Un pinguino a Trieste

di Chiara Carminati
Bompiani

Sono molte le cose che Nicolò non sa di suo padre. Non sa dove si trovi,
prima di tutto: in un campo di prigionia in Eritrea, così si diceva. Ma la guerra è finita e lui non è tornato.
Quando un articolo di giornale lascia intravvedere un’altra possibilità, per inseguirla Nicolò s’imbarca
come piccolo di camera sulla motonave Europa, undicimila tonnellate, velocità venti nodi, destinazione
Sud Africa. È la fine di marzo del 1953. A quindici anni lascia tutto ciò che conosce: Trieste, lo zio Franco
che l’ha ospitato e l’ha fatto studiare, Irma, la bella sarta che gli fa da sorella maggiore e da confidente. A
bordo affronta mille regole, lavora con persone che gli vogliono bene e con persone che lo detestano, e
incontra Susanna, capelli di cannella, lentiggini come miele, occhi verdissimi dietro le lenti, da subito sua
complice. E a terra, in città sconosciute – Durban, Cape Town – dove si parlano lingue sconosciute,
insegue, solo e ostinato, la pista che lo porterà davanti a un uomo segnato dal dolore. Un romanzo di
crescita e di scoperta del mondo, ideale compagno di Fuori fuoco, con cui ha in comune lo stile limpido e
la tessitura fitta e precisa di storia, cronaca e immaginazione: e c’è posto anche per un piccolo pinguino
vero, clandestino a bordo dell’Europa e poi consegnato a una lunga, onorata carriera come mascotte
della città di Trieste.

Lascia il tuo commento

1131 Commenti

  1. 1
    JACK-POP ( Cembra Lisignago ) 21/04/2024

    Mi piaceva molto leggerlo alla sera

  2. 1
    kittens ( Lavis ) 21/04/2024

    questo libro mi è piaciuto

  3. 1
    GIRAFFA13 ( Primiero ) 21/04/2024

    Ehi! Ciao, volevo solo dire che questo libro è SUPER, MEGA, IPER, EXTRA F-O-R-M-I-D-A-B-I-L-E!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    L’ho già letto da tempo, ma volevo rifare il commento.
    Un saluto
    GIRAFFA13

    P.S.: spero che Chiara risponda al mio messaggio (e magari pubblichi la continuazione della storia…).

  4. 1
    Pedro Gil Diaz Campos ( Riva del Garda ) 21/04/2024

    Dal titolo avevo già intuito che tra tutti questo è il più bello: il luogo, il protagonista, la vicenda e il resto dei personaggi fanno capire la qualità del libro.
    Ho apprezzato molto leggere questo libro perché provo una forte simpatia nei confronti di Nicolò, il suo carattere e le sue motivazioni lo rendono per me un esempio.
    I fatti sono buffi, tristi e commoventi allo stesso tempo, grazie alla lunghezza del libro la lettura dura il tempo necessario per entrare nel vivo della trama.
    Non c’ è un fatto che mi sia piaciuto, visto che ogni momento mi ha fatto provare emozioni diverse.
    Se qualcuno mi chiede quale libro mi è piaciuto di più la mia risposta è: “UN PINGUINO A TRIESTE”.

  5. 1
    Gufo saggio8 ( Lavis ) 21/04/2024

    Io un commento lo già scritto… ma negli ultimi giorni ho pensato ” wow bisigna avere una bella testa per scrivere un libro così, vuol dire che ne sai.”Quindi se sai qualcosa puoi scrivere un libro, giusto? E tutti sappiamo qualcosa quindi siamo scrittori? No?Chissà magari in un mondo con tanta ignoranza abbiamo una parte di scrittore in noi e forse un giorno quella parte verrà aperta anche agli altri

  6. 1
    POKECHRIS ( Comano Terme ) 21/04/2024

    Il libro un pinguino a Trieste è stato scritto da Chiara Carminati. Il libro parla di un ragazzino alla ricerca di suo padre che non è tornato più dalla guerra. Il libro non mi è piaciuto tanto, era noioso e poi mentre leggevo il racconto non aveva senso. Il libro è un romanzo, nel libro Nicolò il protagonista di questa storia, vive prima con la madre e i nonni e poi con lo zio Franco a Trieste. Lo zio Franco ed Irma, una sarta a cui lo zio affitta una camera, diventano la sua famiglia. Grazie ad Irma si imbarca nella motonave Europa alla ricerca del padre. Da qui parte la sua avventura fatta di tanti incontri speciali.

  7. 1
    Nick13 ( Folgaria ) 21/04/2024

    Questo libro è fantastico, bellissimo, stupendo…

  8. 1
    Eli_11 ( Altopiano della Vigolana ) 20/04/2024

    Purtroppo dobbiamo ancora finirlo di leggere e dico purtroppo perché se avessi potuto votare (sono arrivata tardi) avrei sicuramente scelto questo!! Storia molto coinvolgente e siccome io sono appassionata di storia questo libro è fatto apposta per me! Il migliore a parer mio!! Spero che anche senza il mio voto potrai vincere chiara!!! ♥️♥️

  9. 1
    Drago Gio ( Comano Terme ) 20/04/2024

    Ciao! Il libro mi è piaciuto perchè è avventuroso e coinvolgente e viene voglia di leggerlo per capire cosa è successo a suo papà , e sapere se è ancora vivo.

  10. 1
    Ragno13 ( Pieve di Bono-Prezzo ) 20/04/2024

    Questo libro è stupendo!!!
    Scritto benissimo e la trama è molto ma molto bella.
    Spero che vinca questo libro!

  11. 1
    Spike22786 ( Tione di Trento ) 19/04/2024

    Libro bellissimo davvero coinvolgente ho rivissuto ogni singolo momento della storia come se fossi stato io il personaggio. Mi è piaciuta la scorrevolezza con cui si riusciva a leggere il libro, tranne per alcuni termina che non sono riuscito a capire. Molto bella anche la trama dato che a me piacciono molto le storie sulla guerra. La mia parte preferita è stata senza dubbio quando il padre di Nicolò racconta la sua storia e l’ incidente della Nova Costia. Un’ altra cosa che mi è piaciuta molto è che questa storia è tratta da cose successe davvero nella realtà. Adesso ti saluto e mi auguro di una di riuscire a incontrarti Lunedì. Ci vediamo e ti auguro una buona giornata. CIAOOOO!!!!

  12. 1
    Sailman9179 ( Lavis ) 18/04/2024

    Forza MuLIIIIII!!!! W Trieste, i triestini e tutta la mularia ! libro bellissimo !!!

  13. 1
    Sailman9179 ( Lavis ) 18/04/2024

    Ciao a tutti, per me “un pinguino a Trieste ” è stato molto bello anche perché con la mia mamma ci divertivamo a trasformare i dialoghi in dialetto triestino visto che siamo di quelle zone. E’ un libro facile da leggere e molto appassionante pensando che il protagonista è poco più vecchio di me. E’ stata l’occasione per farmi spiegare da mia madre la storia degli esuli istriani e come si viveva da quelle parti . Il pinguino è ancora nei ricordi delle persone a Trieste e dintorni. Mi ha colpito la forza con cui il protagonista ha affrontato tutte le tristezze della sua vita con coraggio e tanta speranza. Questo libro è stato per me un grande insegnamento.

  14. 1
    stellinamorbida ( Pinzolo ) 18/04/2024

    ciaoo👋
    il libro che hai creato è bellissimo,
    vorrei che tu facessi molti più libri perchè hai un talento
    d’oro. Direi che è molto emozionante, non ho molto da dire
    ma questo è ciò ciaoo.

  15. 1
    Hermione Granger7anno ( Roncegno ) 18/04/2024

    Ciao ancora Chiara!
    Volevo dirti solo che non vedo l’ora di vederti alla grande festa! “Un Pinguino a Trieste” mi ha davvero appassionato e ci tengo veramente tanto a dirti che è il mio libro preferito.

  16. 1
    stefano14 ( Riva del Garda ) 18/04/2024

    Il libro UN PINGUINO A TRIESTE mi è piaciuto. Mi ha colpito molto il coraggio di Nicolò che a 15 anni lascia tutto alle spalle per trovare il suo papà. Affrontando una avventura piena di colpi di scena

  17. 1
    zebra24 ( Baselga di Pinè ) 17/04/2024

    Questo libro mi ha emozionata, mi ha fatto provare emozioni contrastanti; la tristezza della perdita di un amico, la gioia del ritorno a casa, la paura di essere scoperti… Un bel libro l’ho consigliato a una amica e gli è piaciuto molto, ricco si colpi di scena. Lettura semplice e scorrevole. Lo consiglio a tutti.

  18. 1
    Dodopadodo ( Comano Terme ) 17/04/2024

    CIAO CHIARA!senza offesa ma il tuo libro non mi è piaciuto e molto triste , e io che ho 11 anni non mi piacciono i libri tristi voto 2 stella per incoraggiamento poi fai quel che ti par e piace

  19. 1
    K.C.CLOE1 ( Telve ) 17/04/2024

    All’ inizio il libro non mi piaceva tanto però dopo a cominciato a piacermi.comunque Nicolò è stato coraggioso. Il mio voto è di 3 stelle su 5 .comunque sei stata brava chiara carminati!!!; saluti da Cloe ks 1

  20. 1
    Ski coniglietto 13 ( Pinzolo ) 17/04/2024

    Ciao Chiara ,questo libro mi è piaciuto molto per come hai costruito la storia. La lettura mi ha coinvolto subito e ho sempre fatto fatica a chiudere il libro. Molto molto bello.

  21. 1
    Lupo Alberto 7 ( Fiera di Primiero ) 17/04/2024

    Il tuo libro mi è piaciuto molto la parte migliore per me è stato quando avevano scoperto alla fine che Marco era una femmina.

  22. 1
    NEVE2013 ( Vermiglio ) 17/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto…la storia di Nicolò mi ha fatto capire che con coraggio e forza si può arrivare dove si vuole…un po’ noioso all’ inizio ma poi l’ho letto molto velocemente e volentieri

  23. 1
    GHEPARDO110 ( Ledro ) 17/04/2024

    Ciao Chiara,
    questo libro non mi è piaciuto molto perché ho dovuto aspettare fino a metà per sapere qualcosa del pinguino. Sono stato contento però che Nicolò abbia trovato suo papà.

  24. 1
    NEVE2013 ( Vermiglio ) 17/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto….la storia di Nicolò mi ha fatto capire che con coraggio e forza si può arrivare dove si vuole…un po’ noioso all’ inizio ma poi molto divertente e L, ho letto molto volentieri.

  25. 1
    Naruto12 ( Dro ) 17/04/2024

    Mi è piaciuto molto questo libro perché insegna tante cose con frasi significative e atti dei personaggi, secondo me però le cose che voleva far capire sono che bisogna sempre essere coraggiosi: se si vogliono raggiungere i propri obbiettivi bisogna un po’ rischiare, e si deve sempre avere speranza: anche nei momenti più bui, se si cerca bene, c’è sempre una via d’uscita. Oltretutto questo racconto come trama secondo me è fantastico perché da una storia così tragica e triste l’autrice è riuscita a trasformarla in una di avventura e allo stesso tempo d’amore.

  26. 1
    Atena-2013 ( Mezzolombardo ) 17/04/2024

    Ciao Chiara il tuo libro è il miglior libro che io abbia mai letto nella mia vita, inoltre mi è piaciuto molto perchè è sia triste (perchè parla di un bambino (di nome Nicolò) che non trova più il suo papà e di una nave (il Nova-Scotia) che affonda e muoiono tantissime persone) che divertente (grazie a zio Franco (scorbutico ma allo stesso tempo divertente (sembra quasi di sentire un mio parente))).
    Il tuo libro è bellissimo perchè tu hai preso dei fatti avvenuti realmente e dei pezzi di giornale vecchio e ci hai creato un libro di 244 pagine (compresi i ringraziamenti).
    Mi dispiace molto che Sceglilibro sia finito perchè non sono arrivata a finirlo (perchè sto partecipando anche ad una sfida di lettura e alla fine bisogna portare un libro da proporre per la prossima sfida di lettura un libro un po’ lunghetto e di sicuro porterò il tuo meraviglioso “UN PINGUINO A TRIESTE) il tuo meravigliosissimo libro, ma magari posso tenerlo ancora un po’ e magari anche riprenderlo.
    Grazie mille per le informazioni del Nova-Scotia e del pinguino

  27. 1
    FRA ( Dro ) 17/04/2024

    Questo libro è in alcune parti triste però mi è piaciuto molto, perché nella vita a volte ci sono dei momenti di tristezza.
    Nicolò parte in un modo e torna diverso: più ricco di esperienze e con il suo papà. Il viaggio lo fa crescere e gli insegna molte cose.
    Anch’io vorrei partire per un viaggio come il suo, come mozzo su una nave.

  28. 1
    Lontrarossa ( Arco ) 17/04/2024

    Questo libro non mi é piaciuto perché è triste.

  29. 1
    Gattomatto ( Vermiglio ) 17/04/2024

    Era davvero molto bello ma non mi piace tanto il genere.

  30. 1
    Arcobaleno24 ( Cles ) 16/04/2024

    L’iniziale lettura della trama mi aveva colpito parecchio, in quanto ragazza particolarmente sensibile. Ho però abbandonato la lettura dopo una sessantina di pagine. Non sono riuscita a proseguire, perché i capitoli molto lunghi mi facevano perdere il filo.

  31. 1
    Hermione2024 ( Roncegno ) 16/04/2024

    Un libro davvero bello! Il mio personaggio preferito è Susanna perchè è simpatica fin dal loro primo incontro.

  32. 1
    TEA11 ( Baselga di Pinè ) 16/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto, soprattutto per l’idea di mettere le date capitolo per capitolo. Molto carina la mappa che si trova appena aperto il libro, e anche per la trama originale. Un libro così non si trova quasi mai. Complimenti, il mio voto è di 4 stelle su 5

  33. 1
    Lupomannaro1220 ( Denno ) 16/04/2024

    Questo libro all’ inizio è un po’ noioso , ma poi è bellissimo e non ti ci puoi più staccare . Il fatto che deve cercare suo padre e non sa dove si possa trovare lo fa diventare avventuroso. Il libro mi è piaciuto molto.
    Mi congratulo con l’ autrice

  34. 1
    ippo333 ( Predazzo ) 16/04/2024

    questo libro non mi è piaciuto perchè ha me non piacciono i libri che parlano del 1952 è anche perchè secondo me sono libri tristi

  35. 1
    ippo333 ( Predazzo ) 16/04/2024

    Ha me non mi è piaciuto molto perchè ha me non piaciono i libri che parlano del 1952 è anche perchè secondo me sono libri tristi

  36. 1
    Drago ( Vermiglio ) 16/04/2024

    Questo è un libro molto interessante perché ha avuto un bel finale.

  37. 1
    Giolker ( Castel Ivano ) 16/04/2024

    Premetto di non essere un appassionato di lettura, però devo ammettere che questo libro è veramente molto bello e dopo poco che ho cominciato a leggerlo mi sono immerso completamente nel racconto, secondo me uno dei migliori libri che ho mai letto o addirittura il migliore di tutti.

  38. 1
    Snoopy2.01 ( Baselga di Pinè ) 16/04/2024

    Cara Chiara Carminati,
    il tuo libro è stato bellissimo!
    Mi ha colpito molto il coraggio dì Nicolò,
    che ha quindici anni e lascia tutto alle spalle per trovare chi amava di più (suo padre).
    L’ultima pagina è stata la pagina più bella!
    Una cosa che mi è piaciuta tantissimo sono stati i colpi di scena e la suspense,
    che hanno arricchito molto il testo!
    Complimenti alla scrittrice Chiara Carminati.

  39. 1
    Coniglietta_16 ( Ledro ) 16/04/2024

    Un pinguino a Trieste nella parte iniziale è stato un po noioso ,ma andando avanti a leggere mi è piaciuto.
    All’inizio della storia non capivo bene il titolo perché non parlava tanto di un pinguino, però è molto bello!

  40. 1
    memi ( Folgaria ) 16/04/2024

    Secondo me Chiara hai fatto un lavoro eccezionale, il libro da quando l’ho visto mi ha subito fatto una buona impressione perchè il titolo è molto accattivante. È un libro che quando lo inizi ti viene voglia di continuarlo fino alla fine. La storia mi è piaciuta perchè il tema della guerra e della speranza mi ha commosso e fatto riflettere molto.
    Io amo la lettura e credo che sia un pianeta sconosciuto varcato da ogni giovane curioso e questo libro me l’ha fatta amare ancora di più e mi ha spronato a farla diventare una vera e propria passione. Nicolò è un ragazzo in gamba che nonostante i suoi problemi è riuscito a trovare degli amici di cui potersi fidare e superando molte difficoltà ha raggiunto il suo obbiettivo: trovare suo padre

  41. 1
    SuperGirl ( Vermiglio ) 16/04/2024

    È stato un libro molto bello Lo vorrei consigliarlo anche ai bambini più piccoli di me

  42. 1
    Poldino ( Val di Peio ) 16/04/2024

    Non mi è piaciuto: all’inizio era noioso e triste, non sono più riuscito ad andare avanti a leggerlo.

  43. 1
    Giulystar ( Levico Terme ) 16/04/2024

    E’ un libro molto piacevole ma non uno tra i miei preferiti.

  44. MandM ( Predazzo ) 16/04/2024

    Questa storia mi è molto piaciuta e coinvolta. Il finale del pinguino rinchiuso nell’acquario di Trieste mi ha un po’ delusa.
    Nella scelta finale sono stata molto incerta tra questo libro e un altro; se avessi potuto gli avrei votati entrambi.😀

  45. 1
    amongus4.0 ( Cavalese ) 16/04/2024

    E’ un libro che mi ha interessato ma meno degli altri

  46. 1
    Tommy24 ( Baselga di Pinè ) 15/04/2024

    Il libro mi è piaciuto perchè parla di storia ed è ricco di dettagli. All’inizio però mi ha messo tristezza pensare che il ragazzino ha perso la mamma e non sa dove è il suo papà e che lascia tutto e tutti per cercarlo. Però mi ha rasserenato il pinguino di legno che gli ha fatto il suo papà.

  47. 1
    Balena31 ( Baselga di Pinè ) 15/04/2024

    Un pinguino a Trieste era carino.

  48. 1
    GOAL ( Dimaro Folgarida ) 15/04/2024

    Mi è piaciuto questo libro perché all’ inizio é molto divertente, mentre dopo é un po’ triste l’avventura.
    Questo libro mi ha fatto commuovere quando dall’Europa é sceso e ha cercato suo papá, é stato un atto di coraggio.
    Questo libro mi ha insegnato che se cerchi qualcosa o qualcuno bisogna essere coraggiosi e anche determinati.
    Questo libro è stato molto bello e lo consiglio a tutti i miei amici .

  49. 1
    dieanto ( Primiero ) 15/04/2024

    Libro stupendo, bella e coinvolgente la trama. Leggendo è facile immedesimarsi nel protagonista e provare con lui le diverse emozioni. Mi è piaciuto molto perchè è il genere di storie che piace a me e mi sono rivisto nel bambino che per trovare il sua papà è disposto a fare qualsiasi cosa.

  50. 1
    Canechelegge ( Lavis ) 15/04/2024

    Questo libro è molto bello anche se un po’ triste quando il padre non riconosce il figlio tutto sommato un bel libro non mi pento di averlo letto

  51. 1
    Fiorellinorosa18 ( Pinzolo ) 15/04/2024

    Ciao Chiara io sono quasi alla fine del tuo libro e devo dire che la storia è molto commovente ed entusiasmante ma anche un po’ difficile da seguire perché ci sono i capitoli troppo lunghi.Per esempio quando arrivi circa a metà del capitolo perdi il filo ed è un po’ difficile riprenderlo.

  52. 1
    Lordofthenicht ( Pinzolo ) 15/04/2024

    Questo libro secondo me parla della ricerca del padre disperso in guerra.
    Nicolò, cercando di riunire la famiglia, si trova di fronte a situazioni nuove e diverse.
    Questo libro mi ha insegnato che nonostante tutte le difficoltà non bisogna mai scoraggiarsi e combattere con volontà.

  53. 1
    violino12 ( Tione di Trento ) 15/04/2024

    La trama di questo testo mi è piaciuta però allo stesso tempo la forma non mi ha entusiasmato.
    Io al posto di Nicolò mi sarei sentito triste finche non avrei trovato mio papà.

  54. 1
    Hermione Granger7anno ( Roncegno ) 15/04/2024

    Ciao Chiara,
    il tuo libro è stato uno dei miei preferiti.
    Vorrei chiederti una cosa: il titolo “Un Pinguino a Trieste” l’hai inventato per il pinguino di legno di quando Nicolò era piccolo o per Marco?
    Sicuramente leggerò altri tuoi libri!

  55. 1
    VolpeBianca7 ( Arco ) 15/04/2024

    All’inizio dalla copertina questo libro mi sembrava interessante, ma poi la storia continua e più si va avanti a leggere più risulta noioso.
    Mi piace l’idea di prendere una storia vera.
    Grazie Ciao

  56. 1
    Harley ( Riva del Garda ) 15/04/2024

    Non mi è piaciuto tanto a me è sembrato un pò noioso.

  57. 1
    Fiume ( Val di Peio ) 15/04/2024

    Mi è piaciuto perché un ragazzo cerca suo papà

  58. 1
    occhiuto ( Tione di Trento ) 15/04/2024

    Buongiorno,
    La copertina all’inizio non mi piaceva, ma il libro mi é piaciuto così tanto che l’ho divorato.
    Mentre leggevo perdevo la cognizione del tempo.

  59. 1
    MariGinger ( Mezzocorona ) 15/04/2024

    È stato il libro più bello ,mi è piaciuto molto.

  60. 1
    niky24 ( Primiero ) 15/04/2024

    Cara Chiara!il tuo libro è stato molto emozionante, ho provato molte emozione leggendolo,una cosa molto positiva. Fino a pagina100 era un po’noioso,ma tutti i miei compagni dicevano che era molto bello,allora non mi sono arresa e ho continuato a leggere e in un giorno l’ho finito.
    Ê stato molto eccitante.Ci vediamo alla festa finale. Ciao Ciao❤️

  61. 1
    COLBRICON13 ( Primiero ) 15/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto perchè è molto commuovente e mi piace la parte in cui nicolò trova il papà , per questo lo voterò come miglior libro.

  62. 1
    Jenny ( Predazzo ) 15/04/2024

    Di questo libro mi è piaciuto molto che Nicolò fosse convinto al 101% che suo padre fosse vivo, infatti mi è piaciuta molto la frase:
    Susanna: “Come fai a sapere che tuo padre è ancora vivo?”
    Nicolò: “Lo so e basta”
    (Quando una persona è convinta di qualcosa lo è e basta)
    Avrei una domanda da fare:
    1. Perché come animale proprio il pinguino?

  63. 1
    Pinguino23 ( Predazzo ) 15/04/2024

    Il libro mi ha veramente entusiasmato, soprattutto quando Nicolò ha ritrovato il padre.
    Non mi è piaciuta la fine perché mi interessava molto sapere se Nicolò e Susanna si sono successivamente sposati.
    Nonostante ciò è stato molto divertente sapere che Marco era una femmina.

  64. 1
    Volpe Viola ( Castel Ivano ) 15/04/2024

    e un libro molto bello e avventuroso e con una bellissima fine mi è piaciuto molto Susanna mi è sembrata molto simpatica, alla prima pagina non mi convinceva ma dopo si

  65. 1
    Il genio One ( Riva del Garda ) 14/04/2024

    Per me questo libro è stato impegnativo

  66. 1
    NEVEA ( Pieve di Bono-Prezzo ) 14/04/2024

    Cara Chiara,
    siccome adesso bisogna votare il proprio libro preferito ( il tuo ) volevo riguardare il mio commento del 13/12, che ho scoperto di non aver inviato. Ora probabilmente non leggerai nemmeno questo commento e sono sicura che neanche vincerà perché ho controllato troppo tardi, ma io ci tengo a scriverlo perché il tuo libro è uno dei migliori che io abbia letto! Ed è per questo che mi ricordo molti particolari.
    Il tuo libro è davvero entusiasmante e ti viene voglia di andare avanti!
    E tutte quelle descrizioni lo abbelliscono ancora di più.
    E’ stato bello leggerlo, talmente tanto che quando il padre racconta la storia della nave affondata mi sono messa a piangere 😅😥.
    Ed è stato molto più facile da leggere rispetto ad altri libri essendo in prima persona singolare😁.
    I dopoguerra come libri ( ma anche i film ) sono sempre tristi, ma, questo racconto mi è piaciuto molto perché finisce bene ( e tutti i libri di dopoguerra o anche film no ).
    Bene, penso di avere detto tutto quello che avevo scritto nel commento precedente che in realtà non ho inviato…. 🤦‍♀️😣
    Con affetto NEVEA 😘🥰!
    Ci vediamo al concorso!
    PS: Spero che il tuo libro vinca

  67. 1
    ragazza nel vento ( Cavalese ) 14/04/2024

    È stato eccitante, anche se all’inizio non tanto, ma poi non riuscivo a smettere!!

  68. 1
    superHarlok23 ( Lavis ) 14/04/2024

    Da quando l’ho iniziato a leggere, non riuscivo a smettere…volevo sapere come andava avanti… e mi è piaciuto davvero.. la storia ed il modo di raccontarla.. ..tranne per la parola scooter che mi pareva troppo moderna riferita alla vespa.
    E il finale…che Marco il pinguino fosse una femmina..mah!? un po’ mi dispiace

  69. 1
    Play2013 ( Malè ) 14/04/2024

    É stato un bel libro non metto bellissimo perché é difficile capire il senso a cui si riferisce (poche volte) altrimenti potrebbe essere un bellissimo libro. A me questo libro é piaciuto a metà. Complimenti a chi la scritto

  70. 1
    Trattore25 ( Pinzolo ) 14/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché parla di un ragazzo che è alla ricerca del padre

  71. 1
    Caldestef ( Malè ) 14/04/2024

    Questo libro mi ha stupito parecchio: un ragazzino semplice come Nicolò è riuscito a ritrovare suo padre da solo grazie alla sua forza d’animo e al suo coraggio.⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

  72. 1
    Pompiere1 ( Tione di Trento ) 14/04/2024

    Buonasera questo libro mi è piaciuto moltissimo quando Nicolò ritrovò suo padre dopo moltissimo tempo

  73. 1
    mini bonny ( Levico Terme ) 14/04/2024

    il libro a me è piaciuto molto, perché è un libro a parer mio molto divertente per le scene in esso contenute ed mi è piaciuto come il libro mi ha fatto sentire il protagonista

  74. 1
    ACQUA18.x ( Predazzo ) 14/04/2024

    é stato un libro molto appassionante pieno di colpi di scena! mi è sembrato un personaggio molto simpatico il pinguino, poi mette molta suspense ” riuscirà Nicolò a ritrovare suo padre??”

  75. 1
    Alberello_bello ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 14/04/2024

    mi è piaciuto molto ma non ho capito bene la storia

  76. 1
    Canecaldo ( Storo ) 14/04/2024

    Il libro è fighissimo perché parla di un giovane che da Trieste va a Dubai a cercare il suo papà
    E lo ritrova insieme ad un pinguino 🐧 !!!

  77. 1
    eldios ( Fiera di Primiero ) 14/04/2024

    è un libro bellissimo.
    mi piace quando Nicolò trova suo padre che si pensava morto.
    Irma e zio Franco che restano a Trieste mentre Nicolò va a Durban e Cape Town.
    e marco il pinguino che da Cape Town arriva a Trieste e finisce in un acquario.

  78. 1
    gatto 125 ( Comano Terme ) 14/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto, ci sono delle parti che mi han fatto ridere tantissimo. Non è il genere di libro che si giudica dalla copertina o dalla prima pagina, più lo leggi più ti coinvolge!
    “Un pinguino a Trieste” lo consiglio fortemente per chi adora (come me) leggere i libri d avventura.

  79. 1
    EREDE ( Ledro ) 13/04/2024

    Fantastico. All’inizio sembra poco interessante ma poi è stato spettacolare storia bellissima.

  80. 1
    Miele ( Val di Peio ) 13/04/2024

    È un bel libro, con una storia molto significativa e un po’ triste, ma che si risolve in maniera positiva.

    • 1
      Dragoner99 ( Riva del Garda ) 14/04/2024

      Io sono d’accordo.
      Per me è stato bellissimo questo libro,la storia è molto movimentata: all’inizio è triste e un po’ noiosa,ma da quando Nicolò era salito sulla barca la storia è diventata più movimentata e divertente.
      Bellissimo, è il mio libro preferito.
      Forza Chiara ♥️

  81. 1
    mvmilan10 ( Predazzo ) 13/04/2024

    Cara Chiara,
    questo libro mi è piaciuto perché parla di avventure ed ha un lieto fine.

  82. 1
    GOOD ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 13/04/2024

    Cara autrice Chiara Carminati questo libro non mi è piaciuto molto perché la sua storia mi annoiava e non mi faceva venire voglia di continuare la lettura per scoprire il finale . Ci ho messo tanto a leggerlo e lo consiglierei solo ai ragazzi più grandi

  83. 1
    motobruco ( Baselga di Pinè ) 13/04/2024

    cara chiara il tuo libro un pinguino a trieste a me non è piaciuto molto perche’ non aveva molti colpi di scena e non è tra i migliori

  84. 1
    Polpy ( Cembra Lisignago ) 13/04/2024

    l’inizio del libro non mi e’ piaciuto perche’ era un po’ triste per questo non sono riuscita a finirlo.

  85. 1
    giagio ( Denno ) 13/04/2024

    Ciao! Il libro è bello, anche la storia è bella, ma io mi aspettavo il pinguino un po’ prima
    Complimenti

  86. 1
    Supergirl8 ( Comano Terme ) 13/04/2024

    un pinguino a Trieste è un libro che ti fa venir voglia di andare avanti a leggere. Per me questo libro è il più bello di tutti , mi ha trasmesso dei sentimenti pazzeschi . BELLISSIMO complimenti.

