomi quindi ho chiesto a mia mamma che ha studiato francese come si pronunciarli correttamente. Il mio commento è positivo.

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Ciao Tao1, sei stata in gamba a preoccuparti dei nomi francesi. Meno male che la tua mamma l’ha studiato! Brava!
      guido

  143. 1
    MOT ( Arco ) 15/12/2021

    Ciao, mi è piaciuto il libro.
    Non mi e piaciuto il capitolo due perché non si capiva chi, cosa, dove…però il resto mi è piaciuto molto!

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Ciao Mot, ah sì, nel capitolo due siamo a casa dei Lumière e Marcel incontra Nina nel giardino e poi Nina scopre che è Marcel che fa andare il proiettore. E’ il loro primo incontro.
      Guido

  144. 1
    farfalla11 ( Roncegno ) 14/12/2021

    Ciao, ho finito questo libro e mi è piaciuto molto, però secondo me 25 capitoli sono troppi per 153 pagine.
    Le cose che mi sono piaciute di più sono state la storia d’amore tra Nina e Marcel e le notizie sul cinematografo perchè ho imparato delle cose nuove.

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Ciao Farfalla 11, abbiamo preferito fare tanti capitoli brevi piuttosto che pochi capitoli più lunghi perché secondo noi questo facilita la lettura. Comunque l’importante è che la storia ti sia piaciuta! Ciao, grazie.
      Guido

  145. 1
    GATTOCOLPARACADUTE ( Levico Terme ) 14/12/2021

    È un libro che non mi è piaciuto tanto perché è un po’ lungo nel senso che ci sono troppi dettagli.
    La sparatoria è la parte più bella.

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Ciao Gattocolparacadute, eh forse preferivi più azione e meno descrizioni? Pazienza. Ne terremo conto per la prossima storia. Tu continua a leggere, mi raccomando!
      Guido

  146. 1
    kabum ( Castel Ivano ) 14/12/2021

    Questo libro mi ha emozionato verso la fine. L’ho capito circa a pagina 50 perchè le sparatorie e la parte iniziale del libro mi hanno confuso e non ci ho capito molto, poi ha iniziato a piacermi. Mi sono interessati la storia del cinematografo e dei fratelli Lumiere. L’ avventura è coinvolgente, non ti stanchi di leggerla. Il libro mi è piaciuto, complimenti all’ autore!!

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Caro Kabum, gli autori sono due, scrivo anche a nome di Anna Vivarelli, grazie per i complimenti. Ti salutiamo affettuosamente.
      Guido

  147. 1
    Pisolo ( Arco ) 13/12/2021

    Ciao
    il libro mi è piacito un botto, soprattutto quando ci sono le esplosioni e le sparatorie. All’ inizio era un po’ noioso, però veramente complimenti spero di rileggerlo !!!!!!!!!!!!!

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Grazie Pisolo! Mi piace quel “botto”, è molto espressivo! Alla prossima ,lettura allora!
      Guido

  148. 1
    Tilde29 ( Levico Terme ) 12/12/2021

    Una storia romantica e di avventura stupenda, coinvolgente e interessante!
    Mi è piaciuta sin dal primo istante: mi sembrava di essere nel libro e di vivere le emozioni che provavano i protagonisti, è un libro particolarmente avvincente, che fa sognare!!!
    Un libro che merita di essere letto!

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Tilde 29, grazie per i complimenti. Quando a una lettrice o a un lettore sembra di essere nella storia vuol dire che il n ostro lavoro funzione, perciò ti ringrazio in modo particolare per questa osservazione. Buone letture!
      guido

  149. 1
    martisnap11 ( Arco ) 12/12/2021

    ciao,io ho finito da poco questo libro e devo ammettere che mi è piciuto molto.è un libro (in certi punti)complicato da capire ed è proprio per questo che mi è piaciuto molto!!questo libro ha molte probabilità di vincere il concorso ne sono convinta!!!ciaooo

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Ciao Martisnap11, grazie per la previsione… spero che tu abbia ragione. Comunque l’importante è che la storia ti sia piaciuta. Ciao!
      Guido

  150. 1
    Nico2010 ( Cavalese ) 10/12/2021

    Ho iniziato ieri a leggerlo e mi sta già piacendo. Probabilmente voterò questo però ho ancora 4 libri da leggere.

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      E’ una bella cosa aver ancora libri da leggere, spero che ti piacciano tutti quanti!
      Guido

  151. 1
    Farfalle ( Arco ) 09/12/2021

    E’ stato interessante sapere come è nato il cinematografo anche se inizialmente la storia era un po’ noiosa. La parte che mi è piaciuta di più è quella delle sparatorie.

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Ciao Farfalle, se vieni a Torino, c’è un museo fantastico dove si può ripercorrere tutta la storia del cinema fino a… guerre stellari! Ti aspettiamo.
      Guido

  152. 1
    ULISSE21 ( Arco ) 09/12/2021

    Finalmente ho finito questo libro, ed è stato molto interessante. Grazie di averlo scritto!!

