tommaso.percivale

Commenti di tommaso.percivale:

  • Inserito il 23-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Raggio! Hai ragione, sono due cose tanto diverse ma, nella mia testa, in realtà si somigliano. In entrambe i casi si trattava di trasmettere delle emozioni ed esperienze tramite delle storie. Ho lasciato la programmazione perché era "troppo tecnica", fredda. Invece scrivere è un'attività molto più varia e colorata. Sono ancora un grande appassionato di informatica e tecnologia, ma non scambierei il lavoro dello scrittore con niente altro :) Ciaoissimo! :D

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao di nuovo Eleumas! Alfonsina ha voluto correre il giro d'Italia per dimostrare cosa era capace di fare. Lei, la Ranocchietta, il Diavolo in gonnella, una FEMMINA scandalosa che affronta la gara più dura e massacrante di tutte. E arriva in fondo. Era davvero eccezionale questa Alfonsina :)

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gabriele, il tuo messaggio è davvero bellissimo. Grazie mille!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Eleumas, grazie per il tuo messaggio e un grande augurio di rapida guarigione a mamma e papà!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fiorettona, il tuo è il messaggio che tutti gli scrittori vorrebbero ricevere. GRAZIE MILLE!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ginevra! Anche Alfonsina pensava che il Giro d'Italia fosse lungo e che non sarebbe riuscita a finirlo. La tua esperienza è stata come la sua e, secondo me, questa è una cosa bellissima! Grazie per il tuo messaggio!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Filippo, ho paura che tu abbia sbagliato pagina :D Io sono Tommaso Percivale e ho scritto Più veloce del vento. Non ti preoccupare, è un errore che potevano fare tutti anche perché Giuseppe ed io abbiamo lo stesso parrucchiere :D :D :D Grazie comunque per il tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gemma, è più che realistica: è vera! Guarda qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Alfonsina_Strada

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Alessia, quando faccio ricerca trovo informazioni un po' ovunque, soprattutto internet. Nel caso di Più veloce del vento ci sono stati alcuni libri particolarmente utili che ho citato nell'appendice. Il più importante è stato Gli anni ruggenti di Alfonsina Strada, un libro molto interessante e divertente che consiglio a tutti quelli che vogliono saperne di più.

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Tarta, hai colto lo spirito della storia :)

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Vivi04, grazie mille! È molto difficilissimo entrare nella testa di una persona, capirne i pensieri, provarne le emozioni. Per me, in particolare, è stato difficile perché Alfonsina era molte cose che io non ero: 1- poverissima, ai limiti della denutrizione 2- cresciuta in campagna ai primi del '900 3- e soprattutto era una FEMMINA! Per questo il tuo messaggio mi rende particolarmente felice e orgoglioso come scrittore :) Grazie grazie grazie!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Infinito, ma sai che io leggo tutti i commenti? Tutti tutti, e magari anche due volte? Per me è una cosa bellissima poter sentire i vostri pareri e poter rispondere alle vostre domande. Per cui grazie mille per il tuo messaggio -che non è corto ma lungo il giusto- e un grande abbraccio!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Malak, è più che realistica: è vera! Alfonsina Strada è realmente esistita e io ho raccontato le varie fasi della sua vita dopo aver studiato minuziosamente la sua biografia. Le cose che ho inventato sono poche e per lo più concentrate nel periodo della sua infanzia. Questo perché i giornali non si occuparono di lei finché non vinse la corsa a Torino e le informazioni sulla Alfonsina bambina sono poche. Per il resto è tutto vero!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Amanda! Per questo romanzo ho seguito la vera storia di Alfonsina Strada. Lei è realmente esistita! Tutto ciò che hai letto è (quasi) vero. Grazie per il tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Drake, buone pedalate! :)

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ariana, grazie mille! Mi fai arrossire :)

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lore, da scrittore provo una particolare soddisfazione a scrivere per ragazzi ed essere apprezzato anche dagli adulti. Non è una cosa che preparo a tavolino, non è studiata né ricercata. È lo spontaneo risultato del mio stile. Grazie per il suo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie a lei per averli letti!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cavallo!!! La nostra Alfonsina è morta a cavallo della sua moto Guzzi 500, quindi sì, tra due ruote :) E non posso cambiare niente perché Alfonsina è una persona realmente vissuta. Ciò che hai letto è (quasi) tutto vero!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    È proprio così, Ali007, seguire i propri sogni è importantissimo! Ogni giorno della nostra vita è unico e irripetibile. Una volta andato non torna mai più. Dobbiamo usarli tutti il meglio possibile, e inseguire un sogno è uno dei modi più belli che io possa pensare :)

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Panda2007, un grande abbraccio!

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Neanche un pochino pochino?

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ste-08, grazie per il tuo messaggio! Cosa ti ha sorpreso in particolare? Sono molto curioso! :)

  • Inserito il 20-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per il tuo messaggio, Minnie14. Prendo nota per il prossimo (che si intitolerà Il caso del villaggio scomparso). Buone letture!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Izabela, ecco un messaggio tutto per te! :D :D

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Fufi, mi sono impegnato al massimo per scriverlo per cui mi fa moltissimo piacere sapere che ti è piaciuto. GRAZIE!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Scavatore, mi dispiace che ti sia dovuto sforzare. Leggere dovrebbe essere un piacere, una di quelle cose che ti prendono e che non ti fanno pensare ad altro. Forse non era il libro giusto per te (io penso che ci sia il libro giusto per ciascuno di noi). Puoi chiedere in biblioteca un altro libro dei miei. Magari ti potrebbe piacere il grande mistero di Messaggio dall'impossibile! Grazie comunque per la tua sincerità, la apprezzo molto :)

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Dolomitica, anche a me piacciono molto i libri col mistero! Infatti sto lavorando proprio su storie piene di segreti e colpi di scena e quest'anno ne usciranno almeno tre. Come autore, però, voglio affrontare sfide sempre nuove, e raccontare storie che mi colpiscano nel profondo. Alfonsina, con il suo coraggio, la sua tenacia e il suo talento, mi ha conquistato subito e sono molto orgoglioso di aver scritto questo romanzo. Grazie per il tuo messaggio e buone letture (di suspence)!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pallavolista, il tuo è un bellissimo messaggio. Per me un libro deve innanzitutto divertire, perché va letto con piacere e non con la sensazione di fare un compito. Ma poi è suo dovere trasmetterci un'esperienza nuova, un pensiero, un'idea, una domanda. Ci deve far capire le cose. Per questo il tuo messaggio mi colpisce così tanto e ti ringrazio molto per avermelo inviato.

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Coniglio! Non sono solo possibili, sono lì per essere realizzati! A presto e buone letture!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Milanista! E tu sei una lettrice/lettore con la L maiuscola! :D :D :D

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Mca digital, la tua recensione è molto ben fatta e argomentata e l'ho letta con attenzione. Quando scrive un libro l'autore sa che non potrà piacere a tutti, è una cosa normale, Ti ringrazio comunque per il suo messaggio e spero di ritrovarti con un altro libro :)

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Mimi, col suo esempio Alfonsina ha davvero molto da insegnarci. Adesso come va la tua spalla? Sei guarita? A presto!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Enki, grazie per i complimenti! Per scrivere Più veloce del vento ho impiegato ben sei mesi! È stato un libro molto difficile e ho dovuto studiare tantissimo!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Raggio, vediamo subito le tue risposte: * Non l'ho scelto io, ma la sua mamma e il suo papà. Alfonsina è esistita davvero! * Da piccolo volevo fare il programmatore di videogiochi e ho sempre studiato per arrivare lì. Poi però ho cambiato idea e adesso sono felicissimo di fare lo scrittore :) * ho iniziato a ventinove anni. Giovanissimo! Se hai altre domande spara pure!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fiore, la copertina è stata disegnata da Iacopo Bruno, un bravissimo illustratore italiano che a me piace moltissimo. Sono molto orgoglioso di questa copertina :)

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Tarocchina, la guerra è bruttissima! Anche io divento triste quando leggo le storie delle persone in guerra, che siano soldati o civili. Purtroppo, però, il mondo è sempre in guerra e dobbiamo conoscere queste cose per evitare che accadano di nuovo. Dimenticare è facile ma è anche pericoloso! Grazie per il tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao di nuovo Storm! I ciclisti viaggiavano moltissimo per fare le gare, per cui anche un pugliese avrebbe potuto partecipare al Giro di Lombardia. La distanza geografica non era un problema, al massimo caricavano la bici sul treno e partivano per un'avventura. Alfonsina ha vissuto per molto tempo coi suoi a Fossamarcia (vicino a Bologna) e poi si è trasferita a Milano. Hai qualche altro dubbio? Chiedi pure!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Anche tu hai trovato la forza di superare tutti quei particolari! :) Grazie Minnie, e buone letture!

  • Inserito il 12-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gattina, grazie per il tuo messaggio! Sei stata molto attenta a non rovinare la lettura agli altri. Bravissima! E grazie anche per il tuo incoraggiamento: continuerò a scrivere finché ci saranno lettori che vorranno le mie storie :) Per esempio è uscito da poco un libro con una protagonista che, in un certo senso, somiglia ad Alfonsina. Il libro si chiama Dalla montagna il tuono, e racconta la vita di Tina Merlin, una coraggiosa giornalista che non aveva paura di dire la verità perché attraverso la verità poteva combattere le ingiustizie. Una donna davvero tosta!

  • Inserito il 07-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Aggiungo questo: l'ultima "scoperta" è stata Furore di Steinbeck, un libro tristissimo e deprimente che mai e poi mai avrei letto. A me piacciono le storie felici, il lieto fine, il criminale che viene arrestato, etc. In furore la speranza non c'è, le cose vanno sempre peggio, sempre peggio, sempre peggio. Eppure è un romanzo bellissimo, che dice molte cose sull'essere umano e che è particolarmente attuale perché parla di "migranti economici" (come si dice oggi) e cambia un po' la prospettiva a cui siamo abituati. Me ne sono innamorato! Lettura impegnativa per adulti o lettori forti 14+.

  • Inserito il 07-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Nyke2018, non è bellissimo scoprire le meraviglie di libri che non avremmo mai letto? Succede anche a me ed è una sensazione che adoro! Grazie per il tuo messaggio e un carissimo saluto :)

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Hai proprio ragione, Miki, la nostra Alfonsina era una super donna!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lelle, sono commosso!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Gelato, sono davvero felice!!!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Buongiorno a te mca digital. Ecco le risposte alle domande: 1: Perché la storia di Alfonsina è bellissima, così piena di coraggio, tenacia, colpi di scena... Dovevo raccontarla ad ogni costo. 2: Ho cominciato nel 2015 3: Ho capito che volevo fare lo scrittore quando mi sono accorto che attraverso i miei libri potevo cambiare il mondo. Sembra una cosa grossa, vero? Ma a me basta che uno dei miei lettori trovi il coraggio di seguire i suoi sogni dopo aver letto il libro di Alfonsina per essere ripagato di tutta la fatica. :)

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Infinito, le tue parole sono per me molto preziose.

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Tutto in un giorno? Accipicchia Felicie08, questo per me è un signor complimento! Grazie mille!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Cate002, terrò presente il tuo consiglio per il prossimo libro! :)

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fendt2018, sono felice che tu mi abbia scritto della tua esperienza. Buone letture!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie XoxoLove!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pherenikiepew, è proprio vero: la nostra Alfonsina era una tipa bella tosta!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao TikTok108, grazie per il tuo messaggio :) Non temere, continuerò a scrivere libri come questo finché riuscirò a premere i tasti della tastiera! :D

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Matt24 e XoxoLove, forse avete ragione. Che finale avreste preferito voi due?

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Cara Marica, anche io ho pedalato "storto" per un paio d'estati, e se anche lì per lì non mi piaceva, col tempo si è trasformato in un caro ricordo. Grazie per le sue belle parole e buone letture!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao SuperLibri, il bello della lettura è proprio questo: che ti fa sentire dentro la storia, anzi, nella testa del/della protagonista! Se ci pensi solo i libri lo sanno fare. Un film o un fumetto, per quanto bellissimi, non riescono mai davvero a farti sentire lì. Grazie per il tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per il 10 , Supergirl! E posso chiederti quali sono gli altri tuoi libri preferiti? Magari ne leggo qualcuno anche io! :)

  • Inserito il 04-03-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gigi 13! Bentornato! Ho scritto diversi libri sul tema della libertà, della giustizia, della ribellione. Per esempio Ribelli in fuga, Messaggio dall'impossibile o Dalla montagna il tuono. Se sei curioso puoi vederli qui: https://www.percivale.biz/it/bibliografia/ Grazie e a presto!