  87. 1
    Baby lupo 20 30 ( Taio ) 13/04/2024

    Cara Chiara adoro il mondo che hai creato, ti darò il mio voto bonus. Spero che tu vinca; ci vediamo alla festa finale e buona fortuna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  88. 1
    LIV13 ( Mezzolombardo ) 13/04/2024

    Grazie Chiara per averci permesso di leggere questo libro pieno di avventure, è stato un grande onore poter leggere uno dei tuoi tanti libri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!❤❣💕💞💓💗💖💘💝🧡💛💚💙💜🤍

  89. 1
    Snoopy2013 ( Cembra Lisignago ) 12/04/2024

    All’inizio mi sembrava un po’ triste & noioso, ma poi invece mi è piaciuto un sacco!

  90. 1
    BRENTA ( Tione di Trento ) 12/04/2024

    Il libro mi è piaciuto molto. E’ stato bello seguire la ricerca del padre di Nicolò, e però dalla copertina non mi ispirava molto. Ma non si giudica un libro dalla copertina.

  91. 1
    TORTA DICAROTE ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 12/04/2024

    Quest’avventura mi ha trascinata nella vicenda già dalle prime pagine, da quando Nicolò voleva sapere di più di suo padre. Mi ha emozionato il fatto che il pinguino di legno scolpito dal papà diventa per il protagonista un modo per tenere vivo il ricordo del padre e grazie a questo oggetto Nicolò è riuscito a riconoscerlo. Prendo Nicolò come esempio di coraggio e determinazione , perché pur soffrendo il mal di mare (“l’anguilla”) ha voluto imbarcarsi per trovare delle tracce del padre. Non ha voluto arrendersi, perché credeva veramente che suo papà fosse ancora vivo da qualche parte nel Sudafrica. Mi sono commossa quando Nicolò è entrato nella falegnameria convinto che ormai tutto fosse perso e non avrebbe mai incontrato il suo amato papà invece inaspettatamente l’ha ritrovato! Altro momento molto coinvolgente è stato quando il padre racconta la sua storia sull’imbarcazione. Mi hanno emozionato molto questi dialoghi:
    1 )Susanna:” come fai a sapere che tuo papà è ancora vivo? ”
    Nicolò:”lo sai Basta.”

    2) Nicolò:”mi verrai a trovare una volta ogni tanto, vero?”
    Papà: “no, Nicolò.”
    Pensa Nicolò: “aveva detto veramente di no?! ”
    Papà: “io verrò a stare con te.”

  92. 1
    Slimey_1690 ( Ledro ) 12/04/2024

    Un libro che all’inizio sembra molto poco interessante e triste ma poi fa… BOOM! e diventa bello, divertente ed emozionante con una storia molto movimentata.
    Il finale è stato davvero inaspettato!
    Ciao e complimenti!

  93. 1
    banana-sa ( Cembra Lisignago ) 12/04/2024

    il libro all’ inizio e proprio noiosissimo dopo un po’ è divertente e bello.

  94. 1
    arcobaleno ( Castel Ivano ) 12/04/2024

    Mi è piaciuto il coraggio di Nicolò di andare a cercare suo papà non sapendo se è ancora vivo, io l ‘ho trovato molto interessante

  95. 1
    Spidi ( Castel Ivano ) 12/04/2024

    E’ scorrevole

  96. 1
    Divano1050 ( Baselga di Pinè ) 12/04/2024

    Mi piace molto come è scritto questo libro. Le parole sono semplici, ma molto definite. Forse è un po’ troppo lungo. Comunque questo libro è il mio preferito. 10/10

  97. 1
    BELLOO DV ( Baselga di Pinè ) 12/04/2024

    Mi è piaciuta molto la storia.

  98. 1
    Scuola06 ( Castel Ivano ) 12/04/2024

    Non mi è piaciuto molto perché lo trovo noioso

  99. 1
    Scorpio2013 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Mi é piaciuto molto, in certi momenti mi ha fatto piangere forse un po’ troppo lungo per i miei gusti però e stato il mio preferito.ci vediamo alla festa finale Chiara Carminati ❤️

  100. 1
    Opresunto costanzo ( Comano Terme ) 11/04/2024

    Non mi è piaciuto tanto questo libro e non lo voterò (con tutto il rispetto). L’ unica cosa che mi ha colpito è che parla di una storia molto profonda tra un pinguino e dei ragazzi. Questo libro mi ha fatto capire che alcune amicizie insolite possono essere le più profonde.

  101. 1
    PANDAcarino13 ( Ledro ) 11/04/2024

    Mi dispiace ma questo libro non mi è piaciuto per niente. Ho fatto molta fatica nel leggerlo e a capirlo. Forse per l’argomento molto pesante.

  102. 1
    gatto012 ( Telve ) 11/04/2024

    Non mi è piaciuto molto, però apprezzo l’impegno. Complimenti all’autrice.

  103. 1
    Pandino ( Arco ) 11/04/2024

    Ciao Chiara !
    Questo libro è stato super bello e anche divertente, soprattutto quando zio Franco e Irma litigano !!
    Quando per la prima volta ho letto la trama ho detto subito ” Questo libro lo devo assolutamente leggere ! ” e infatti l’ho letto e, come ho detto prima, mi è piacito un sacco !! 💗💗💗😋😋📚📚

  104. 1
    Guido2013 ( Cembra Lisignago ) 11/04/2024

    Il libro era molto scorrevole e molto divertente …….

  105. 1
    capriana1 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Ho scoperto che la storia del pinguino Marco è vera, e poi sono restato stupito dalla frase finale, era strano… A me è piaciuta la cartina e anche il giornale. La mia maestra di italiano quando era piccola ha visto il pinguino Marco girare nell’acquario di Trieste!

  106. 1
    Nutella1410 ( Baselga di Pinè ) 11/04/2024

    Molto bello è interessante, questo libro racconta una storia molto commuovente, mi è piaciuto anche l’idea di contenere linee del tempo ma soprattutto il pinguino simpatico.
    Molto bello

  107. 1
    capriana2 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Mi è piaciuto perché alla fine, dopo la morte del pinguino Marco, si scopre che era una femmina. Era scritto molto dettagliato, c’era addirittura un giornale e alla fine fa vedere da dove è partita e dove è arrivata la nave. Lo consiglierei a quelli che amano l’avventura.

  108. 1
    Ottoilgatto ( Mezzocorona ) 11/04/2024

    E’ stato un po’ difficile capire questo libro, pieno di documenti e ricco di storia.
    Certe storie riguardanti la guerra in Africa le avevo già sentite a casa perchè uno zio di mia mamma aveva fatto una circumnavigazione dell’Africa molto avventurosa da bambino e aveva vissuto in Eritrea.
    L’avventura raccontata è davvero bella e quel pinguino che arriva a Trieste mi ha fatto emozionare, perché amo molto gli animali e mi immagino che si sarà sentito davvero fuori luogo.

  109. 1
    capriana3 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Questo libro è mooolto meraviglioso: alla fine è molto comico e all’inizio un po’ triste. Mi ha fatto ripensare a quando ero all’ospedale ma dopo sono guarito.
    E’ scritto molto bene, ho notato che ci sono le linee del tempo. Da questo libro ho capito che bisogna essere ottimisti.
    Mi chiedo: e se io potessi scrivere il MIO libro?

  110. 1
    capriana4 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Il libro è stato il più bello di quelli che ho letto. Io dentro ci ho trovato felicità e tristezza. E’ scritto in modo molto simpatico e divertente e particolare, molto movimentato. Mi è piaciuto perché c’erano le date, che sono molto utili per chi legge. Tutto era molto entusiasmante. La parte più bella è stata quando la barca stava per affondare nel mare. Il protagonista mi ha fatto ridere, anche il pinguino era simpatico. Da questo libro ho capito che nella vita ci sono tante emozioni diverse.

  111. 1
    Zampa ( Sella Giudicarie ) 11/04/2024

    “Un pinguino a Trieste” mi è piaciuto perchè i racconti di avventura mi coinvolgono tanto. Se fossi stata Nicolò non avrei intrapreso il viaggio perchè non ce l’avrei fatta così lontana dai miei cari. Mi è piaciuto anche perchè Nicolò è stato coraggiosissimo e non ha mai perso le speranze.

  112. 1
    capriana6 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché alla fine c’era una sorpresa che nessuno si aspettava e anche perché c’erano i giornali veri e le foto e vorrei sapere come ha fatto l’autrice a trovarli.
    Era bellissimo, mi ha fatto divertire e non mi faceva staccare dalle parole perché si capiva tantissimo cosa stava facendo il personaggio. Per me questo libro è scritto preciso e chiaro. La parte che mi è piaciuta di più è quando il bambino trova il pinguino. Consiglierei questo libro ai ragazzi a cui piace l’avventura.

  113. 1
    capriana7 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Penso che l’autrice abbia fatto un libro bellissimo, scritto in modo molto bello: Mi è piaciuto anche per le linee del tempo e perché alla fine rivelava una cosa inaspettata. Ho capito che gli animali possono essere buoni amici.

  114. 1
    capriana8 ( Cavalese ) 11/04/2024

    Molto bello, interessante e divertente soprattutto alla fine quando si è scoperto che Marco era femmina. Mi ricorda quando sono andata a Trieste. Ho notato che dentro al libro c’erano le linee del tempo, per me bellissime.
    Io vorrei sapere come si è fatta la struttura del libro perché vorrei provarci anche io a scrivere un libro così.

  115. 1
    Martino ( Storo ) 10/04/2024

    Questo libro mi ha accompagnato per un mese facendomi sognare e ricordare le pagine lette, mi è sembrato di vivere l’avvenuto in prima persona.
    Per questo motivo è il libro che mi è piaciuto di più di tutti.

  116. 1
    segnalibro10 ( Telve ) 10/04/2024

    Ciao, Chiara
    questo libro mi è piaciuto molto. Non mi aspettavo proprio che Nicolò , tornato dal suo viaggio ,trovasse lo zio Franco all’ ospedale. Ma anche che dopo aver “criticato” Susanna si innamorasse di lei, Nicolò ha proprio ragione sul fatto che fosse un’ impicciona !!! Ma mi è piaciuto molto quando nella vita di Nicolò entra quell’ adorabile pinguino. Poi ho scoperto molte cose nuove: che Marco è esistito veramente perché ho guardato su internet dove ho letto la sua storia e che i pinguini possono vivere anche a 40°!!!
    Avrei una curiosità: i nonni di Nicolò sono ancora vivi ?
    Darò 5 stelle

  117. 1
    PandaNero19 ( Comano Terme ) 10/04/2024

    Bravissima Chiara il tuo libro mi è piaciuto veramente tantissimo era scorrevole e lungo…
    lo consiglierei a chi ama i libri d’ avventura leggendolo mi sento il protagonista quindi attenzione se soffrite il mal di mare!!!!

    TI SEI GUADAGNATA 3 STELLE
    Ottimo lavoro e buona fortuna cara Chiara Carminati saluti da: Pandanero19

  118. 1
    rainbow12 ( Borgo Valsugana ) 10/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto. Ammiro il coraggio di Nicolò che lascia tutto per cercare il suo papà.
    Lascia a noi ragazzi un bel messaggio, di non perdere mai la speranza. Complimenti all’autrice!

  119. 1
    Daniel Montagni ( Riva del Garda ) 10/04/2024

    Buongiorno,
    il tuo libro non sono riuscito a finirlo, ma la parte che ho letto non mi è piaciuta.
    L’inizio era un po’ noioso ma andando avanti mi è incominciato a piacere però ho smesso perché era troppo lungo.
    Il titolo è perfetto e quando l’ho preso in mano mi ha ispirato ma quando l’ho incominciato a leggere no.
    Io avrei aggiunto delle cose che Nicolò non sapeva di suo padre.
    Il carattere è del mio tipo ma questo libro no e non so il perché ?
    Comunque il libro in se è bello e magari ad altri gli è piaciuto tantissimo.
    Ciao e buona fortuna

  120. 1
    Conchiglia ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 10/04/2024

    Questo libro mi ha fatto avere tantissime emozioni, é bellissimo, si merita cinque stelle

  121. 1
    Gigia13 ( Predazzo ) 10/04/2024

    Molto triste ma anche molto bello,apprezzo l’impegno.

  122. 1
    Scuola01 ( Castel Ivano ) 10/04/2024

    il libro mi è piaciuto però aveva troppi dialoghi

  123. 1
    Thomas Montagni ( Riva del Garda ) 10/04/2024

    Buongiorno,
    il tuo libro per me noioso perciò ne ho letto un quarto.
    però il titolo é giusto.

  124. 1
    pattinato ( Tione di Trento ) 10/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto, la storia era divertente!

  125. 1
    Cuoreneroazzurro ( Predazzo ) 10/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto un sacco perché è avventuroso. Lo consiglio a tutti perché l’autrice sa come coinvolgere il lettore e fargli sperare che il libro sia infinito. Ho trovato interessanti le pagine con i veri articoli di giornale. È uno dei libri più belli che ho mai letto.

  126. 1
    Theo2424 ( Castel Ivano ) 10/04/2024

    è un libro favoloso, proprio del carattere che mi piace è stata una esperienza magnifica averlo letto.

  127. 1
    Amante dei cavalli ( Fiera di Primiero ) 09/04/2024

    Ciao Chiara,mi stato piaciuto abbastanza il tuo libro,anche se,secondo me potresti fare alcune modifiche.Ad esempio potresti rendere l’ inizio un po’ meno noioso,infatti le prime 80pagine ho fatto una gran fatica a leggerle!Però la fine è sta molto soddisfacente,anche se non mi è piaciuto molto il fatto che il padre di Nicolò si fosse dimenticato di lui.Come struttura mi è piaciuta molto la linea del tempo e sopratutto i temi che hai inserito e strutturato all’interno del libro,ad esempio: rabbia, lavoro di squadra,amicizia,Laura e perché ho anche la nausea😂.Comunque il libro non è dei migliori,anche se potrebbe diventarlo( lo spero molto).
    Un abbraccio,Amante dei cavalli.💖

  128. 1
    Sasuke22 ( Arco ) 09/04/2024

    Non mi è piaciuto ma apprezzo l’ impegno

  129. 1
    Militare figo ( Castel Ivano ) 09/04/2024

    Molto molto bello e mi a sorpreso che il pinguino è morto a 32 anni e che alla fine era una femmina.
    Il secondo libro più bello che abbia mai letto

  130. 1
    Leone bianco alfa ( Cles ) 09/04/2024

    Il libro mi è piaciuto molto: Nicolò è molto coraggioso, non si perde d‘animo, è un ragazzo molto determinato , visto anche il momento storico vissuto.

  131. 1
    linoto ( Roncegno ) 09/04/2024

    Tra i tre che ho letto, voto “un pinguino a Trieste” perché vale, perchè mi ha fatto ridere a volte, perché subito dietro la copertina c’è la cartina con i luoghi ed il tragitto del protagonista e a me piacciono molto le mappe. Inoltre c’è un pinguino nella storia, animale che mi è simpatico per i colori bianco e nero, perché in parte tifo la Juventus. L’autrice si immedesima nel personaggio, parlando in prima persona. Inoltre, descrive bene i fatti che avvengono, mostrandoti una linea del tempo. Il libro è ambientato alla fine della Seconda guerra mondiale e mi ha fatto scoprire eventi che non conoscevo e soprattutto che Trieste è un posto speciale. Una frase che ti svela un po’ questo, che è anche la mia preferita del libro, la dice zio Franco: “il triestino nelle vene ha sangue spremuto dalle vigne di mezzo mondo. E non è sangue che si imbottiglia!”
    Grazie a questo libro ho imparato anche una nuova parola: refolo, che significa folata, improvviso soffio di vento. Leggetelo se volete capire perché è importante nella trama e come mai Nicolò viene soprannominato così. Consiglio questa storia a chi ama viaggiare a piedi, in barca o con la fantasia, a chi è disposto a fare di tutto per i propri cari, a chi vuole avere fiducia nelle persone.

  132. 1
    Balu Sprigattito ( Dimaro Folgarida ) 09/04/2024

    la storia era emozionante e i particolari erano divertenti e interessanti, spero che sia quello che pensa anche lei. Un salutone da Balu Sprigattito.

  133. 1
    barboncino ( Pinzolo ) 09/04/2024

    Ho adorato il libro veramente complimenti perché era meraviglioso

  134. 1
    ape2013 ( Cembra Lisignago ) 09/04/2024

    a me non mi ha inspirato già dalla copertina e non mi piaceva la trama che ho letto all’inizio

  135. 1
    Paperino17 ( Borgo Valsugana ) 09/04/2024

    Il libro all’inizio era un po’ lento e mi dava un senso di noia, poi andando avanti ha cominciato a essere più avventuroso con molta più suspance fino al punto di leggere 50 pagine al giorno.

  136. Chiara Ioppi 06/04/2024

    Super bello

  137. 1
    cairoli2312 ( Castel Ivano ) 06/04/2024

    il libro mi è piaciuto molto però troppo lungo

  138. 1
    Neni ( Levico Terme ) 05/04/2024

    Il libro mi è piaciuto,era molto bello,non vedevo l’ora di vedere cosa succedeva dopo.
    PS:l’ho letto tutto d’un fiato
    Congratulazioni per aver scritto un così bel libro

  139. 1
    Giulia013 ( Cembra Lisignago ) 05/04/2024

    un pò troppo lungo ma comunque carino

  140. 1
    catfish 1970 ( Predazzo ) 05/04/2024

    Faccio i complimenti all’ autrice! ✔✔
    Molto avvincente il libro, pieno di colpi di scena.
    Quando Nicolò si era imbarcato sull’ Europa ho pensato che poi poteva succedere qualcosa di brutto…
    infatti poi è successo il naufragio e per questo motivo non mi è piaciuta molto quella parte: triste, ma alla fine avvincente.
    Davvero molto bello,
    bravissima!💙💯💯.
    E il bacio alla fine… TOP!

  141. 1
    GAS 19-24-3 ( Comano Terme ) 05/04/2024

    Questo libro è fantastico, divertente e ogni pagina che leggevo mi incuriosiva sempre di più.
    Il libro è scorrevole e entusiasmante.
    Mi è piaciuto molto e lo consiglierei a tutti e soprattutto quelli che gli piace leggere.
    Molto brava CHIARA CARMINATI, il libro si merita 5 stelle!

  142. 1
    Gaia ( Baselga di Pinè ) 05/04/2024

    Il libro non mi è piaciuto, non era proprio del mio genere.
    Non mi è piaciuto perchè l’ho trovato senza colpi di scena e molto triste perchè mi faceva pena Nicolò che ha dovuto affrontare un lungo viaggio per trovare suo papà che si era completamente dimenticato di lui.
    Il libro è scritto bene ma in un modo complicato che lo rende difficile da capire.

  143. 1
    hockey17 ( Borgo D’Anaunia ) 05/04/2024

    Buongiorno Chiara Carminati,
    Questo libro mi è piaciuto molto, perché parla della seconda guerra mondiale, è molto interessante e coinvolgente quando inizi a leggere!

  144. 1
    KOMMSPAICHE ( Lavis ) 04/04/2024

    A questo libro lascio 4 stelline su 5.

  145. 1
    KOMMSPAICHE ( Lavis ) 04/04/2024

    ho letto il libro “Un pinguino a Trieste” e devo dire che è molto bello , mi piace molto come Nicolò in cerca di suo padre lasci tutto e da Trieste parte con una nave in rotta verso il Sud Africa. Incontrerà molti amici e alcuni rivali. La cosa più interessante è che a bordo della nave c’è un pinguino clandestino!!!!! Come avrà fatto a salirci e arrivare dal Polo Sud in Europa? beh ancora più straordinario è che diventerà la mascotte di Trieste!!! Questo libro mi ha tenuto a bocca aperta per tutta la durata della storia .

  146. 1
    Alx ( Riva del Garda ) 04/04/2024

    A me il libro è piaciuto molto perchè Nicolò dopo tanti anni finalmente ha trovato suo padre.
    Un’ altra cosa che mi ha colpito è quando, dopo la morte del pinguino Marco, si è scoperto che in realtà era femmina.

  147. 1
    tigre9 ( Ledro ) 04/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto, la storia era davvero appassionante e non vedevo l’ora di leggere quale fosse il finale.

  148. 1
    Lunardi Azzurra ( Tione di Trento ) 04/04/2024

    questo libro non mi è piaciuto i personaggi erano poco descritti le sequenze molto lente e non si capiva quando si passava da una scena all’altra

  149. 1
    Polpetta ( Lavis ) 04/04/2024

    Se devo fare un commento negativo, direi che secondo me il libro era un po’ crudo.

  150. 1
    Polpetta ( Lavis ) 04/04/2024

    Mi è piaciuto come il racconto è stato esposto, soprattutto nella parte in cui Nicolò trova il pinguino.

  151. 1
    Pavillus13 ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 04/04/2024

    questo libro mi è piaciuto però è un po’ lungo quindi lo consiglio a quelli che leggono tanti libri o quelli che leggono velocemente.La trama molto bella soprattutto il finale. Il libro contiene delle parole che non ho capito bene un pò difficili.

  152. 1
    Massimiliano Tonelli ( Riva del Garda ) 04/04/2024

    ciao scrittrice questo libro mi é piaciuto “tantissimissimo”, anzi di più, mi é piaciuto il linguaggio e anche il fatto che é una storia reale e appena lo preso in mano e l’ho cominciato a leggere non sono riuscito più a fermarmi e quando l’ho finito l’ho letto un’altra volta e mi é piaciuto di più la seconda volta che l’ho letto perché visto che é “interessantissimissimo” al posto di annoiarmi mi é piaciuto ancora di più.
    un grande grazie per aver scritto questo libro!
    GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!😀😀😀😀😀😀😀😀😀😀😀😀😀

  153. 1
    Toro.nani.it ( Lavis ) 04/04/2024

    questo libro è meraviglio !! L’ho apprezzato tanto
    a me piacciono i libri sviluppati come nella vita reale:)

  154. 1
    il Lettore06 ( Tione di Trento ) 04/04/2024

    Ciao Chiara!
    Sì, sono ancora io: Il Lettore06.
    Volevo dirti (in realtà scriverti) un’altra cosa a riguardo del mio altro commento. Ti ricordi quando ti ho scritto che quando ho finito il tuo libro mi ha lasciato una sorta di amaro in bocca? Ecco, per farti capire è come se il tuo libro, mentre lo leggevo, fosse stato come una scatola di cioccolatini. Affamata ne ho divorato uno e poi, presa dalla golosità, ne ho mangiato un altro e un altro ancora, fino a svuotare la scatola. Finiti i deliziosi dolcetti ero sazia e soddisfatta della scorpacciata, ma allo stesso tempo il mio corpo in fondo ancora aveva il desiderio di afferrare e divorare quelle delizie. Così ho lasciato la scatola sul comodino, perché mi tenesse compagnia e mi ricordasse ancora il profumo di quei dolcetti, fino a quando non ho preso un altra scatola. In parole povere, i cioccolatini erano le pagine e la scatola il libro, che, quando l’ho finito di leggere, è rimasto sul mio comodino per farmi ricordare il dolce sapore di una storia incredibile, ma con un fondo di realtà. É rimasto lì per qualche giorno, fino a quando non sono stata pronta per leggerne un altro e ricominciare la scorpacciata. In effetti non ho letto il tuo libro, più che altro l’ho divorato, e devo proprio ammettere che era veramente gustoso! Un’altra cosa: il finale è stato fantastico. É stato come la ciliegina sulla torta (o sul cioccolatino, se preferisci, anche se non so se quanto stia bene una ciliegina su un cioccolatino), e guai se zia Lina se lo cambia: è perfetto così, anche se le potrà sembrare dozzinale.
    Avrei una curiosità: da ragazza quale era il tuo libro preferito? Lo è ancora oggi?
    Distinti (se non ottimi) saluti.
    Il Lettore06

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Ri-ciao Lettore, che recensione golosa!
      Di libri preferiti ne ho avuti tanti, ma in particolare “Il leone, la strega e l’armadio” (una delle Cronache di Narnia) di C.S. Lewis, e “Vacanze all’isola dei gabbiani” di Astrid Lindgren, l’autrice di Pippi Calzelunghe.

  155. 1
    jack 104 ( Comano Terme ) 04/04/2024

    Il libro gia dal inizio mi ispirava e andando avanti mi è piaciuto sempre di più. Il libro è interessante il finale un po’ meno. Il libro mi è piaciuto perchè Nicolò ha avuto molto coraggio nel partire da solo per andare a cercare suo padre.

  156. 1
    alexa2317 ( Baselga di Pinè ) 04/04/2024

    [Spoiler]
    Molto bello il libro è pieno di colpi di scena e soprattutto mi è piaciuto quando ho letto che è finito bene e che Nicolò e riuscito a trovare suo padre che non si ricordava di avere un figlio e che zio Franco non si sia arrabbiato con Nicolò.
    Grazie mille
    alexa2317

  157. 1
    brose ( Baselga di Pinè ) 04/04/2024

    questo libro mi è piaciuto molto perché è molto avventuroso e molto bello

  158. 1
    Biggy ( Levico Terme ) 03/04/2024

    Questo libro è molto bello perché lascia molten sospensioni e ansia

  159. 1
    ALISTAR2012 ( Tione di Trento ) 03/04/2024

    il libro dalla copertina non mi ispirava ma l’abito non fa il monaco. Detto ciò il libro mi è piaciuto e sono riuscita a comprendere tutto il libro senza difficoltà. Attraverso recensioni di miei compagni di classe ho scoperto che il tuo racconto è tratto da una storia vera. Ma ho sempre voluto chiedere a un autore come ti è venuta l’ispirazione per il tuo libro. E anche se alla zia di Susanna non piace; quella punta di romantico ha completato il libro. Spero tu possa leggere e rispondere al mio commento .

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Ciao Alistar, l’ispirazione è venuta proprio dalla storia vera. E sono d’accordo con te: la zia di Susanna dovrà farsene una ragione, una punta di romanticismo ci sta sempre bene!

  160. 1
    CASU3 ( Lavis ) 03/04/2024

    Mi è piaciuta un sacco la storia per la sua trama e il modo di raccontare che è scorrevole.

  161. 1
    Christian ( Baselga di Pinè ) 03/04/2024

    questo libro mi ha emozionato tanto anche se non capivo tanto bene alcune parole pero e stato molto avventuroso tanti personaggi sembravano assomigliarmi, lo consiglierei alla mia classe.

  162. 1
    Giannis34 ( Riva del Garda ) 03/04/2024

    Il libro è molto bello ed ha una trama veramente azzeccata. Ti trasporta in giro per il mondo, dove trovi un sacco di avventure da affrontare…
    Proprio un bel libro!

  163. 1
    Lyney ( Comano Terme ) 03/04/2024

    Prima occhiatina sulla copertina e mi sono detta: “Bene cara mia, oggi lettura perfetta!”
    La copertina dice dei particolari molto importanti che poi si leggeranno nel libro, li ho dato una piccola sbirciatina e avevo un sacco di idee che mi dicevano: “Questo qui, è il libro che cercavi da tempo! Leggi! Leggi! Leggilo!” così mi sono messa a leggere e a leggere e a leggere, e tutte le mie idee non mi stavano mentendo! L’avventura, la comicità, gli eventi! è stato veramente bello leggerlo! Giuro!
    Lo consiglierei a tutti, e con tutti, intendo proprio TUTTI!!
    Cara Chiara, ( ho già letto altri tuoi libri ma circa 3-4 anni fa ) questo libro è veramente stupendamente-intrigamente-bellemente-comico-extra-super-galatticamente bello!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Buon proseguimento!
    :3

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Ciao Lyney, felice di averti incontrata di nuovo attraverso le pagine di un libro… che per giunta ti ha chiamato a voce alta! E sono contenta che l’appuntamento non sia stato deludente. Alla prossima!

  164. 1
    amica1234 ( Telve ) 03/04/2024

    Cara scrittrice, é molto bella la storia perché mi piace la fine ,lo consiglierei ai miei compagni di classe.

  165. 1
    Catastrof40 ( Primiero ) 03/04/2024

    Cara scrittrice, questo libro tra tutti è quello che mi è piaciuto di più e parlo seriamente, era molto avventuroso ed eccitante ma non troppo, aveva anche un accenno di romantico che risaltava in tutta quell’avventura, perciò carissima autrice continua così! Cordiali saluti a presto.

  166. 1
    laNevodina ( Lavarone ) 03/04/2024

    Libro veramente splendido, le tante avventure di Nicolò per ritrovare il padre, il piccolo pinguino e i tanti altri conoscenti di Nicolò.
    Trieste è una città meravigliosa e conoscere la storia di questo piccolo pinguino sbarcato lì mi ha entusiasmata.
    Il libro mi ha veramente sbalordita e spero tu possa farne altri simili!
    I miei più sentiti complimenti a te Chiara, continua così!
    😍

  167. 1
    Betullagialla ( Primiero ) 03/04/2024

    Questo è stato un libro molto bello sia per la storia sia per le parole che sono state usate perchè non sono difficili ma non sono nemmeno le parole che si usano nei libri per bambini piccoli e quindi “semplici”. Nella storia mi è piaciuto molto il momento in cui Nicolò conosce Susanna perchè da lì nasce una bella storia che continuò fino alla fine del libro, insomma una bella amicizia. Lo consiglio a chi non sa che libro leggere

  168. 1
    Cuore ( Val di Peio ) 03/04/2024

    Un libro interessante, molto avventuroso anche se c’erano delle parole che non riuscivo a capire bene. Lo consiglierei ai miei compagni.

  169. 1
    luna12 ( Borgo D’Anaunia ) 03/04/2024

    Ciao Chiara il tuo libro mi è piaciuto molto, in particolare il viaggio che fa Nicolò a bordo dell’ Europa è stato molto interessante; è pieno di avventure e nuove amicizie. Con questo libro mi sono proprio immedesimata in Nicolò nei momenti di tristezza e in quelli di felicità.

  170. 1
    fusto ( Comano Terme ) 03/04/2024

    Il libro è molto bello io voterò questo perchè mi ha impressionato la storia di questo ragazzo che per vedere suo papà parte da Trieste a Durban, Cape Town. Non dico niente perchè se no spoilero questo libro.