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Prego Ulisse, il piacere è stato anche nostro! Grazie a te per aver letto.
      Guido

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Ulisse 21, m i fa piacere il tuo commento. quel “finalmente” mi fa anche sospettare che tu abbia fatto un pochino di fatica a finire il libro. L’importante è che ti sia piaciuto!
      Grazie,
      guido

  153. 1
    Magicman ( Borgo Valsugana ) 09/12/2021

    Mi è piaciuto molto perchè è stato avvincente e pieno di emozioni. L’unica cosa che non mi è piaciuta è stato il finale…

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Ciao Magicman, forse avresti voluto un finale diverso? Un po’ meno “lieto fine”? Può essere un buon suggerimento per il n ostro prossimo titolo. Grazie.
      Guido

  154. 1
    primina10 ( Levico Terme ) 09/12/2021

    Questo libro è fantastico 🤩 mi è piaciuto tantissimo mi ricordo che la sera prima di andare a dormire lo leggevo e adesso mi manca un po’ non leggerlo più!
    È uno dei libri più belli che ho letto!💕💕💕💕GRAZIE DI AVERLO SCRITTO💖

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Ciao Primina, anche io ho l’abitudine di leggere alla sera prima di addormentarmi. Qualche volta mi cade il libro sul naso, per questo scelgo più volentieri libri poco pesanti…! Grazie per i complimenti.
      Guido

  155. 1
    Albero.di.natale ( Ala ) 08/12/2021

    Questi libro mi è piaciuto molto perché è bello vedere come due persone sono disposte ad abbandonare tutto per stare insieme

    • 1
      Guido Quarzo 8 days ago

      Albero di natale, sono contento che tu abbia colto questo aspetto del racconto. Grazie.
      guido

  156. 1
    Charlotte WGF ( Cavalese ) 08/12/2021

    Questo libro mi è piaciuto tantissimo!!!!!!!!!!!!
    Lo adoro😀😀😀😀

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Ciao Charlotte! Grazie per l’entusiasmo, vorrei avere tante lettrici/lettori come te!
      Guido

  157. 1
    sangioletti ( Andalo ) 07/12/2021

    Il libro è molto bello, mi piace molto la descrizione dei luoghi e l’idea che uno ce l’abbia con una pellicola!!!!❤🎞📔📔

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Sì, grazie Sangioletti, è proprio quella l’idea che volevamo far passare: il cinema cambia la nostra percezione dei fatti e un film può condizionare la realtà delle persone… Ottima lettura.
      Guido

  158. 1
    RikNik ( Arco ) 07/12/2021

    Dall’inizio questo libro non mi è piaciuto e alla fine non l’ho letto

  159. 1
    Gorgosprizzo7 ( Levico Terme ) 06/12/2021

    Libro fantastico! Il titolo mi fa pensare che si chiami “La scatola dei sogni” non solo perché la cinepresa da cinematografo sia LA scatola dei sogni, ma che sia proprio essa a realizzare il sogno di Nina e Marcel! Un libro bellissimo che mi è piaciuto un sacco!!

    • 1
      Guido Quarzo 16/12/2021

      Grazie! E’ proprio vero, il titolo ha un doppio senso, ma in fondo il cinema può fare questa magia… non credi?
      Guido

  160. 1
    Cat2010 ( Arco ) 05/12/2021

    Quando ho cominciato a leggerlo mi ha subito incuriosita e adesso che l’ho finito di leggere mi è piaciuto molto, soprattutto le due sparatorie.

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Grazie Cat2010, la curiosità è segno di attenzione e gusto per la scoperta, viva i curiosi!
      Guido

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Grazie! E’ proprio vero, il titolo ha un doppio senso, ma in fondo il cinema può fare questa magia… non credi?
      Guido

  161. 1
    DAMIX ( Ala ) 04/12/2021

    Ciao sono a metà del libro e a mio parere è molto bello ! 🙂

  162. 1
    Emmy Potter ( Levico Terme ) 04/12/2021

    Il libro mi è piaciuto molto, è molto emozionante la storia di Nina e Marcel e è molto coraggioso lasciare tutto per una vita insieme. Il libro è diventato uno dei miei preferiti, GRAZIE!

  163. 1
    LE12 ( Arco ) 29/11/2021

    A me piace molto il cinema e quindi sapere la sua storia è magnifico.Bellissimo sono contenta di averlo finito perchè mi ha aperto un mondo che voglio scoprire.Super bello

    • 1
      Guido Quarzo 11/12/2021

      Ciao LE12 condivido il tuo amore per il cinema, continua a coltivarlo. Ti darà molte soddisfazioni, sono sicuro.
      Grazie per la lettura.
      Guido

  164. 1
    gattinocarinoooo ( Arco ) 26/11/2021

    Mi è piaciuto moltissimo questo libro !!!🤩🤩💗💗

    • 1
      Guido Quarzo 29/11/2021

      Ehi tre esclamativi, due faccette e due cuori: dev’esserti piaciuto davvero. Ti ringrazio, è bello avere lettori così entusiasti. Continua così!
      Guido

  165. 1
    ULISSE21 ( Arco ) 25/11/2021

    Ho appena iniziato il libro e mi piace un sacco, non vedo l’ora di concluderlo.

    • 1
      Guido Quarzo 27/11/2021

      Molto bene Ulisse 21, ma non avere troppa fretta, goditi il viaggio…
      GuidoQ.

  166. 1
    pantera ( Arco ) 19/11/2021

    è molto bello perché racconta come è stato inventato il cinema ma è anche bello perché mi ha anche sbalordito quando parlava della sparatoria

    • 1
      Guido Quarzo 27/11/2021

      Ciao Pantera, eh sì, le sparatorie sono sempre… interessanti. A patto che siano sparatorie letterarie! Vedrai che nel libro troverai altre situazioni avventurose… spero che ti sbalordirai ancora!
      Guido Q.