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Rompi120, in verità anche a me non piacciono le storie che finiscono con la morte del protagonista. Ma qui si parla della vera storia di Alfonsina Strada, della sua vita intera. Secondo me andava raccontata anche la sua morte perché dimostrava quanto fosse tosta la nostra ciclista :) Alfonsina ha avuto una vita movimentata ma molto bella, lei per prima non vorrebbe che fossimo tristi a causa sua!

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Storm, bella domanda! La bici ha cambiato molti nomi e molte "forme" durante la sua storia. Per esempio c'erano la "draisina", il biciclo o il velocipede. Esisteva perfino "il bicicletto", al maschile! Ma quando la bicicletta è diventata popolare, diciamo famosa, la gente l'ha chiamata semplicemente "macchina". Dopo qualche anno è accaduta la stessa cosa con le automobili. Le persone tendono sempre a semplificare :) Se hai altre domande spara pure, sono qui per questo! :)

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Nico, ho cominciato a 28 anni o giù di lì. Il mio primo libro importante è stato Ribelli in Fuga, pubblicato nel 2013. Ho scritto Più veloce del vento nel 2016. Se hai altre domande spara senza riserve!

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lore14, il tuo messaggio è per me un grandissimo complimento. Se vuoi leggere altri miei libri chiedi in biblioteca o in libreria, ce ne sono alcuni che parlano di libertà, coraggio e ribellione come nella storia di Alfonsina.

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Alice, per imparare qualcosa di nuovo è sempre necessario fare un sacrificio. Ma se ci tieni davvero ogni sforzo sarà ripagato da un'immensa soddisfazione :)

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Buongiorno Guido, penso che oggi le donne siano molto più considerate rispetto ai tempi di Alfonsina, ma c'è ancora tanta strada da fare. Grazie per il suo messaggio!

  • Inserito il 28-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Scimmietta, lo spero anche io! Grazie per il messaggio :)

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao ErbettaSoffice, grazie per il tuo messaggio! Poco fa ho scritto una risposta a Ivy38 che potrebbe interessarti :) Buone letture!

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Falco341, non conoscevo il delfino e lo leggerò sicuramente! Grazie mille e un grande saluto anche alla tua famiglia :)

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Sofia6, il tuo è il complimento più grande che si possa fare ad uno scrittore!

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ivy38! Il tuo messaggio mi ha colpito e voglio rivelarti un segreto: anche io non sono un grande amante di questo genere. Non seguo molto lo sport e soprattutto non seguo il ciclismo, ma la storia di Alfonsina mi ha colpito così tanto che ho deciso di fare il triplo della fatica per imparare i segreti dei corridori di quegli anni. È stato difficile e bellissimo, e in un certo senso mi sembra che la mia esperienza, come scrittore, sia molto simile alla tua di lettrice. Non è bellissimo?

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao e-pet.8 (questo è un nome da androide!) , io sono fermamente convinto che ciascun essere umano abbia il diritto di vivere la vita come desidera. Ne abbiamo una sola, e per di più è corta e fragile. Dobbiamo cercare di usarla al meglio, anche sbagliando. L'importante è dare sempre il massimo!

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Ert!

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Jennifer, una curiosità: una volta gli pneumatici delle biciclette erano nastri di seta con una striscia di gomma i quali venivano cuciti intorno alla camera d'aria. Quando si bucava una gomma bisognava scucire una parte del nastro, riparare la camera d'aria, e poi effettuare una nuova cucitura. Era un lavoro che richiedeva molta precisione e esperienza. Quasi tutti i ciclisti non sapevano come fare perché non avevano mai preso in mano un ago in vita loro. Alfonsina, invece, faceva la ricamatrice, per cui lo trovava facilissimo. Tra i corridori, era diventata famosa per questa sua capacità e spesso riparava anche le gomme degli altri :) Grazie per il tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 25-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Il libro si intitola "Il caso del villaggio scomparso", ed è il seguito de "Il caso dei sessantasei secondi" che invece uscirà ad aprile. Come vedi non mi posso mai fermare! Davvero leggi più di un libro per volta? Io non ce la farei, mi devo concentrare su uno solo e finché non l'ho finito, o abbandonato, non penso ad altro. È lo stesso anche come scrittore, devo concentrarmi su un progetto per volta, mentre ci sono altri scrittori che riescono a gestire più libri insieme. Mio commento: siete matti! :D

  • Inserito il 20-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lulu, anche a me è piaciuto un sacco il capitolo 7 :) A presto e grazie!

  • Inserito il 20-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Giuse, grazie per il tuo messaggio! Mi ha dato l'opportunità di riflettere su una cosa. Ai primi del '900 c'era molta miseria, era per certi versi normale. Oggi le cose vanno molto meglio, ma c'è tantissima povertà che non vediamo, "nascosta" per vergogna o perché segregata. Giusto l'altra sera ho sentito Gino Strada che diceva che 11 milioni di Italiani non riescono più ad accedere alle cure della Sanità Pubblica. Cioè non possono permettersi neanche il ticket. È un numero che mi ha fatto davvero impressione e che mi fa pensare che, forse, non conosco poi così bene la situazione della nostra Italia.

  • Inserito il 20-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Princy, non c'è pubblicità migliore di quella di un lettore felice! :)

  • Inserito il 20-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Leoncina! :)

  • Inserito il 20-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ire, mi hai lasciato un messaggio proprio bello! Quando scrivi che la libertà è qualcosa di scontato mi fai venire in mente una cosa che ho letto: la libertà non si può dare ma si può solo prendere. Significa che se qualcuno ti concede una libertà, in realtà non sei libero affatto. L'unico modo per essere liberi davvero è volerlo, desiderarlo con tutte le forze e poi ribellarsi. Alfonsina ha fatto proprio questo: ha combattuto per la sua libertà e la sua battaglia ha un grande significato per le altre donne, sportive o meno. Poi mi scrivi del momento in cui decide di lasciare suo marito. Parli di Luigi Strada? Il povero Luigi, un uomo davvero interessante ma molto fragile, quando è finito nell'istituto non era più lui. Schiacciato da una depressione terribile poteva essere aiutato solo da uno specialista. Se Alfonsina gli fosse rimasta vicina più a lungo non avrebbe potuto fare nulla di più. Però lo ha amato tutta la vita, di questo sono certo.

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Frappe, grazie per il tuo interessantissimo messaggio! Purtroppo non posso cambiare quella parte. I suoi genitori erano davvero così e il fatto che le proibissero di andare in bici rende la sua storia ancora più importante. Quando ha cominciato a correre Alfonsina non aveva niente: non aveva denaro, non aveva conoscenze e non aveva neanche il sostegno dei suoi genitori. In pratica era sola e doveva credere in sé stessa per poter andare avanti. Capisci che intendo?

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zaffiro, grazie per essere ripassata! Ho cominciato a scrivere un libro che uscirà in estate per Mondadori e sono molto indaffarato, ma quando scrivo sono felice. E tu che mi dici? Hai letto qualche libro interessante?

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Lollo08, hai visto che tipa tosta che era la nostra Alfonsina? Anche io ho frugato internet da cima a fondo, perché avevo bisogno di tantissimi documenti per poter scrivere il romanzo. Forse la ricerca è la parte della lavorazione che mi piace di più perché scopro sempre cose nuove e interessanti. Grazie per il tuo messaggio e a presto!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Frutta21, a me piace la storia di Alfonsina perché lei è diventata felice :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Marasialota, grazie per il tuo messaggio! Buone letture :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Lo spero anche io. Dita incrociate!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Farfalla1, grazie mille!!! Per uno scrittore non c'è niente di più importante del trasmettere le emozioni ai propri lettori :) Ho già scritto altri romanzi come Più veloce del vento, per esempio Ribelli in fuga e Dalla montagna il tuono. Tutti parlano di giustizia, coraggio, ribellione e di quanto sia importante fare la scelta giusta. Spero che ti piaceranno!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per il tuo messaggio Aurel. A volte i nostri genitori ci vogliono proteggere da tutto e tutti ma così facendo ci impediscono di crescere e di diventare ciò che desideriamo. Non è colpa loro ma in certi casi, come quello di Alfonsina, bisogna proprio ribellarsi :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Serpente, io scrivo tutti i giorni, non mi fermo mai! Ma se ti è piaciuto questo magari ti possono piacere gli altri miei romanzi che parlano di libertà, giustizia ed uguaglianza. Per esempio Ribelli in fuga o Dalla montagna il tuono. Grazie per il tuo messaggio!!!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gattina, è tutto vero, anche il nome! Guarda qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Alfonsina_Strada

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Chissà St007, magari tra qualche anno lo riprenderai in mano e riuscirà a conquistarti :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Cupcake, grazie per questo messaggio pieno di raggi di sole :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    È vero Chiocciolina. Puoi trovare la sua storia anche nella graphic novel "Cattive ragazze" oppure nel saggio "Gli anni ruggenti di Alfonsina Strada", che è stata una delle fonti che ho consultato per scrivere il mio romanzo.

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Papalo, Alfonsina è vissuta davvero e io ho raccontato fedelmente la sua vita. Mi sono inventato qualcosa qui e là per esigenze narrative, soprattutto quando lei è una bambina (per esempio Iacopo è una mia invenzione) ma per il resto è tutto vero :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Modric, leggere serve anche a questo: imparare cose nuove. Ma per me la cosa più importante di tutte è la storia, che deve meravigliare ed affascinare. Grazie per il tuo messaggio, a presto!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per il tuo messaggio Lucy, continuerò a scrivere ancora tantissimi libri: PROMESSO!!!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao ABC, vorresti essere come Alfonsina? Io penso che sia possibile. La ricetta è: avere un sogno, desiderarlo immensamente, impegnarsi fino in fondo senza contare le gocce di sudore o le cadute. Con tenacia, talento e fortuna è possibile raggiungere i sogni più grandi!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Marghe, grazie del tuo impegno di lettrice :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pervinca, anche io credo fermamente che questo mondo non sarà giusto finché le donne saranno considerate inferiori agli uomini. Buona giornata a te!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao di nuovo! Anche io sono un grande fan di Sir Baden Powell! Anni fa ho scritto un libro sugli scout (Ribelli in fuga) e ho studiato i suoi libri. Era un uomo davvero grande!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Picciqu, hai proprio ragione: per uno sportivo il sacrificio è una parte importante della sua vita :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Sigmoid! Ci vediamo a Trento, mi pettinerò per l'occasione!!! ;D

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Vera Gosvi! In quanto scrittore vedere che il mio libro ti ha emozionato tanto mi riempie di gioia!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Bravo/a Sushi07! Le piramidi sono state costruite una pietra per volta, e così vanno costruiti anche i sogni :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao I Love Ginnastica, ci vediamo alla festa!

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie a te Pippetto, perché hai capito l'essenza di questa storia :)

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Nel romanzo non si capisce bene, ma dopo un po' mamma Virginia comincia ad accettare la situazione. Si rende conto che per lei è incomprensibile ma vede che le cose vanno bene, che Alfonsina ha superato i pericoli e sta vivendo la sua vita. Soprattutto capisce che è felice. A questo punto diventa anche orgogliosa di sua figlia, perché è stata brava. Io penso che questo atteggiamento sia normale. I nostri genitori cercano di proteggerci ma, in questo modo, limitano la nostra libertà. In un certo senso la famiglia è un nido caldo ma che ci impedisce di diventare noi stessi. Per questo, ad un certo punto, è giusto seguire la nostra strada.

  • Inserito il 18-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Teodolinda! Grazie per questa domanda, mi hai dato l'occasione di riflettere su una cosa importante :) Virginia non ha mai capito Alfonsina perché viveva in un mondo completamente diverso fatto di duro lavoro nei campi e di poche soddisfazioni. Per Virginia l'unica vita possibile era quella "tradizionale", con la moglie casalinga che assisteva il marito e accettava le sue decisioni. Sua mamma (la nonna di Alfonsina) aveva fatto così. La nonna aveva fatto così, e così via indietro tra le antenate. Una donna indipendente e libera nel mondo di Virginia non è mai esistita, per cui non può proprio concepirla. Quando Alfonsina sceglie una strada diversa Virginia cerca di impedirglielo perché lo vede come un errore pericoloso e cerca di proteggerla. Per Virginia, Alfonsina sta facendo qualcosa di impossibile, di folle, di ridicolo e, quindi, di criticabile. (continua)

  • Inserito il 13-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Fragio! Se credi davvero in qualcosa non ti devi arrendere mai. Io ne sono convinto!