  171. 1
    Kriptonite ( Mezzocorona ) 02/04/2024

    In questo libro mi è piaciuta soprattutto la parte tra Nicolò e Susanna. inoltre questo libro ha ” giocato con le mie emozioni” ( una volta mi divertiva, una volta ero arrabbiata, una ero triste…)

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Grazie Kriptonite per il tuo messaggio: credo che le storie servano proprio a questo, ad “allenare” le nostre emozioni. Tu che ne pensi?

  172. 1
    PIETRUSS ( Riva del Garda ) 02/04/2024

    Il libro mi è piaciuto ma in alcuni punti avrei preferito che ci fossero più descrizioni di luoghi e fatti.
    Lo consiglio a chi ama i viaggi e le avventure.

  173. 1
    gattorosso ( Mezzolombardo ) 02/04/2024

    mi è piaciuta tantissimo questa storia

  174. 1
    ever ( Levico Terme ) 02/04/2024

    Il libro mi è piaciuto molto anche se il linguaggio non era molto semplice da comprendere. Poi inoltrandomi nella storia è diventato tutto più facile. A momenti triste ma con personaggi che confortano nei momenti difficili. Grande capacità dell’autrice nel trasmettere le emozioni.

  175. 1
    cucciolotto89 ( Borgo Chiese ) 02/04/2024

    Questo libro mi è piaciuto particolarmente perchè Nicolò si è imbarcato senza dirlo e ritrovando il padre.

  176. 1
    Brucomaisazio ( Cembra Lisignago ) 02/04/2024

    IL libro mi è piaciuto molto.
    Un bel finale e un bel testo.
    una bella trama
    questo libro è curato nei dettagli ed è veramente stupefacente la storia
    Complimenti all’ autore!!!
    mi ha fatto provare delle emozioni

  177. 1
    ZAZU ( Val di Peio ) 02/04/2024

    Di questo libro ho adorato il modo in cui riuscisse a raccontare una storia un po’ triste in una maniera così simpatica. Poi inserendo il pinguino hanno reso tutto più allegro; la storia era stupenda e lo ho letto in pochissimo tempo dalla voglia che avevo di finire e vedere come finiva.

  178. 1
    il Lettore06 ( Tione di Trento ) 02/04/2024

    Ciao Chiara!
    Devi sapere che il tuo libro mi è piaciuto un sacco, anzi, due! Da dicembre ad oggi l’ho letto già due volte e la seconda, al contrario di quello che ci si potrebbe aspettare, mi ha stupito tanto quanto la prima. Quando l’ho finito ho tirato quasi un sospiro di sollievo, come per dire “Finalmente l’ho finito”, ma allo stesso tempo mi ha lasciato un sapore amaro in bocca, come se avessi voluto che la storia continuasse. Avrei voluto sapere se alla fine Irma si sarebbe sposata, cosa avrebbe fatto in seguito Nicolò con suo padre, se si fosse imbarcato di nuovo…
    La trama era avvincente al 100%, mi ha ispirato soprattutto il fatto che la storia era ambientata in un periodo che io riconosco solo come il periodo in cui finisce guerra mondiale, non sapevo che Trieste era contesa tra Italia e Croazia, quindi ho anche avuto modo di imparare e per questo ti ringrazio.
    Il ritmo secondo me era giusto: né troppo veloce, né troppo lento. Potevo persino entrare nella testa di Nicolò e leggere i suoi pensieri e le sue preoccupazioni attraverso le sequenze riflessive, che erano ben dettagliate e precise. Insomma, è stato come se l’avessi vissuta io l’avventura! Quindi ho deciso che questo libro dovrà assolutamente entrare nella lista dei 5 dei libri più belli che io abbia mai letto, e ti assicuro che ne ho letti abbastanza!
    Una sola domanda: chi sono i ragazzi della foto che si trova in copertina?
    I miei più cari saluti.
    Il Lettore06

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Caro Lettore06, delle volte anch’io quando scrivo vorrei saperne di più… ma non sempre è possibile. Così racconto quello che so, quello che mi personaggi mi confidano. Secondo te Irma si sposa? E se sì, con chi? Nicolò si imbarcherà di nuovo? Anch’io mi faccio queste domande. Magari la risposta ce l’hai tu!
      La foto di copertina è stata scelta dallo studio grafico dell’editore, quindi non ha una relazione diretta con i personaggi della storia. Un caro saluto anche a te!

      • 1
        il Lettore06 ( Tione di Trento ) 09/04/2024

        Secondo me Richard se ama veramente Irma accetterà le sue condizioni e si sposeranno, mentre Nicolò andrà in Australia e chissà… magari da quest’altro viaggio verrà fuori un altro pinguino. Ma questo spetta a te deciderlo se scriverai la continuazione del libro.

  179. 1
    BIMBONUTELLA3004 ( Comano Terme ) 02/04/2024

    il libro è molto bello incoinvolgente, lo consiglio a tutti

  180. 1
    LaPiuBella ( Storo ) 02/04/2024

    Molto bello e soprattutto lascia molta sospensione e anche ansia per quello che potrebbe accadere , un amore incomprendibile tra partenti e il suo amato pinguino Marco.

  181. 1
    venere13 ( Aldeno ) 02/04/2024

    (commento di voto)
    Ciao sono venere13,
    A me i libri drammatici e di avventura non mi piacciono quindi ti do una stella.
    E le ultime 5 pagine a me non è piaciuto che hai messo gli anni seguenti
    Ciaooooo

  182. 1
    David012 ( Cembra Lisignago ) 02/04/2024

    Ciao Chiara, spero vinca tu!!
    ti faccio un super tifo
    Anche se non vincerai continua a scrivere libri così perché sei bravissima.
    ciaooo

  183. 1
    Matteo23 ( Fiera di Primiero ) 02/04/2024

    Questo libro è molto bello è pieno di emozioni mi è dispiaciuto molto per Nicolò però c’erano alcuni suoi amici che li facevano compagnia lo consiglio a tutti i bambini delle medie perché è adatto a loro

  184. 1
    Lissa ( Cavalese ) 01/04/2024

    Mi piace molto quando parli del pinguino io lo avrei chiamato pingui

  185. 1
    Lissa ( Cavalese ) 01/04/2024

    Ciao ho finito adesso di leggere il tuo libro è molto interessante e angosciante per me
    Ma a me piacciono i libri così
    Complimenti

  186. 1
    libri2024 ( Lavis ) 01/04/2024

    In realtà è stato uno dei primi libri ad attirarmi.
    Mi è piaciuto perchè è un libro significativo che fa riflettere, mi ha colpito molto!👍🏻

  187. 1
    llol ( Pinzolo ) 01/04/2024

    molto bello

  188. 1
    lettore14 ( Sarche ) 01/04/2024

    Ciao! questo libro mi è piaciuto, c’erano molte cose che Nicolò non sapeva di suo padre.
    questo libro mi a anche fatto imparare molte cose sulla prima GUERRA MONDIALE perché ho imparato come e perché è iniziata la prima GUERRA MONDIALE poi abbiamo parlato anche in classe abbiamo parlato di Degasperi che è uno dei padri fondatori dell’UNIONE EUROPEA poi siamo andati anche in gita alla sua casa museo abbiamo parlato poi quando Degasperi è andato a pagare le sanzioni della seconda GUERRA MONDIALE a Parigi.
    Mi è piaciuta l’ ultima parte quando Nicolò ha ritrovato suo padre e quando il libro raccontava di suo padre che era stato ricoperto di petrolio con un suo amico e dopo alcuni giorni è venuta una nave a salvarli ma alcune persone erano già morte.

  189. 1
    2317 ( Storo ) 01/04/2024

    PER FET TO non ho altro da dire voto bonus so a chi darlo.

  190. 1
    2317 ( Storo ) 01/04/2024

    PER FET TO non ho altro da dire voto bonus so a chi darlo.
    shao yo

  191. 1
    Furia083 ( Castel Ivano ) 01/04/2024

    Molto bello e molto avventuroso.

  192. 1
    Nicopulisic ( Comano Terme ) 31/03/2024

    Ho fatto fatica a leggere tutto il libro, secondo me è più adatto a ragazzi delle scuole medie. Non mi piacciono molto i libri ambientati nel passato, durante o dopo le guerre.
    È comunque un libro pieno di avventure, di curiosità e a volte è anche divertente.

  193. 1
    H3Fedora ( Andalo ) 30/03/2024

    Dal titolo avevo capito subito che questo libro mi avrebbe parlato. Che ci fa un pinguino a Trieste? Che ci fa H3Fedora a Trento? Questo libro mi ha parlato al cuore perché anche io come Nicolò vorrei ritrovare mio padre per sapere qualcosa sulla mia vita e sulla mia famiglia, mi basterebbe anche un giorno solo per chiedere a lui cosa si ricorda di me. Se ciò accadesse sarei pienamente felice.
    H3Fedora

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      H£Fedora, buona ricerca, dentro e fuori di te. Chissà che un giorno tu non ci racconti le tue vicende in un libro!

  194. 1
    Plutone ( Arco ) 30/03/2024

    A me questo libro non è piaciuto tanto.
    Non trovo altre parole per commentarlo.

  195. 1
    GIRL ( Storo ) 30/03/2024

    libro veramente interessante ha una trama avvincente e particolare, lo consiglio a tutti.

  196. 1
    FioreAzzurro ( Storo ) 30/03/2024

    Questo libro è il migliore!!!!!!!!
    La cosa più bella è che Nicolò non si è mai arreso e alla fine trova suo papà.
    Secondo me il libro insegna che se vuoi raggiungere un obbiettivo non ti devi mai arrendere.
    È la cosa che mi piace di più!!

  197. 1
    Cardamomo ( Primiero ) 30/03/2024

    A me è piaciuto molto questo libro, perché ha una bella storia. Un bambino di nome Nicolò cerca di ritrovare suo padre che tutti credevano morto, finito in un campo di prigionia in Eritrea, così si diceva. Ma la guerra era finita e lui non era tornato. In questa avventura incontrerà molti amici che lo aiuteranno a non arrendersi, ma a continuare a cercare. Nicolò è un ragazzo che non si arrende e questo mi ha fatto capire che è importante continuare a sperare e proseguire fino a raggiungere i propri obiettivi e crederci fino in fondo.

  198. 1
    jessica_fragolina583 ( Comano Terme ) 30/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto tantissimo perché io amo il mare ed questo libro era ambientato in mezzo all’oceano e in varie città fantastiche. Faccio i complimenti all’autrice del libro!!!!!!

  199. 1
    PIZZA2.0 ( Dimaro Folgarida ) 29/03/2024

    Questo libro racconta una storia molto interessante, però è abbastanza triste e malinconico.

  200. 1
    Gabri-14ga ( Storo ) 29/03/2024

    il libro è molto bello e coinvolgente, la storia è strutturata molto bene, ve lo consiglio vivamente.

  201. 1
    arancia13 ( Tione di Trento ) 29/03/2024

    Ho letto molto volentieri il libro di Chiara Carminati “Un pinguino a Trieste”. Il protagonista, Nicolò, detto Refolo aveva perso la mamma da bambino e suo padre non era più tornato dalla guerra, perché dichiarato uno dei dispersi della nave “Nova Scotia” diretta in Sudafrica. Viveva con suo zio a Trieste e con Irma, una sarta. Aveva sempre con sé un piccolo pinguino di legno intagliato da suo padre che glielo aveva donato prima di partire. Un giorno, su un giornale dove c’era la foto dei superstiti del naufragio, lo zio riconobbe il papà di suo nipote. Allora Nicolò decise di imbarcarsi di nascosto sulla nave “Europa”, diretta in Sudafrica per cercare suo padre. Lo trovò a Città del Capo grazie al pinguino di legno. Marco tornò a Trieste con un pinguino vero che donò all’acquario. Questo libro mi è piaciuto perché è molto emozionante.

  202. 1
    Rafa Leao ( Storo ) 29/03/2024

    Ciao, questo libro mi è piaciuto molto per me è il migliore.

  203. 1
    ladradilibri02 ( Cles ) 29/03/2024

    Ciao! Questo è uno dei libri più belli che io abbia mai letto! Prima di questo libro non credevo molto in me stessa. Credevo di non riuscire a fare certe cose e che provare a volte fosse inutile. Il viaggio di Nicolò, che fa di tutto solo per ritrovare suo padre mi ha fatto capire una cosa. Grazie perché mi hai fatto capire che può essere complicato, ma non impossibile.

    lexie31

  204. 1
    no17 ( Levico Terme ) 29/03/2024

    Veramente un bel libro!
    Mi fa capire quanto il bambino voleva bene al papà!

  205. 1
    Lonfo ( Cles ) 29/03/2024

    Mi è piaciuto molto questo libro. Mi piace che racconti una storia del passato ed è anche il più originale. Mi piace molto pure il significato: se credi in te stesso ci riuscirai.
    Complimenti questo libro mi è entrato nel cuore (cosa che nessun altro libro è riuscito a fare). Lo cosiglio a tutti i partecipanti!

  206. 1
    sticcioesticcia09 ( Castel Ivano ) 29/03/2024

    L’avventura è molto interessante, avvincente e ha dei punti di suspense che io adoro!
    Parla di più temi: l’amicizia, l’amore, il coraggio contemporaneamente e questo lo rende un libro fantastico.
    Il finale però non mi ha convinto molto perché speravo di sapere che fine avessero fatto i nonni di Nicolò.
    Consiglio una copertina un po’ più colorata

  207. 1
    furetto tattico2.0 ( Denno ) 28/03/2024

    Questo libro è molto interessante, toccante e coinvolgente, una pagina tira l’altra!
    Mi è piaciuto moltissimo il finale.

  208. 1
    Miraidon77 ( Lavis ) 28/03/2024

    So che il mare è l’elemento di Chiara ed è anche il mio.
    In questo libro il mare è quasi dappertutto e ho apprezzato molto questa cosa.
    La relazione tra Nicolò e Susanna è la cosa che ho preferito di più perché mi piacciono i libri romantici al punto giusto.
    Povero Marco, solo quando è morto hanno scoperto che era una femmina. È il personaggio che preferisco perché è lui che fa riaffiorare il legame tra Nicolò e suo padre.
    Mi è sembrato di essere dentro il libro mentre lo leggevo, mi sembrava di essere Nicolò. Anch’ io soffro il mal di mare, anch’io rischio nel fare alcune cose (come quando lui ha portato Marco sulla nave senza che nessuno lo sapesse ), anch’io sono triste quando le persone mi trattano male (come quando veniva continuamente criticato dal suo capo).
    Questo è il libro più bello che io abbia mai letto (l’ho letto in una settimana) in tutta la mia vita.
    Mi rimarrà per sempre fisso nella testa.

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Evviva! Sono felice che tu abbia trovato pezzetti di te nella storia… e che tu voglia portarli con te!

  209. 1
    pallina2012 ( Borgo Chiese ) 28/03/2024

    Ciao Chiara,
    il tuo libro e veramente bello però ho fatto un pò di fatica a leggerlo. Si vede che Nicolò c’è la mette tutta per ritrovare suo padre, questo libro però mi ha fatto capire che avere delle somiglianze è un vantaggio perché può far nascere una amicizia o un nuovo rapporto grazie mille per avermelo fatto leggere.
    pallina2012

  210. 1
    Burrito97 ( Levico Terme ) 28/03/2024

    mi e piaciuta la storia ma non mi e piaciuto il libro in se

  211. 1
    quandovoglio ( Storo ) 28/03/2024

    Cara Chiara Carminati,
    volevo dirti che il libro che hai scritto è molto affascinante. Lo consiglierei perchè è lungo il giusto, è abbastanza semplice da capire, ti fa fare un tuffo nel passato facendoti ricordare gli avvenimenti che dei nostri coetanei hanno vissuto e parla di un’avventura realistica che ti coinvolge e ti trasporta tra le onde del mare da Trieste a Cape Town.

  212. 1
    melone4567 ( Lavis ) 28/03/2024

    Questo libro è il preferito che ho letto perché è scritto molto bene ed è molto significativo.

  213. 1
    Marti060913 ( Roncegno ) 28/03/2024

    Ho iniziato a leggere questo libro, all’ inizio mi piaceva, dopo un po’ ha iniziato ad annoiarmi quindi ho smesso di leggerlo. È vero che era impegnativo ma ne ho letti di piú impegnativi.

  214. 1
    pippo-pippone ( Arco ) 28/03/2024

    ciao è bello

  215. 1
    Stitchlove ( Taio ) 28/03/2024

    Ciao Chiara,
    sto ancora leggendo il tuo libro e mi sta piacendo molto il tuo modo di scrivere e la tua fantasia!!❤️💕💕

  216. 1
    Tennec2000 ( Cavedine ) 28/03/2024

    Ciao Chiara Carminati questo libro mi è piaciuto tantissimo perché parla di una storia molto interessante e ogni particolare è spiegato bene.
    Mi è piaciuta tanto la parte in cui trovano il pinguino e fanno di tutto per tenerlo sulla barca e quella in cui Nicolò riesce a trovare suo padre e prova a spiegargli che lui è suo figlio.
    è davvero un bellissimo libro.
    Complimenti all’autrice.

  217. 1
    nezuko ( Ala ) 28/03/2024

    l’ inizio mi è sembrato noioso poi però ha preso una bella svolta è stato MOLTO BELLO anche l’ idea di un pinguino a Trieste molto bello!
    CIAO CHIARA CARMINATI!!!

  218. 1
    Gigio ( Val di Peio ) 27/03/2024

    Ho fatto fatica a finire questo libro perché non mi ha entusiasmato molto.

  219. 1
    Cat ( Lavis ) 27/03/2024

    Ciao Chiara mi consiglieresti qualche libro che riguarda il mare che posso trovare nella biblioteca 📚?

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Secondo me potrebbe piacerti LA VAGABONDA di Sharon Creech… (quando ci vediamo mi dirai!)

  220. 1
    CAROTA2 ( Pieve di Bono-Prezzo ) 27/03/2024

    ciao chiara! il tuo libro secondo me è bello ma abbastanza difficile. mi piacciono molto le illustrazioni all’ inizio e alla fine del libro. pur essendoci poche immagini sono molto colpita dalle fotografie all’interno. la fine mi ha colpito molto dove si fidanzano***SPOILER***vorrei che ci fosse una continuazione ci vediamo al concorso.
    a presto cara chiara.

  221. 1
    DAVIDE1e ( Riva del Garda ) 27/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché lo sviluppo dei personaggi era ben fatto ,il mistero tenuto in segreto senza modo per scoprirlo che infatti rendeva la trama più interessante e infine l’epilogo fatto meravigliosamente con un finale bellissimo

  222. 1
    ea9luna12 ( Pinzolo ) 27/03/2024

    il libro mi è piaciuto molto perché è pieno di avventura e suspense fino alla fine. Questo libro lo rileggerei più e più volte e lo consiglierei a tante persone, è proprio il mio genere di libro.

  223. 1
    Cat ( Lavis ) 27/03/2024

    Ciao bravissima Chiara il tuo libro è bellissimo, all’ inizio un mio amico lo aveva letto, quindi mi sono spinta a leggerlo. Si vede che Nicolò ce la vuole mettere tutta per ritrovare suo padre andato in guerra e mai tornato. Io al suo posto credo che avrei fatto la stessa cosa. É scritto benissimo ma anche ricchissimo di dettagli, é talmente convincente che ti spinge a continuare a leggere, questo è proprio il mio tipo di libro. Il mio personaggio preferito è Marco, anche a me piace moltissimo il mare soprattutto il rumore delle onde. Spero che il tuo libro faccia un successone tra i ragazzi. Ps sei la mia scrittrice preferita ❤️.

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Ciao Cat! Sono felice che il passaparola del tuo amico abbia funzionato e ti abbia fatto incontrare Marco. Al prossimo viaggio!

  224. 1
    aletheosa ( Lavis ) 27/03/2024

    Questo libro, secondo me, è il più bello di tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mi piace molto il fatto che Nicolò faccia di tutto per ritrovare suo padre e che parta per un’avventura marina. Ho soltanto una domanda da farti, è una storia accaduta realmente o è inventata? Mi è piaciuto molto che ci siano dei colpi di scena qua e la che fanno venir voglia dia andare avanti a leggere. Mi è piaciuto anche il fatto che tutte le parole siano facili e significative, perché alcuni libri non mi piacciono per le parole difficili o perché secondo me non hanno senso logico, invece questo libro non ho avuto nessuna difficoltà a leggerlo, anzi, l’ho letto molto facilmente. La copertina secondo me è bellissima, perché da lì si capisce tutto il libro: la barca, Nicolò e Susanna e il pinguino. Quest’ultimo mi è piaciuto tantissimo, perché ha dato una svolta divertente alla storia. Io non ho niente di negativo su questa storia e l’ho letta tutta in un fiato. Mi è piaciuto anche il fatto che all’interno della storia ci fossero ritagli di giornale e altre cose che facevano pensare che la storia fosse reale. Mi è piaciuto molto quando Nicolò ha incontrato il padre, perché ha descritto quest’ultimo molto bene e anche un po’ le emozioni che provava. Per ultima cosa mi ha colpito il fatto che Nicolò, a soli 15 anni lasci tutto quello che conosce per cercare suo padre. Veramente, il libro più bello di tutti, ovviamente l’ho votato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  225. 1
    N1no123456789 ( Canal San Bovo ) 27/03/2024

    Buongiorno Chiara, il tuo libro mi è piaciuto molto perché sono citati degli argomenti interessanti e reali. buona giornata.

  226. 1
    Volpina123 ( Pinzolo ) 26/03/2024

    Ciao Chiara, il tuo libro mi ha incuriosito molto. Le esperienze di Nicolò mi hanno colpito, ma il colpo di scena che mi ha più appassionato è quando Nicolò incontra un piccolo pinguino e scopre che ha molte somiglianze con lui. Questo mi ha fatto capire che avere delle somiglianze è un vantaggio perchè può far nascere una nuova amicizia o un nuovo rapporto. Il tuo libro, secondo me, è pieno di spunti da ricordare.

  227. 1
    Pandarosso ( Levico Terme ) 26/03/2024

    Ciao!
    Il tuo libro non mi è piaciuto molto perché non ho capito bene la storia 😥
    Però era scritto molto molto bene 😍
    Ciaooooo!🤗🤗

  228. 1
    Lo scoiattolo ( Dro ) 26/03/2024

    Sono a metà libro, mi sta piacendo tantissimo, credo che lo finirò molto in fretta perché è bellissimo!!!!!!!!!!!😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😃😃😃😃😃👍👍👍👍👍

  229. 1
    Pallino ( Castel Ivano ) 26/03/2024

    Il libro mi è piaciuto, molto divertente

  230. 1
    wlascuola ( Levico Terme ) 26/03/2024

    Questo libro e stato un po’ triste perchè i miei antenati andavano a guerra allora mi settivo il mio cuore che piangeva

  231. 1
    Diletta Ricci ( Riva del Garda ) 26/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto. Sia per la trama che per gli argomenti che tratta secondo me molto importanti che sono stati descritti perfettamente. Complimenti bellissimo libro

  232. 1
    DavZug ( Primiero ) 25/03/2024

    Il libro mi è piaciuto molto, lo ha letto anche la mia mamma e poi ci siamo confrontati sulle parti che ci piacevano di più, a volte era più triste altre mi ha fatto ridere! Voterò sicuramente per te!

  233. 1
    charmander007 ( Roncegno ) 25/03/2024

    Il libro mi è piaciuto moltissimo ma era un pò troppo lungo per i miei gusti. Ho ammirato molto il coraggio di Nicolò di partire da solo per andare a cercare il suo papà. Non sapevo che a Trieste c’era un pinguino..davvero incredibile il suo arrivo!!

  234. 1
    Una_persona13 ( Lavis ) 25/03/2024

    Inizialmente questo libro non mi è particolarmente piaciuto ma poi la passione si è fatta sentire e la autrice ha iniziato a raccontare in un modo strepitoso (avete presente quando fai un sogno bellissimo dove sogni di baciare crush ecco è più o meno quello) l’autrice ha iniziato a usare il mostra non dire. Particolarmente mi è piaciuto che l’autrice racconta benissimo l’empatia di Nicoló. Questo libro è il mio preferito in assoluto🤩🤩🤩🤩🤩🤩

  235. 1
    Bobby boh ( Lavis ) 25/03/2024

    All’inizio questo libro mi sembrava troppo complicato e lungo per me ma poi, nel corso della storia, mi ha appassionato e l’ho trovato piacevolmente misterioso e pieno di avventura.
    L’unica cosa negativa è che quando Nicolò ha trovato suo padre, nel finale, visto che il protagonista lo cercava da tutta la storia, l’autrice ha descritto in modo troppo frettoloso quel momento che doveva essere molto più importante.

  236. 1
    Sarapa ( Mezzolombardo ) 25/03/2024

    Questo libro mi é piaciuto tanto perché non parla di un solo argomento ma anche di altri, per esempio di vita a bordo o un po’ di romanticismo…
    Questo libro lo consiglio a chi piace l’avventura.A mio parere é un po’ lungo ma ne vale davvero la pena.

  237. 1
    Isshadowfox20 ( Riva del Garda ) 25/03/2024

    Libro molto avvincente, lo ho adorato.
    da grande fan di lettura penso che questo libro è spettacolare (non nel mio genere, ma molto apprezato).
    Spero che tutti possano leggere questo capolavoro letterario<3

  238. 1
    Pappagallo911 ( Scurelle ) 25/03/2024

    Sì merita ⭐⭐⭐⭐

  239. 1
    MINIOZ ( Lavis ) 25/03/2024

    Mi è piaciuto un mondo ma troppo triste

  240. 1
    Scossa_71 ( Levico Terme ) 25/03/2024

    Ciao Chiara!
    Parto subito col dirti che il tuo libro mi è piaciuto un sacco, mi sa che è il mio libro preferito, non solo di sceglilibro, ma proprio il libro più bello che io abbia mai letto!🤗
    Secondo me è una storia molto coinvolgente e interessante che comunque racconta una storia realistica ( è successa veramente o è una storia inventata?).
    Questa è una storia è scritta proprio bene, con certe parole ricercate ma comunque ho capito tutto il testo, che è una cosa molto importante secondo me perché se il linguaggio è troppo complicato io non riesco ad “entrare” nella storia e faccio molta fatica a leggerla.
    I colpi di scena che ci sono qua e là sono proprio azzeccati perché ti viene proprio voglia di continuare a leggere il libro per vedere cosa accade dopo.
    Il mio personaggio preferito è la zia di Susanna, per il suo carattere il suo modo di vedere la vita come se fosse un libro con capitoli e pagine.
    Davvero tantissimi complimenti a chi ha avuto l’idea di fare la copertina in questo modo e a chi l’ha realizzata, è davvero molto bella, anche perché una volta letto il libro riguardando la copertina si capisce tutto: Nicolò e Susanna, il pinguino Marco, Trieste e l’Europa.
    Davvero una bella idea di mettere all’interno del libro dei pezzi di giornale di Trieste (cosa che mi fa pensare che sia una storia realmente accaduta)
    Insomma, davvero un bel libro che consiglierei a tutti ( a dir la verità lo ho già fatto, era troppo bello!!!)
    Grazie mille
    Scossa_71⭐

  241. 1
    luponeroazzurro ( Andalo ) 25/03/2024

    Bellissimo mi è piaciuto tantissimo l’unica cosa: non ho capito la parte finale

  242. 1
    Garfield ( Levico Terme ) 25/03/2024

    Di questo libro mi è piaciuto tantissimo il coraggio di Nicolò che lascia tutto per ritrovare il papà, è una bella lettura, sembra di essere in viaggio con lui e vivere le sue avventure e sentire le emozioni! La storia del pinguino lo rende leggero e + divertente.. ovviamente bello anche il finale.

  243. 1
    lautaro 10 ( Baselga di Pinè ) 25/03/2024

    questo libro e troppo lungo allora non mi piace, e meglio farlo più corto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  244. 1
    luca_1867 ( Baselga di Pinè ) 25/03/2024

    Di questo libro mi è piaciuta la parte in cui Nicolò si ritrova a parlare con Susanna al buio pesto sotto un ponte dell’ Europa.
    Mi è piaciuta questa parte perché Nicolò si fida molto di una persona appena conosciuta per caso.

  245. 1
    iosperiamochemelacavo ( Riva del Garda ) 24/03/2024

    Voto 10/10
    questo libro mi è piaciuto molto perché il la trama era molto intrigante mi è piaciuto in particolare zio Franco perché è riuscito a crescere Nicolò da solo. Di Nicolò mi è piaciuto il suo coraggio e la sua determinazione quando cerca suo papà.

  246. 1
    marial (Cavalese) ( Cavalese ) 24/03/2024

    (commento di voto) la storia era bellissima, il personaggio di Nicolò mi è piaciuto molto, e anche quello del pinguino, perché era molto buffo.

  247. 1
    pane_conla_crema (Aldeno) ( Aldeno ) 24/03/2024

    (commento di voto) La storia è carina ma non mi ha coinvolta nel leggerla

  248. 1
    Melodia ( Dro ) 24/03/2024

    Ciao Chiara! Innanzitutto voglio ringraziarti per le emozioni che sei riuscita a comunicare con le parole attraverso la scrittura di questo libro. Questa storia mi è piaciuta soprattutto perché è raccontata in modo reale, con descrizioni particolari e parole che trasmettono sentimenti. Inoltre mi ha colpita pensare che queste cose succedevano (o meglio succedono ancora) realmente, e che Nicolò le ha affrontate nonostante soffrisse di mal di mare e avesse dovuto lasciare Irma e Zio Franco senza preavviso.
    Mi sono piaciute molto le parti in cui erano raccontati i fatti che accadevano durante i viaggi. Ma anche le conversazioni fra Nicolò e Susanna, che aveva un carattere curioso e sensibile. Il legame fra loro di una amicizia speciale, ha arricchito il racconto.
    Consiglio questo libro a chi, come me, ama le storie vere o realistiche.

  249. 1
    zuccherino (Telve) ( Telve ) 24/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuta molto la storia di Nicolò e del suo coraggio nell’ affrontare il viaggio in mare alla ricerca del padre perso in guerra.

  250. 1
    bicchiereverde2 (Taio) ( Taio ) 24/03/2024

    (commento di voto) La storia è un po’ triste.

  251. 1
    MELISSA (Losapio) ( Losapio ) 24/03/2024

    (commento di voto) Per me leggere questo libro non è stato molto bello.
    La scrittura è un po’ pesante e la storia abbastanza noiosa.
    Ci sono molte parti poco chiare. Già dal titolo per me poco accattivante non mi convinceva molto a leggerlo, tuttavia ho lo stesso dato una chance al libro, ma sono stata molto delusa.

  252. 1
    Il Libraio12 (Sella Giudicarie) ( Sella Giudicarie ) 24/03/2024

    (commento di voto) Per me è il libro più bello tra tutti e cinque.
    Molto dettagliato l’equipaggio di Nicolò e la storia dopo l’imbarcazione del pinguino è bellissima.👍👍

  253. 1
    Nicky ( Dro ) 24/03/2024

    Ciao Chiara, il tuo libro mi è piaciuto! All’inizio pensavo fosse noioso però ho deciso di continuare a leggerlo, ho capito che ne era valsa la pena!
    Mi è piaciuto che hai inserito una “calamita” e che poi lo hai anche inserito come animale che avrebbero incontrato nel viaggio.

  254. 1
    Nico.Phoenix (Altopiano della Vigolana) ( Altopiano della Vigolana ) 24/03/2024

    (commento di voto) Di questo libro mi è piaciuto l’ambientazione: si svolge in nave, in Sud Africa ed all’inizio a Trieste: quest’anno ho studiato il Friuli Venezia Giulia ed ho ritrovato nel racconto alcune cose studiate, come che i friulani possono appartenere a diverse culture, friulana, italiana, tedesca, slovena. Mi ha divertito la scena in cui il bambino incontra il pinguino vero perché è come magica, misteriosa. Il rapporto che ha il bambino con il pinguino è ricco e appagante. Piacerebbe anche a me una relazione così con un pinguino, per questo il libro per me è stato accattivante

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Ciao Nico, magari allora ti capiterà anche di venire a visitare i posti dove è ambientata la storia, e che hai studiato con tanta cura. Buon viaggio!

  255. 1
    Dilli Spilli (Losapio) ( Losapio ) 24/03/2024

    (commento di voto) Un ragazzo di nome Nicolò è costretto a trasferirsi a Trieste perchè nel suo paese c’è la guerra. Va a vivere da suo zio, in attesa che suo padre, di cui non si hanno più notizie, torni a casa. Quando casualmente scopre che risulta disperso da anni decide di imbarcarsi per il Sudafrica alla sua ricerca. Riuscirà a trovarlo? Beh, buon viaggio anche a voi lettori…
    Dinamica originale e narrazione scorrevole interrotta da un solo flashback. Un linguaggio non molto complesso narra i vari episodi. Le illustrazioni sono pochissime ma risultano efficaci per far immedesimare il lettore.
    Un libro che ha come sfondo la guerra – quindi forse destinato a lettori più grandi – e che esprime il legame commovente tra un padre e il proprio figlio, la forza e il coraggio di cercare senza arrendersi. Infatti, nonostante l’affetto di zio Franco che lo fa studiare e gli offre il calore di una famiglia, Nicolò non riesce a resistere all’impulso di ritrovare il padre. Apprezzabile la leggerezza che trasmette la presenza del pinguino clandestino a bordo della nave e che dà il titolo al libro.
    Nonostante il finale felice ribalti la vicenda, gli eventi tristi prevalgono in tutta la narrazione. Un libro consigliabile a chi si arrende facilmente, perché invece come insegna Nicolò, non bisogna mai perdere la speranza.

  256. 1
    Dilli Spilli ( Losapio ) 24/03/2024

    Un ragazzo di nome Nicolò è costretto a trasferirsi a Trieste perchè nel suo paese c’è la guerra. Va a vivere da suo zio, in attesa che suo padre, di cui non si hanno più notizie, torni a casa. Quando casualmente scopre che risulta disperso da anni decide di imbarcarsi per il Sudafrica alla sua ricerca. Riuscirà a trovarlo? Beh, buon viaggio anche a voi lettori…
    Dinamica originale e narrazione scorrevole interrotta da un solo flashback. Un linguaggio non molto complesso narra i vari episodi. Le illustrazioni sono pochissime ma risultano efficaci per far immedesimare il lettore.
    Un libro che ha come sfondo la guerra – quindi forse destinato a lettori più grandi – e che esprime il legame commovente tra un padre e il proprio figlio, la forza e il coraggio di cercare senza arrendersi. Infatti, nonostante l’affetto di zio Franco che lo fa studiare e gli offre il calore di una famiglia, Nicolò non riesce a resistere all’impulso di ritrovare il padre. Apprezzabile la leggerezza che trasmette la presenza del pinguino clandestino a bordo della nave e che dà il titolo al libro.
    Nonostante il finale felice ribalti la vicenda, gli eventi tristi prevalgono in tutta la narrazione. Un libro consigliabile a chi si arrende facilmente, perché invece come insegna Nicolò, non bisogna mai perdere la speranza.

  257. 1
    pollo e maionese ( Denno ) 24/03/2024

    Ciao Chiara, ho letto il tuo libro e secondo me ho fatto un’ottima scelta! Il racconto è molto bello e ti viene sempre più voglia di andare avanti!
    Ti faccio tanti complimenti!
    Pollo e maionese

  258. 1
    pollo e maionese (Denno) ( Denno ) 24/03/2024

    (commento di voto) Il libro è molto bello e ti invita a proseguire nella lettura!

  259. 1
    Ivano26 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 24/03/2024

    (commento di voto) mie piaciuto perchè in ragazzo alla ricerca di suo padre che alla fine si scopre di averlo trovato e si scopre anhe che in realta era una femmina, la cosa che non mi è piaciuto e che non si sappeva niente della mamma

  260. 1
    Sport012 ( Civezzano ) 24/03/2024

    Buon giorno Signora Chiara Carminati
    il suo libro mi ha colpito molto, anche se non era il mio genere.
    I particolari delle descrizioni ti fanno capire il tutto nel minimo dettaglio e per questo ho assegnato il maggior punteggio.
    Il libro fa riflettere e mette molta suspance, ad esempio quando Nicolò scappa dallo zio, lasciandogli solo una lettera, per mettersi alla ricerca di suo padre che combatte in Africa e lui non lo ricorda nemmeno, da solo con un pinguino di legno in mano, giovanissimo, pur sapendo di soffrire di mal di mare.
    Anche la storia d’amore tra i due personaggi di classi diverse è molto bella e ti fa capire che davanti all’amore e all’amicizia siamo tutti uguali.

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Forse questo libro non era il tuo genere di lettura… però mi sembra che tu sia il genere di lettore giusto per questo libro!

  261. 1
    SoleLuminoso (Ledro) ( Ledro ) 24/03/2024

    (commento di voto) Questo libro è veramente molto bello e significativo

  262. 1
    Cagnolino ( Arco ) 23/03/2024

    NON mi è piaciuto come gli altri, UN PINGUINO A TRIESTE secondo me è troppo troppo troppo noioso e storico.
    NON mi piace!!!!!

  263. 1
    cairoli2312 ( Castel Ivano ) 23/03/2024

    questo libro mi è piaciuto perchè era interessante

  264. 1
    Graffetta8 ( Taio ) 23/03/2024

    Questo è stato uno dei libri più belli e specialmente interessanti che abbia mai letto!
    Mi sono piaciute specialmente le descrizioni, erano fantastiche, me le sono appuntate così non me le dimentico, quelle del mare, di zio Franco ma specialmente quella di Susanna!
    spero tu faccia altri libri, sarò una delle prime a leggerlo!
    spero tu vinca, buona fortuna!!!

  265. 1
    Gatti (Predazzo) ( Predazzo ) 23/03/2024

    (commento di voto) mi è piaciuto perché mi piace seguire un viaggio dal inizio alla fine

  266. 1
    Michy ( Civezzano ) 23/03/2024

    Cara Chiara Carminati i libro ” Un pinguino a Trieste ” è molto interessante e bellissimo, anche se è anche un po’ triste. All’ inizio non mi ispirava molto ma mi sbagliavo, perché invece è bellissimo. Ci insegna a sapere che non sono tutti fortunati come noi
    Una domanda per l’ autrice: é una storia vera? Grazie mille.

  267. 1
    Bunny13 ( Castel Ivano ) 23/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto perché è basato su una storia vera ,realmente accaduta e mi ha colpito molto .
    Non mi è piaciuto che della vita con il padre non fa sapere molto e che dei suoi nonni non racconti più niente.

  268. 1
    Buongiorno ( Civezzano ) 23/03/2024

    A me un pinguino a Trieste è piaciuto tantissimo sia per l’originalità che per la storia trattata di Nicolò che va fino in Sud Africa senza il permesso di suo zio a trovare suo padre e involontariamente si innamora di Susanna, sia la completezza del libro e di conseguenza ho dato 5 stelle. Il libro ricorda anche il tragico naufragio dell’RMS Nova Scotia, Che fu oscurato dalle vicende che successero in quel periodo. Nelle ultime frasi sta la mia domanda: La storia di Nicolo è successa realmente?
    Comunque complimenti, Proprio un bel libro e ne vale la pena di leggerlo.

  269. 1
    Hellokittyfan01 () ( Un pinguino a Trieste ) 23/03/2024

    (commento di voto) È stato bello il finale del libro ma non mi è piaciuto molto che hanno detto alla fine che era una femmina io lo avrei scritto subito ma per il resto mi piace

  270. 1
    RonFox ( Andalo ) 23/03/2024

    Questo libro è fantastico..
    Mi è piaciuto soprattutto il viaggio dell’andata con l’Europa fino a Cape Town.
    Nicolò è un ragazzo simpaticissimo e Susanna anche. La zia di Susanna è troppo divertente, soprattutto quando divide l’avventura in capitoli!
    Una cosa molto buffa in questo libro è quando zio Franco ha chiuso la porta in faccia a Nicolò pensando che fosse lo spirito di suo fratello, padre del ragazzo.
    Questo libro è da cinque stelle, complimenti Chiara, devi vincere tu!
    Unica cosa che mi chiedo è…(DA QUI IN POI SPOILER)… come continua la storia d’amore tra Nicolò e Susanna? Però per continuarla si potrebbe fare… un’altro libro!
    Questo libro è il più bello che io abbia letto dello sceglilibro!
    Brava Chiara!

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Grazie RonFox, per la continuazione della storia… puoi pensarci tu! Ogni lettore ha il diritto di immaginare come potrebbe andare avanti: Secondo me tu sapresti anche scriverlo.

  271. 1
    RonFox (Andalo) ( Andalo ) 23/03/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto moltissimo.
    Il viaggio di Nicolò è fantastico.

  272. 1
    Conigliolettore (Pinzolo) ( Pinzolo ) 22/03/2024

    (commento di voto) Idea e svolgimento bellissimi, particolare e anche un po’ realistica la storia, mi è piaciuta molto la divisione dei capitoli con le date e la linea del tempo.

  273. 1
    cucciolo gatto 3 (Taio) ( Taio ) 22/03/2024

    (commento di voto) Questo libro è bellissimo. Si merita cinque stelle. Il mio personaggio preferito è Marco.

  274. 1
    Beatrix ( Pieve di Bono-Prezzo ) 22/03/2024

    Questo è stato uno dei miei libri preferiti, nonostante la lunghezza della storia che la maggior parte della volte mi ferma nella scelta del libro. Mi sono piaciute molto le avventure del protagonista e nel modo in cui sono raccontate. Mi piace molto anche la copertina anche se lo sfondo lo avrei fatto un po’ più colorato, magari con delle onde del mare visto che richiamerebbero molto la storia. Se devo essere completamente onesta una cosa che non mi è piaciuta è che per me c’erano un po’ poche immagini e perciò la lettura era un pochino pesante. Secondo me questo libro è molto bello ed equilibrato però mi sorge spontanea una domanda: ma la ragazza che c’è sulla copertina chi è, perché nel libro ne vengono citate alcune perciò non saprei riconoscere proprio quella della copertina.

  275. 1
    chiara ( Arco ) 22/03/2024

    Ciao Chiara, il tuo libro non mi è piaciuto molto la fine perché fino in fondo dice che il bambino si chiama Nicolò e poi si scopre che é una femmina.
    Ciao

  276. 1
    Beatrix (Pieve di Bono-Prezzo) ( Pieve di Bono-Prezzo ) 22/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto il molto il libro e secondo me si merita la mia votazione perché nonostante sia lungo è molto divertente e non ti accorgi della lettura. Non ho dato 5 stelle perché avrei voluto più immagini per capire meglio le vicende narrate.

  277. 1
    chiara (Arco) ( Arco ) 22/03/2024

    (commento di voto) Non mi é piaciuto

  278. 1
    Liloestich (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 22/03/2024

    (commento di voto)

  279. 1
    doremifasollasi (Taio) ( Taio ) 22/03/2024

    (commento di voto) mi è piaciuto tantissimo il libro “Un pinguino a Trieste” perchè mi piaceva il tuo modo di scrivere, perchè aveva dei piccoli fogli di giornale che mi divertivo a leggere e perchè raccontava alcuni fatti realistici.

  280. 1
    Alessio3101 ( Riva del Garda ) 22/03/2024

    Su questo libro penso che ci siano molte belle cose e anche brutte credo che sia un equilibrio eccezionale e perfetto. Penso anche che parlare di un pinguino sia una bella cosa e sorprendente.

  281. 1
    Foggy243 ( Predazzo ) 22/03/2024

    Troppo bello

  282. 1
    Koalalilla11 ( Denno ) 22/03/2024

    Il libro mi è piaciuto ma non sono arrivata a finirlo tutto perché a un certo punto non mi piaceva più

  283. 1
    Pallavolista (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 22/03/2024

    (commento di voto) Cara Chiara Carminati, UN PINGUINO A TRIESTE è un libro molto bello, avventuroso e interessante. Ho preso uno shock quando ho scoperto che Susanna ci vedeva senza occhiali, ma in particolare le ultime 5 righe! non mi sarei mai immaginata che Marco fosse una femmina! La tua storia è bella perchè è anche un’pò reale… come la pinguina Marco. Il tuo libro è bello, ma certe cose fai fatica a capirle, da bambina! è bello quando Susanna si mette con Nicolò, il loro primo sguardo, in una piscina. Sei stata brava a cammuffare il piccolo Marco peschè il titolo è UN PINUINO A TRIESTE non UNA PINGUINA A TRIESTE! perciò molto brava!

  284. 1
    Titti ( Cavedine ) 22/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto un sacco e rientra sicuramente nella categoria dei libri preferiti.
    E’ una storia molto emozionante che mi ha letteralmente trasportata nella lettura, e che ho finito di leggere in pochissimo tempo.
    La fine mi è piaciuta tantissimo e anche il fatto di aver inserito delle vere immagini nel libro, mi ha immersa sempre di più nel racconto.
    Grazie mille per aver scritto questo meraviglioso libro!

  285. 1
    JohnKennedyII ( Andalo ) 22/03/2024

    Ciao Chiara il libro mi è piaciuto tantissimo per tre motivi:
    N 1 perché a me piace il dopoguerra
    N 2 perché è stato emozionante e quando è partito alla ricerca del padre sembrava di essere vicino a Nicolò.
    N 3 Linguaggio adatto ai ragazzi della nostra eta.
    Io lo consiglierei a tutti quelli che adorano i libri di avventura e romanzi.

  286. 1
    Ivano15 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 22/03/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara mi è piaciuto il tuo libro è molto mi ha fatto riflettere sul amore di un figlio per un padre.

  287. 1
    Ivano14 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 22/03/2024

    (commento di voto) Mi e piaciuto per che è molto LIBERATORE l’esperienza di questo/questa ragazzo/ragazza, amo questo libro e lo leggerei un altra volta.

  288. 1
    Ivano19 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 22/03/2024

    (commento di voto) non mi è piaciuto perchè il mio genere di libri sono fumetti o autobiografie di giocatori

  289. 1
    Ivano23 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 22/03/2024

    (commento di voto) mi è piaciuto perchè parla di avventura

  290. 1
    Ivano18 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 22/03/2024

    (commento di voto) mi è piaciuto abbastanza

  291. 1
    AURORA12 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 21/03/2024

    (commento di voto) questo libro mi è piaciuto perché parla di un pinguino, di un viaggio e di un ritrovamento familiare.

  292. 1
    Boxe (Ledro) ( Ledro ) 21/03/2024

    (commento di voto) no non fa per me

  293. 1
    Pingu12 (Moena) ( Moena ) 21/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto questo libro perché è tratto da una storia reale (si può capire da i pezzi di giornale che ogni tanto si vedono nel libro). Mi è piaciuto anche perché l’autore è molto brava a descrivere le situazioni.

  294. 1
    232815 ( Calavino ) 21/03/2024

    A me un pinguino a Trieste non mi e piaciuto

  295. 1
    232815 ( Calavino ) 21/03/2024

    A me un pinguino a Trieste non mi e piaciuto (mi dispiace)🐧🪩

  296. 1
    Sport012 ( Civezzano ) 21/03/2024

    (commento di voto)

  297. 1
    Nutella Love (Civezzano) ( Civezzano ) 21/03/2024

    (commento di voto) Cara Chiara, questo libro mi é piaciuto soprattutto per la presenza di Nicolò che é stato il mio personaggio preferito.
    Questo libro si merita cinque stelle, perché, da quando ho iniziato a leggerlo mi ha trattenuta fino alla fine.
    Questo é un romanzo che non sarebbe del mio genere ma comunque mi ha colpito molto, anche per le metafore usate.

  298. 1
    football_012 ( Civezzano ) 21/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto e ha superato le mie aspettative perchè anche se trattava di argomenti tristi, come la guerra o la perdita di un padre, mi ha divertito molto anche grazie alla storia d’amore tra Nicolo e Susanna o al fatto del pinguino trasportato fino a Triesre.
    L’episodio che mi è piaciuto di piu è stato quando sia Marco, che Nicolo hanno vomitato nel bagno; mi ha fatto riflettere come Nicolo anche se era arrivato al punto di perdere le speranze e dare per morto suo padre, abbia continuato ad indagre finché è arrivato al suo obbiettivo
    Questo ci insegna che la speranza è l’ultima a morire!

  299. 1
    Jinny (Lavis) ( Lavis ) 21/03/2024

    (commento di voto) questo libro mi è piaciuto molto perchè insegna che un desiderio si può sempre avverare, se ci si impegna a realizzarlo. Grazie per questa bellissima lettura.

  300. 1
    Abete888 (Primiero) ( Primiero ) 20/03/2024

    (commento di voto) la storia era lenta e complicata

  301. 1
    Star Moon ( Cavedine ) 20/03/2024

    Cara Chiara Carminati, il libro mi è piaciuto molto

  302. 1
    samuele (Cembra Lisignago) ( Cembra Lisignago ) 20/03/2024

    (commento di voto) bello avventuroso ma troppe poche figure

  303. 1
    Tremotinocielo (Cavalese) ( Cavalese ) 20/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto alla follia me lo rileggerei altre mille volte!!!!!! Tutto bellissimo e anche molto emozionante e significativo; su quanto Trieste era in guerra per appartenere o all’Italia o alla Jugoslavia. Mi piace anche il personaggio di Susanna!!!! E mi è piaciuto anche quando si è dovuto prendere cura di Marco ( il pinguino) 🐧 super bello ❤️❤️ faccio davvero i complimenti 🤩non penso che ci si un libro migliore !!!!!!!!!!!! Favoloso ❤️❤️❤️❤️❤️ brava brava bravissima 👍👏👏❤️❤️❤️

  304. 1
    GaiaB ( Losapio ) 20/03/2024

    Mi è piaciuto per le avventure di Nicolò

  305. 1
    Berli ( Cavedine ) 20/03/2024

    Molto carino, però non è il mio genere.
    Molto bello

  306. 1
    Emmina ( Castel Ivano ) 20/03/2024

    Il romanzo mi è piaciuto perché è scorrevole la trama è molto intrigante e le immagini sono interresanti e informatiche

  307. 1
    Lizzy ( Castel Ivano ) 20/03/2024

    Il romanzo mi è piaciuto moltissimo, è molto scorrevole, non ci sono molti dialoghi, quindi non è noioso e la trama è molto, ma molto intrigante: mi sono sentita come dentro l’avventura che ha vissuto il protagonista!

  308. 1
    Melodymia6387 ( Altopiano della Vigolana ) 20/03/2024

    (commento di voto)

  309. 1
    Margheritabianca555 ( Altopiano della Vigolana ) 20/03/2024

    (commento di voto)

  310. 1
    David ( Altopiano della Vigolana ) 20/03/2024

    (commento di voto)

  311. 1
    Alek72 ( Ala ) 19/03/2024

    Questo libro mi é piaciuto molto; mi ricorda quando mio nonno mi parlava di suo padre. Giovanni Battista era il suo nome, un soldato che tornava dalla guerra in Grecia su una nave italiana che la notte del 29 marzo 1942 venne colpita da un siluro presso le coste della Puglia, lanciato da un sommergibile inglese. La nave affondó, lasciando al fondo del mare piú di mille uomini e una flotta di relitti.

    • 1
      chiara carminati 05/04/2024

      Purtroppo la storia del Nova Scotia è vera… e non è la sola, come ci racconti! Chissà quale libro scriverai tu, con la storia del tuo bisnonno 🙂

  312. 1
    Crishaker97 ( Altopiano della Vigolana ) 19/03/2024

    Il romanzo di “Un pinguino a Trieste” mi è piaciuto perché racconta le avventure di Nicolò che incontra un pinguino vero che assomiglia al suo di legno, mentre attraversa il mare per raggiungere suo padre in Africa.
    Non so se riuscirei a vivere le stesse esperienze che ha vissuto Nicolò perché non mi sentirei pronto ad affrontare i pericoli o viaggiare da solo. La lettura è stata semplice e comprensibile, anche se il contesto storico di Trieste negli anni Cinquanta è un po’ difficile.

  313. 1
    Cavallina storna ( Civezzano ) 19/03/2024

    Questo libro è stato molto bello .A me è piace molto il personaggio di Susanna che mi ricordava molto Luna Lovegood del libro Harry Potter. La storia del padre di Nicolò era molto affascinante e intrigante. Tutto questo mistero mi sembrava quasi un libro giallo. E’ stata un’idea a dir poco staordinaria , bella e originale e credo che sia il mio genere di libro. Lei signora Chiara Carminati ha avuto una splendida idea.Ha una grandissima cura per i dettagli e questo mi ha fatto capire tutta la storia molto più chiaramente. E in particolar modo nelle descriozioni mi sembrava di essere li e di assistere a la scena.

  314. 1
    Orso ( Vermiglio ) 18/03/2024

    Per me questo libro è stato bellissimo, non vedevo l’ora di sapere se ritrovava suo papà.

  315. 1
    AVOCADOSA ( Levico Terme ) 18/03/2024

    Cara Chiara Carminati, il tuo libro 📖 mi è piaciuto molto. All’inizio non è riuscito a catturare la mia “attenzione ⚠”, ma poi l’ha catturata in tutto e per tutto. In certe parti del testo non sono riuscita a capire molto🙁. Questo libro è stato tra quelli che mi hanno preso di meno🤏, ma anche tra quelli che mi sono piaciuti di più.
    Sei una bravissima scrittrice✍, un saluto,AVOCADOSA 🥑

  316. 1
    Army7stay8 ( Civezzano ) 18/03/2024

    (commento di voto)

  317. 1
    Albania ( Cavalese ) 17/03/2024

    (commento di voto)

  318. 1
    PATTINATOREVELOCE (Andalo) ( Andalo ) 17/03/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perché racconta una storia emozionante.
    Alcune parti mi hanno fatto commuovere, perché Nicolò è un ragazzino, come me, e deve affrontare sfide grandi ed è senza papà. Mi ha colpito l’immagine del pinguino giocattolo, unico ricordo del papà: “Un pinguino di legno che mi aveva intagliato lui con le sue mani. Era bianco e nero, con la pancia tutta liscia a forza di carezze, perché da piccolo avevo l’abitudine di passarci e ripassarci sopra il pollice per addormentarmi (p. 17)”. Il bambino che guarda il pinguino cercando in questo oggetto la figura affettuosa del suo papà mi fa venir da piangere, penso sia un dolore intenso, che spacca tutto dentro al cuore.
    In questo libro ci sono delle immagini che secondo me hanno un significato metaforico.
    La prima è quella della nave che assomiglia a un ferro da stiro che solca le onde: “Agli occhi di chi restava a terra, la nave che avanzava sul mare, doveva sembrare un grande ferro da stiro che solcava le onde stropicciate dal vento (p. 67-68)”: ho interpretato questo passaggio come se il “ferro da stiro” lisciasse le emozioni del protagonista, trasformando il “mare mosso” (inquietudine) in un “mare piatto” (serenità).
    Anche l’alba a mio parere può essere una metafora che racconta le emozioni di Nicolò: “Da lassù l’alba era un incendio all’orizzonte. C’era una pace luminosa, nel silenzio del ponte ancora vuoto…” (p. 74). Questa breve frase mi ha trasportato dentro alla storia, come se io fossi lì, a sentire quel silenzio, a vedere quella luce intensa e a percepire quel vuoto.
    Infine l’immagine della pietra che affonda descrive secondo me la paura di Nicolò di non trovare il padre e di aver perso per sempre l’opportunità di conoscerlo, quando un uomo gli fa perdere le speranze: “Mi sentivo come una pietra che cade in acqua. Le parole di quell’uomo mi facevano affondare, con una pesantezza che non era del mio corpo” (p. 102). Quando però lo stesso uomo fa capire che ci sono ancora speranze, la pietra diventa leggera: “La pietra ha bruscamente smesso di precipitare verso il basso, come se fosse trattenuta da una fune legata da qualche parte. Una fune sottile.” (p. 103).
    È stato bello leggere questa storia, mi sono coinvolto ed emozionato, la consiglio!

  319. 1
    rafaleao ( Aldeno ) 17/03/2024

    Il libro non mi è piaciuto molto perché raccontava della guerra ed era triste.

  320. 1
    cervo12verde ( Borgo D’Anaunia ) 17/03/2024

    Mi è piaciuto questo libro, perché il protagonista pur essendo piccolo inizia a viaggiare e vive tante avventure diverse.
    Quando risale in Barca, in una delle sue avventure, le descrizioni sono così dettagliate che mentre leggevo mi sembrava di essere accanto a lui.

  321. 1
    Senny ( Roncegno ) 16/03/2024

    non mi è piaciuto

  322. 1
    Farfalla2024 (Primiero) ( Primiero ) 16/03/2024

    (commento di voto) questo libro lo ho trovato interessante all’inizio mentre è stato più noioso alla fine …

  323. 1
    Stefano13 ( Cembra Lisignago ) 16/03/2024

    ciao sono sempre io stefano ora sto leggendo scambio scuola ma mi manca un sacco questo libro perche’ mi perdevo nel racconto insomma come si svolge la trama e’ bello!

  324. 1
    zoro (Arco) ( Arco ) 15/03/2024

    (commento di voto) Sni sni questo libro però più sì che no👏👏👏👍👎

  325. 1
    Animali2012 (Canal San Bovo) ( Canal San Bovo ) 15/03/2024

    (commento di voto) Ho interrotto il libro perché:
    1) non sono riuscita a finirlo xké era troppo lungo
    2) conteneva molte parole difficili e spesso non capivo chi parlava

  326. 1
    anonimo206 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 15/03/2024

    (commento di voto) il libro mi è piaciuto perché è una storia vera

  327. 1
    Roki123 (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 15/03/2024

    (commento di voto) nn mi è piaciuto

  328. 1
    Fenice19 ( Roncegno ) 15/03/2024

    (commento di voto)

    • 1
      chiara carminati 16/03/2024

      Ciao Fenice, è normale che si trovi un po’ di difficoltà a inquadrare il contesto storico, perché è una parte di storia che difficilmente si studia. Leggere l’avventura di Nicolò è anche un modo per conoscerla. Ciao a presto!

  329. 1
    Lepre ( Castel Ivano ) 15/03/2024

    A me è piaciuto molto perché da la forza di scoprire le curiosità o le verità che ci nascondono magari gli altri.
    Io avrei dato qualche spunto in più alla copertina, fornendo così più curiosità

  330. 1
    Lepre (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 15/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto perché da la forza di scoprire le curiosità o le verità che magari gli altri ti nasconde.
    La cosa che avrei sistemato sarebbe la copertina, avrei dato qualche spunto in più, per creare più curiosità.

  331. 1
    Albanian pro Fortnite (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 15/03/2024

    (commento di voto) Non mi è piaciuto perché è un po’ noioso perché ci sono troppe parole con termini molto difficili da capire

  332. 1
    Tuito ( Arco ) 14/03/2024

    Molto belo belo belo belo! Ma non è il massimo mettere il pinguino che vomita!
    UN SALUTOOOOOOOOOOOOOOO!
    GIGA!
    MEGAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!
    😱😱😱👍❤️🇮🇹🇮🇹🇮🇹

  333. 1
    gabibbo (Arco) ( Arco ) 14/03/2024

    (commento di voto) questo libro non mi è piaciuto molto era un pò troppo lungo e difficile da capire il significato però se lo avesse letto un adulto penso che gli sarebbe piaciuto molto

  334. 1
    cocco234 (Lavis) ( Lavis ) 14/03/2024

    (commento di voto) Questo libro è meraviglioso!!!!Ci insegna che non bisogna perdere la speranza, come ha fatto Nicolò che tutti credevano morto e invece era solamente sperduto su un isola!!E sono felice per lui, con quel viaggio ha trovato il suo vero amore! CIAAAAOOOOOOOOO!!!!