  • Inserito il 13-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Panda, non abbatterti! Io credo che ci sia un "momento giusto" per leggere un libro, e forse quel momento non è ancora arrivato. Divertiti leggendo altri romanzi e poi, se ti sarà rimasta la curiosità di scoprire i segreti di Alfonsina, potrai tornarci sopra. Un abbraccio!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pattinatrice, è proprio la mia passione e continuerò a portarla avanti. Ho già scritto molti libri ma non mi bastano mai, sono sempre al lavoro su un nuovo romanzo! :)

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Caro Lupetto, più è difficile ottenere una cosa e più è grande la soddisfazione che ne deriva. Questo vale per tutto: dal prendere dei bei voti a ottenere il lavoro dei nostri sogni. Grazie per il tuo messaggio!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Seba, hai visto com'è stata coraggiosa? Non è facile ribellarsi ai propri genitori e ancora più difficile è lottare contro l'intera società! Ma lei ci è riuscita, quindi vuol dire che si può fare :) Grazie mille e buone letture!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Micio, ne ho già scritti alcuni e ne scriverò sicuramente altri. Il coraggio, la giustizia, la libertà, sono tutti temi a me molto cari. Buone letture!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Carota! Ti ho risposto oggi, hai visto? A presto e buone letture!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pomodoro, Alfonsina ha moltissimo da insegnarci ma sta a noi mettere in pratica i suoi insegnamenti, a me per primo!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Mecontrote! Teniamo le dita incrociate!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pica, sono felice che il mio libro ti abbia colpito così tanto :)

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Carota, è proprio così! Uomini e donne devono essere liberi di fare ciò che desiderano dando loro le stesse opportunità e la stessa fiducia :)

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pinkbook! Grazie mille!!! È proprio quello il mio sogno! E anche a me piacciono molto Harry Potter e Percy Jackson :)

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Heidi, aspetto di sapere che ne pensi quando lo avrai letto tutto!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Xoxo! Sono felice che tu abbia notato tutti quei dettagli. Per mesi, mesi!, ho studiato come vivevano le persone nei primi anni del 1900, come erano fatte le bici, chi erano i corridori più famosi e quali erano i loro segreti... ma per fortuna non è stato inutile :) Grazie mille e buone letture!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Swedish Girl, grazie per il tuo messaggio! Sei stata gentilissima. Tu hai un sogno da inseguire? Stai correndo verso i limiti dell'impensabile?

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Lupo, hai ragione quando dici che le scelte di Alfonsina hanno fatto star male i suoi genitori. A volte i nostri genitori sognano per noi un futuro che però noi non vogliamo. Che cosa sarebbe giusto fare? Deluderli e seguire la nostra strada oppure assecondarli vivendo una vita che non è la nostra? È una domanda difficile. Alfonsina ha preferito seguire i suoi sogni. Tu che faresti?

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Farfalla, grazie per le tue parole. Facciamo sempre il tifo per Alfonsina!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cagnolino, grazie per il tuo messaggio!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Little Pink Shark, grazie per il tuo messaggio e un grande saluto anche alla mamma ;)

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Roxythebest, prendo nota di tutto. Però non posso cambiare la descrizione di Alfonsina perché non sono io che l'ho inventata. È realmente esistita e, per questo, devo descriverla com'era realmente :)

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ci vediamo alla festa! o/

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Luna, incrociamo le dita!

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Chicchetto, mi hai fatto venire un'idea: magari riusciamo a convincere gli organizzatori dello Sceglilibro a dare in premio un maialino. Sarebbe divertente, no? :D

  • Inserito il 05-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mille per il tuo messaggio, Liwy! Sei stata/o molto gentile! :)

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ciao, l'hai finito? Fammi sapere!

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Tartosso47, il tuo messaggio mi ha fatto riflettere. Domenica scorsa sono andato a fare un'escursione lungo un torrente che scorre tra le mie colline. Ad un certo punto si forma un piccolo laghetto e ho passato almeno mezz'ora a far saltellare le pietre sul pelo dell'acqua. Non mi viene in mente un divertimento più povero di questo ma io mi sono divertito un sacco e anche adesso vorrei essere lì a tirare quei sassi :) Mi sono "accontentato" perché non potevo fare altro? Certamente no. Quindi io penso che il divertimento non abbia un prezzo. Tu che ne pensi?

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    E io ringrazio te, mogli, per averlo letto ;)

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Orso, grazie per il tuo messaggio. Se l'hai trovato difficile ma l'hai letto lo stesso hai raggiunto un grande traguardo e ora sei un po' più bravo a leggere. Bravissimo! ;)

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Trek! Sai che anche io faccio un po' fatica a leggere quando i libri sono scritti troppo piccoli o con caratteri diversi? Dobbiamo sforzarci! Grazie del tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Lasabri02, anche io sono sicuro che se Alfonsina fosse ancora tra noi sarebbe orgogliosa di ciò che ha fatto e... cercherebbe qualche nuova avventura :) Grazie per il suo messaggio!

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ceolanemm (gasp!), sono felice che ti sia piaciuto il mio luuuunghiiiiiiissssiiimoooooo romanzo. Anche io diffido un po' dei libri lunghi. Per esempio ho appena letto Il Conte di Montecristo, che è così lungo che l'hanno diviso in DIECI volumi. Prima di iniziare una storia così bisogna pensarci bene. E se poi non ti piace? Però poi quando trovi il libro giusto è un'esperienza bellissima che ti resta nel cuore. Perché ho scritto la storia di Alfonsina? Perché adoro le storie di coraggio, i personaggi anticonvenzionali e i grandi sogni, e lei mi ha permesso di scrivere un romanzo con tutti questi ingredienti. :)

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lina, sono felice che la storia di Alfonsina ti abbia appassionata. :)

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    "Quando ero bambina dovevamo lavare tutto a mano. A volte al fiume, a volte nei lavatoi che c'erano nelle piazze o nelle contrade. Ogni giorno dovevamo spendere ore per lavare i panni di tutti mentre gli uomini erano nelle campagne. Negli anni '50, quando abbiamo comprato la prima lavatrice, mi sono trovata improvvisamente più libera, più indipendente. La lavatrice mi ha cambiato la vita". La sua risposta mi colpì moltissimo e mi fece riflettere sulla vita delle donne a quei tempi. Per questo sono molto felice che il mio libro ti abbia fatto riflettere nello stesso modo :) Grazie per il tuo messaggio e buone letture!

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Nana, allora ti racconto una cosa. Quando ero bambino ho scoperto che la televisione non era sempre esistita ma era un'invenzione recente. All'epoca Internet non c'era per cui tutti, ma proprio tutti, guardavano la TV. Allora mi sono fatto raccontare quali altre grandi invenzioni recenti avevano cambiato il mondo. Gli aerei, la radio, il telefono... Tutte cose che, come la televisione, mi sembravano lì da sempre perché quando sono nato erano di uso quotidiano. Ma per mia nonna no. Quando è nata lei, nel 1929, molte di queste cose non c'erano, oppure se le potevano permettere solo i più ricchi. I bambini sono curiosi, e dunque le ho chiesto: "nonna, qual è stata l'invenzione più importante per te?" Lei mi ha dato una risposta che mi ha spiazzato e che mi ricorderò tutta la vita: "La lavatrice, senza dubbio". Cioè tra l'aviazione, il telefono, perfino la TV la cosa che ha avuto un impatto più grande nella sua vita è stata la lavatrice. Ma come mai?

  • Inserito il 01-02-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pinkbook, davvero lo vuoi? È più facile di quanto pensi! In moltissime città ci sono associazioni sportive dedicate al ciclismo aperte anche ai giovani. Ti basta cercare un po' su internet e in men che non si dica ti ritroverai a pedalare come una locomotiva!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Agnostica, anche a me piace molto quella parte! Ma la mia preferita è la corsa per la granatina, mi sono divertito tantissimo a scriverla :)

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Credo che questo sia il più complimento più grande che mi si possa fare :) Grazie Gioia!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie a te per il tuo bel messaggio, Jane!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Fabian , mai arrendersi!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gufo, me lo dai un 6 per l'impegno?

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Sara, grazie per il tuo messaggio. La storia di Più veloce del vento è la vera vita di Alfonsina Strada. Io ho inventato qualcosa qui e là ma per il resto si tratta della vera storia di una donna eccezionale.

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Memyo, grazie per questa tua riflessione. Io credo che le storie ci dovrebbero ispirare per la nostra vita quotidiana. I protagonisti vengono messi alla prova da ostacoli e difficoltà. Per superarli devono crescere, diventare più forti, più astuti, più coraggiosi. Non è ciò che facciamo nella vita di tutti i giorni?

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cleopatra, continuerò a scrivere libri che parlano di libertà e ribellione perché sono temi per me molto importanti. E sai perché li scrivo? Proprio perché spero di spingere le mie lettrici e i miei lettori a realizzare i loro sogni, a lottare per i loro ideali. Voglio che diventino i protagonisti della loro storia :)

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Spelacchio, hai ragionissima: bisogna pensare con la propria testa! È una cosa importante ma anche molto difficile perché bisogna impegnarsi molto, studiare e capire com'è fatto il mondo. Io ho iniziato a scrivere poco più di dieci anni fa e non ho mai smesso. È diventato quasi subito il mio lavoro, anche se il mio romanzo più importante (Ribelli in fuga) è uscito nel 2013. Credo di aver scritto più di trenta libri ma sono diventato famoso grazie a Ribelli in Fuga, Più veloce del vento e Messaggio dall'impossibile, i tre romanzi che affrontano i temi della libertà, la ribellione, la lotta contro le ingiustizie... Anche io spero di incontrarti alla festa. Grazie per il tuo messaggio e se hai altre domande scrivimi ancora!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie DolphinLoveYou, anche io resto sempre molto colpito quando leggo le storie di guerra. Le persone che vivono queste esperienze devono avere un coraggio da leoni. E purtroppo, nel mondo, le guerre non mancano mai.

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Luminosa! Non dire che ti saresti arresa! Noi conosciamo noi stessi solo nelle difficoltà, solo quando devi davvero prendere una decisione importante e difficile. Se ti convinci di non essere all'altezza ancora prima di metterti alla prova parti già con un grosso svantaggio. Credi in te stessa, abbi fiducia nelle tue capacità. E se poi le cose andranno male ci riproverai ancora e ancora. È l'unico modo per vincere le sfide più grandi. E poi guarda, grazie al tuo messaggio abbiamo superato i 4000 commenti! Evviva!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie a te per averle lette, Alice20!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Fendt209, sono sicuro che dentro di te ci sia tutto il coraggio di cui hai bisogno. Devi solo tirarlo fuori quando serve! Buone nuotate!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Sofi, hai proprio ragione: non si giudica un libro dalla copertina! :) Io da piccolo non avevo la passione per la scrittura. Pensavo che quello dello scrittore fosse un mestiere difficile e inarrivabile e che non avrei mai potuto diventarlo. Adesso ti posso dire che il mestiere dello scrittore è effettivamente difficile, ma con tenacia e caparbietà (e un pizzico di talento) ci si può arrivare. Anche io, come Alfonsina, lotto ogni giorno per il mio sogno. Anche per questo ho voluto scrivere Più veloce del vento!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Volley, grazie mille per questa magnifica recensione! Se vuoi incontrare gli altri miei libri chiedi in biblioteca o in libreria. I temi della libertà, della ribellione, la lotta contro le ingiustizie sono per me importantissimi per cui li troverai sempre. A presto e buone letture!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Alberto, dammi il cinque!

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Nabbo, mi dispiace che ti sia annoiato. Ho voluto descrivere la morte di Alfonsina perché secondo me era importante. Lei, che ha voluto vivere libera e con il vento in faccia è morta a cavallo della sua moto. Siamo abituati a considerare la morte come un evento triste, eppure è l'unica cosa di cui siamo certi quando nasciamo. Per me, quindi, la morte di Alfonsina è solo l'ultimo episodio di una vita speciale.

  • Inserito il 23-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ludofox, grazie per il tuo messaggio! Anche io penso che le ragazze possano fare tutto ciò che fanno i maschi. Perché non dovrebbero?

  • Inserito il 22-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Tank, saltavi addirittura il pranzo? Forse questo è il complimento più bello che abbia mai ricevuto! Però devi mangiare o resterai senza forze e non potrai leggere più! :) Alfonsina non ha nessun posto ufficiale in classifica perché è fuori gara da parecchie tappe, ma quello che conta è che sia riuscita a correre per tutti i terribili chilometri del Giro d'Italia senza mollare mai. È questo il grande miracolo, il rivoluzionario risultato sportivo: finalmente una donna aveva dimostrato di saper correre le "gare degli uomini". Grazie per il tuo messaggio e scrivimi ancora se hai delle altre domande!

  • Inserito il 22-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per il tuo messaggio, Giulinda. Anche io sono rimasto affascinato dalla vita di Alfonsina. Più studiavo la sua biografia, più ero colpito dal coraggio delle sue scelte e dalla sua infinita caparbietà. Una donna davvero inarrestabile!

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Antonio, ho letto la sua recensione con attenzione e orgoglio. Anche io sono convinto che la storia di Alfonsina sia attualissima. Da appassionato di storia vedo che l'homo sapiens sapiens è sempre uguale da duecentomila anni a questa parte. Ha le stesse necessità, gli stessi desideri, gli stessi sogni. Non è difficile trovare episodi che si ripetono sempre uguali nella storia. È la ragione per cui possiamo emozionarci con le vicende dell'Odissea, di Gilgamesh o dei Ribelli del lago. È sempre bello, per me, scoprire fatti del passato che possono rivelare l'essenza del presente. È un'occasione di crescita per l'autore e per l'uomo. E spero che questa esperienza dia una forma inconfondibile ai miei libri. Grazie ancora per la sua recensione e buone letture!

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Luna2011! Sei stata davvero velocissima! Le cose più difficili da ottenere sono quelle che danno maggiori soddisfazioni, e io sono molto orgoglioso perché adesso sei pronta a leggere libri ancora più difficili! Per quanto riguarda me, sono sempre al lavoro. Finito un libro mi riposo un poco e poi mi butto in un nuovo progetto. È un modo di lavorare che mi piace moltissimo :)

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Spirito Libero, addirittura i brividi? Grazie mille!

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao CF7 JUVE, hai colto nel segno! Se ti impegnerai al massimo e non ti lascerai abbattere dalle difficoltà riuscirai senza dubbio ad andare lontano. In bocca al lupo!

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao farfallablu07, capisco cosa intendi. Volevo che il lettore entrasse nella vita di Alfonsina conoscendo i suoi genitori e il posto in cui viveva. È un aspetto importante della sua vita perché fa capire quanto fosse misero il suo punto di partenza. Non aveva nulla, né denaro, né fiducia, né futuro. Non aveva conoscenze, non aveva il permesso dei suoi... non sapeva neppure andare in bici! Eppure è diventata una star dello sport e un esempio da seguire. Per raccontare tutto questo c'è bisogno di un po' di spazio all'inizio del libro. Senza questo spazio il romanzo sarebbe un poco più brutto, almeno secondo me.

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Libri08, molte grazie per il tuo messaggio! Perché ho voluto scrivere la sua storia? Perché adoro le storie di coraggio, i personaggi anticonvenzionali e i grandi sogni. Era un romanzo che doveva essere scritto :)

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Hermione10, ho deciso di raccontare la storia di Alfonsina proprio per le ragioni che scrivi tu. È una vita fatta di coraggio, ribellione e sogni. Una storia bellissima che dovevo raccontare ad ogni costo :)

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    CONTACI! :D :D

  • Inserito il 16-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ermione, che bello risentirti :) Grazie per i tuoi auguri!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Bluino, grazie per il tuo messaggione! All'inizio tutti pensano che ogni ostacolo sia insormontabile, ma anche gli ostacoli più difficili si superano un passo dopo l'altro, facendosi coraggio lungo la via. Così in un attimo ti trovi ad aver raggiunto il traguardo e capisci che tutti quegli ostacoli facevano solo parte del viaggio. Buon viaggio dunque, e che ti porti là dove vuoi andare.

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Carabiniere, ciò che scrivi è giusto e profondo, ma voglio aggiungere che le donne vivono ingiustizie anche qui, nella nostra Italia. Vuoi un esempio? A parità di lavoro le donne guadagnano circa il 30% in meno dei loro colleghi maschi. Ti sembra giusto? E questo è solo un esempio, purtroppo c'è ancora molto da fare perché uomini e donne abbiano gli stessi diritti e gli stessi doveri. Ci dobbiamo impegnare tutti ma ce la faremo!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Mastino, sono molto felice di aver scritto questo romanzo e mi sono divertito molto. Soprattutto ho imparato tante cose, perché Alfonsina ha insegnato molto anche a me :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Tommy, io penso che Alfonsina abbia avuto la morte giusta per lei. Era stata tutto il giorno a guardare una gara di bici, a incitare i ragazzi che lei stessa allenava, cioè a fare qualcosa che le piaceva moltissimo. E anche se non riusciva più a fare tanti chilometri in bici, era comunque a cavallo di una due-ruote. Secondo me, quindi, Alfonsina è morta libera e vivendo la vita secondo le SUE regole, e non quelle degli altri. Poteva avere una morte migliore?

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ehehe Be Happy, l'hanno chiamata in tanti modi e tante volte erano insulti. Ma anche secondo me Diavolo in Gonnella è molto azzeccato ;)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Bravo Leo, è proprio come dici. Criticare gli altri è facilissimo, molto più difficile è _FARE_. Che sia correre in bici, suonare uno strumento, imparare i balli sudamericani o i segreti per essere imbattibili a freccette. L'unica cosa saggia da fare è credere in noi stessi e in ciò che facciamo.

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Quadro, grazie per il tuo giudizio finale e buona lettura per il prossimo romanzo!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gufo, sei un bel matto :D :D :D Hai ragione, ci sono le giornate "no" in cui non viene niente di buono. Ma bisogna comunque provare a scrivere qualcosa perché se perdi il ritmo quotidiano è difficilissimo riprendere la storia. Al massimo, se il testo è brutto, lo puoi cancellare e riscrivere. Anche questo fa parte del mestiere dello scrittore (purtroppo).

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao EM, tantissime ricerche! Mesi sui libri per studiare la vita di Alfonsina, per imparare i segreti del ciclismo di quegli anni ma anche per vedere come vivevano i contadini intorno a Bologna, quali fossero i gesti quotidiani, le abitudini e le necessità. Io mi diverto molto a studiare queste cose quindi per me non è un lavoro pesante, ma è sicuramente lungo e richiede molta cura.

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ri-ciao Pink! Anche io adoro l'avventura, è il mio genere preferito insieme al giallo e alla fantascienza. Ma puoi trovare storie sorprendenti ovunque, storie che ti lasciano un dono, un pensiero, una domanda. Bisogna avere coraggio e buttarsi su libri che normalmente non leggeremmo mai. Lì ci sono dei grandi tesori!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pinkbook, il momento c'è stato eccome! Il mio sogno è quello di diventare uno scrittore, e in effetti lo sono diventato. Ma devo ancora correre il mio Giro d'Italia, e per arrivarci devo impegnarmi tutti i giorni e scrivere i libri più belli possibile. Questa storia non solo mi ha ispirato un romanzo, ma mi ha ispirato anche nella vita :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Foglia! Grazie per il tuo messaggio. Anche tu ti segni le frasi che ti colpiscono quando leggi un libro? Io le annoto sempre in un quadernino per rileggerle ogni tanto :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Bottondoro, grazie per il tuo messaggio. Io credo che un libro debba stuzzicare il lettore, deve invogliarlo a leggerlo, deve diventare come un amico che tiene compagnia per qualche giorno. A volte questo non succede ma non è certo la fine del mondo! Leggiamo per divertirci, e se un libro non ci diverte, se non diventa nostro amico, allora abbiamo tutto il diritto di rimetterlo sullo scaffale e cercarne un altro. Anche abbandonandolo a metà. La cosa importante è proprio questa, che il lettore si diverta. E quindi buona lettura, qualsiasi libro tu abbia in mano adesso! :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ehehe, Falco, a nessuno piace quando le mamme si arrabbiano! ;)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Brava Principessa, è proprio questo il cuore di tutto: le donne possono fare tutto quello che fanno gli uomini. Sembra una banalità, eppure viviamo in un mondo che è ancora ingiusto, e sta a noi cambiarlo. Grazie di tutto!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Bello Leggere, grazie per il tuo messaggio! Cosa ti è piaciuto in particolare di questo libro? Se è la lotta di una donna in un mondo di uomini puoi leggere Dalla montagna il tuono. Se ti è piaciuto il coraggio di combattere contro tutto e tutti per difendere ciò in cui si crede allora puoi leggere Ribelli in fuga. Se invece vuoi cambiare completamente e immergerti in un gran mistero ti consiglio Messaggio dall'impossibile. Sono tutti romanzi storici come Più veloce del vento, e in tutti troverai storie di coraggio, di ingiustizie e ribellione. Che ne dici, c'è qualcosa che ti stuzzica? ;)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Mila! Prendo idee un po' ovunque. Sono un tipo curioso e leggo tanti libri (romanzi e saggi), tanti articoli e anche tanti racconti che leggo su internet. Più sono strani e più mi restano in testa. A volte una di queste storia lascia un semino nella mia testa e questo semino germoglia e cresce piano piano fino a diventare un albero maestoso. Ci vuole tanto tempo e tanta pazienza, ma sono ingredienti necessari per scrivere dei bei libri :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Hallo Gloria! Alfonsina ha avuto una vita piena, con tante disgrazie ma anche ricca di soddisfazioni. La sua storia mi ha conquistato subito perché è fatta di coraggio, tenacia e libertà. È una storia che racconta un mondo ingiusto e della lotta di una ragazza per realizzare i suoi sogni. Per un romanzo era perfetta!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gian, grazie per avermi scritto. Era importante raccontare come fosse la famiglia di Alfonsina per far capire quanti ostacoli le hanno messo davanti e quante opportunità aveva da bambina (nessuna). Avrei potuto raccontare solo le avventure delle tappe del Giro d'Italia ma il libro sarebbe stato molto meno interessante, almeno per me.

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Buongiorno EM, grazie per il tuo messaggio :) Grazie per il suggerimento. In effetti ho già scritto un altro libro così. Si intitola "Dalla montagna il tuono" e racconta la vita di Tina Merlin, giornalista coraggiosa che non aveva paura di dire la verità. Un grande saluto a te e alla mamma!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Mi fai arrossire!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao LittleBandit! La storia di Alfonsina mi ha conquistato subito perché è fatta di coraggio, tenacia e libertà. È una storia che racconta un mondo ingiusto e della lotta di una ragazza per realizzare i suoi sogni. Per un romanzo era perfetta!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zaffiro, sono davvero felice! :) Il libro che più si avvicina a questo è senza dubbio Ribelli in fuga. Chiedilo in biblioteca o in libreria e poi fammi sapere se ti è piaciuto!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Luna, sì, ne ho scritti quattro. Tutti parlano di libertà e ingiustizie, di sogni e di quanto bisogna lottare per realizzarli. Se sei curiosa prova a chiedere in biblioteca o in libreria "Ribelli in fuga" :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Franci, hai ragione! I problemi nella disparità di genere ci sono ancora oggi e proprio per questo la storia di Alfonsina è attuale e rilevante. C'è ancora tanto da fare!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Rucola, aspetto il tuo messaggio!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ragu, grazie per il tuo messaggio! Ho voluto scrivere la storia di Alfonsina perché era davvero speciale e mi sembrava giusto farla conoscere il più possibile. Era una ragazza che ha superato mille peripezie per inseguire un sogno che sembrava impossibile. Nelson Mandela, un grande uomo, ha detto: una cosa è impossibile finché qualcuno non la fa. E Alfonsina l'ha fatto :)

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Dolcedolce, grazie per i complimenti. Sì, alcuni miei libri sono stati tradotti in molte lingue e sono a spasso per il mondo. Sono arrivato anche in Giappone! Dopo aver comprato tutti quei manga e aver visto tutti quegli anime finalmente hanno comprato qualcosa di mio :) Che soddisfazione!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zaffiro! Sai cosa vedo nei lettori? Il futuro! Le cose che io scrivo, le storie che racconto, i pensieri e i dubbi che nascono nelle loro teste serviranno per affrontare la vita con più consapevolezza (o più saggezza, se vuoi). Ciascuno di questi lettori dovrà prendere decisioni che influenzeranno la sua vita e quella degli altri, e spero di avergli mostrato che si può costruire un mondo migliore. Ma prima di tutto bisogna divertirsi! Leggere è divertente!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    È tosta di sicuro! Ciao Fragolina e grazie mille!!!