  335. 1
    MINECRAFT-KUNG-FU-LIBRO ( Avio ) 13/03/2024

    È molto bello; soprattutto secondo me la parte sulla nave🐧🐧🐧🐧🐧🐧🐧
    Ciaoooo 😍😍😍

  336. 1
    Raissa ( Arco ) 13/03/2024

    ciao Chiara Carminati,
    il tuo libro l’ho trovato interessante, però è un pò complicato…..L’ho fatto leggere anche ai miei genitori e hanno detto che gli è piaciuto un sacco😁, però secondo loro per noi un pò più piccoli è un pò difficile capirlo!🤨
    L’ho trovato anche un pò lungo.😬

    • 1
      chiara carminati 16/03/2024

      Bellissimo che tu lo abbia condiviso. Anche se forse per te era lungo, hai affrontato e vinto la sfida di arrivare in fondo!

  337. 1
    VIPO012 ( Altopiano della Vigolana ) 13/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché’ racconta una storia bella, interessante e divertente.
    Mi ha colpito la parte che racconta di quando la nave nova scotia è stata affondata da suoi siluri nemici e da quanti morti ha provocato la nafta che bruciava sull’acqua.
    Mi sono immedesimato in Nicolò, perché’ il suo personaggio mi è piaciuto molto, mi sembra molto simile a me.
    Questa storia è reale, infatti la nave nova scotia è stata affondata durante la Seconda guerra mondiale.
    La parte finale è stata molto divertente, perché’ alla fine, quando marco, il pinguino, è morto, hanno scoperto che era una femmina.

  338. 1
    MINECRAFT-KUNG-FU-LIBRO (Avio) ( Avio ) 13/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto perché è una storia commovente 👏👏👏👏👏👏👏

  339. 1
    Volley05 ( Tione di Trento ) 13/03/2024

    Questo libro dalla copertina non mi ispirava molto solo che quando l’ho letto mi è piaciuto molto.

  340. 1
    Inverno23 (Lavis) ( Lavis ) 13/03/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto tantissimo. Mi sono divertita molto a leggerlo; ľavventura pazzesca che ha vissuto Nicolò sia in nave che a Trieste che a Lussino. Le sue emozioni e sensazioni sono descritte benissimo. È un libro talmente divertente ed interessante che appena ľ ho finito volevo rileggerlo ma avevo altri libri da leggere e non ho potuto farlo. La fine è un pochino triste ma è stata comunque una stupenda storia, complimenti Chiara perché questo è uno dei più bei libri che abbia mai letto. 👏👏

  341. 1
    Cariola ( Val di Peio ) 13/03/2024

    L’ho letto velocemente. Mi è piaciuto moltissimo perché mi ha fatto capire come sono stati vissuti i momenti del dopoguerra. Un racconto di momenti belli ma anche tristi. Grazie, spero di incontrarti e leggerò sicuramente altri tuoi libri.

  342. 1
    Macchia ( Val di Peio ) 13/03/2024

    L’ho trovato molto coinvolgente ed emozionante durante tutti i momenti di speranza e di delusione del viaggio di Nicolò alla ricerca di suo padre.

  343. 1
    Melissa10@giallo ( Riva del Garda ) 12/03/2024

    Chiara, spero che vinca tu!!!
    Ti faccio il tifo!!!
    Anche se non vincerai continua a fare libri così!
    Mi è piaciuta l’ idea di Susanna e che alla fine portava gli occhiali solo per bellezza.
    Mi è piaciuta anche molto la cosa che l’ultima frase del libro diceva che Marco alla fine era una femmina e non diceva più niente, quindi era molto bello e mi ha fatto dire tr “che bello questo libro, è finito molto sconvolgente ma allo stesso tempo bellissimo “. Brava Chiara! Continua così!

  344. 1
    Melissa10@giallo ( Riva del Garda ) 12/03/2024

    Ciao Chiara, questo libro mi è piaciuto un sacco ed è stato molto interessante, soprattutto per le parti inserite di giornale e le storie vere della nave e del pinguino. Grazie per averci dato l’opportunità di leggere questo libro bellissimo.
    Ciao🤗🤗😘💯💯👍🐧🐧🐧
    Melissa Luminari
    12/3/24.
    Istituto comprensivo Riva 2 Varone (Riva del Garda)

  345. 1
    Orchideafiorita5436 ( Altopiano della Vigolana ) 12/03/2024

    Il romanzo mi è piaciuto molto soprattutto quando Nicolò trova il padre e il pinguino. Bella la presenza di immagini, io però non ho capito molto i salti temporali.

  346. 1
    farfallobono ( Altopiano della Vigolana ) 12/03/2024

    (commento di voto)

  347. 1
    I Thunderman ( Tione di Trento ) 12/03/2024

    É un libro molto bello ,triste ma anche pieno di avventure. Vi consiglio (a chi non l’avesse letto) di leggerlo anche se le prime pagine sembrano noiose…ma poi direte :”sono davvero soddisfatta/o di aver letto questo libro!” …l’autrice ci avrà messo tanto impegno e per ringraziarla le faccio i miei complimenti.

  348. 1
    KuromiLOVE ( Cavalese ) 12/03/2024

    (commento di voto)

  349. 1
    I Thunderman (Tione di Trento) ( Tione di Trento ) 12/03/2024

    (commento di voto) A me è piaciuto tanto questo libro perchè è molto interessante!!

  350. 1
    Pappagallo ( Val di Peio ) 12/03/2024

    È il libro che mi è piaciuto di più 💯❤️

  351. 1
    Pappagallo (Val di Peio) ( Val di Peio ) 12/03/2024

    (commento di voto STELLINE)
    Libro Meravigliosoo❤️

  352. 1
    ciuccianebbia il bro ( Dro ) 12/03/2024

    questo libro è PERFETTO!
    è un libro ricco di informazioni.
    mi ha proprio avvolto in uno spazio lontano dalla realtà,
    l’ho letto in tre giorni per la bellezza e la cura di ogni dettaglio,
    ogni frase è scritta bene e con cura.
    il libro è pieno di colpi di scena e momenti tristi ma è sempre riuscito a oltrepassarli…
    questo è il libro più bello che abbia mai letto, faccio i complimenti a Chiara Carminati!

  353. 1
    Entity ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 11/03/2024

    Ciao, a me il libro è piaciuto ma non ho ben capito il titolo: perché un pinguino a Trieste per me non ha tanto senso, ma comunque il libro è stato bello, anzi bellissimo.

  354. 1
    Il castoro norvegese ( Altopiano della Vigolana ) 11/03/2024

    (commento di voto)

  355. 1
    Sansrilank ( Altopiano della Vigolana ) 11/03/2024

    (commento di voto) Cara Chiara Carminati volevo dirle che il suo libro è un capolavoro fantasioso, intrigante, ad ogni capitolo non sai mai cosa potrà succedere nella pagina successiva; all’inizio dalla copertina con pochi colori non ero molto ispirata, sembrava uno di quei libri poco interessanti ma ogni libro racconta una storia indimenticabile e già a leggere le prime righe si entrava in un passato parallelo, pagina per pagina di storia fino a giungere all’ ultimo respiro. Secondo me si amano i libri non perché siamo abituati ai libri ma al valore che nascondono all’ interno come quello che sta all’ interno delle persone.

  356. 1
    the_peanuts13 ( Primiero ) 11/03/2024

    Bellissimo davvero una delle storie più commoventi e divertenti allo stesso tempo, insegna molte cose soprattutto il non scoraggiarsi mai e arrivare hai propri obbiettivi. Uno dei più belli a parer mio

  357. 1
    Emasame ( Taio ) 11/03/2024

    Questo libro non mi è piaciuto, per me era troppo triste.

  358. 1
    FRANCO PRIMO (Moena) ( Moena ) 11/03/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto. L’ho trovato un libro coinvolgente, una trama che mescola più argomenti, famiglia, amicizia, avventura e amore. Mi hanno soprattutto colpito tutte le metafore presenti in questo libro, impattanti nella lettura.

  359. 1
    Ferrarina ( Cavalese ) 11/03/2024

    (commento di voto)

  360. 1
    Stellina13 ( Primiero ) 11/03/2024

    Questo libro è stato fra tutti il mio preferito ,non ha avuto ripetizioni e non è stato neanche complicato da leggere forse però alla fine avrei preferito che il protagonista si baciasse con la sarta 😅😄😄😄

  361. 1
    Agentesegreto13 ( Tione di Trento ) 11/03/2024

    Cara Chiara,
    Ho finito il tuo libro ed era molto bello, mi sono piaciuti tutti i personaggi ma il più esilarante è zio Franco, la cosa che mi fa più ridere di lui è che ha sempre una battuta per andare incontro a Irma e poi Nicolò è stato molto coraggioso a partire per Durban solo per rivedere suo padre… e poi Marco quel pinguino 🐧 è davvero divertente, quando usciva dalla vasca dell’acquario il custode quasi quasi gli faceva pagare l’entrata… comunque questo libro era molto bello e il fatto che parli di come convivevano nella guerra è come se questo libro ci insegnasse… per ciò… per me sono 4/ 5 stelle ( perché mi piaceva molto )
    Ciaoooooooo. 🥰 🤗
    Agentesegreto13

  362. 1
    Blackcat12 (Pinzolo) ( Pinzolo ) 10/03/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara, il libro che hai scritto è stato molto emozionante, mi sono piaciuti molto tutti i personaggi…dai nonni di Nicolò allo zio Franco a Susanna a Irma…
    Nicolò mi ha insegnato che non bisogna mai scoraggiarsi!

  363. 1
    ominobluenero (Vermiglio) ( Vermiglio ) 10/03/2024

    (commento di voto) libro che ti fa venire subito voglia di scoprire come prosegue! fantastico!!

  364. 1
    STEFENCURRY ( Mezzocorona ) 10/03/2024

    Ciao questo libro mi è piaciuto molto , la parte per me più favolosa è stata quando il bambino va a cercare il padre .
    Il finale è stato entusiasmante e lo ho letto molto volentieri.

  365. 1
    Filippo (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 10/03/2024

    (commento di voto) Storia commovente che fa capire che con una forte motivazione possiamo affrontare anche le nostre più grandi paure e raggiungere il nostro obiettivo più importante

  366. 1
    KC (Avio) ( Avio ) 10/03/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara il tuo libro mi è piaciuto perchè ho ammirato il coraggio di Nicolò, la schiettezza di zio Franco, la sincerità di Irma, l’amicizia con Susanna e la tenerezza dell’incontro con il papà di Nicolò Alfredo. La simpatia del pinguino Marco mi faceva divertire tantissimo. All’ inizio la copertina non mi faceva impazzire ma dopo che ho letto le prime venti pagine ho iniziato ad apprezzarlo. Molto interessante sono stati gli articoli di giornale.
    COMPLIMENTI!!!!!!!!!

  367. 1
    VeryVera_:) ( Altopiano della Vigolana ) 10/03/2024

    Questo libro mi è proprio piaciuto e quindi faccio i complimenti a Chiara Carminati. Il mio personaggio preferito è stato proprio Marco, e in più è anche davvero esistito! Mi è piaciuta anche la frase sul retro del libro, perché è come se Nicolò avesse un sesto senso che lo conduce da suo padre senza sapere quasi niente su di lui. È stato importante secondo me la linea del tempo a ogni capitolo e la cartina sulla prima pagina, perché aiutano a orientarsi meglio nel libro. L’ unico dettaglio che spero sia costruttivo è che alla fine sono stati un po’ dimenticati i nonni di Lussino. Non vedo l’ora di leggere altri suoi libri e mi aspetto “Un pinguino a Trieste 2”.

  368. 1
    THE QUEEN (Arco) ( Arco ) 10/03/2024

    (commento di voto) il libro mi è piaciuto perchè era interessante e divertente!!!!

  369. 1
    Il mappamondo ( Taio ) 10/03/2024

    Ciao Chiara mi è piaciuto molto il tuo libro mi ha coinvolto molto. Complimenti

  370. 1
    LaFrisiS ( Altopiano della Vigolana ) 10/03/2024

    Il libro “Un pinguino a Trieste” mi è piaciuto perché ci insegna che dobbiamo sempre raggiungere i nostri obiettivi, come ha fatto il protagonista. Secondo me questa storia è in parte credibile perché un ragazzino, all’epoca in cui è ambientato il libro, poteva lavorare e viaggiare da solo. Però non credo che si possa tenere in Italia un pinguino. Mi è piaciuta molto l’idea dell’autrice di indicare ad ogni capitolo il periodo temporale preciso, in cui si svolgerà la vicenda.
    La frase finale del libro mi ha proprio stupito e divertito.
    Consiglio la lettura ai ragazzi avventurosi!

    • 1
      chiara carminati 16/03/2024

      Infatti non si sarebbe potuto tenere… ma una volta che è arrivato, ci è rimasto (per davvero)

  371. 1
    Il mappamondo (Taio) ( Taio ) 10/03/2024

    (commento di voto) Molto bello e interessante.

  372. 1
    QUINN ELLIS ( Altopiano della Vigolana ) 10/03/2024

    Cara Chiara Carminati,
    il libro mi è piaciuto tantissimo, soprattutto la parte in cui Nicolò va e trova zio Franco a Trieste. Il libro lo consiglio a chi è appassionato alla storia perché all’interno del racconto si trovano tante testimonianze storiche. Secondo me il finale è molto bello ed un po’ a sorpresa.
    Il mio personaggio preferito è Marco, perché a me piacciono i pinguini e secondo me sono buffi.

  373. 1
    alberodallefoglieargento (Cavalese) ( Cavalese ) 09/03/2024

    (commento di voto) il libro mi é piaciuto molto.

  374. 1
    Conlagaia5858 ( Altopiano della Vigolana ) 09/03/2024

    Questo libro all’ inizio non mi è piaciuto molto, però andando avanti a leggere mi ha attirato sempre di più , mi è sembrato abbastanza noioso.
    Il mio personaggio preferito è Marco il pinguino perché è un animale e alla fine si scopre che in realtà era una femmina.
    Io non lo consiglierei alle persone che amano i libri d’ avventura con molta suspense.

  375. 1
    Lissa ( Cavalese ) 09/03/2024

    Ciao Chiara carminati non ho ancora finito di leggere il tuo libro ma mi sta già cominciando a piacere ciao

  376. 1
    FLISEK (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 08/03/2024

    (commento di voto) Ciao Scrittrice
    Il libro mi è piaciuto solo che al inizio non mi sembrava tanto interessante, però dopo che ho letto circa 100 pagine non più.
    👍👍👍

  377. 1
    Neni2024 (Lavarone) ( Lavarone ) 08/03/2024

    (commento di voto) Il libro non mi è piaciuto tanto perché era un po’ triste

  378. 1
    Montezuma ( Altopiano della Vigolana ) 08/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché all’inizio è un po’ malinconico, poi però ha un lieto fine.
    Mi ha incuriosito perché fa molti riferimenti storici e questo mi appassiona. Infatti l’ambientazione è in una zona contesa fra Italia e Jugoslavia alla fine della Seconda Guerra Mondiale.
    Mi ha interessato il legame tra il pinguino di legno e Marco, perchè sono simpatici e divertenti ed è come se avessero sempre saputo il corso della storia.
    Mi è piaciuto molto il viaggio di Nicolò perchè è pieno di insidie ma alla fine riesce a raggiungere il suo scopo.
    Il messaggio che trasmette il libro è che con la perseveranza e l’impegno si raggiungono anche grandi obiettivi.

  379. 1
    Melarossa11 ( Altopiano della Vigolana ) 08/03/2024

    (commento di voto)

  380. 1
    Andarperboschi2389 ( Altopiano della Vigolana ) 08/03/2024

    (commento di voto)

  381. 1
    Mia_ottola ( Altopiano della Vigolana ) 08/03/2024

    (commento di voto)

    • 1
      chiara carminati 16/03/2024

      ciao Mia, allora hai anche tu tante storie che ti girano intorno – e aspettano che tu le racconti!

  382. 1
    Violadelpensiero1122 ( Altopiano della Vigolana ) 08/03/2024

    (commento di voto)

  383. 1
    Valerx ( Altopiano della Vigolana ) 08/03/2024

    (commento di voto)

  384. 1
    Vivi (Folgaria) ( Folgaria ) 07/03/2024

    (commento di voto) L ‘ho trovato divertente e insolito
    Questo libro è veramente bello perché ci permette di capire che l’impegno e la ricerca alla fine danno buoni risultati.

  385. 1
    NICO12 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 07/03/2024

    (commento di voto) mi è piaciuto perchè eraa una storia vera romanzata

  386. 1
    Principessa12 ( Tione di Trento ) 06/03/2024

    Ciao CHIARA CARMINATI.
    All’inizio mi sono annoiata ma dopo mi è piaciuto molto.
    I miei complimenti a te.

  387. 1
    Finlandia ( Dro ) 06/03/2024

    (commento di voto)

  388. 1
    Gatto ( Romeno ) 06/03/2024

    Mi è piaciuta molto la parte del viaggio e dove cerca suo padre.
    Una storia molto bella💜💙😍

  389. 1
    Gatto (Romeno) ( Romeno ) 06/03/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto tantissimo questo libro!!!
    è molto coinvolgente😊😍

  390. 1
    Adlitam@2012 ( Dimaro Folgarida ) 05/03/2024

    (commento di voto)

  391. 1
    Cioccolatina (Predazzo) ( Predazzo ) 05/03/2024

    (commento di voto) Il libro era stupendo, si vede subito che Chiara Carminati è una brava scrittrice. Mi è piaciuto molto.

  392. 1
    Panda12 ( Levico Terme ) 05/03/2024

    cara chiara carminati, il tuo libro mi è piaciuto da matti!
    davvero non lo dico per compiacerti ma perché le bugie non si dicono.
    Se proprio devo dirlo io non sono proprio una lettrice anzi leggere mi stufa e mi annoia, però qualche libro l’ho letto, e per farmi leggere con voglia un libro bisogna fare i miracoli e trovare quello giusto anzi p e r f e t t o.
    come si può ben immaginare non ne ho trovati tutti, ma il tuo è nella scialuppa di salvataggio! (come il papà di Nicolò)
    Il tuo libro mi è piaciuto perchè lo hai scritto molto bene e lo si può leggere a qualsiasi età.
    la storia di Nicolò é stupenda. Tu sei riuscita a trasformare un figlio che non ha il papà e che forse è morto in mezzo al mare, che una ”tragedia” a un figlio che per cercarlo fa cose pazzeche e super divertenti.
    Oppure mi è piaciuto molto il pinguino marco che alla fine si scopre che in realtà è femmina e tutta la sua storia anche se però mi è dispiaciuto che dopo è k.o.
    Mi ha molto attirato il modo in qui per fare vedere le cose successe alle navi o delle cose comuni hai messo per ognuna di esse un articolo di giornale ricavato o dalla scatola dello zio Franco o di qualsiasi quotidiano.
    poi quando arrivava una persona nuova nella storia l’ hai sempre descritta in un modo un pò oggettivo e un pò soggettivo, per fare un mix delle cose da dire.
    mi ha colpito anche come hai deciso il titolo perchè lo puoi capire solo dopo aver letto la parte di Marco (io ho realizzato solo alla fine del titolo ma questi sono dettagli.
    Tu oltre ha scrivere libri hai altri hobbi?
    COMPLIMETI PER ” UN PINGUINO A TRIESTE “

    • 1
      chiara carminati 16/03/2024

      Ciao Panda, grazie. Spero che la “scialuppa” faccia lunghi viaggi, e sia per te l’inizio di tante esplorazioni di carta.
      A me piace nuotare. E a te?

  393. 1
    simo_12 (Folgaria) ( Folgaria ) 05/03/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto per le trame e le descrizioni avvincenti ma il nome può far fraintendere visto che del pinguino se ne parla solo alla fine

  394. 1
    bro10 ( Castel Ivano ) 04/03/2024

    Ciao Chiara, il tuo libro mi è piaciuto molto, la cosa che mi ha colpito di più è quando Nicolò ha trovato suo padre.
    Mi è piaciuto perché lui anche se ci ha messo tanto tempo c’è riuscito, buon proseguimento ciao a presto.😀

  395. 1
    Copenaghen01 ( Castel Ivano ) 04/03/2024

    Ciao Chiara Carminati,
    Mi è piaciuto molto il libro, era lungo ma bello secondo me.
    La storia raccontata è ricca di particolari entusiasmanti che proiettano il lettore in questa fantastica avventura.
    L’ episodio che mi è piaciuto è stato quando ha detto che Marco era femmina.
    Ciao, ovviamente 5 stelle!

  396. 1
    Edo_bauer (Primiero) ( Primiero ) 03/03/2024

    (commento di voto) BELISSIMO
    La storia più bella di tutto il concorso,
    il pinguino è stata una aggiunta spettacolare.
    sono contento che Nicolò ha trovato suo papà. Mi è piaciuto anche che nell’Europa ci vossero dei amici di Nicolo.
    HAVETE FATTO UN OTTIMO LAVORO I MIEI COMPLIMENTI

  397. 1
    Aghybem (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 03/03/2024

    (commento di voto) era bello, ma aveva una scrittura abbastanza complessa e troppo fitta e lunga.
    ho dato 3 stelle perchè il libro aveva cmq una bella trama anche se poteva essere interpretata meglio.

  398. 1
    Balena31 ( Baselga di Pinè ) 03/03/2024

    Non mi è piaciuto perchè era triste e non molto interessante.

  399. 1
    Gin ( Val di Peio ) 02/03/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché è stato bello.

  400. 1
    VolpeRossa10 ( Dimaro Folgarida ) 02/03/2024

    Ciao Chiara Carminati il tuo libro mi ha emozionato tantissimo sopratutto quando Nicolò ritrova il padre, la cosa che mi ha fatto rattristire è che la mamma è morta a poche settimane dalla sua nascita.
    Ho scoperto grazie al bibliotecario che la storia del pinguino è vera e questo mi ha sorpreso, mi piacerebbe se potessi raccontarmi come ha fatto il pinguino ad arrivare a Trieste (nella vita reale).
    la cosa entusiasmante è stato quando Nicolò si innamora di Susanna e la sua descrizione d come era fatta era bellissima.
    però avresti potuto mettere delle immagini comunque era interessante.
    mi ha fatto un po’ ridere quando la bambina viene morsa dal pinguino e la mamma sorrideva.
    la cosa che mo ha fatto quasi piangere è stata quando il padre racconta della sua storia sulla Nova Scotia e di quando si è preso il nome del suo amico siciliano.
    per il resto era tutto bello.

    • 1
      chiara carminati 16/03/2024

      Nella vita reale il Pinguino è arrivato a Trieste… proprio come arriva nella storia del libro!

  401. 1
    PERSONA 7 PRABI 1A ( Arco ) 02/03/2024

    molto bello però abbastanza lento da leggere
    pero bello, anche qui complimenti agli autori

  402. 1
    il milanista e. b. 2 ( Comano Terme ) 02/03/2024

    All’inizio questo libro mi sembrava un po’ noioso perchè non riuscivo a capire quello che stava succedendo ai personaggi, ma poi mi sono ricreduto. Man mano che leggevo l’ho trovato sempre più bello e ero curioso di scoprire come proseguiva. La parte che mi è piaciuta di più e quando Nicolò incontra [SPOILER]. Questo fatto mi ha divertito molto e mentre leggevo volevo scoprire se [SPOILER]

  403. 1
    pino3 ( Tione di Trento ) 01/03/2024

    Il libro mi è piaciuto anche se a tratti risulta triste. Nel contesto di oggi lo trovo molto attuale per le guerre che sono presenti nel mondo. Penso che il trauma di Nicolò oggi sia quello di molti bambini nei paesi colpiti dalla guerra.

  404. 1
    PescERossO13 (Mezzolombardo) ( Mezzolombardo ) 29/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto per il fatto che il giovane protagonista esprime più emozioni contemporaneamente. La trama invoglia il lettore a scoprire che il sentimento di affetto per il padre spingeranno Nicolò ad affrontare tutte le avventure prima di poterlo riabbracciare.

  405. 1
    violettadelpensiero ( Riva del Garda ) 29/02/2024

    Questo libro mi è piaciuto davvero molto, tanto che lo ho letto in pochissimo tempo! Quando lo leggevo mi catturava, soprattutto l’ultima parte, dove Nicolò rincontra Susanna. è ricco di molti particolari che però non lo rendono noioso. Vorrei aggiungere una cosa personale: mi sento un po’ come Susanna, non so come spiegarmi. Spero di avere la possibilità di leggere altri suoi libri. 🙂

  406. 1
    violettadelpensiero (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 29/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché ti trascina nella storia, è come se io fossi stata lì a guardare cosa succedeva. Anche la storia romantica ala fine è stata una delle cose che mi è piaciuta di più.

  407. 1
    Lontrarossa ( Arco ) 29/02/2024

    Sono circa a pagina 130 e fino ad adesso l’ho trovato un pò infelice.
    Non mi piace che sia così tanto triste: la mamma che è morta, il papa che è disperso, la nave che è affondata e tutti gli uomini che ci sono morti dentro. Secondo me questa storia è da raccontare, ma in un libro storico; non in un romanzo per ragazzi.
    Mi stanno piacendo le ambientazioni.

  408. 1
    Il libro ( Fiera di Primiero ) 29/02/2024

    Cara Chiara Carminati,
    Volevo dirle che il suo libro non mi è piaciuto perchè non era molto interessante ed era un po noioso( senza offesa) non sono riuscita a leggerlo tutto appunto perchè non mi piaceva però mi dispiace spero che avrai delle altre idee ancora più belle.
    Ciao.

  409. 1
    Babbeo 2.0 ( Altopiano della Vigolana ) 29/02/2024

    Il linguaggio era abbastanza difficile ma la storia era avvincente soprattutto nella parte del viaggio. La conclusione non mi è piaciuta e in generale è un storia molto triste e cruenta.

  410. 1
    Paperino19 (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 28/02/2024

    (commento di voto) Un pinguino a Trieste è molto bello ed è per grandi e piccini tranne le parole inglesi.

  411. 1
    Cimmia023 (Dro) ( Dro ) 28/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto questo libro; appena io e i miei compagni l’abbiamo visto abbiamo pensato tutti che fosse il libro più bello e infatti non era niente male e anche molto divertente. mi è piaciuto perché era divertente
    ed era molto interessante.

  412. 1
    Leone2013 (Albiano) ( Albiano ) 28/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto perché è molto avvincente e avventuroso, anche se ho trovato l’inizio del libro un po’ noioso. Dopodiché riconosco che si è fatto più interessante.
    Il testo mi ha fatto riflettere: siamo bambini davvero fortunati a non dover vivere certe situazioni.

  413. 1
    pippo-pippone ( Arco ) 28/02/2024

    a me mi è piaciuto molto

  414. 1
    GIONA24 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 28/02/2024

    (commento di voto) si, mi è piaciuto perché i libri di avventura mi ispirano.

  415. 1
    MiaoWof21 ( Pinzolo ) 28/02/2024

    Questo libro è stato fantastico!!! Vorrei tanto poter mettere 10 stelle.
    Mi è piaciuto molto l’inizio,lo svolgimento e la fine, insomma tutto mi è piaciuta anche la suddivisione in capitoli e anche come si esprime.
    Ottimo lavoro!!!

  416. 1
    Tornado blu ( Levico Terme ) 27/02/2024

    Cara Chiara,
    mi dispiace ma a me non è piaciuto un pinguino a Trieste perché era troppo triste

  417. 1
    legogiulio ( Comano Terme ) 27/02/2024

    Buonasera. Il libro ” Un pinguino a Trieste ” mi è piaciuto molto (è tra quelli che mi sono piaciuti di più), anche se le prime dieci pagine circa non erano molto belle perché sembrava che parlasse di guerra e di altre cose noiose, però il resto del libro mi ha colpito molto.
    Questo libro mi è sembrato molto crudo nel senso di triste per il papà di Nicolò, però a me piace questa tipologia di libri.
    Il libro è stato molto interessante, avventuroso, il racconto ti faceva entrare nella storia ed era anche molto emozionante. Questo libro insegna o almeno a me ha insegnato che devi avere fiducia in molte persone. Nicolò è stato fortunato a conoscere delle persone che parlano italiano come i suoi amici ad esempio Susanna, che lo ha aiutato in una città straniera [SPOILER]; oppure gli amici del viaggio in nave che lo hanno consigliato su come vivere meglio sull’imbarcazione.
    In particolare due parti mi hanno colpito: la prima quando erano nel bar di zio Franco, lo hanno pitturato e Nicolò nel riordinare ha trovato una scatola di cartone con dentro pagine di giornale e foto di suo padre e suo zio. La seconda invece quando due dei tre amici di imbarcazione hanno portato clandestinamente a Trieste un pinguino del paese dal Sud Africa.
    Consiglio a tutti di leggere questo bellissimo libro che parla di Nicolò e del suo viaggio alla scoperta di posti meravigliosi e alla ricerca di un padre.

  418. 1
    mucca e trattore ( Pinzolo ) 27/02/2024

    (commento di voto)

  419. 1
    SMUrF CAT5 ( Cavalese ) 27/02/2024

    (commento di voto)

  420. 1
    SMUrF CAT5 ( Cavalese ) 27/02/2024

    (commento di voto)

  421. 1
    Alaska 2012 ( Borgo Valsugana ) 27/02/2024

    (commento di voto)

  422. 1
    Tigre2013 ( Vermiglio ) 27/02/2024

    (commento di voto)

  423. 1
    ilpilotaditurno12 ( Baselga di Pinè ) 27/02/2024

    WOW, che bel libro, non mi aspettavo un finale così bello!
    Se io fossi l’autore però prima di terminare il libro avrei continuato ancora un po’ la storia di Nicolò.
    La prima volta che l’ho letto non mi piaceva MA, dopo essere arrivato alla parte dell’imbarcazione, mi sono gettato a capofitto sul libro.
    Lo consiglio a tutte le persone che hanno una paura e riescono a sconfiggerla per scoprire una verità.
    Il libro è scritto in modo semplice, anche se alcuni vocaboli a me sono risultati difficili.
    Questo libro mi ha fatto appassionare alla navigazione in mare e, quasi quasi, vorrei andare anch’io su una nave “illegalmente” affrontando un viaggio come Nicolò.
    Brava Chiara per questo capolavoro, merita di essere un film da Oscar, e brava Bompiani per aver realizzato il sogno di Chiara.
    🙂

    • 1
      chiara carminati 27/02/2024

      Hai proprio ragione: merita i complimenti anche l’editore, perché i libri non si fanno da soli. Ed è importante un editore che ha fiducia e stima!