  • Inserito il 11-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ronaldo, grazie per il tuo messaggio! Il papà di Alfonsina era certamente duro ma non era cattivo. Voleva bene alla sua famiglia e la voleva proteggere ma fare i genitori non è per niente facile. Inoltre aveva bisogno di figli maschi per avere un aiuto nei campi ma questi maschi non arrivavano mai... Hai mai sentito dire "auguri e figli maschi"? Una volta lo si diceva davvero proprio per questa ragione.

  • Inserito il 03-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Viva il lupo!

  • Inserito il 03-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Scrittrice, pubblicare un libro è facile. Il difficile è fare un libro bello. Ci vuole tantissima esperienza, energia, caparbietà e tante idee. Tantissime cose, vero? Ecco, ce ne vogliono il doppio :)

  • Inserito il 02-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Candelarossa, io sono convinto che non esistano persone "normali", nel senso che tutti siamo un po' diversi uno dall'altro. Per questo penso sia giusto accettare la diversità degli altri e non vederla come qualcosa da evitare o da combattere. Per me ogni persona deve essere libera di cercare la propria felicità. :)

  • Inserito il 02-01-2019 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zaffiro, sì i libri sono la mia vita. Ci ho messo tanto tempo per capirlo, ho fatto tanti altri lavori prima di cominciare a scrivere, ma adesso penso di essere proprio al mio posto. Da quando sono diventato scrittore mi sono sentito a mio agio, come se indossassi un abito su misura per me. Però non è vero che è solo merito mio, anche se sei gentile a scriverlo. Il compito dello scrittore è scrivere il libro ma il compito del lettore è quello di farlo vivere. Una storia che nessuno racconta è come morta, congelata come un bastoncino findus. È grazie ai lettori e solo ai lettori se la storia può tornare a vibrare piena di vita e di colori, se i personaggi possono tornare alle loro peripezie e alle loro emozioni. Per cui grazie ancora per i complimenti, ma facciamo metà per uno :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Mi sembra un sogno bellissimo! Attraverso il cibo conoscerai la cultura dei vari paesi, cioè vedrai abitudini, credenze e tradizioni molto diverse e ti verrà in mente una domanda: chi dice che la mia sia la cultura più "giusta"? Magari hanno ragione gli altri... E questo pensiero ti farà diventare una persona più adulta e matura. E con la pancia piena, anche!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lollo, capisco cosa intendi. Si è trattato di una scelta consapevole perché raccontando ogni tappa il libro sarebbe diventato troppo lungo e noioso. Così, invece, il ritmo è incalzante e si lascia leggere tutto d'un fiato. Grazie per il bel voto!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Chiocciolina, anche io ammiro moltissimo Alfonsina, si vede? :) :) :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie air08! Anche a me succede la stessa cosa quando trovo i libri che mi appassionano, per cui... grazie per questo bellissimo complimento!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È proprio così, Katy! Non bisogna aver paura di cadere ma bisogna rialzarsi sempre.

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Rupertino, grazie per il tuo bellissimo messaggio! Mi scalda il cuore! Sì, ho scritto altri romanzi storici. L'ultimo è un romanzo biografico proprio come questo, si intitola Dalla montagna il tuono e parla del coraggio della grande giornalista Tina Merlin. Se sei curioso chiedi in biblioteca, loro lo conosceranno di sicuro!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Smile, la penso come te: è giusto che le femmine vadano in bici. Fammi sapere se ti è piaciuto il libro!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Sporting, ho scritto altri tre romanzi storici che parlano di coraggio, libertà ed ingiustizie. Chiedi in biblioteca, loro li conoscono di sicuro!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Leoncina, grazie per il tuo messaggio!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao!!! – le è mai successo di conoscere una persona dal carattere simile a quello di Alfonsina? Bebe Vio mi sembra unica ed eccezionale come Alfonsina. – quanto tempo ha impiegato per scrivere questo libro? Ben sei mesi! – come mai ha voluto scrivere “più veloce del vento”? Perché la storia di Alfonsina era davvero speciale e mi sembrava giusto farla conoscere il più possibile. A presto!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Eheh Poppy, sei fortissima :) Io sto già vivendo il mio sogno, che è quello di scrivere libri sempre più belli ed emozionanti. È un sogno ambizioso e difficile ma io ho accettato le regole di questo mondo letterario e mi sento molto felice!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Bebe :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pomodorina, grazie per le tue parole! Ho scritto altri tre romanzi storici come questo, se sei curiosa chiedi in biblioteca!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ele! Ho già scritto altri tre romanzi storici che parlano di coraggio, libertà ed ingiustizie. Adesso sto lavorando ad un progetto segretissimo che sarà pubblicato nella primavera del 2019 :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È giustissima!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È proprio così Poppy! Ciascuno di noi è un essere unico e dev'essere libero di seguire la propria strada.

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mille kamal!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Marta, grazie per le tue parole. Ho deciso di scrivere questo libro perché, secondo me, la vita di Alfonsina doveva essere raccontata. Tu che ne pensi?

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Gabri5, lo spero anche io! :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Martina, secondo me un buon libro dovrebbe fare proprio questo! Catturarti tra le pagine e non lasciarti andare finché non sei arrivata alla fine. Sono davvero felice che Più veloce del vento ti abbia appassionato così tanto. Buona lettura!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ci sono stati giorni che a forza di scrivere ti facevano male le mani ? Molto spesso, soprattutto quando mi avvicino alla data della consegna del manoscritto. Ad agosto di quest'anno stavo lavorando a Dalla montagna il tuono, un libro molto intenso e difficile che mi ha fatto stare molto male. Intendo dire male fisicamente: sono finito all'ospedale! Per fortuna sono molto soddisfatto del risultato :) Tu ti ci vedi in Alfonsina ? Io cerco di imparare da lei la tenacia e il coraggio. Ho scelto un lavoro molto difficile che richiede molti sacrifici e costanza, per cui io per primo mi sento ispirato dalla vita di Alfonsina Strada.

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Da dove prendo spunto? Non c'è una regola. Per esempio nel caso di Più veloce del vento tutto è nato da una chiacchierata con la mia editrice. Mi ha consigliato di informarmi su Alfonsina e questa grande donna mi ha conquistato subito. Altre volte si tratta di storie o episodi che conoscevo già, presi da altri libri, dalla tv o da qualsiasi altra fonte. L'unica regola è che siano belle storie! Il libro che mi ha emozionato di più? Non posso fare una classifica di questo tipo. Tutti mi emozionano tantissimo, è come scegliere un figlio preferito :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Nich!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Poppy! Mi piacerebbe essere come Alfonsina! Anche io mi impegno moltissimo per realizzare il mio sogno, che è quello di scrivere libri sempre più belli ed emozionanti. Ci sono tanti episodi della mia vita in cui "mi sono arreso", nel senso che ho iniziato certe attività che ho poi abbandonato perché ho scoperto che non mi piacevano o non mi trovavo bene. C'è voluto un po' per scoprire questo mio posticino fatto di carta e inchiostro e belle storie :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Accipicchia, il sito non mi ha permesso di postare la risposta intera e l'ho dovuta spezzare in più messaggi. Spero si capisca lo stesso :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Anche a me :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Da dove prendo l'ispirazione? Da qualsiasi cosa: un'esperienza vissuta, un racconto rubato da due che chiacchierano in ascensore, un libro letto/film visto/videogioco completato e così via. Tutto ciò che ci appassiona ci arricchisce.

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Scrittrice! Grazie per il tuo messaggio, è bellissimo e interessante -e difficile- :) Per scrivere bene ci sono tre regole fondamentali: 1- leggere tantissimo, ma proprio tantissimo. Meglio se sono libri molto diversi tra loro (es. storie d'amore, gialli, capolavori della letteratura turkmena, barzellette di Totti, libri illustrati...). 2- scrivere tantissimo, con la tragica consapevolezza che tutto ciò che sarà scritto per i primi anni sarà terribile ma indispensabile per fare esperienza. 3- ripeti dal punto 1

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Dove prendo i nomi dei personaggi? Associazioni di idee e simboli. Spesso si tratta di nomi che mi ricordano le caratteristiche del personaggio. Più veloce del vento è un caso speciale perché, essendo un romanzo biografico, ho dovuto usare i nomi di persone realmente esistite. È anche capitato che dessi un certo nome per citare altre opere che avevo amato. Il mio romanzo Human, ad esempio, è ricchissimo di omaggi di questo tipo. Il bello di queste citazioni è che il lettore le può cogliere come no, ma la storia resta comprensibile e coinvolgente.

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Infine, qual è la mia caratteristica unica e speciale? --domanda molto difficile-- Credo che siano i lettori a dover rispondere. Io ti posso dire che scrivo per cambiare il mondo, cerco di farlo con tutte le mie forze, affrontando temi che possano stimolare dei pensieri e delle domande e possano dare coraggio e aprire nuove prospettive. Di sicuro scrivendo mi emoziono moltissimo e spero che questa emozione venga sentita anche dai lettori :) Grazie per le tue domande, a presto!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Poppy! È proprio così! Se credi in qualcosa devi tenere duro senza lasciarti scoraggiare. Più un sogno è grande, più la strada per realizzarlo è lunga e tortuosa. Ma se ci credi veramente niente ti può abbattere! Tu hai un sogno?

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ermione, spero che le peripezie di Alfonsina ti appassionino! Aspetto tue notizie :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Rosarossa, avere un'amica forte e coraggiosa è come avere un tesoro prezioso! Ma sono sicuro che anche tu sei un'amica forte e coraggiosa per qualcuno :)

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gattonero, sono proprio d'accordo con te!

  • Inserito il 27-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Alesuperstar! Ma certo! Ho già scritto altri tre romanzi storici come questo e tutti parlano di libertà, coraggio ed ingiustizie. Sono temi molto importanti per me, per cui sono sempre presenti, o quasi, nei miei scritti. Per conoscere gli altri miei libri ti consiglio di chiedere in biblioteca o in libreria, oppure dai un'occhiata al mio sito: https://www.percivale.biz . Grazie mille!

  • Inserito il 22-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Dolcedolce08, purtroppo Luigi Strada non è più uscito dall'istituto. Era un uomo geniale ma troppo sensibile per quei tempi turbolenti. Mi dispiace molto perché a me era molto simpatico :( Sì, ho scritto altri libri che parlano di libertà, giustizia e coraggio e sicuramente ne scriverò altri. Per me sono temi molto importanti per cui continuerò a raccontarli. Se vuoi vedere un po' degli altri miei libri puoi chiedere in biblioteca (li hanno sicuramente!) oppure sbircia il mio sito: https://www.percivale.biz/ . Grazie mille!

  • Inserito il 22-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Niki! Per uno scrittore è bellissimo scoprire che i suoi lettori preferiscono leggere piuttosto che mangiare :) Trovo le idee per i romanzi un po' dappertutto. Nel caso di Più veloce del vento l'ispirazione è la vera storia di Alfonsina Strada. Altre volte leggo delle notizie che mi incuriosiscono e scopro delle storie bellissime che meritano di essere raccontate. A volte mescolo la mia esperienza diretta con ciò che altri mi hanno raccontato. In tre parole: l'ispirazione è dappertutto. Uno scrittore deve essere pronto a notare delle belle storie per poi utilizzarle nei suoi libri. È un lavoro bellissimo!

  • Inserito il 22-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zoe, è proprio così! Forza ragazze!!!

  • Inserito il 22-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Hai ragione Minecraftforever, la vita a volte è triste e a volte è ingiusta. Ma bisogna trovare la forza di andare avanti verso la realizzazione dei nostri sogni.

  • Inserito il 22-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie booklovers! Quando trovo un libro "giusto" per me mi succede la stessa cosa! Da scrittore, invece, è un traguardo da raggiungere, per cui grazie mille!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Carbogang08, sei molto gentile! Alla festa ci vedremo sicuramente, non vedo l'ora! Per quanto riguarda i miei libri, ho scritto altri tre romanzi storici come Più veloce del vento. Li puoi vedere sul mio sito: https://www.percivale.biz .

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Orso, grazie per il tuo messaggio. Iacopo è una mia creazione. Abbiamo pochissime informazioni sulla vita di Alfonsina quando era bambina per cui ho dovuto inventare un po'. Sono sicuro che una bambina-terremoto come lei, aperta, onesta e generosa, avesse tanti amici, ma nessuno li ricorda più. Ti posso dire che la prima parte del libro, fino a quando Alfonsina corre a Torino, è quella che ha avuto più bisogno di me. Più andavo avanti e più Alfonsina diventava famosa per cui erano disponibili più informazioni: articoli di giornale, interviste, fotografie... Sono queste le fonti che mi sono indispensabili per scrivere i miei romanzi storici. Ma dove la Storia, quella ufficiale, non arriva ci penso io con la mia fantasia :)

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Martina, scrivimi ancora con le tue impressioni!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao di nuovo Pink, Alfonsina vuol diventare più che autosufficiente, vuole diventare libera!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao mucca, il tuo nick mi piace moltissimo :) Ho deciso di scrivere Più veloce del vento perché volevo raccontare l'incredibile storia di Alfonsina Strada, e mostrare quanto ha dovuto lottare per realizzare i suoi sogni. Ho fatto bene?

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Aquila!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Il piacere è mio, Fornite!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pink, la storia di Alfonsina è fatta di coraggio, tenacia, libertà e per questo mi è piaciuta moltissimo. È una storia che racconta un mondo ingiusto e della lotta di una ragazza per realizzare i suoi sogni. Per un romanzo era perfetta!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mille Roccia!!! Hai accettato la sfida e ne sei uscito vincitore!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Bella, credere nei sogni è bellissimo, realizzarli è meraviglioso!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Ripi07! Se il libro ti piace tieni duro, alla fine sarai premiato/a!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Orso, grazie per il tuo messaggio. È vero, le donne erano considerate inferiori ma anche oggi non c'è la parità tra i generi. Dobbiamo rimboccarci le maniche tutti quanti e costruire un mondo giusto.

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Happy14, è una cosa voluta! È il modo migliore per imparare parole nuove, e le parole sono le chiavi per capire il mondo. Proprio perché è un po' più difficile quando arrivi alla fine ti senti come se avessi scalato una montagna!

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie GIGI13 :)

  • Inserito il 21-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie icef08! Lo sapevi che Alfonsina, dopo aver completato il Giro d'Italia, andò ad esibirsi in Francia e lavorò anche per un circo? Era famosa per le acrobazie che faceva sulla bicicletta tenendo una scimmia aggrappata alle spalle! :) :) :)

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    La tua amica è molto saggia Loupalou! E un'altra persona saggia e coraggiosa, Nelson Mandela, ha scritto: sembra sempre impossibile, finché non viene fatto. :)

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Falco002, sono felice che il libro ti sia piaciuto :)

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Maddi07! Sono uno scrittore a cui piace cambiare, cercare e sperimentare sempre cose nuove e diverse. Ma chissà, magari un giorno... :)

  • Inserito il 17-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie a te per le tue parole gentili, Maddi07!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Steisi2008, incasso il tuo OTTIMO con grande soddisfazione :)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Hajar! A volte uso parole un po' più difficili perché è bello anche scoprire parole nuove. Ce ne sono così tante e così belle! Grazie per il tuo messaggio e buone spedalate con i tuoi fratelli!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie a te per avermi scritto, little reader!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pinkbook! Mi fa tanto tanto piacere!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie rey, spero ti diverta a leggere la storia di Alfonsina!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Orso, prima di tutto i compiti! E poi, dopo averli finiti in fretta, potrai immergerti nella storia di Alfonsina. Grazie per il tuo messaggio e buona lettura!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    (ho dovuto dividere il messaggio in due perché non il tuo, ma il mio è risultato troppo lungo) - come mi è venuta l'idea di una bambina Alfonsina? Per scrivere Più veloce del vento ho dovuto studiare a fondo la sua biografia, cioè la sua vita, dalla nascita alla morte. E secondo me era importante mostrare la casa in cui è nata, presentare bene la sua famiglia. Soprattutto era importantissimo raccontare l'arrivo della bici del dottore, il primo incontro con una vera bicicletta -qualcosa che non aveva mai visto prima-. Allora ho deciso di partire proprio dall'inizio affinché il lettore capisse perfettamente che tipo era e cosa aveva fatto. Il tuo messaggio non è affatto lungo, anzi scrivimi ancora con tante domande!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Fioretta! Fammi tutte le domande che vuoi, dieci, cento, mille! Sono qui per questo! - quanti libri ho scritto? Ho lavorato a più di trenta libri. Puoi vederli tutti sul mio sito: https://www.percivale.biz (per i moderatori: in caso non fosse consentito linkare siti esterni vi prego di rimuoverlo) - leggere aiuta ad imparare nuovi vocaboli, è proprio vero. Ma io penso che prima di tutto sia un divertimento, come i videogiochi o i cartoni animati. Leggere è divertente!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Manzukic, hai visto quando ha vinto un maiale vivo? Non ci facciamo mancare niente! Alternare gli argomenti a volte può servire per rendere la storia più vivace. Mi dispiace che ti abbia confuso le idee ma spero che andando avanti ti sia appassionato/a.

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Arcobaleno! Nessuno mi aveva mai scritto "questo è un libro che mi ha aperto gli occhi". Sono commosso! Adesso che sono aperti sono certo che riuscirai a vedere fino all'orizzonte e oltre! All'inseguimento dei tuoi sogni più grandi. Grazie di cuore.

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    CIAO TOMMASO, TANTI SALUTI DA TOMMASO! VIVA I TOMMASI! :):):)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mille, Fiorecolorato! È proprio come dici tu: quando vuoi realizzare un sogno devi tirare dritto, senza badare ai rosiconi che giudicano gli altri senza averne nessun diritto. Qual è il tuo sogno più grande?

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Zaffirolunare! Spero sempre di ricevere messaggi come il tuo! Mi impegno tantissimo perché i lettori vengano catturati all'inizio del libro e non riescano più a chiuderlo finché non l'hanno letto tutto. Grazie mille davvero!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Aggiungo un'altra cosa: quando lo avrai letto tutto, dai un'occhiata all'appendice. Troverai tante informazioni e curiosità su Alfonsina che non ho potuto raccontare nel romanzo :)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Ali1007, spero che ti divertirai!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Nossignora! Alfonsina Morini in Strada è il nome autentico di una donna realmente esistita. Tutti i nomi del libro sono veri, eccetto quelli dei pochi personaggi inventati da me, come Iacopo.

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Era una ragazza coraggiosissima! È partita dal niente, non poteva essere più svantaggiata di così: povera, senza conoscenze e per di più DONNA. E impegnandosi ogni giorno con l'allenamento e il lavoro è riuscita a realizzare l'impossibile. Ci vuole un grandissimo coraggio e una grandissima forza, ma io penso che ciascuno di noi abbia dentro questo coraggio e questa forza. Il difficile è tirarli fuori :)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Miusik, anche io lo spero :)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    La domanda a cui ho risposto di più su questa stessa pagina! Per questo libro mi sono ispirato alla vera storia di Alfonsina Strada, al suo esempio di donna libera che insegue un sogno nonostante tutto e tutti. Mi sembrava una storia perfetta per un romanzo, e voi lettori me lo avete confermato tante volte :) Tu che ne dici, ho fatto bene?

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zaffirolunare, fammi tutte le domande che vuoi :) Il mio capitolo preferito è quello della granatina, mi sono divertito tantissimo a scriverlo e mi è rimasto nel cuore. È anche una delle poche scene completamente inventate. Non si sa come abbia fatto Alfonsina a convincere Pezzoli a prenderla in squadra, e io l'ho immaginato in questo modo. Ti è piaciuto?

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Esattissimo, Fogliesopraunalbero! Nella vita non ci sono cose "da maschi" o "da femmine", ciascuno dev'essere libero di cercare la felicità come meglio crede. Grazie per il tuo messaggio!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È così, Pecianina silver. Non ho niente contro le donne che fanno le casalinghe purché sia una loro scelta. Se una ragazza vuole fare l'astronauta, l'arciere o la scienziata non vedo cosa ci sia di male. Ed è grazie all'esempio di donne come Alfonsina Strada se oggi ne possiamo parlare. Grazie per il tuo messaggio!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Alfonsina era davvero tosta, Castorina! Grazie per il tuo messaggio, per me è molto prezioso.

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Eli456, è proprio come dici! Tu hai un sogno nel cassetto?

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gigi, grazie per il tuo bel messaggio! Sì, ho scritto altri tre libri come questo, tutti ispirati a storie vere di libertà e coraggio. Non so se posso scriverti i titoli perché non vorrei distrarre dal concorso, ma se chiedi in biblioteca o in libreria li troverai sicuramente. Grazie mille e un grande saluto anche alla tua amica!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Violoncello2008, è proprio come dici tu: i libri sono una finestra che ti permette di vedere la vita e l'esperienza di altre persone, vere o inventate che siano. È il bello dei romanzi! Anche a me intristisce la morte di Alfonsina, ma se ci pensi bene è morta nel migliore dei modi (per lei): a cavallo della sua adorata due ruote, libera e felice.

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ci sarò sicuramente! Ci vediamo ad aprile! :)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Pandacorni, ma io sono qui apposta per rispondere alle domande! E più interessanti sono più mi diverto ;)

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie unicorno11! Questo sì che è un grande complimento! Un grande abbraccio!

  • Inserito il 14-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Fragola, è proprio così. I sogni sono fatti per essere realizzati! Non devi avere paura di impegnarti, però. Devi sempre dare il massimo :)

  • Inserito il 11-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Aquila Nera! Quando un libro piace non c'è niente di più elettrizzante della scoperta del prossimo capitolo :)

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pandacorni, le storie di donne forti rendono il mondo migliore per tutti, uomini compresi. Per questo la storia di Alfonsina non è importante solo per le ragazze. È una storia di sogni e coraggio che parla a tutti, me per primo. Ammiro tanto la forza di Alfonsina come ammiro tutte le persone che lottano con coraggio per la libertà. Gli uomini che hanno ostacolato Alfonsina erano schiavi dell'ignoranza e del pregiudizio. E per combattere ignoranza e pregiudizio servono i libri! Grazie di cuore per questa bella domanda e per i tuoi complimenti.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fornite, mando i miei saluti a tutti i tuoi famigliari tifosi di ciclismo!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Mozart, voglio gridarlo con te: VIVA LE DONNE!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Melaciao, per realizzare un sogno devi sempre sacrificare qualcosa. Più è grande il sogno più è prezioso ciò che devi sacrificare. Ma se credi davvero in qualcosa niente ti può fermare.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Florence, scusami se non ti ho risposto alla domanda: ho scelto Alfonsina perché la sua storia è avvincente e piena di colpi di scena, è piena di coraggio e di un bruciante desiderio di libertà. Era una storia che andava raccontata ad ogni costo. Pensa che io non sono mai stato un appassionato di ciclismo e ho dovuto studiare tantissimo per poter descrivere come vivevano gli sportivi di quegli anni, com'erano fatte le bici, come erano organizzate le corse. È stata una grande faticaccia ma ne valeva la pena :) Spero che tu riesca a raggiungere le stelle, così poi ci racconterai la tua storia. Faccio il tifo per te!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    :D:D:D Pensa che oltre a correre volava pure ;)

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Miri8la, hai capito proprio bene! È importante parlarne perché la parità tra uomo e donna ancora non c'è. Per esempio lo sapevi che secondo una statistica le donne, a parità di lavoro, guadagnano il 25% in meno rispetto agli uomini? Io credo che sia un'ingiustizia bella e buona, e la dimostrazione che quella vecchia mentalità è ancora presente. Secondo me c'è ancora molto lavoro da fare e dobbiamo impegnarci tutti come si era impegnata Alfonsina. Che ne pensi?

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Vario2008, grazie mille! Ho scritto altri tre libri come questo, storie vere o ispirate a fatti realmente accaduti, ma tutte sono storie di libertà e coraggio. Se sei curioso puoi chiedere in biblioteca, li conoscono di sicuro!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È proprio come dici, caro hunter 007. Si può fare tutto se siamo pronti ad affrontare mille difficoltà e mille ostacoli. Ma se lo vuoi davvero non c'è niente che ti possa fermare.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ermione, Alfonsina ha dovuto combattere molto per realizzare il suo sogno, è per questo che la sua storia è così bella. Tu hai un sogno? Cosa vorresti fare da grande?