  424. 1
    Inverno23 ( Lavis ) 26/02/2024

    Leggendo questo libro mi sono emozionata in alcuni capitoli: mi fa molto ridere il nome Refolo che Irma e zio Franco usano per chiamare Nicolò. Il “mistero” del papà di Nicolò di cui lui non sa niente, le emozioni provate da Nicolò e da suo padre quando si incontrano. Il modo in cui vengono descritte le emozioni di Nicolò; quando ha il mal di mare, quando è felice e quando è triste, il lungo viaggio che ha affrontato per trovare suo papà e l’amico che ha incontrato nel viaggio di ritorno: il pinguino Marco. È un po’ triste la fine, quando Marco dopo tanto tempo che vive felice nell’acquario, muore. Mi sono divertita, emozionata e anche incuriosita, quando finivo un capitolo, di vedere come andava avanti e come finiva la storia.
    Complimenti Chiara, il tuo libro mi è piaciuto molto.

  425. 1
    Lili (Dro) ( Dro ) 26/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto, perché era avventuroso.

  426. 1
    sabrina ( Riva del Garda ) 26/02/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto perche parla di avventua.

  427. 1
    orso del bosco123 ( Denno ) 26/02/2024

    (commento di voto)

  428. 1
    persicotrota ( Taio ) 26/02/2024

    Ciao chiara,
    il tuo libro mi ha lasciato un segno.
    Sei una brava scrittrice e hai scritto un libro stupendo!!!
    Ciao.

  429. 1
    zreti (Aldeno) ( Aldeno ) 26/02/2024

    (commento di voto) Non mi è piaciuto perchè molto lungo e diffocile da capire

  430. 1
    Zanna12 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 25/02/2024

    (commento di voto) E’ stato davvero emozionante leggerlo perché era avventuroso

  431. 1
    Impetuoso2012 (Dro) ( Dro ) 25/02/2024

    (commento di voto) non mi è piaciuta all’inizio perché non l’ho capito. Poi mi è piaciuta la storia del padre, solo che la parte della zattera non mi è piaciuta perché parlava del sangue e a me non piace

  432. 1
    malici (Levico Terme) ( Levico Terme ) 25/02/2024

    (commento di voto) Questo libro anche se ha una storia un po’ triste all’inizio mi è piaciuto perché la lettura risulta scorrevole e piacevole. La mia parte preferita è stata quando il protagonista porta il pinguino all’acquario e lo va a trovare ogni giorno.

  433. 1
    Tazza (Dro) ( Dro ) 25/02/2024

    (commento di voto) Non mi ha ispirato tanto ma la storia mi ha colpito tanto mi ha dato un suggerimento molto importante mai fermarsi pisogna crederci sempre ai propri sogni come a fatto il protagonista non si è fermato anche se il viaggio era lungo.La fine molro bella.

  434. 1
    pallina2012 ( Borgo Chiese ) 24/02/2024

    ciao Chiara,
    il tuo libro mi è piaciuto molto perché ci sono molti colpi di scena, e mi piacciono molto le avventure.
    Devo dirti la verità, ci ho messo molto a leggerlo. Grazie di avermi fatto conoscere questo stupendo libro.

  435. 1
    Karmelo (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 24/02/2024

    (commento di voto) Il libro è interessante, bel racconto anche se non è il genere che preferisco.

  436. 1
    neymar1 ( Arco ) 24/02/2024

    Come libro non mi è piaciuto per niente, perché mi sembra che manchi qualcosa

  437. 1
    narvalo ( Baselga di Pinè ) 24/02/2024

    È il libro più interessante che ho mai letto

  438. 1
    AlexPo (Cembra Lisignago) ( Cembra Lisignago ) 24/02/2024

    (commento di voto) Era bello per il pinguino però era noioso

  439. 1
    canetto (Arco) ( Arco ) 24/02/2024

    (commento di voto) il libro non mi è piaciuto perché è noioso e poco interessante (per i miei gusti)
    e anche perché non è il mio genere letterario preferito

  440. 1
    Farfallina ( Cavalese ) 23/02/2024

    Ciao Chiara, il tuo libro mi è piaciuto perché mi è piaciuta la storia anche se mi è sembrata un po’triste per i miei gusti. A volte provavo ad essere Nicolò e poi mi dicevo no io non avrei avuto il coraggio di fare una cosa così, poi però andando avanti penso che per una cosa così importante l’avrei fatto anche io. Ciao, e spero che tu stia bene.

  441. 1
    Sami Fornasari ( Riva del Garda ) 23/02/2024

    (commento di voto)

  442. 1
    SON GOKU SUPER SAYAN (Coredo) ( Coredo ) 23/02/2024

    (commento di voto) Questo libro inizialmente mi è apparso noioso e volevo interrompere la lettura. Leggendo però i commenti degli altri ragazzi mi ha incuriosito il finale e quindi ho continuato a leggerlo. La storia di Nicolò insegna che non bisogna mai arrendersi e che niente è impossibile. Farò tesoro di questo insegnamento.
    Non mi ha fatto impazzire ma è comunque un bel libro, complimenti!

  443. 1
    Stella Polare ( Val di Peio ) 22/02/2024

    A me questo libro è piaciuto moltissimo, perché ci sono tanti colpi di scena molto interessanti, ma soprattutto è molto piacevole leggerlo e l’ho finito in un battibaleno!!!

  444. 1
    gatto10 ( Baselga di Pinè ) 22/02/2024

    (commento di voto)

  445. 1
    Ari012 ( Riva del Garda ) 22/02/2024

    Questo libro mi è piaciuto moltissimo perché non è noioso e la storia è scorrevole, mi è piaciuta anche la parte dove entrano in gioco Susanna e la zia Lina. Un libro divertente ma che ti fa anche sentire emozioni indescrivibili, proprio bello, i miei complimenti

  446. 1
    Kiki ( Levico Terme ) 22/02/2024

    A me questo libro è piaciuto moltissimo perché è romantico.
    Nicolò ha trovato molte persone che sono diventate suoi amici.
    è stato fortunato che ha ritrovato suo papà e ha incontrato Susanna e si sono
    baciati e innamorati🥰

  447. 1
    zaino45 (Dro) ( Dro ) 21/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perché insegna che per raggiungere i propri obbiettivi bisogna essere determinati e non arrendersi davanti agli ostacoli

  448. Esther2023 ( utente eliminato ) 21/02/2024

    mi è piaciuto molto come libro anche se non mi aspettavo la fine del libro😂🐧

  449. 1
    Principess@E ( Riva del Garda ) 21/02/2024

    Molto bello e interessante anche se l’avventura del protagonista è stata un po’ sfortunata

  450. 1
    Squalo829 ( Cles ) 21/02/2024

    Bello molto interessante, per ragazzi sicuramente può piacere molto, anche se alcune parti per i miei gusti non erano il massimo. Un miglioramento sarebbe non farlo così drammatico.

  451. 1
    Principess@E (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 21/02/2024

    (commento di voto) Molto bello e interessante, lungo però l’ho finito in meno di tre giorni perche’ mi è piaciuto molto

  452. 1
    Saetta 2012 ( Telve ) 20/02/2024

    Un libro fantastico ed eccezionale!

  453. 1
    Saetta 2012 ( Telve ) 20/02/2024

    Un libro eccezionale

  454. 1
    Saetta 2012 ( Telve ) 20/02/2024

    Mi è piaciuto moltissimo perché era pieno di avventura e coraggio!
    Davvero complimenti.

  455. 1
    Berenice ( Mezzocorona ) 20/02/2024

    Ciao Chiara il tuo libro mi è piaciuto perché era avvincente e c’erano dentro dei ritagli di giornale che dimostrano che la storia è vera. L’ unica cosa è che non mi aspettavo il finale.

  456. 1
    Clarinetto25 (Tione di Trento) ( Tione di Trento ) 20/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché era divertente e ti costringeva a cantinuare a leggere da quanto era bello

  457. 1
    MARIO UND LUIGI ( Dro ) 20/02/2024

    Il libro mi ha interessato molto a leggerlo soprattutto per vedere come finiva la storia. Faccio i complimenti, tantissimi complimenti per il libro
    Chiara.

  458. 1
    MARIO UND LUIGI (Dro) ( Dro ) 20/02/2024

    (commento di voto) Questo libro fa ricordare tante cose importanti come la famiglia e gli amici ma, ricorda soprattutto il mondo. Questo storia da, anche molte emozioni come gioia o rabbia o ancora paura. Per questo il libro mi è piaciuto.

  459. 1
    Nera azzurra ( Arco ) 19/02/2024

    Ho finito il libro mi è piaciuto ma “l’avventura” del protagonista è un po’ sfortunata

  460. 1
    Lett_rice28 ( Lavis ) 19/02/2024

    (commento di voto)

  461. Scintilla5 ( Pinzolo ) 19/02/2024

    Non avevo mai un libro di genere storico ma dopo aver letto un pinguino a Trieste mi sono appassionata a questo genere.

  462. 1
    Nera azzurra (Arco) ( Arco ) 19/02/2024

    (commento di voto) Bello, però l’avventura del protagonista è un po’ sfortunata

  463. 1
    neve_candida ( Pinzolo ) 19/02/2024

    Buongiorno Chiara, le devo dare i miei complimenti.
    Questo libro è davvero bellissimo, dai personaggi fino alle avventure di Nicolò. Non direi che ho una parte preferita, proprio perché mi sono piaciute tutte le scene.. forse quando Nicolò, e anche i suoi amici naturalmente, trovano il pinguino Marco (che in realtà era una femmina) a bordo della nave, oppure, una scena che mi ha commosso un po’, quando Nicolò incontra suo padre, dopo molti anni. All’inizio pensavo che questo libro parlasse solo di guerra e cose noiose.. ma, dopo averlo letto, mi sono accorta che è veramente stupendo. Lo so che è un po’ difficile da credere ma, Un pinguino a Trieste, è il libro più bello che io abbia mai letto.

  464. 1
    neve_candida (Pinzolo) ( Pinzolo ) 19/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto moltissimo perché è un libro che è divertente ma allo stesso tempo ti fa provare diverse emozioni, infatti è il libro più bello che io abbia letto fino ad ora e sono molto contenta di aver scelto di leggerlo.

  465. 1
    PINGU (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 18/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché è un libro emozionante
    che mi ha fatto appassionare alla storia un po’ “sfortunata” del protagonista.

  466. 1
    Spilnerack (Dro) ( Dro ) 18/02/2024

    (commento di voto) È il libro più bello che ho letto in tutta la mia vita,
    ma io adesso sto leggendo COME UN SEME DI MELA , anche questo è molto bello ma non saprei dire qual’è il migliore tra i due!!!!!

  467. 1
    sole 120 ( Dimaro Folgarida ) 17/02/2024

    Ciao il libro non mi è piaciuto era anche un po’ triste non lo letto tutto due capitoli e mi sono dovuto fermare non c’è lo fatta 👺👹( scegli libro non mi è piaciuto tranne per due libri che mi hanno fatto pensare in grande e mi ha dato emozioni molto forti)! Ciao scusate per il commento sgradevole che ho espresso in modo sbagliato ma è la pura verità ho smesso di frequentare scegli libro perché c’erano solo due libri che mi sono piaciuti particolarmente (come un seme di mela e scambio scuola ) ma adesso provo a leggere la prova dei cinque petali

  468. 1
    pilota ( Arco ) 17/02/2024

    Mi è piaciuto 👍 moltissimo. Spero 🤞🤞che vinca📈

  469. 1
    sole 120 (Dimaro Folgarida) ( Dimaro Folgarida ) 17/02/2024

    (commento di voto) Brutto 🤢🤢🤢🤢🤢🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮

  470. 1
    Pandino Rosato (Mezzocorona) ( Mezzocorona ) 17/02/2024

    (commento di voto) Mi ha colpito molto la storia del protagonista e i vari ricongiungimenti tra lui e la sua famiglia

  471. 1
    DASTY ( Val di Peio ) 17/02/2024

    Ciao CHIARA, questo libro mi è piaciuto, perché mi piacciono le avventure; ci ho messo molto a leggerlo, sono abbastanza lenta 🐧🐧

    • 1
      chiara carminati 22/02/2024

      Nessun problema Dasty, non bisogna per forza andare veloci. Anch’io sono lenta a leggere: mi piace godermi le parole! (e a scrivere ancora di più)

  472. 1
    caciocavallo (Storo) ( Storo ) 17/02/2024

    (commento di voto) libro magnifico il migliore

  473. 1
    LeoThePro ( Cavalese ) 17/02/2024

    A questo libro gli darei un bel 10 perché è il mio libro preferito

  474. 1
    LeoThePro ( Cavalese ) 17/02/2024

    Un libro molto interessante,
    Sì lo so mi è piaciuto molto ma soprattutto molto originale perché insomma dentro il libro ci sono molte parti descrittive e poi sono descritti gli anni e quindi ti fa capire che forse i fatti sono realmente accaduti e quindi ti fa pensare a qualcosa come “che bei tempi che erano quelli” e insomma, per me è stato il mio libro preferito.

  475. 1
    Koala123 ( Comano Terme ) 16/02/2024

    Questo libro mi è piaciuto abbastanza,ci sono delle parti che mi sono piaciute e alcune no.Mi è piaciuto il capitolo intitolato “la foto” perché parla del ragazzo,del papà e dello zio Franco.Però questo libro ha un difetto: non ha tante immagini illustrate.Nel contesto niente male.

  476. 1
    barbaro5 ( Mezzolombardo ) 16/02/2024

    molto bella la descrizione, i nome, le idee ecc… la mia parte preferita è con Marco (il pinguino ) e poi si unisce anche Nicolò, davvero divertente 😉 😉

  477. 1
    cyberlet ( Mezzocorona ) 16/02/2024

    Questo libro non mi è piaciuto perché si mischiano troppi elementi come romanticismo, storia e avventura che si intrecciano creando molta confusione. Inoltre penso che i passaggi iniziali siano troppo veloci (non è possibile che una persona decida di imbarcarsi in 4 pagine) mentre la fine troppo lunga e descrittiva (io piuttosto avrei continuato la storia). Per aggiungere vorrei dire che avrei descritto meglio le emozioni di Alfredo perché non erano molto chiare. Per concludere io avrei voluto sapere qualcosa in più sul lavoro Irma (era simpatica la sua capa? Aveva delle colleghe come amiche? Le piaceva quel lavoro?).

  478. 1
    Iole2012 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 16/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto libro molto bello! Complimenti .

  479. 1
    SMUrF CAT5 ( Cavalese ) 16/02/2024

    (commento di voto)

  480. 1
    liloestitch ( Taio ) 16/02/2024

    ciao chiara ho appena iniziato a leggere il tuo libro e gia mi piace

  481. 1
    Libriecioccolata23 ( Mezzolombardo ) 15/02/2024

    Bellissimo libro,
    lo devo ammettere mi è piaciuto molto!
    Volevo solo dire che la fine secondo me doveva essere più dettagliata perché vorrei propio sapere la continuazione!!!
    Mi piaciuta molto l’espressione che le lentiggini di Susanna sembravano goccioline di miele!!!
    Saluti

  482. 1
    slime (Dro) ( Dro ) 15/02/2024

    (commento di voto) Questo libro non mi è piaciuto tanto perché i libri di questo tipo non sono di mio preferenza.

  483. 1
    LUCY (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 15/02/2024

    (commento di voto) Tale libro è perfetto per chi si sente solo! Perché Niccolò viaggia anche se contro le regole impostegli dallo zio Franco, viaggia per cercare qualcosa che gli manca dentro di sé e la trova. Il padre quando ritrovato dal figlio si trova perso nel passato ma il ragazzo riesce a riportarlo a casa come Alfredo d’Este e non come Giovanni. Questo insena a non mollare mai anche davanti alle grandi difficoltà. Forza pinguini!

  484. 1
    Lulibriscuola12 ( Cavedine ) 15/02/2024

    Questo libro mi è piaciuto, perché l’avventura per trovare suo padre affrontata da Nicolò è molto interessante, descritta bene e molto emozionante soprattutto quando trova suo padre e gli fa vedere il pinguino. I personaggi non erano troppi né pochi giusti per l’avventura di Nicolò.

  485. 1
    VOLPE (Lavis) ( Lavis ) 14/02/2024

    (commento di voto) Non mi é piaciuto molto perché non l’ ho trovato molto interessante.

  486. 1
    BibiTigre2324 ( Mezzolombardo ) 14/02/2024

    Ciao Chiara ho letto Un pinguino a Trieste ed è spettacolare, sono stato felicissimo quando Nicolò ritrova … [spoiler]
    Mi ha fatto ridere il pinguino che vomitava.
    Ciao.

  487. 1
    Soleviolastella ( Calavino ) 14/02/2024

    Cara Chiara Carminati, il tuo libro è molto bello ma un pochino noioso. Non mi è piaciuto tanto ma quando Nicolò era salito sulla nave mi ha incuriosito e mi è piaciuto. Ero molto felice quando aveva incontrato suo papà e che coincidenza il pinguino Marco stava con Nicolò,poi quando avevano scoperto che Marco era una femmina. La cosa che mi dispiaceva era quando Nicolò fu sparato. Il tuo libro ha avuto un bellissimo lieto fine mi è piaciuto. Lo vorrei rileggere:).

  488. 1
    raptor (Mezzolombardo) ( Mezzolombardo ) 14/02/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto quando Nicolò si è imbarcato sull’Europa

  489. 1
    ape ( Calavino ) 14/02/2024

    Mi è piaciuto perché cerca suo papà.

  490. 1
    pizza patatine ( Calavino ) 14/02/2024

    non mi è piaciuto perché era difficile da capire

  491. 1
    lacamiciarossa ( Calavino ) 14/02/2024

    Ciao Chiara Carminati, il tuo libro non mi è piaciuto perché parlava di imbarchi e guerra e persone che morivano 🙁 . però sono contenta che Nicolò abbia ritrovato il papà 🙂

  492. 1
    lacamiciarossa ( Calavino ) 14/02/2024

    Ciao Chiara Carminati, il tuo libro non mi è piaciuto perché parlava di imbarchi e guerra e persone che morivano. però sono contenta che Nicolò abbia ritrovato il papà

  493. 1
    Same ( Val di Peio ) 14/02/2024

    Mi sono piaciute le avventure affrontate da Nicolò.

  494. 1
    BibiTigre2324 (Mezzolombardo) ( Mezzolombardo ) 14/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto,
    perchè l’avventura che fa il protagonista (Nicolò) è stata molto bella e anche quando c’era il pinguino a bordo della nave.

  495. 1
    ileinter ( Malè ) 13/02/2024

    ciao ho appena finito di leggere il libro e dico che NON MI è PIACIUTO PER NIENTE!!!!!!!!!!!!!!!

  496. 1
    ALMOGUS13 ( Lavis ) 13/02/2024

    (commento di voto)

  497. 1
    Foggy243 ( Predazzo ) 13/02/2024

    Molto bello, complimenti!

  498. 1
    Foggy243 ( Predazzo ) 13/02/2024

    Un pinguino a Trieste mi è piaciuto perché Nicolò non si fa abbattere da niente e per trovare il padre perduto quando era più piccolo per colpa del nova scotia va anche in nave avendo come dice lui un’anguilla nello stomaco.

  499. 1
    LULU ( Dro ) 13/02/2024

    (commento di voto)

  500. 1
    UNICORNO BLU ( Vermiglio ) 13/02/2024

    Questo libro è stato molto carino l’ho letto abbastanza velocemente perchè mi sono immedesimata nel protagonista.

  501. 1
    cricetinaperfettina1 ( Mezzocorona ) 12/02/2024

    Carissima Chiara Carminati, autrice✍🏼 del libro: ” Un pinguino a Trieste”,
    ti devo proprio fare i miei complimenti! 🌟
    Quando mi hanno raccontato la trama del libro ho subito pensato che fosse un libro che parlava solo di guerra😕 ( che non mi è mai piaciuta e non mi piacerà mai! ) e quindi facevo di tutto pur di non leggere il tuo romanzo… 😅
    Ma quando, rassegnata, ho iniziato a leggerlo, mi sono accorta che sbagliavo… e di grosso!😄
    Non parla per niente solo di guerra! Anzi… in realtà è un romanzo pieno di avventura ed ad un certo punto anche molto romantico!
    Ma si sa… non si giudica mai un libro dalla copertina!
    Visto che si è aggiudicato uno tra i primi due posti nella mia classifica personale io ti darei 4,75 stelle!🌟🌟🌟🌟,¾
    Spero tu sia contenta del voto perché è difficile farmi ADORARE un libro come è riuscito a farlo questo!!
    La tua cricetinaperfettina1 !!!💙

  502. 1
    cricetinaperfettina1 (Mezzocorona) ( Mezzocorona ) 12/02/2024

    (commento di voto) in realtà sarebbe 4,75…

  503. 1
    Verde2012 (Dro) ( Dro ) 12/02/2024

    (commento di voto) Non mi è piacuto

  504. 1
    Mikherry ( Altopiano della Vigolana ) 12/02/2024

    E’ il libro che mi è piaciuto di più, per la storia, il viaggio e gli incontri che ha fatto Nicolò.
    Bello l’ inserimento quasi surreale del amico pinguino.
    Ciao e grazie di aver scritto questo libro e di averlo condiviso con noi.

  505. 1
    Butterfly (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 11/02/2024

    (commento di voto) ma è vissuto realmente Marco?
    Questo libro mi è piaciuto tanto

    • 1
      chiara carminati 22/02/2024

      Certo che sì! E’ la parte più incredibile della storia, ma è del tutto vera.

  506. 1
    Rosa Artistica ( Ledro ) 11/02/2024

    Cara Chiara Carminati mi è piaciuto molto, è stato uno dei migliori libri che ho letto 😊.
    ***SPOILER***
    Mi è piaciuto molto come hai fatto i capitoli è stata un’idea fantastica 👍e mi è piaciuto il finale sono stata contenta che Nicolò a ritrovato suo padre 👨.
    Un pinguino a Trieste è stato un libro fantastico con tante emozioni 🥹
    Grazie Chiara per aver scritto questo libro
    Firmato con amore Rosa artistica😘

  507. 1
    Dibala ( Val di Peio ) 10/02/2024

    A me è piaciuto quando il pinguino è riuscito a mangiare il pesce.

  508. 1
    Amici2024 (Dro) ( Dro ) 10/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto, è molto bello e interessante ed è perfetto per ragazzi e ragazze

  509. 1
    LoriBiF2317 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 10/02/2024

    (commento di voto) All’inizio era un po’ noioso ma verso la metà ha cominciato a diventare molto interessante.
    Comunque resta un libro bellissimo e molto interessante.
    Sono molto felice di averlo letto!

  510. 1
    Avopandastic2012 ( Levico Terme ) 10/02/2024

    Ciao Chiara,
    inizio subito col dirti che ho divorato il tuo libro!
    Leggendo il tuo romanzo mi é venuta voglia di andare a Trieste e, come Nicolò, di imbarcarmi in un viaggio molto avventuroso.
    La storia é raccontata in modo preciso e per tutto il racconto mi sembrava di vivere in quegli stessi luoghi e anni.
    Nicolò vive una bellissima avventura con i suoi compagni di viaggio ( il suo piccolo pinguino di legno e quello reale): si innamorerà, correrà in una città enorme, si tufferà in una piscina ghiacciata e alla fine farà la cosa più difficile : superare le proprie paure.
    Grazie per avermi fatto “viaggiare” insieme a te e a Nicolò!
    Avopandastic2012

  511. 1
    Lupo grigio xxx ( Vermiglio ) 09/02/2024

    Molto bello e interessante

  512. 1
    Gattina_miao ( Vermiglio ) 09/02/2024

    all’inizio questo libro non mi è piaciuto tanto perchè pensavo che Nicolò non ritrovasse suo papà ,però leggendolo mi è piaciuto sempre di più perchè ho scoperto che Nicolò ritrova suo papà.

  513. 1
    Giuf.28 (Arco) ( Arco ) 09/02/2024

    (commento di voto) A me è piaciuto molto questo libro perché inizia una bellissima avventura per trovare suo padre alla fine non ha trovato solo il padre, ma anche gli amici e una fidanzata

  514. 1
    Tanjiro_13 ( Aldeno ) 09/02/2024

    (commento di voto)

  515. 1
    Maxi_James23 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 09/02/2024

    (commento di voto) Di questo libro mi sono piaciute particolarmente le descrizioni ricche perché era come essere lì con loro

  516. 1
    Legomaster 13579 ( Dimaro Folgarida ) 08/02/2024

    Ciao Chiara Carminati… questo libro è il secondo che leggo e mi è piaciuto molto.
    Io penso che il libro sia un po’ troppo lungo e le parole per me sono un po’ difficili da capire però la parte del libro dove Nicolò ritrova suo papà è molto emozionante e bella quindi penso che il libro,tutto sommato è emozionante e molto bello anche se impegnativo da leggere.
    CIAO CHIARA CARMINATI 👋👋

  517. 1
    ciao (Albiano) ( Albiano ) 08/02/2024

    (commento di voto) UN PO NOIOSO DIFFICILE DA CAPIRE NON BELLISSIMO MA NEANCHE BRUTTISSIMO

    CIAO

  518. 1
    ciaoatutti (Predazzo) ( Predazzo ) 08/02/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perché Nicolò, dopo tanti anni, ha ritrovato suo papà! Mi ha fatto anche ridere perché alla fine, quando Marco è morto, hanno scoperto che era una femmina.

  519. 1
    B4byW3rn3r ( Cavalese ) 08/02/2024

    ciao Chiara questo libro è uno dei più belli che abbia mai letto

  520. 1
    B4byW3rn3r (Cavalese) ( Cavalese ) 08/02/2024

    (commento di voto) Perché mi ha interessato molto

  521. 1
    Daniel2013 (Primiero) ( Primiero ) 07/02/2024

    (commento di voto) questo libro é il libro piu bello che io abbia mai letto , con tanti colpi di scena, scene d amore…
    questo libro ha quasi tutti i sensi, cioé che ha:scene comiche , scene d amore , scene tristi , e scene che ti insegnano nella vita.
    questo libro io lo consiglio per tutti.

  522. 1
    COCO2013 ( Dimaro Folgarida ) 06/02/2024

    Chiara spero che tu legga e vinca ciaooo molto bello

  523. 1
    severo x ( Ledro ) 06/02/2024

    Questo libro è stato il migliore che ho letto finora👍.
    mi è piaciuta la parte dove il pinguino🐧 è riuscito a mangiare il pesce🐟.
    Mi è piaciuto anche quando il papà di Nicolò gli ha raccontato del Nova Scotia.

  524. 1
    COCO2013 (Dimaro Folgarida) ( Dimaro Folgarida ) 06/02/2024

    (commento di voto) si mi e piaciuto il libro

  525. 1
    Gatto.Nero ( Predazzo ) 06/02/2024

    Questo libro mi è piaciuto perché parla di cose accadute realmente, ma anche perché in certi capitoli c’era un ‘immagine di giornale quotidiano di quei tempi che riportava notizie di quei fatti successi.
    La storia mi ha coinvolto molto, rispetto ad altre, perché è molto avventurosa. Inoltre il modo di scrivere dell’autrice è facile da leggere perché le parole usate sono chiare e abbastanza semplici. Chiara Carminati è una brava scrittrice.

  526. 1
    pulcino13 ( Ossana ) 05/02/2024

    Cara Chiara, ho letto il tuo libro in pochi giorni e l’ho trovato coinvolgente. Di solito non riesco a leggere libri quando parlano della guerra, ma in questo caso non ho avuto paura e la storia di Refolo ed il suo papà mi ha davvero emozionato. Una bella trovata, il pinguino di legno ed ancora di più il pinguino vero che si trasferisce nell’acquario a Trieste. Andrò a cercare altri tuoi libri perché mi piace come scrivi. Ciao, Pulcino13

  527. 1
    TomTom (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 05/02/2024

    (commento di voto) Ciao chiara, il tuo libro è stato bellissimo! Mi ha emozionato molto quando Nicolò ha ritrovato suo padre dopo tanto tempo a cercarlo. Spero che tu vinca! 😆🥇🏁

  528. 1
    Gelsomino ( Primiero ) 05/02/2024

    È bellissima la storia, però non mi sarei mai aspettato che il pinguino era femmina!
    Avrei messo che suo papà l’avrebbe riconosciuto perché mi piacciono il lieto fine . 🤗

  529. 1
    Pizza305 ( Arco ) 04/02/2024

    Ciao, bello però un po’ noioso in certe parti comunque bello e brava.

  530. 1
    koala city (Cembra Lisignago) ( Cembra Lisignago ) 04/02/2024

    (commento di voto) Allora il libro mi ha incuriosito ma non troppo è stato bello fino a un certo punto.

  531. 1
    Gingiongelli2013 ( Calavino ) 03/02/2024

    Un pinguino a Trieste: all’ inizio non mi piaceva ma quando il protagonista è salito sull’ Europa era divertente, interessante, coinvolgente. Una vera ricerca: viaggia e viaggia e non si ferma fino al traguardo cioè il suo papà che non sa di avere un figlio. Ma mostrandoli il piccolo pinguino di legno inizia a ricordare. Grazie al piccolo pinguino Nicolò ha ritrovato il padre.
    Poi c’è anche il pinguino vero, Marco, che hanno portato sulla nave e prima veniva nascosto ma poi è diventato la mascotte della nave. Wow, la fine mi è piaciuta da morire: Marco in realtà è una femmina!

  532. 1
    232815 ( Calavino ) 03/02/2024

    A me mi e piaciuto, però pensavo che erano più divertente.😒😐

  533. 1
    232815 ( Calavino ) 03/02/2024

    A me Pinguino a Trieste non mi e piaciuto perche era un po’ noioso.

  534. 1
    Nezuco ( Mezzocorona ) 02/02/2024

    Ciao Chiara io ADORO il tuo libro, mi è piaciutto un sacco perchè con i dettagli che scrivi mi sono potuta immedesimare nella storia. Finora ho letto solo tre libri ma tra tutti il tuo è quello che mi è piaciuto di più. La cosa che mi ha incuriosito di più è che la storia è accaduta realmente e a me piacciono tantissimo questi tipi di libri. Non mi dispiacerebbe se tu ne scrivessi un altro. Sei una scrittrice bravissima e ti stimo tanto, vorrei essere anch’io una scrittrice così brava come te !!!!!! Lo ho consigliato alla mia maestra di italiano che era molto incuriosita. Spero che, qual ora l’abbia letto, le sia piaciuto.
    Avrei anche una domanda da farti: come mai ti sei ispirata ad una storia vera?.
    Da Nezuko.

  535. 1
    Bia ( Levico Terme ) 02/02/2024

    All’ inizio non mi sembrava cosi interesante, poi qando Nicolò è salito sulla nave mi sono appasionata perchè lui riesce a realizare il suo sogno!

  536. 1
    RONDODASSOSA ( Cembra Lisignago ) 02/02/2024

    ciao a me mi piace molto ma all’ inizio sembra una storia normale ma poi mi è piaciuto molto

  537. 1
    Elesart ( Levico Terme ) 01/02/2024

    Ciao Chiara,
    Il tuo libro mi è piaciuto moltissimo. Inizialmente non mi ispirava molto ma dopo qualche pagina mi sono immersa nella storia.
    Mi è piaciuto tantissimo come hai descritto tutto nei minimi dettagli , soprattutto i sentimenti di Nicolò ma senza rallentare il romanzo; cosa fondamentale secondo me .
    Era molto bella l ‘ idea di mettere le foto dei giornali che Nicolò trovava mano a mano.
    Complimenti ancora , la tua storia è molto interessante e diversa dalle altre.La consiglierei di sicuro ad un amico.
    Ciao Elesart.

    • 1
      chiara carminati 02/02/2024

      Grazie Elesart! Le pagine dei giornali le ho volute mettere proprio perché sono degli agganci importanti con la storia realmente accaduta. Spero allora che la storia piacerà anche agli amici a cui lo consiglierai! A presto!

  538. 1
    TIGERWTD ( Primiero ) 01/02/2024

    Questo libro è davvero bello Chiarasei una scrittrice vormidabile mi è piaciuto moltissimo.
    Ciaochiara👋👋

  539. 1
    TIGERWTD (Primiero) ( Primiero ) 01/02/2024

    (commento di voto) Questo libro è davvero bello perché il bambino a tanto coraggioso ad andare in Africa da solo per cercare suo padre e sono stato stupido che il pinguino è una femmina davvero bellissimo questo libro
    Ciao Chiara 👋👋

  540. 1
    AMOILIBRI5522 ( Telve ) 01/02/2024

    È molto bello questo libro sono sincera.
    Mi ispira molto la triste storia, ma allo stesso momento avventurosa, di questo ragazzo mi piace molto la parte in cui si intrufula nella barca proprio per andare a cercare suo padre che era in guerra in africa🥺

  541. 1
    ziobetty23 (Ala) ( Ala ) 01/02/2024

    (commento di voto) E stato molto bello,pero parla troppo della storia di Nicolo invece di quella del pinguino.E stata una sorpresa quando si scopre che marco e una femmina.nel resto e carino

  542. 1
    minonac (Civezzano) ( Civezzano ) 01/02/2024

    (commento di voto) Questo libro è veramente molto bello ,appassionate e anche molto realistico.
    Quando ho iniziato a leggerlo mi è subito sembrato di essere lì con il protagonista, e di vivere quella meravigliosa avventura in prima persona .
    Insomma mi ha fatto volare sulle ali della fantasia ,e mi ha fatto capire che i libri sono veramente importanti nella vita di un bambino , e che si ha ancora tempo per crederci e soprattutto sognare, tutti anche i più grandi e importanti.

  543. 1
    AMOILIBRI5522 (Telve) ( Telve ) 01/02/2024

    (commento di voto) Mi piace moltissimo questo libro è fantastico questo ragazzo coraggioso che si intrufola in una barca per cercare suo padre un gesto dolcissimo!

  544. 1
    La_girlboss ( Dro ) 01/02/2024

    Ciao Chiara! questo libro per me era bello e interessante soprattutto per la storia che si nasconde sotto il libro,poi è anche molto adatto a ragazzi di 5° elementare e di 1° per il linguaggio e per come è strutturato.
    Complimenti per questo libro.

  545. 1
    Christian (Baselga di Pinè) ( Baselga di Pinè ) 01/02/2024

    (commento di voto) Questo libro non mi è piaciuto perché non è il mio genere non ci sono tante battute mi piaceva se la storia finiva in un altro modo.
    La parte che non mi è piaciuta è quando Refolo aveva ancora in mente suo papà che tutti gli dicevano che era morto ma lui pensava che fosse ancora vivo.
    Consiglierei all’ autore di scrivere tanto e di approfondire le frasi che fa senza fare troppo complicate.
    Vorrei fare una domanda all’autore ” Perchè ha scelto proprio questo genere di libro”.

  546. 1
    Alexander (Baselga di Pinè) ( Baselga di Pinè ) 01/02/2024

    (commento di voto) Il libro non mi e piaciuto perchè non si capiva molto. La parte più interessante è quando erano andati sulla nave ed erano entrati di nascosto, la parte che mi ha colpito di più quando si erano fermate a Durlean, la cosa che non mi è piaciuta è quando non avevano i documenti per andare a Cape Zaus. Il libro è scritto molto bene con tanti aggettivi e con tante robe belle. Io lo consiglierei ai miei amici e ai miei genitori e spero che gli piacerà molto. Vorrei fare i complimenti all’autore di questo libro anche se non mi è piaciuto particolarmente.

  547. 1
    Pandino ( Arco ) 31/01/2024

    Ciao Chiara ! Il tuo libro mi è piaciuto molto, soprattutto perché all’ inizio pensavo che Nicolò non sarebbe mai riuscito a ritrovare suo padre, sembrava che man mano andasse avanti con il suo viaggio le sue speranze si riducessero sempre di più, ma mi è piaciuto proprio perché alla fine riesce a realizzare il suo sogno : ritrovare il padre disperso da qualche parte in Africa.
    A questo libro darò sicuramente almeno 4 stelle !
    Volevo anche chiederti se oltre a questo hai scritto altri libri, perché mi piacerebbe leggerne qualcuno.
    Ciao !

  548. 1
    starwars2023 ( Telve ) 31/01/2024

    Ho letto la storia di Nicolò che mi ha portato a cercare quella del pinguino Marco. Proprio bella questa storia nella storia. Con alcune sorprese finali ( non voglio svelare tutto su Marco…ci siamo capite vero? ) . Mi è venuta voglia di andare a Trieste , visitare la città e non solo. Bravissima!

  549. 1
    starwars2023 (Telve) ( Telve ) 31/01/2024

    (commento di voto) Ho letto la storia di Nicolò che mi ha portato a cercare quella del pinguino Marco. Proprio bella questa storia nella storia. Con alcune sorprese finali ( non voglio svelare tutto su Marco…ci siamo capite vero? ) . Mi è venuta voglia di andare a Trieste , visitare la città e non solo. Bravissima!

    • 1
      chiara carminati 02/02/2024

      Se camminerai lungo le rive, troverai l’Aquario (scritto proprio così, senza la c, alla latina). Grazie del tuo viaggio sulla carta e… buon viaggio verso il mare!

      • 1
        starwars2023 ( Telve ) 06/02/2024

        Ho visto che nel tuo libro hai messo i ringraziamenti alle persone che ti hanno aiutata nella ricerca. Io ringrazio te per questa avventurosa storia e per avermi risposto. Ci vediamo con la mia classe e la prof. alla festa finale 🐧

  550. 1
    Otti ( Castel Ivano ) 31/01/2024

    cara scrittrice,questo libro mi è piaciuto.
    La parte centrale secondo me è un po’ lento.
    Comunque bello.

  551. 1
    Otti (Castel Ivano) ( Castel Ivano ) 31/01/2024

    (commento di voto) Ho dato 2 stelle perchè questo libro non mi è piaciuto molto

  552. 1
    LaLibra ( Pinzolo ) 31/01/2024

    Ah, dimenticavo!!!
    IL finale mi ha lasciato di stucco…. secondo me doveva finire boh, che ne so… tipo…. Vabbè non mi è piaciuto molto ne l’ inzio ne la fine.
    aspetto la tua risposta
    Ri-ciao
    LaLibra💖

  553. 1
    LaLibra ( Pinzolo ) 31/01/2024

    Ciao Chiara!
    Il tuo libro mi è piaciuto veramente un sacco!
    La prima parte però era noiosa….
    E una cosa per cui il libro non mi ispirava è la COPERTINA.
    E io ho l’ impressione di immaginare il libro, i personaggi, l’ ambiente ecc.. MOLTO DIVERSAMENTE da come te lo immagini TU! (non c’ è male vero??)
    E questo l’ ho capito dalla foto che c’ è sulla copertina….
    Comunque io, prima di questo, ho letto SCAMBIO SCUOLA e volevo già votarlo 5!!!!! Solo che ho aspettato di leggere il secondo e ho fatto bene! Il tuo è MEGABELLO!
    E mi piace molto la parte in cui… NO, FAREI SPOILER quindi lascia perdere.
    Ciaoooo e ancora COMPLIMENTI!!!
    LaLibra❤

  554. 1
    BFF2317 (Mezzolombardo) ( Mezzolombardo ) 31/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto tantissimo questo libro perché Nicolò ha … [spoiler] 🐧😘👏

  555. 1
    Sfera e Pasta ( Terres ) 30/01/2024

    (commento di voto)Il libro è molto affascinante sia per l’ambito del contenuto, con un lessico adatto ai ragazzi e ben comprensibile, sia per l’insegnamento che trasmette. In certe parti del libro, secondo me però bisognerebbe parlare un po’ di più del padre di Nicolò, ma comunque ottimo lavoro anche perché l’insegnamento non è poi così scontato, anzi il fatto che si può riuscire a raggiungere i propri sogni solo credendoci mi è piaciuto molto. Un altro fattore molto affascinante è l’estetica del libro con una bella copertina be dettagliata, belle impaginazioni con anche qualche immagine, ma soprattutto mi è piaciuta la “linea del tempo” che ti fa capire molto chiaramente l’anno del capitolo che stai per iniziare a leggere.

  556. 1
    Dollarumma ( Ledro ) 30/01/2024

    Questo libro mi è piaciuto.
    Inizialmente ho fatto fatica ad entrare in connessione con il racconto, ma dopo aver letto la prima parte la voglia che aveva Nicolò di ritrovare suo padre mi ha coinvolto tantissimo.
    Poi mi è piaciuto molto come Irma si è preoccupata per l’ imbarco di Nicolò e si è interessata a trovare l’ adulto che poteva essere responsabile durante il viaggio.
    Il messaggio che mi è arrivato è quello di non arrendersi mai.

  557. 1
    Scoiattolina (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 30/01/2024

    (commento di voto) No, perchè non mi ha incuriosito tanto e non mi avvolgeva nella situazione di quello che succedeva nel libro quindi gli ho dato un 3 su 5

  558. 1
    Pennaverde013 ( Romeno ) 30/01/2024

    Ciao Chiara mi é piaciuto molto il tuo libro, la frase che mi é piaciuta di più é :”l’ unica cosa certa è che tu l’hai tenuto vivo,in tutti questi anni.”
    Ti saluto ciao 🥰

  559. 1
    Scimmia_brilla ( Taio ) 30/01/2024

    Ovunque io sia, se ho questo libro con me, ho un luogo in cui posso andare ed essere felice.❤❤

  560. 1
    cagnolina13 ( Baselga di Pinè ) 30/01/2024

    (commento di voto)

  561. 1
    Paperino (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 30/01/2024

    (commento di voto) Ho dato cinque stelle perchè … è un libro molto bello. Soprattutto quando Nicolò incontra la sua nuova [”AMICA”]. Anche quando Ritrova suo padre. Libro stupendo.

  562. 1
    Balu (Dro) ( Dro ) 30/01/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto perchè è interessante e fa capire che puoi raggiungere i tuoi sogni. Brava Chiara

  563. 1
    Boxe ( Ledro ) 29/01/2024

    Buon giorno questo libro non mi è piaciuto perché non l’ ho capito molto: continuava a dire Trieste, Lussino e faceva troppe domande.

  564. 1
    Neve24 (Lavis) ( Lavis ) 29/01/2024

    (commento di voto) Questo è il libro migliore dei 5, è quasi perfetto l’ unico piccolissimo problema è che il finale è un po’ scontato.

  565. 1
    Leo (Arco) ( Arco ) 29/01/2024

    (commento di voto) questo libro mi è piaciuto molto perchè aveva un trama affascinante e intrigata e un linguaggio adatto a dei ragazzi di 5° elementare e 1° media, però purtroppo in alcune parti del libro il ritmo rallentava e si fermava su passaggi poco avvincenti, e secondo me, la storia dovrebbe parlare più del padre di Nicolò che del pinguino dopo che salpa per tornare a casa sua.
    Nonostante la piccola mancanza di ritmo in alcune parti, questa appassionante storia può giocarsi i primi posti di questa importante gara.

  566. 1
    DF04 ( Tione di Trento ) 29/01/2024

    Cara Chiara,
    questo libro mi è piaciuto perché le avventure di Nicolò erano quasi impossibili. Lui, con la buona volontà e l’amore per suo padre, pur tra mille difficoltà è riuscito a trovarlo.
    Grazie per la lettura!!!!!!!

  567. 1
    DF04 (Tione di Trento) ( Tione di Trento ) 29/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuta l’avventura di Nicolò, che riportava anche eventi storici accaduti realmente.

  568. 1
    sallymao (Cavalese) ( Cavalese ) 29/01/2024

    (commento di voto) Questo libro è molto interessante e carino.
    Mi è piaciuto il fatto che c’era un pinguino nella storia, era molto divertente!

  569. 1
    Climbingirl ( Arco ) 28/01/2024

    Questo Libro mi è piaciuto forse anche troppo, non volevo smettere di leggerlo perchè mi ha trasmesso un sacco di emozioni e era ricco di dettagli.
    È diventato uno dei miei Libri preferiti!

  570. 1
    Lessmore ( Albiano ) 28/01/2024

    Leggendo questo libro, ho viaggiato insieme a Nicolò alla ricerca di suo padre e mi sono commosso quando l’ha riabbracciato.
    Inizialmente non pensavo che mi sarebbe piaciuto, perché mi sembrava difficile, ma pagina dopo pagina mi sono appassionato alla storia di questo ragazzino coraggioso. Vorrei dire a Chiara Carminati che è stata molto brava a scrivere questo libro e che se ne scrive un altro io lo leggerò di sicuro.

  571. 1
    Margot ( Aldeno ) 28/01/2024

    Inizialmente ho fatto fatica a capire il senso della storia, ma dopo qualche pagina mi sono appassionata: questo libro mi é piaciuto molto.

  572. 1
    TheGoat ( Mezzolombardo ) 28/01/2024

    Il libro è molto interessante ma anche difficile, nel complesso mi è piaciuto ma alcune parti erano un po’ difficili da comprendere.
    Un capitolo che mi ha divertito è quando lo zio chiede a Susanna di accettare i fiori che le aveva appena comprato e lei ha detto subito che doveva andare via.

  573. 1
    pattinidargento ( Telve ) 27/01/2024

    Cara Chiara Carminati,
    ho letto il tuo libro e mi sono divertita molto a leggerlo.
    Soprattutto mi ha colpita quando Nicolò ha trovato suo padre…non me lo sarei aspettata! Pensavo che la speranza di Nicolò svanisse e il finale fosse diverso.
    Mi piacerebbe sapere se questa storia è davvero esistita o sei hai preso spunto da qualche accaduto personale che ti ha spinta a scrivere questa storia.
    Te ne sarei grata se mi rispondessi.
    Ci sono state cose tristi e felici, novità forti e misteriose…Il tuo libro è stato bello e accattivante tranne qualche parte un pò “cruda” che mi ha colpita emotivamente.
    Bravissima Chiara!!!
    A presto, Pattinidargento

    • 1
      chiara carminati 02/02/2024

      Ho preso spunto dalla storia del Pinguino Marco, e da altre storie realmente accadute. CiaO!

  574. 1
    EYANNI (Cembra Lisignago) ( Cembra Lisignago ) 27/01/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perché è molto chiaro ,la storia è appassionante e mentre lo leggevo non vedevo l’ora di finire il libro.
    super il lieto fine.
    Anche la copertina molto bella

  575. 1
    Carlotta (Baselga di Pinè) ( Baselga di Pinè ) 26/01/2024

    (commento di voto) Il libro non mi è piaciuto perché era un po’ difficile da capire, era storico e a me non mi piacciono i libri storici l”ho trovato un po’ noioso. Anche se il mio commento non é positivo, mi é piaciuta una parte cioè quando il ragazzo si è trasferito dallo zio e ha conosciuto Irma la vicina di casa dello zio, che è molto simpatica. Questo libro è scritto molto bene, però io non sono il tipo che sceglierebbe un libro storico, lo consiglierei ai bambini più grandi ad esempio quelli delle medie.

  576. 1
    Ariguhenkel4@ ( Altopiano della Vigolana ) 25/01/2024

    A questo libro o sette stelle. All’inizio mi sembrava molto difficile ma proseguendo nella lettura mi sono appassionata al viaggio di Nicolò.

  577. 1
    Gufo saggio8 ( Lavis ) 25/01/2024

    (commento di voto)

  578. 1
    neve4070 ( Fiera di Primiero ) 25/01/2024

    bellissimo mi raccomando leggetelo tutto

  579. 1
    neve4070 (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 25/01/2024

    (commento di voto) cara Chiara il tuo libro e bellissimo mi è piaciuto perché è molto romantico, divertente e triste.
    Adoro i libri dove qualcuno ritrova un caro: è molto emozionante! Ma c’è una cosa che non mi è piaciuta: il finale e io odio i libri con dei finali scontati avrei fatto un po’ di sospens in più ma nel complesso il tuo libro è il più bello tra i 5

  580. 1
    Polletto17 (Aldeno) ( Aldeno ) 25/01/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto tanto, storia un pò complicata ma molto interessante è un libro
    bello e io lo consiglio, a tutti perchè è a dir poco emozionante e anche avventuroso

  581. 1
    Devid13 ( Comano Terme ) 25/01/2024

    All’inizio mi sono un pò annoiato. Poi però la storia mi è piaciuta, soprattutto mi ha emozionato. Complimenti

  582. 1
    Devid13 (Comano Terme) ( Comano Terme ) 25/01/2024

    (commento di voto) La storia mi è piaciuta anche se all’inizio era un pochino noiosa.

  583. 1
    Rh.- (Baselga di Pinè) ( Baselga di Pinè ) 25/01/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perché ha una bella trama e mi ha incuriosito molto. Mi piacerebbe sapere cosa poi è successo si nonni di Nicolò.

  584. 1
    Sucre123 ( Telve ) 24/01/2024

    Secondo me questo libro deve essere letto da tutto il mondo infatti ho detto ai miei compagni di leggerlo tutto perché é bellissimo

  585. 1
    sole 120 ( Dimaro Folgarida ) 24/01/2024

    Io l’ho preso ma devo ancora iniziarlo 😍😍😍

  586. 1
    Adoroikoala29 ( Aldeno ) 24/01/2024

    Questo libro lo ho trovato molto interessante, ci si trova travolti in un mare di avventure con Nicolo mi è piaciuta la parte in cui il papà di Nicolò gli racconta la storia. Questa è una storia molto triste perché Nicolo non ha tracce di suo papà che è un uomo segnato dal dolore però c’è anche posto per un bellissimo pinguino la storia si conclude bene.

  587. 1
    capriana6 (Cavalese) ( Cavalese ) 24/01/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perché alla fine
    c’era una sorpresa che nessuno se l’aspettava e perché cerano i giornali veri e le foto. Vorrei sapere come l’autrice ha fatto a trovarli.
    Questo libro era bellissimo, mi ha fatto
    divertire e non mi faceva staccare dalle parole
    perché si capiva tantissimo cosa stava facendo il personaggio.
    Per me questo libro è scritto preciso e chiaro,
    la parte che mi è piaciuta di più è quando il
    bambino trova il pinguino.
    Io consiglierei questo libro ai ragazzi a cui piace l’avventura.

  588. 1
    Alberello_bello ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 23/01/2024

    Mi è piaciuto molto, la scrittrice merita di vincere

  589. 1
    Gigi ( Fiera di Primiero ) 23/01/2024

    Cara Chiara,
    Hai scritto un libro molto interessante e mi è piaciuto molto perché ho riscontrato diversi tipi di emozioni in un genere che non avevo mai letto prima. Mi è piaciuta molto la scena che Nicolò ritrova: (spoiler); complimenti.

  590. 1
    nettare di ape 2013 ( Dro ) 23/01/2024

    ciao signora Carminati, mentre leggevo il suo libro immaginavo di essere il ragazzo, (che aveva la vita molto interessante) a volte felice e gioiosa a volte triste e commovente, per me è stato molto bello leggere il suo libro, perché ha completamente preso la mia curiosità del finale. però a volte mi è sembrato un pò troppo ripetitivo nei dialoghi tra persone e questo la reso leggermente meno interessante.
    ciao e buona giornata.

  591. 1
    GIOIA ( Dimaro Folgarida ) 23/01/2024

    (commento di voto)

  592. 1
    Otti ( Castel Ivano ) 23/01/2024

    Cara scrittrice,questo libro mi è piaciuto molto.
    La parte centrale rispetto alla iniziale era un po’ lenta,secondo me.
    Comunque bello!

  593. 1
    lettrice_appassionata16 ( Lavis ) 23/01/2024

    Solo una cosa che mi sta perseguitando… La storia è tutta (o per la maggior parte) vera? Grazie ciao al prossimo libro😘

  594. 1
    lettrice_appassionata16 (Lavis) ( Lavis ) 23/01/2024

    (commento di voto) Cara Chiara il tuo libro mi è piaciuto un mondo è scritto bene e avvincente. Quando il papà di Nicolò racconta la storia del Nova Scotia ho pianto davvero. Spero che continui a scrivere così. Un abbraccio lettrice_appassionata😘😻

  595. 1
    LUCAF2012 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 23/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto perchè è strutturato bene

  596. 1
    CANTANTEperfettaELASTICA (Sarche) ( Sarche ) 21/01/2024

    (commento di voto) Non ho capito la storia

  597. 1
    KeyofG (Levico Terme) ( Levico Terme ) 21/01/2024

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto perchè mi piacciono i libri di avventura ed è una bella storia. Mi è piaciuto molto quando Nicolò incontra suo papà e gli racconta tutta la sua storia

  598. 1
    Libellulablu ( Cavedine ) 21/01/2024

    Cara Chiara,
    Penso che questo libro sia meraviglioso
    mi mancano solo poche pagine e lo ho finito questo weekend!!!
    Adoro Susanna perché penso che un po’ mi rappresenti.
    Spero di leggere altri tuoi libri in futuro!
    Ciaoooooo

  599. 1
    Scimmia_brilla (Taio) ( Taio ) 21/01/2024

    (commento di voto) Questo libro è veramente fantastico mi è piaciuto tutto del libro. Che dire è semplicemente PERFETTO!

  600. 1
    AlessandraFia (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 21/01/2024

    (commento di voto)

  601. 1
    Suric_avide (Ala) ( Ala ) 20/01/2024

    (commento di voto) E’ il libro più bello che abbia mai letto e se potessi avrei dato più stelle.
    Mi è piaciuta la storia, il fatto che fosse ambientata nel passato, i personaggi. Leggere questo libro insieme a mia madre, mio fratello e il mio cane era un momento bellissimo della giornata. MI ha fatto riflettere molto sulla bruttezza della guerra,soprattutto nell’ultima parte.

  602. 1
    Ermellino ( Baselga di Pinè ) 20/01/2024

    Ciao Chiara!
    Ho letto il tuo libro e mi è piaciuto moltissimo, soprattutto quando trova [spoiler].
    All’inizio non mi ispirava la copertina , ma mano a mano che lo leggevo mi piaceva sempre di più! Mai giudicare un libro dalla copertina!
    Mi è piaciuto molto anche come Susanna parlava a sua zia (ad es. mi sa che è rimasta indietro di un capitolo) e come la zia chiamava Nicolò anche quando smise di imbarcarsi.
    Mi è piaciuto tantissimo il tuo libro! Continua a scrivere!

  603. 1
    Natale tutto l anno ( Romeno ) 20/01/2024

    Buongiorno, questo libro mi è piaciuto molto.
    La parte centrale mi sembrava un po’ noiosa (sono gusti).
    Tutto sommato mi è piacito complimenti!

  604. Diegodemilito ( utente eliminato ) 19/01/2024

    Molto molto bello. Mi è piaciuto tanto la parte quando Nicolò incontra Susanna. Complimenti,

  605. Diegodemilito (Arco) ( utente eliminato ) 19/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto moltissimo!

  606. salve a tutti gente (Aldeno) ( Aldeno ) 19/01/2024

    (commento di voto) questo libro non mi è piaciuto molto, era un pò noioso e triste… era però molto avventuroso, e mi ha portato a scoprire la citta di trieste, città che non conoscevo. alla fine ho dato 3 stelle, infatti ero indecisa fra 2 o 3 stelle e alla fine ho scelto due. poteva essere un pò meglio ma non era malissimo!

  607. 1
    IRO MAN nino pernici (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 19/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto moltissimo era molto simpatico unica osservazione capitoli troppo lunghi che mi hanno scoragiato a leggerlo.

  608. 1
    arcohib14 ( Comano Terme ) 19/01/2024

    A me è piaciuta la parte dove Nicolò era andato a Trieste a cercare suo padre che non era ritornato più dopo la guerra e lì lo aspettavano Irma e zio Franco, Irma gli ha fatto imparare inglese , Nicolò incontrò [SPOLIER].

  609. 1
    DICIOTTO (Scurelle) ( Scurelle ) 19/01/2024

    (commento di voto) Questo libro racconta di un ragazzo, Nicolò che è alla ricerca di suo padre, l’unico ricordo che ha di lui è un pinguino di le gno.
    Nicolò intraprende un lungo viaggio in sud africa e alla fine ritrova suo padre.
    Questo libro mi è piaciuto.

  610. 1
    ALE2013 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 19/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuta molto la trama di questo libro, complimenti👍👏😉

  611. 1
    gm451a84 ( Pinzolo ) 18/01/2024

    Il libro mi è piaciuto molto! Un giorno spero di diventare come Nicolò! Vorrei avere il suo coraggio per inseguire i miei desideri, senza aver paura di fare sacrifici, proprio come Nicolò che ha fatto di tutto dando retta al suo istinto per ritrovare il papà.
    Fare in modo che, ci sia chi sia fiero di me , essere orgoglioso di me stesso e non fermarmi solo ad una grande avventura, ma trovarne sempre altre e , soprattutto, ripartire sempre per un nuovo viaggio.

  612. 1
    MILAN19 ( Dimaro Folgarida ) 18/01/2024

    Il libro mi è piaciuto tantissimo, non mi aspettavo che Nicolò partisse per cercare suo papà. Grazie a questo libro ho imparato che non bisogna mai arrendersi.

  613. 1
    Scimmia_brilla ( Taio ) 18/01/2024

    Ho appena iniziato a leggere Un Pinguino a Trieste, mi sta piacendo molto. Infatti quando ho tempo mi leggo qualche pagina. Sei stata davvero brava!!

  614. 1
    Corvo ( Tione di Trento ) 18/01/2024

    Il libro mi è piaciuto molto perché è riuscito a trasmettermi delle emozioni straordinarie. Credo che questo libro dovrebbe vincere il concorso, perché più lo leggi e più la storia ti appassiona.

  615. 1
    Mitsuri ( Ala ) 18/01/2024

    Mi è piaciuto molto il libro perché fa pensare a una avventura in mare.
    Bello proprio un bel libro.

  616. 1
    Pescerosso ( Storo ) 18/01/2024

    Il libro è stato molto coinvolgente, fino a questo momento è stato il libro più bello.

  617. 1
    Luna_2 ( Comano Terme ) 17/01/2024

    Il libro mi è piaciuto molto perché era molto scorrevole, ti fà pensare a quello che stava passando, il mio voto è di ⭐⭐⭐⭐ il libro secondo me non serve aggiungere nient altro. Bel libro molto coinvolgente.

  618. 1
    PaguroBello2112 ( Borgo Valsugana ) 17/01/2024

    Ciao, questo libro mi è piaciuto molto perché é:
    -Bello -Completo
    -Ti fa immaginare la storia che é una cosa non da tutti i libri!
    Beh che dire! Libro Bellissimissimo!
    Sei stata davvero brava.
    Ottimo lavoro!!

  619. 1
    Kalobaloba ( Arco ) 17/01/2024

    Questo libro mi e piaciuto molto complimenti per me è semplicemente fantastico

  620. 1
    Kalobaloba (Arco) ( Arco ) 17/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto il racconto, il voto che ho dato è uno dei voti più alti tra gli altri libri, infatti mi è piaciuto tanto

  621. 1
    giober ( Baselga di Pinè ) 17/01/2024

    Ciao Chiara,
    il tuo libro mi è piaciuto molto.
    Ci si ritrova conivolti in un mare di avventure insieme a Nicolò e al suo pinguino portafortuna.
    Nicolò è coraggioso e determinato, un esempio da seguire.
    Ti faccio i miei complimenti!

  622. 1
    giober (Baselga di Pinè) ( Baselga di Pinè ) 17/01/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara,
    il tuo libro mi è piaciuto molto.
    Ci si ritrova conivolti in un mare di avventure insieme a Nicolò e al suo pinguino portafortuna.
    Nicolò è coraggioso e determinato, un esempio da seguire.
    Ti faccio i miei complimenti!