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gioia, grazie mille per il tuo messaggio! Spero che il libro piaccia anche ai tuoi amici, salutali da parte mia :)

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Zaffiro, non sei più riuscita a leggere il libro? Te l'hanno portato via? Questi bibliotecari sono perfidi!!!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Zaffirolunare, vedrai cosa combina più avanti! :D

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pandacorna, spero che ti piaccia tutto!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cube 10-51, sono felice che ti sia piaciuto tanto!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fenice! Sei gentilissima e le tue parole sono per me molto preziose.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Mery, ci vediamo ad Aprile!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao be you, altro che pulizie! Ci sono donne che hanno viaggiato nello spazio (come Samantha Cristoforetti), scoperto i segreti della radioattività (come Marie Curie) o sono diventate eroine di guerra (come Giovanna d'Arco). Grazie per i complimenti, per uno scrittore è importante ricevere parole gentili, per cui grazie mille!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Dolcedolce08, spero che ti piaccia fino alla fine!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Mojoatzei, come stai?

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Hai proprio ragione Zaffirolunare, il messaggio di Mi sento libera è molto bello e profondo. Chissà, un giorno potreste incontrarvi e diventare buone amiche, pronte ad sostenervi ed aiutarvi a vicenda per realizzare i vostri sogni. Sarebbe magnifico, non trovi?

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Libera, le storie reali ti consentono di sbirciare il mondo e conoscerlo meglio. È proprio come dici tu, ti fanno ragionare e divertire e ti lasciano dentro un'esperienza di vita vissuta. In realtà lo fanno anche le storie di fantasia, perché al centro di tutto ci sono sempre le persone, e le persone, da sempre, hanno gli stessi desideri, le stesse necessità, gli stessi sogni. Che siano maghi a cavallo di un drago o cicliste che lottano per la propria libertà. Mi ha davvero fatto piacere il tuo messaggio, sai? Perché vedo che le fatiche e gli sforzi necessari per scrivere un bel libro non sono stati vani, perché da qualche parte (a Lavis) c'è una ragazzina che ha preso le mie parole e le ha fatte sue, e ciò che ha preso se lo porterà dentro tutta la vita. Io spero che questo piccolo tesoro resti sempre con te e ti aiuti a diventare la donna che desideri essere.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lenci, le tue parole sono per me molto preziose!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Masha07, è una copertina molto particolare, vero? L'ha disegnata il grande Iacopo Bruno, uno dei più grandi illustratori che abbiamo in Italia. È veramente bravissimo!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mica123! Sei davvero molto gentile! Io scrivo sempre, non mi posso mai fermare. È appena uscito un nuovo romanzo storico per la stessa collana di Più veloce del vento. Parla di Tina Merlin, una giornalista coraggiosa che ha tanto lottato per poter raccontare una terribile verità. Se sei curiosa di leggerlo puoi chiederlo in biblioteca, loro lo conoscono di sicuro!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zaza19, la tua è una domanda molto interessante, grazie mille! Il libro inizia così perché volevo mettere vicino l'ideale della bellezza di quegli anni (attraverso il manuale di moda) e la realtà dura e arruffata di Alfonsina. Il fatto che fosse un po' selvaggia e ribelle la rendeva meno ammirevole? Secondo me no, e secondo te?

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Kinder, grazie per il tuo messaggio. Se il libro ti piace e lo leggi volentieri che importanza ha se ha tante pagine? Arriverai in fondo senza neanche accorgertene. Fidati, a me è capitato un sacco di volte.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Avevo un prozio che si chiamava Giuspino e uno che si chiamava Melchiorre. I nomi che andavano di moda una volta sono diversi da quelli di oggi. E poi povera Alfonsina! :D

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Perché quando Alfonsina andava in bici si sentiva come il vento, ma doveva andare sempre più forte per vincere le gare e così... l'ha superato!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao tigredomestica, ci risentiamo! Rispondo subito alle tue domande: - Alfonsina ha sempre aiutato la sua famiglia in tutti i modi possibili. Ha fatto in modo che i suoi nipoti potessero studiare e trovare un buon lavoro. Era una donna generosa e altruista che non si è mai risparmiata per i suoi familiari e anche per i suoi amici. Anche in questo è da ammirare! - Purtroppo Luigi Strada finisce i suoi giorni ricoverato nell'istituto per disturbi mentali. È stato un uomo sfortunato, geniale e vulcanico ma troppo sensibile per quei tempi difficili. La sua è una storia triste, ma la vita è fatta anche di queste cose. Se hai altre domande chiedi pure! Per me è un grande piacere rispondere.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È proprio così, caro Richi. Nella vita tutti sbagliano o vengono sconfitti. Ma le persone forti sono quelle che, quando cadono, si rialzano e continuano a lottare. Mai arrendersi!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mille Sopravvissuto! Ho già scritto tre libri "simili", in cui i protagonisti lottano per i propri sogni o contro le ingiustizie. Questo per dirti che sono storie che piacciono molto anche a me :)

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per gli auguri Kurdoo, e non ti preoccupare per il libro. Spero che tu possa trovare un libro che ti coinvolga e ti affascini. In biblioteca ne hanno tantissimi, chiedi un suggerimento ai bibliotecari, sono lì per questo! Buona lettura!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Guido10, è la prima volta che prendo un OTTIMO E LODE per cui sono davvero emozionatissimo! Un abbraccio grande anche a te!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Graize luna2011, ma non lasciarmi sulle spine e fammi sapere che ne pensi quando l'avrai letto tutto. A presto!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie tigredomestica, sono d'accordo con te: Alfonsina era una donna davvero speciale!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie LARBI2008, la cosa più importante, quando si legge, è che il libro catturi il letore. Non deve essere un compito, ma un piacere!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fantozzisuperchips, fidati di me: le cose più difficili da ottenere sono quelle che danno più soddisfazione! Accetta la sfida e dacci dentro!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie per il vostro aiuto, non voglio perdermi neanche un messaggio!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao AliceDance, grazie per il tuo messaggio! Ho scritto altri tre libri come questo ma non so se ne posso parlare su questa pagina, non vorrei distrarre dal concorso. Però se ti fa piacere puoi chiedere in biblioteca, sono sicuro che li avranno tutti. Ne è anche uscito uno nuovo da pochissimo che parla di una giornalista che lotta contro tutto e tutti per poter raccontare una verità terribile. I temi della libertà, della giustizia, la parità tra i generi maschile e femminile, sono i temi a me più cari, per cui li troverai un po' in tutti i miei libri. A presto e grazie ancora!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fiocco, fammi sapere che ne pensi quando l'avrai finito!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gabbo, è una storia vera! Alfonsina è realmente esistita e ha fatto le cose che ho raccontato nel libro. Mi sono inventato alcune cose per poter "legare" tra loro i fatti veri ma sono solo poche parti. Per esempio l'episodio della granatina, quando Alfonsina visita per la prima volta il parco della Montagnola, è una mia invenzione. Non si sa come abbia fatto a convincere il burbero Pezzoli ad allenarla, così ho scritto quella scena. Ma Alfonsina non aveva certo bisogno di me per essere un'eroina dello sport! Se vuoi approfondire queste cose puoi leggere anche l'appendice che ho scritto alla fine del libro, ci sono un po' di informazioni in più. Buona lettura!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pollon, sei davvero gentilissima! Questi complimenti mi fanno diventare tutto rosso!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Eren Blaze, hai colto proprio l'essenza del libro. Alfonsina ha lottato tanto, forse per tutta la vita, per difendere ciò in cui credeva. Era una donna davvero tosta!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie GIGI13!!!!!!!!!!!!!!!! Oddio, tutti questi punti esclamativi mi fanno girare la testa! :D

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Gnapo2008, anche tu, come Alfonsina, hai tenuto duro e alla fine sei stato premiato. Le cose difficili da ottenere sono quelle che ci danno più soddisfazione :)

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Mai rinunciare, soprattutto se sono sogni difficili da realizzare, perché quelli difficili sono anche i più belli. Grazie per il tuo messaggio, Eleonora2008 !

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È vero, caro iuventino (mio papà tifava Juve), le donne devono lottare molto per sconfiggere i pregiudizi e allora perché non dare una mano? Secondo me combattere le ingiustizie non dev'essere solo il lavoro dei supereroi, è dovere di tutti.

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Saion, sai, scoprire com'era la vita quotidiana in quegli anni è stata una delle cose che mi ha impegnato di più, per cui sono molto felice che tu lo abbia notato. È stata una vera faticaccia, ma ne è valsa la pena!

  • Inserito il 10-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Gio19, grazie per i tuoi auguri! E non ti preoccupare, succede anche a me. Ci sono libri bellissimi, dei capolavori della letteratura, che proprio non riesco a mandare giù. Un libro bellissimo per una persona può essere brutto per un'altra. È perfettamente normale! Per fortuna le biblioteche sono fornitissime di libri per tutti i gusti :)

  • Inserito il 08-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Bello Leggere, per qualche motivo tecnico non ti posso rispondere direttamente, così ti scrivo qui e spero ti capiti di vedere il mio messaggio. Il nome "giusto" sarebbe Pump Track, ed è una pista con paraboliche e gobbe per veri duri della bicicletta :)

  • Inserito il 08-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ti rivelo un segreto: anche a me non piace tanto andare in bici! Ho ancora la bicicletta che mi aveva regalato mio padre quando avevo 10 anni ma non la uso molto. Al massimo vado a piedi :) Hai ragione quando dici che nessuno deve dirvi se potete andare in bici o no. Le ragazze hanno una testa e la possono usare tanto quanto i ragazzi. Mi sbaglio? Grazie per il tuo messaggio e scusami se ti ho fatto aspettare ma per qualche ragione non l'avevo visto!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Quella è la parte che piace di più anche a me! E poi la scena della granatina.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È proprio così, MisterAntenucci. Ma tutti noi possiamo avere lo stesso entusiasmo se lo vogliamo davvero.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Certo che non mi offendo, ci mancherebbe! Che libri ti piacciono?

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Trudy, grazie mille! Ho scritto altri tre romanzi ispirati a storie realmente accadute. Se chiedi in biblioteca o in libreria te li faranno vedere di sicuro. A presto!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Gabriele, grazie mille!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Bello Leggere, grazie mille! Trovare storie come questa fa parte del mestiere. Sono sempre alla ricerca di notizie curiose e delle persone dietro le notizie. Ho conosciuto Alfonsina un po' per caso, andando a vedere chi era questa sportiva che era riuscita a correre la più importante gara ciclistica che, per di più, riservata ai soli uomini. Ma, come hai visto, dietro a questa semplice notizia sportiva c'è molto di più! Ho scritto altri tre romanzi storici come questo. Se ti è piaciuto Più veloce del vento ti posso consigliare Ribelli in fuga (che è un po' più avventuroso) oppure Messaggio dall'impossibile (che invece è molto più misterioso). Li troverai sicuramente in biblioteca o in libreria. Fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie, fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Stadel, grazie mille! Ho preso spunto dalla vera vita di Alfonsina Strada, una grande campionessa di cui ho sentito parlare per caso ma che mi ha subito conquistato con il suo coraggio e la sua spericolatezza.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Quadro, fammi sapere che ne pensi quando sarai arrivato alla fine della corsa!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Trudi! Grazie mille!!! Prendo nota delle tue osservazioni così i miei prossimi libri saranno ancora più belli :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Fioretta! Grazie mille! Non sai che piacere mi faccia ricevere le tue parole. Quando uno scrittore è al lavoro non vede e non parla con nessuno, per cui non sa mai se il suo libro piacerà o meno. Grazie davvero! E sì, ho scritto e scriverò ancora tanti libri, alcuni dei quali sono ispirati a storie vere come Più veloce del vento. Se chiedi in biblioteca o in libreria te li faranno vedere di sicuro. Fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    È così, Viaggiatrice! E viva il lupo!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Esatto! Devi credere nei sogni e combattere per realizzarli!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Cat, grazie mille!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ne ho scritti un bel po' caro Riccio. Per esempio ho scritto altri tre libri come Più veloce del vento, tutti ispirati a fatti realmente accaduti. Se chiedi in biblioteca o in libreria te li faranno vedere sicuramente. Fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Fragolina Chic, il tuo è il più grande complimento che mi potessi fare. Aspetto il tuo prossimo messaggio!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie, fammi sapere se ti piace!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Lucia, oggi è molto diverso, hai ragione. Ma secondo me non è abbastanza diverso. Purtroppo le donne sono ancora considerate meno degli uomini. Per esempio: lo sapevi che a parità di lavoro le donne guadagnano il 25% in meno degli uomini? Per dire, se un uomo guadagna mille euro al mese, per fare la stessa cosa una donna viene pagata 750. Ti sembra giusto? A me no, e per questo penso che le storie come quella di Alfonsina vadano raccontate e capite.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Metyou, grazie mille! Ho scritto altri tre romanzi storici come questo, tutti ispirati a storie realmente accadute. Dovresti trovarli facilmente in biblioteca o in libreria. Fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pesce, è vero che a volte ci sono frasi più difficili, le metto apposta! Così leggere un libro diventa una sfida, una conquista, e quando l'hai finito ti senti un campione come lo era Alfonsina :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Lollo23, mi hai fatto il complimento più grande che si possa fare ad uno scrittore come me :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Jack, fammi sapere se ti è piaciuto!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao alicedance, il papà era un tipo molto duro, come d'altronde lo erano molti papà di quegli anni. Ho scritto la storia di Alfonsina perché adoro le storie di coraggio, i personaggi insoliti e i grandi sogni che sembrano impossibili da realizzare. Dentro la sua vita c'è tutto questo. Che tosta la nostra Alfonsina, vero?

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie mille, fammi sapere se ti è piaciuto!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Ghepard, sono contento che ti sia piaciuto :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Anita, è proprio come dici! Alfonsina era una ragazza davvero in gamba.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Elias2008, per scrivere più veloce del vento ho impiegato poco più di sei mesi, due dei quali dedicati totalmente alla ricerca storica (e cioè alle follie del ciclismo eroico, quando i ciclisti si mangiavano una pastasciutta con la salsiccia prima della partenza o i tifosi facevano gli agguati ai campioni avversari prendendoli a bastonate). Scrivere un romanzo storico ha questa difficoltà in più: essere fedeli alla storia reale e saper raccontare le cose più curiose ma anche quelle più banali (per esempio com'era la vita quotidiana delle persone normali in quegli anni). Se hai voglia di rileggerlo ti consiglio di farlo: quando rileggi un libro una seconda o magari anche una terza volta scopri cose che non avevi notato prima. Anche se conosci già la storia sarà un po' come leggere un libro diverso. Provaci e poi fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao GJOJA2008, grazie mille per le tue parole! Perché ho voluto scrivere la sua storia? Perché adoro le storie di coraggio, i personaggi anticonvenzionali e i grandi sogni. La storia di Alfonsina è tutto questo, come potevo non raccontarla?

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Più veloce! Sempre più veloce!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cat, grazie mille, prendo nota dei tuoi suggerimenti e farò più attenzione in futuro. Tieni però presente che non è una storia inventata ma è la vita di una persona realmente esistita. Non ero libero di scrivere ciò che preferivo ma dovevo rispettare i fatti realmente accaduti. Non è stato per niente facile ma sono molto felice di esserci riuscito :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Albadani, grazie, sei molto gentile!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Sai che questo è il migliore complimento che mi potessi fare? La sfida più grande per uno scrittore è proprio quella di conquistare un non-lettore e di dimostrare che leggere è divertente. Grazie mille!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Harry Potter, grazie a te per averlo letto! :):)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Link, ne ho già fatti tanti e ne farò ancora. Come Più veloce del vento ne ho fatti altri tre. Non mi ferma nessunooooooo!!!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Felicity Fornow, anche io lo spero tanto! :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Cherry174, è proprio così! E se anche qualcuno critica, e c'è sempre qualcuno che critica, bisogna infischiarsene e andare per la propria strada.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Anche io lo credo, cara Coki2018 :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Felicity, questo è il modo migliore per leggere un libro!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cr7, è proprio così! I poveri hanno sempre meno opportunità dei ricchi e purtroppo questo è vero ancora oggi. Bisogna fare qualcosa, non trovi?

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Khelo777Suso, ho voluto raccontare la storia di Alfonsina perché era nello stesso tempo ricca di avventure e di colpi di scena e mostra che le donne sanno essere toste come gli uomini.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Azzu2008, sì, anche lì è citata, e ne parlano anche nella graphic novel "cattive ragazze". La nostra Alfonsina era molto famosa!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Not Tfue, grazie mille!!! Hai visto gli altri libri che ho scritto? In biblioteca e in libreria dovrebbero averli. Se Più veloce del vento ti è piaciuto ti consiglio Ribelli in Fuga. Fammi sapere!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Cat, perché non mi dici qualcosa di più delle tue storie? Ho scritto il romanzo di Alfonsina perché ha avuto una vita incredibile, piena di avventure e di gloria. Era una donna tosta e coraggiosa che voleva anche essere libera. Era una storia che andava raccontata!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Leone, la cosa più importante è che ti diverta leggendo!

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Bingo, anche io preferivo le storie fantastiche. Poi però ho scoperto che la Storia, quella con la esse maiuscola, è fatta di tantissime storie di persone normali, spesso sconosciute, che fanno cose incredibili. Questa scoperta mi ha appassionato così tanto che da allora ho scritto quattro romanzi storici con storie che non hanno niente da invidiare a quelle tutte inventate. E poi, a ben vedere, a cosa ci si ispira per scrivere le storie fantasy? Tolkien, per esempio, il grande autore del Signore degli Anelli, era un professore universitario che studiava (anche) la Storia inglese.

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Rosapanda, grazie mille! Alfonsina, con il suo esempio, ha molto da insegnarci. Per esempio ti direbbe di allenarti di più, così potrai arrivare a pedalare in salita anche per dieci minuti! ;)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Lo spero tanto anche io! Fammi sapere :)

  • Inserito il 01-12-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Finocchio. Cosa, in particolare, non hai capito della parte iniziale?

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie signorina Ragazza dei Libri, sei gentilissima! E visto che lo hai già letto ti consiglio un altro libro: Matilda, scritto dal grandissimo Roald Dahl. Anche lei era una ragazza dei libri, andrete d'accordo di sicuro!

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Nonna Pazza, non ti preoccupare! Nessun libro può piacere a tutti, e nessun lettore deve essere obbligato a leggere qualcosa che non gli va giù. Per curiosità, che libri ti piacciono di solito?

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Non farti fregare dalle prime tre pagine, sono traditrici! Scherzi a parte, fammi sapere quando arrivi a pagina 40.

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Luna01, ho iniziato a scrivere circa 13 anni fa e il libro si intitolava "Le più straordinarie curiosità degli animali". Il mio primo "vero" romanzo però è del 2013 e si intitola "Ribelli in fuga". Per certi versi "Più veloce del vento" è collegato a Ribelli. Entrambi parlano di libertà, di sogni da realizzare e di scelte difficili. Mi piace molto scrivere storie che parlano di questi temi!

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Hello K.C. , è proprio tosta la nostra Alfonsina! Arrivederla anche a lei!

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Buongiorno Posh, grazie per il tuo messaggio :) La risposta alla tua domanda si trova a pagina 198. Anche l'episodio della sua morte, per quanto triste, è molto interessante, per cui ti rimando al testo nel libro.

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Bene! A che punto sei arrivato?

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Egregio signor (o signora) Emy 04, grazie per il tuo parere. In effetti tendo a scrivere usando parole difficili perché, secondo me, è più bello affrontare sfide impegnative. Mi sembra comunque di capire che sei riuscito (o riuscita) a finirlo. Allora, forse, era difficile il giusto :)

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Florence, hai capito perfettamente lo spirito di Alfonsina! Se credi in qualcosa devi affrontare le difficoltà con coraggio. Posso chiederti qual è il tuo sogno?

  • Inserito il 23-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Little Reader, grazie mille! :) Ho voluto scrivere la storia di Alfonsina perché mi è piaciuta moltissimo. Ha vissuto e fatto tante cose incredibili che, secondo me, andavano raccontate. Sì, è vero che aveva tanti fratelli, molti dei quali adottivi. Lei non ha avuto figli ma tanti nipoti sì, e qualcuno è ancora vivo.

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Sonoio, è così che deve essere la lettura: un divertimento!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Daisi :)

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Mittergio, aspetto il tuo giudizio finale!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Felicityfornow, hai capito perfettamente lo spirito del romanzo. La libertà è il bene più prezioso e Alfonsina lo sapeva bene. È importante parlare delle donne perché ancora oggi sono considerate meno degli uomini e non è giusto!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Mi dispiace Evan, spero che altri libri ti appassionino. Quali sono i tuoi libri preferiti?

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Rol3xSmile, i libri avventurosi sono anche i miei preferiti!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Vola come il vento Icardi009!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie, anche io sono contento che tu lo legga :)

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Il mio capitolo preferito è quello della granatina, che però è una mia invenzione. Il maiale, Alfonsina l'ha vinto davvero!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Lo spero anche io! ;)

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Rugbista, incasso il tuo complimento "sulla fiducia" :D

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Pervinca, ai sogni, se ci tieni davvero, non bisogna rinunciare ma impegnarsi sempre affinché vengano realizzati! Quali sono i tuoi sogni?

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Che bel messaggio, grazie Girasole! Hai capito perfettamente il senso del romanzo :)

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Happy! Le persone che fanno grandi cose sono quelli che non mollano mai. Sbagliano e "cadono" come gli altri, ma sono pronti a rialzarsi per provarci ancora. Nella vita dobbiamo tutti impegnarci al massimo!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Ronaldinho, grazie per il tuo messaggio. Da cosa ho preso l'ispirazione? Le storie che mi piacciono di più sono quelle che parlano di coraggio e libertà. Alfonsina aveva il primo e cercava la seconda. È la storia di un grande sogno che si realizza. Cosa volere di più?

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Pollon! Ho deciso di scrivere questo libro perché la vita di Alfonsina Strada era veramente incredibile e meritava di essere raccontata. C'è tanto coraggio, tenacia, talento... Non è stato difficile trovare cose interessanti da raccontare su Alfonsina, anzi, al contrario la difficoltà è stata scegliere cosa escludere dal romanzo. Ha fatto tante di quelle cose! Per esempio ha vissuto a lungo a Parigi dove alloggiava in un hotel lussuosissimo. In Francia era una vera star. Si esibiva in prove di velocità o acrobazie e i biglietti per vederla andavano sempre esauriti. Sua madre è andata a trovarla una volta sola, fermandosi a Parigi per un mese. Era la prima volta che la donna si allontanava da casa. Te la immagini? Che vita, quella di Alfonsina!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Orso! Il ciclismo di quegli anni era veramente incredibile! Uno sport per veri coraggiosi.

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Grazie Vick! Quando mi scrivi che il romanzo "travolge con la sua narrazione" mi fai il complimento più grosso possibile! Grazie davvero! Continua a correre, dai il massimo! Lo sport è scoprire i propri limiti e poi superarli!

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Hai ragione Kira, i primi ostacoli ai sogni di Alfonsina arrivano proprio dalla famiglia. A volte, per inseguire i propri sogni, bisogna trovare il coraggio di disubbidire.

  • Inserito il 14-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Zampa! Grazie per il tuo messaggio, dici cose molto importanti :)

  • Inserito il 02-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    È un'ottima ragione, Immobile08. Spero che anche tu abbia un grande sogno che ti faccia correre sempre più forte.

  • Inserito il 02-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Harry, sì, all'inizio si è subito proiettati in una vecchia cascina immersa nella nebbia, ci vuole un pochino per orientarsi. Quando poi conosci la protagonista e cominci a vedere quanto è tosta non puoi non affezionarti alle sue vicende. Almeno spero ;) Qual è la parte che ti piace di più?

  • Inserito il 02-11-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao! Ho deciso di scrivere questo romanzo quando ho scoperto la vita di Alfonsina Strada. Era una storia di coraggio, forza e libertà che sono i temi che amo di più. Come potevo non raccontarla? Ho quarantuno anni e sono andato a vedere cos'è un Pumptruk perché non sapevo cosa fosse. Adesso lo voglio anche io! Grazie per il tuo messaggio, a presto!

  • Inserito il 19-10-2018 per il libro Più veloce del vento

    Ciao Followme, dove ti piace andare in bici?