  623. 1
    PIKACHU16 ( Pinzolo ) 17/01/2024

    è molto bello ma non mi aspettavo che il protagonista avrebbe ritrovato suo papà di conseguenza prima di leggere la parte in cui si era salvato pensavo che il papà non fosse sopravvissuto alla catastrofe del Nova Scotia

  624. 1
    agf ( Cavalese ) 17/01/2024

    Ciao chiara questo libro è molto bello e avvincente
    parla di una storia simpatica e molto divertente ma anche un po’ triste
    é un bellissimo libro
    Ciao

  625. 1
    agf (Cavalese) ( Cavalese ) 17/01/2024

    (commento di voto) Questo libro è bellissimo e avvincente
    ⭐⭐⭐⭐⭐

  626. 1
    Daniele12 ( Lavis ) 16/01/2024

    Il libro è molto bello , un ragazzo che va a cercare suo padre anche se dicevano che era morto, e alla fine lo ha trovato.
    Non è un impresa da tutti!

  627. 1
    Lontrarossa ( Arco ) 16/01/2024

    L’inizio sembra molto bello, speriamo anche il resto.

  628. 1
    Balbuz ( Fiera di Primiero ) 16/01/2024

    Ho votato il tuo libro con 4 stelle perché mi è piaciuto molto ma mi sembrava troppo lungo ma alla fine mi è piaciuto molto che Nicolò abbia trovato il padre

  629. 1
    TORTA DICAROTE ( Ville d’Anaunia – Tassullo ) 16/01/2024

    (commento di voto)

  630. 1
    Balbuz (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 16/01/2024

    (commento di voto) Non mi piaciuto il libro perché era molto lungo ma il finale ha cambiato tutto avrei dovuto dare 5 stelle ma l’inizio ha rovinato un po’ il libro

  631. 1
    CRISPI (Predazzo) ( Predazzo ) 14/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché è un pò triste ma intanto che fa il viaggio incontra nuove persone che lo aiutano a cercare suo padre e intanto diventano amici-

  632. 1
    Amante dei cavalli (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 14/01/2024

    (commento di voto) Come ho già detto questo libro ha dei temi molto profondi, però l’ inizio é un po’ noioso anche la fine é molto bella❤️💗

  633. 1
    Alby99 ( Aldeno ) 14/01/2024

    Questo libro l’ ho trovato molto bello e interessante.
    Mi ha fatto riflettere, mentre lo leggevo provavo ad immaginare il
    suo finale.

  634. 1
    Bella gianda ( Telve ) 14/01/2024

    ciao sono uno studente
    ho letto il tuo libro e mi è piaciuto molto perchè in certi punti mi faceva commuovere e in altri lo trovato molto divertente,
    e poi mi è piacuto sopratutto una cosa…
    il ragazzo mi fa venire in mente un mio amico che trova il coraggio e non si arrende mai.
    In conclusione mi è piaciuto e non vedevo l’ora di leggerlo tutto.

    • 1
      chiara carminati 02/02/2024

      In effetti è bello quando i personaggi assomigliano a degli amici… o lo diventano!

  635. 1
    Arancione15 ( Scurelle ) 14/01/2024

    Quando ho visto il libro, solo dalla copertina e dal titolo non mi ispirava, ma quando ho cominciato a leggerlo, ne sono rimasta incantata.
    Il libro l’ ho anche adorato perché parla di un evento storico realmente accaduto.
    Sono rimasta stupita dal finale e dalla determinazione del protagonista nel ritrovare il padre.

  636. 1
    zara23 ( Telve ) 14/01/2024

    Cara Chiara Carminati,
    sono molto onorato di poterLe scrivere questo commento per il suo fantastico libro.
    Il suo libro “Un pinguino a Trieste” mi è veramente piaciuto, soprattutto perché le avventure del personaggio principale sono state così toccanti che quando le leggevo mi sembrava di vivere le stesse sensazioni del protagonista.
    Vorrei farLe due domande; la prima è perché ha scelto di raccontare un fatto così particolare. Lo ha scelto perchè c’è qualcosa che la rappresenta? Ha vissuto qualcosa di simile?

    La seconda domanda è la seguente: perché ha scelto di assegnare al ragazzo un pinguino? Il pinguino è qualcosa di simbolico per lei?
    Il fatto che la vicenda si svolgesse in un periodo di guerra mi ha rattristato un pochino, invece mi è piaciuto molto quando Nicolò si è trasferito dallo zio, mi ha fatto pensare che almeno c’era ancora qualcuno che cercava di dare un po’ di amore al ragazzo.
    La ringrazio ancora per aver scritto questo libro e per avermi dato la possibilità di viaggiare con la mente in nuove esperienze!

    • 1
      chiara carminati 02/02/2024

      Ciao Zara23, la spinta iniziale per raccontare la storia è stata la vicenda vera del Pinguino Marco, che è arrivato a Trieste nel 1953. Ancora in città (e non solo) c’è chi lo ricorda!

  637. 1
    Tim243 ( Arco ) 13/01/2024

    Mi è piaciuto molto il suo libro vorrei sapere da dove ha preso spunto

  638. 1
    Cioccolatina ( Predazzo ) 13/01/2024

    Cara Chiara, il tuo libro mi è piaciuto molto e adoro quella specie di linea del tempo all’inizio di tutti i capitoli.
    Tutti i miei compagni che hanno letto il tuo libro hanno detto che era bellissimo e avevano ragione!
    è straordinario anche il modo in cui trasformi una storia vera in una storia con dettagli non reali, che sembra esistano davvero e mi piacciono molto i modi (abbastanza buffi) di dire di zia Lina.
    Sono molto indecisa su come votare il tuo libro dato che ce ne sono tanti molto belli ma il tuo è uno dei miei preferiti, la parte che mi è piaciuta di più è stata quando c’era zia Lina che si faceva inseguire da Marco gettando dei pesci per terra.
    La scoperta che mi ha sorpreso di più è stata quella dove dici che Marco in realtà era una femmina.
    Ma come hai fatto a scoprire tutti questi particolari su quello che è accaduto davvero nella tua storia?
    Ciao e buona giornata!

    • 1
      chiara carminati 02/02/2024

      Ciao Cioccolatina, anch’io ho un debole per zia Lina! 🙂
      La sorpresa sul genere di Marco è stata tua, ma anche mia e… di quelli che se ne sono accorti dopo la sua morte (in età comunque molto avanzata per un pinguino del suo tipo). I dettagli li ho scoperti studiando: prima di mettermi a scrivere faccio molte ricerche. Ciao!

  639. 1
    Tortina.43 (Ledro) ( Ledro ) 13/01/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara, il tuo libro mi è piaciuto molto, ma ci sono cose che non mi sono piaciute, ora ti dico la mia:

    ***SPOILER***
    Le cose che mi sono piaciute sono state molte: la descrizione di Susanna perché, anche se non ci sono le immagini, mi sono immaginata esattamente come era fatta e la sua bellezza; il coraggio di Nicolò a solcare i mari da solo senza sapere neanche se quello che stava cercando, ovvero suo papà ,fosse ancora vivo; che questo libro è tratto da una storia vera perché ti fa riflettere e pensare visto che la descrizione dell’incidente del Nova Scotia è molto articolata e ti fa provare l’angoscia di quelli cha l’hanno provata sul serio; quando Nicolò inizia a parlare con Marco (il pinguino) perché in quelle pagine mi ci ritrovo molto; la “calamita” che Nicolò ha usato per ritrovare suo papà. A dirla tutta è stato proprio tutto il libro ad appassionarmi.
    Ci sono state però anche alcune cose che avrei cambiato o aggiunto ovvero: l’indice io invece che alla fine dietro una pagina bianca l’avrei messo all’inizio, la poca descrizione del papà, visto che da quasi metà libro è presente: si dice che assomiglia molto a Nicolò ma anche la sua descrizione non è presente o forse molto poco. queste sono le uniche cose che avrei cambiato.
    Ovviamente é solo della mia opinione, ma questo libro credo che sia il più bello che io abbia letto. 🙂

  640. 1
    Minecraft2013 (Dimaro Folgarida) ( Dimaro Folgarida ) 13/01/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara,
    il titolo del tuo libro mi ha attirato perché i pinguini sono tra i miei animali preferiti ma il contenuto del libro non mi è risultato interessante;
    secondo me Nicolò ripete troppe volte il problema che ha con il mal di mare e mi annoiavo a sentire sempre la stessa frase dell’anguilla nello stomaco di Nicolò.

  641. 1
    sole 120 ( Dimaro Folgarida ) 12/01/2024

    Avevo in mente di leggerlo ,mi 🤟 ispira ti faccio sapere 😚 😚

  642. 1
    STELLANERA ( Mezzocorona ) 12/01/2024

    (commento di voto)

  643. 1
    Volleygirl ( Sella Giudicarie ) 12/01/2024

    Questo libro lo stiamo leggendo in classe, é molto dettagliato e molto bello mi sta piacendo moltissimo. Bravissima

  644. 1
    Rapunzel1102 ( Levico Terme ) 11/01/2024

    È stato il miglior libro che ho letto anche i miei compagni me l’hanno detto che è bellissimo,brava brava

  645. 1
    Gatto-53 ( Cles ) 11/01/2024

    È un libro fantastico,che trasmette la falicita di ritrovare un padre perso. Al inizio non capivo perché il libro si chiamava così, ma mano a mano le cose si sono spiegate. Il mio personaggio preferito è Susanna e il pinguino Marco. Grazie ❤️

  646. 1
    Alice in Wonderland ( Cles ) 11/01/2024

    Davvero complimenti Chiara Carminati!!!!!!
    Mi è piaciuto davvero tanto il suo libro, devo dire che è il più bel libro che io abbia letto spero tanto che ci sia un continuo.
    MI è piaciuto così tanto che me lo sono divorata in 2 giorni e adesso lo sto leggendo per la seconda volta, non so neanche come dire quanto mi è piaciuto anzi no da 1 a 10 mi è piaciuto INFINITO su 10 mi è piacito davvero tanto scoprire che il pinguino Marco in realta’ è una “Marca”, quando leggevo il libro mi sembrava di essere li .
    Ancora complimenti per il suo libro
    P.S. spero con tutto il cuore che vinca il suo libro

  647. 1
    Banana2024 (Levico Terme) ( Levico Terme ) 11/01/2024

    (commento di voto) Il racconto mi è piaciuto perchè ho trovato carina
    l’idea del pinguino.

  648. 1
    ARIETE12 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 11/01/2024

    (commento di voto) Cara Chiara, ho votato con tre stelle il tuo libro perché lo ho trovato difficile da leggere perché c’erano alcune metafore che non capivo e molte informazioni storiche. Io ho 11 anni. La trama l’ho trovata bella perché alla fine mi é piaciuto che Nicolò abbia ritrovato suo padre.

  649. 1
    Cerbiatto (Primiero) ( Primiero ) 10/01/2024

    (commento di voto) A me questo libro mi è piaciuto tanto ma non avrei messo i termini in inglese

  650. 1
    cervo2023 ( Terres ) 10/01/2024

    Il libro mi é piaciuto perché non sapevo che una volta c’é stato davvero un pinguino a Trieste

  651. 1
    Sucre123 ( Telve ) 10/01/2024

    Molto bello il libro mi è piaciuto moltissimo e non ho altre parole per descriverlo perché é indescrivibile da quanto è bello. Complimenti all’autrice

  652. 1
    pollaida ( Ala ) 10/01/2024

    Mi è piaciuto molto, all’inizio sembrava parecchio difficile, poi però proseguendo la lettura ci si abituava in fretta perché il libro tiene incollato il lettore per quanto è fatto bene.
    Mi ha colpito anche la fine, è emozionante e anche commovente, complimenti alla scrittrice!

  653. 1
    Sucre123 (Telve) ( Telve ) 10/01/2024

    (commento di voto) É davvero molto bello e lungo e a me piacciono molto i libri lunghi. Complimenti

  654. 1
    coccinella (Albiano) ( Albiano ) 10/01/2024

    (commento di voto) Questo libro è magnifico!! è pieno di avventure bellissime!!

  655. 1
    Hyppo783 ( Pinzolo ) 10/01/2024

    Questo libro è perfetto, mi sono piaciute le immagini del giornale di quel momento, mi è piaciuta la struttura della storia ed è molto bella l’avventura di questo ragazzo.Complimenti

  656. 1
    kawai girl (Dro) ( Dro ) 10/01/2024

    (commento di voto) ho adorato questo libro.è ben scritto,coinvolgente,emozionante e anche un pò triste però,
    l’ho adorato!!!!!!

  657. 1
    PandaNero19 ( Comano Terme ) 09/01/2024

    Consiglio questo libro a chi ama leggere i libri di navigazione: partirete per un viaggio pieno di avventure ed insidie con Niccolò alla ricerca del suo papà. Il finale è molto dolce e commuovente.
    E’ un libro ricco di similitudini ed aggettivi. E’ interessante e la lettura è molto scorrevole anche se un po’ lunga. Il mio voto è di 4 stelle su 5 perchè alcune parti sono un po’ difficili.
    Complimenti a Chiara Carminati.

  658. 1
    504451@sceglilibro.it (Bondone) ( Bondone ) 09/01/2024

    (commento di voto) Il libro l’ ho trovato interessante,
    più leggevo e più mi veniva voglia di scoprire il finale. La mia parte preferita è quando parla con suo papà in riva al mare. Il libro è molto istruttivo insegna molte cose, come non arrendersi e trovare il coraggio. Il libro è istruttivo, interessante, divertente, incoraggiante, appassionante. Lo consiglio a tutti è un libro fantastico. Anche se ti vorrei far notare che la copertina non è una delle migliori, si capisce subito che non sarà tutto rose e fiori nel libro, magari avresti potuto mettere un po’ più immagini tipo una foto di Susanna o di suo papà Alfredo d’Este.
    d’altra parte il libro è meraviglioso!!!, grazie.
    Ciao

  659. 1
    Presanella2013 ( Vermiglio ) 09/01/2024

    A me è piaciuto questo libro perché ti vien sempre più voglia di leggerlo e ti fa capire molte cose.
    Per questo ho consigliato questo libro a mia cugina e a mia mamma.

  660. 1
    supermario 013 ( Lavis ) 09/01/2024

    Per me questo libro mi ha ispirato gioia. Mi è piaciuto quando Nicolò ha trovato suo padre.

  661. 1
    Arcobaleno24 ( Cles ) 08/01/2024

    Ho iniziato questo libro da poco, ma già dalle prime pagine lo trovo molto interessante. Non vedo l’ora di sapere come andrà a finire la storia.

  662. 1
    ragno2020 ( Lavis ) 08/01/2024

    il libro molto bello. La parte che mi é interessata di più è stata quando il papà di Nicolo si é salvato dagli squali bianchi. Da 1 a 10 gli do 9

  663. 1
    ragno2020 (Lavis) ( Lavis ) 08/01/2024

    (commento di voto) il libro straordinariamente bello

  664. 1
    Alaksy ( Lavis ) 08/01/2024

    Il libro “Un pinguino a Trieste” dal titolo non mi sembrava molto attraente. Mi sono un po’ rattristata per via dello zio Franco perché pensavo che morisse. Ma per il resto mi è piaciuto, soprattutto per il bacio più lungo che Nicolò avesse mai dato. A me dispiaceva molto per quello che era successo a suo padre. Comunque era bellissimo, ma anche un po’ difficile.

  665. 1
    Spike22786 ( Tione di Trento ) 08/01/2024

    Cara Chiara Carminati, ho trovato il tuo libro molto interessante per i colpi di scena, per esempio il piccolo pinguino Marco che hanno intrufolato sulla nave. Inoltre mi è piaciuta molto l’avventura strampalata sull’Europa che ha vissuto Nicolò e mi ha emozionato molto il ritrovamento del padre. Ma la parte del libro che mi è piaciuta di più è stato il racconto del padre sulla tragedia della Nova Costia che mi ha fatto molta impressione e con, un po’ di immaginazione, sono riuscito a rivivere ogni singolo secondo di terrore.

    Ho apprezzato come il testo sia riuscito a trasmettermi felicità e dramma come un foglio bianco che viene sporcato da una macchia nera di inchiostro, davvero bellissimo.

    Due piccoli dettagli non mi sono molto piaciuti: quando hai descritto in modo più dettagliato Irma e Susanna rispetto a Nicolò e il fatto che non ci fossero molte immagini e perciò non ho potuto visualizzare molto bene i luoghi in cui si svolgeva il racconto. Questo mi ha fatto un po’ dispiacere, ma posso ben capirlo dato che scrivere un libro di 244 pagine non è un gioco da ragazzi.

    Comunque spero che i miei piccoli suggerimenti ti siano d’aiuto come piccolo spunto in caso scrivessi altri libri.
    Adesso ti saluto e ti auguro un felice 2024.
    SALUTI DA SPIKE.

  666. 1
    MIKE2015 ( Primiero ) 08/01/2024

    La storia era incomprensibile, specialmente all’inizio, poi andando avanti con la lettura si comprendeva un pochino meglio. Come libro non mi è piaciuto molto. La parte che ho preferito di piu’, è quella in cui i due americani si ubriacato. Voto⭐⭐

  667. 1
    Maverik (Terres) ( Terres ) 08/01/2024

    (commento di voto) si perché mi è piaciuto che un ragazzo da solo riesce a ritrovare suo papà dall’altra parte del mondo

  668. 1
    Peaceandlove ( Mezzolombardo ) 08/01/2024

    Cara Chiara Carminati,
    il libro mi è piaciuto moltissimo,
    alcuni miei compagni dicevano che era il libro più lungo,
    ma io me lo sono divorato.
    Mi è piaciuto molto anche perché a volte mi lasciava un po’ di suspance e perché quel finale non me l’aspettavo proprio.
    Il libro è molto bello ed interessante, la tua cara Peaceandlove.

    • 1
      chiara carminati 12/01/2024

      Cara Peaceandlove, lo spessore dei libri è sempre soggettivo… E poi conosco dei ragazzi che non vogliono libri corti, per stare più tempo in compagnia dei personaggi che amano. Forse è un po’ così anche per me che scrivo.

  669. 1
    Gattobiancoenero6112 ( Pinzolo ) 08/01/2024

    Molto bello. Mi é piaciuta la parte in cui hanno lasciato il pinguino in bagno con la porta chiusa e quando l’hanno aperta il pinguino aveva fatto un disastro.

  670. 1
    Mitsuri (Ala) ( Ala ) 08/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto il finale perché è molto bello e commovente.
    Vorrei fare i complimenti all’ autrice perché ha scritto un libro molto bello e interessante!

  671. 1
    Peaceandlove (Mezzolombardo) ( Mezzolombardo ) 08/01/2024

    (commento di voto) Il libro mi è piaciuto moltissimo perché lasciava un pochino di suspance e perché il finale non me lo aspettavo.

  672. 1
    Spike22786 ( Tione di Trento ) 08/01/2024

    (VOTO)Cara Chiara Carminati, ho trovato il tuo libro molto interessante con alcuni copi di scena , per esempio il piccolo pinguino Marco che hanno intrufolato sulla nave. Mi è piaciuta molto l’avventura strampalata sull’Europa che ha passato Nicolò e mi ha emozionato molto il ritrovo del padre ; ma la parte del libro che mi è piaciuta è stato il racconto del padre sulla tragedia della Nova Costia che mi fatto molto senso e con un pò di immaginazione sono riuscito a rivivere ogni singolo secondo di terrore. Mi è piaciuto molto come il testo sia riuscito a trasmettermi felicità e dramma come un foglio bianco che viene sporcato da una macchia nera di inchiostro, davvero bellissimo. 2 piccoli dettagli che non mi sono molto piaciuti sono: 1 hai descritto meglio Irma e Susanna in modo più di Nicolò e questa cosa non mi è piaciuta
    molto.
    2 non c’erano molte immagini perciò non ho potuto visualizzarmi molto bene i luoghi in cui si
    svolgeva il racconto e questo mi ha fatto molto dispiacere, ma posso ben capirlo essendo
    che scrivere un libro di 244 pagine non è un giovo da ragazzi.

    Comunque spero che i miei piccoli suggerimenti ti siano
    d’aiuto come piccolo spunto in caso scrivessi altri libri,
    adesso ti saluto e ti auguro buon 2024.
    SALUTI DA SPIKE.

  673. 1
    ape ( Calavino ) 08/01/2024

    Mi è piaciuta tanto l’idea del titolo: Un pinguino a Trieste.

  674. 1
    chatnoir (Andalo) ( Andalo ) 08/01/2024

    (commento di voto) il libro era molto simpatico e il finale era fantastico un pò inaspettato ma molto divertente. Pensavo all’ inizio che il padre fosse un pinguino ma non era cosi’, comunque lo adoro

  675. 1
    cervopalcuto.46 ( Comano Terme ) 07/01/2024

    ciao Chiara, il tuo libro mi ha colpito particolarmente perché non credevo ci fossero tanti bambini con i genitori dispersi o addirittura morti.
    Inoltre è la prima volta che leggo un libro che parla di eventi importanti realmente accaduti nella nostra storia.
    Nel racconto ho incontrato una frase che mi fa subito pensare alla fedeltà: “Dividere con qualcuno la mia storia mi dava uno strano senso di sollievo, come se raccontare fosse un modo per rendere facile quello che mi aspettava” e una frase che mi ha insegnato qualcosa che non ho mai sentito prima su un altro popolo, ovvero: “Sono perle di vetro che fungono da messaggi per i fidanzati: quelle rosse sono passione viva, quelle bianche indicano fedeltà, quelle nere portano brutte notizie e quelle marroni si danno quando la storia è finita.”
    Ti saluto Silvia

  676. 1
    pingu007 ( Tione di Trento ) 07/01/2024

    Ciao Chiara il tuo libro mi è piaciuto e mi ha emozionato, è stato interessante. Perché la storia di Nicolò, che stava cercando suo papà mi ha fatto capire che certe persone sono molto ostinate e nonostante le avversità non si arrendono mai. Nicolò ha compiuto un’impresa che a qualcuno poteva sembrare impossibile: ritrovare suo padre

  677. 1
    meringa (Comano Terme) ( Comano Terme ) 07/01/2024

    (commento di voto) questo libro mi è piaciuto molto. Ha una scrittura chiara e scorrevole, non ci sono immagini a parte qualche articolo di giornale dell’epoca, quindi è lasciato tutto alla fantasia di chi legge. La storia si collega a quella del pinguino Marco arrivato a Trieste con la motonave Europa e morto nel 1985. Io amo molto la storia e questo libro fa capire bene come era la situazione di Trieste e della Jugoslavia subito dopo la Seconda Guerra Mondiale.

    • 1
      chiara carminati 12/01/2024

      Forse amare la storia fa anche sviluppare l’immaginazione? A te non manca… evviva!

  678. 1
    adriel.santiago ( Borgo Valsugana ) 07/01/2024

    Il libro all’inizio è molto noioso, però andando avanti mi è cominciato a piacere. Da 1 a 10 gli dò un 8 e 3 quarti!

  679. 1
    BananaMan69 (Predazzo) ( Predazzo ) 07/01/2024

    (commento di voto) Mi e piaciuto il libro sia per lo stile dello scrittore e sia per la trama (FANTASTICO)
    La parte che mi e piaciuta di piu e quella dove Nicolò si imbarca a cercare il padre(mi piace la determinazione di Nicolò)

  680. 1
    Pestifero ( Cavalese ) 07/01/2024

    Salve signora Carminati.
    Questo libro mi è piaciuto molto, è commovente e avventuroso.
    La parte che mi è piaciuta di più è quella del ritorno a Trieste, il pinguino è il mio personaggio preferito.

  681. 1
    andyfreud ( Aldeno ) 07/01/2024

    Un libro emozionante, ricco di sentimenti ed avventure. Sono rimasto incollato al libro per capire se Nicolo’ avrebbe trovato suo padre. La determinazione di Nicolo’ é un grande esempio da seguire.

  682. 1
    Cinghi mezzo sangue (Arco) ( Arco ) 07/01/2024

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto, sopratutto quando Nicolò bacia la sua fidanzata.

  683. 1
    cri cri ( Arco ) 06/01/2024

    Personalmente questo libro non mi è piaciuto perchè lo ho trovato noioso. Anche il linguaggio a volte era difficile.

  684. 1
    TRENTINO ( Arco ) 06/01/2024

    La storia è molto bella e strutturata bene. Questo libro lo rileggerei un’altra volta e lo consiglio di leggere.

  685. 1
    Anguenot 2.0 ( Madonna di Campiglio ) 06/01/2024

    Il viaggio di Nicolò mi ha coinvolto molto e le descrizioni dell’autrice mi hanno fatto immaginare tutte le persone che ha incontrato e le avventure che ha vissuto. Mi ha molto colpito lo spirito di Nicolò, che non si arrende mai e affronta da solo un viaggio incredibile pur di ritrovare il papà.

  686. 1
    Cariola (Val di Peio) ( Val di Peio ) 06/01/2024

    (commento di voto STELLINE)
    Ciao Chiara, il tuo libro l’ho letto molto velocemente. Mi è piaciuto moltissimo perché mi ha fatto capire come sono stati vissuti i momenti del dopoguerra. Un racconto di momenti belli ma anche tristi. Grazie, spero di incontrarti e leggerò sicuramente altri tuoi libri.

  687. 1
    Divano6 ( Pieve di Bono-Prezzo ) 06/01/2024

    (commento di voto)

  688. 1
    agf ( Cavalese ) 06/01/2024

    Ciao Chiara
    questo libro mi sta conquistando molto mi mancano poche pagine ed è bellissimo
    ⭐⭐⭐⭐⭐

  689. 1
    Fatix ( Arco ) 05/01/2024

    Di questo libro mi e’ piaciuta l’avventura di Nicolò nel cercare il padre, che alla fine in effetti trova. Non mi e piaciuto, invece, il fatto che fosse diviso in mesi e non in capitoli. Si sarebbe potuto cambiare tipo mettendo “9 febbraio” così sarebbe stato piú semplice leggerlo senza dimenticarsi le cose accadute.

  690. 1
    Spicke1214 ( Pinzolo ) 05/01/2024

    Lo sto ancora finendo ma è EMOZIONANTE e bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!

  691. 1
    Girl Polare 10 ( Dimaro Folgarida ) 05/01/2024

    ciao Chiara,
    il tuo libro l’ho trovato stupefacente e emozionante…
    mentre Nicolò è alla ricerca di suo padre io sono alla ricerca di ritrovare il mio nonno perchè 2 anni fa è morto a causa di un tumore. Quindi ho letto tutto il tuo libro e ho pensato che magari l’avrei rivisto e riabbracciato.
    L’ultimo regalo che mi ha fatto è stato un ciondolo che lo terrò per sempre!

  692. 1
    Leonerossonero ( Denno ) 05/01/2024

    (commento di voto)

  693. 1
    polletto ( Aldeno ) 05/01/2024

    (commento di voto)

  694. 1
    il pulcino pio (Storo) ( Storo ) 05/01/2024

    (commento di voto) Ho trovato il libro un pinguino a Trieste un libro molto interessante per la storia mi è piaciuto perché era ricco di descrizioni e il cambiamento di emozioni .Prima era molto drammatico poi a cambiato ed è iniziato a essere positivo e poi a cambiato di nuovo ed era bello e ad un tratto romantico.Per un orecchio e per un bagno proibito.E poi un corteggiamento in qualunque posto .E ad un tratto drammatico di nuovo per lo zio ammalato per il fummo.Poi continuò la sua vita con la sua fidanzata Susanna a Trieste.Mia fatto ridere la parte in cui Irma a tirato uno schiaffo al soldato che l’aveva corteggiata . Mi è piaciuta la parte in cui c’era una bambina che piangeva e Nicolò gli passò una sardina e gli disse di di darla al loro adorato pinguino lo fece e il pinguino mangio la sardina e la bambina non pianse più. Ti potevi impegnarti un po’ di più nella copertina lo trovata un po’ vuota e spoglia di disegni , potevi saltare quelle pagine bianche in fondo non le trovavo molto utili e non le conto come errore perché la colpa è della casa editrice ,il libro era un po’ lungo ma non eccessivamente lungo

  695. 1
    alml (Cavalese) ( Cavalese ) 05/01/2024

    (commento di voto) all’inizio il libro mi annoiava poi man mano che andavo avanti a leggere mi piaceva sempre di più

  696. 1
    Macchia (Val di Peio) ( Val di Peio ) 05/01/2024

    (commento di voto STELLINE)
    Ho trovato questo libro molto coinvolgente ed emozionante durante tutti i momenti di speranza e di delusione del viaggio di Nicolò alla ricerca di suo padre.

  697. 1
    Leone feroce 13 ( Arco ) 05/01/2024

    Il libro descrive troppi dettagli, alcuni dei quali inutili per lo svolgimento della storia.
    Mi è piaciuto il fatto che ci fossero, ogni tanto, i ritagli di giornale che parlavano proprio di quello che si narrava nella parte precedente.
    Il libro parla di questo ragazzo, di nome Nicolò, che vuole ritrovare suo padre che è andato in guerra in Sud Africa.
    Nicolò è andato in treno a Trieste da suo zio perché Trieste era una città molto protetta.
    A Trieste si è imbarcato per andare in Sud Africa.
    Si narrano le avventure di questo ragazzo che finiscono con un viaggio verso casa con il padre e …. un pinguino.
    Mi è piaciuto molto.

  698. 1
    Pino_Brando ( Levico Terme ) 05/01/2024

    Il libro mi è piaciuto molto, è molto accattivante. Mi ha invogliato sin da subito a leggerlo non solo per sapere il finale, cioè se Nicolò trovava il padre, ma anche perché nel suo viaggio succedeva sempre qualcosa che ti invogliava a scoprire il dopo.
    Il linguaggio è pieno di metafore e descrizioni dettagliate con similitudini che ti fanno in alcuni casi riconoscere e rivivere sensazioni e ricordi: l’anguilla nello stomaco di Nicolò quando aveva il mal di mare mi ricordava il malessere che provavo da bambina quando andavo in macchina o un viaggio con un traghetto in Sardegna che aveva fatto vomitare quasi tutti a bordo.
    Inoltre il testo è ricco di proverbi che i miei genitori e la mia nonna usano spesso: “non tutto il male vien per nuocere”, “non cantare vittoria troppo presto”, “qualunque sia il colore della pelle, il sangue di un uomo è sempre rosso”.. che mi hanno fermato nella lettura per riflettere sul loro significato.
    Per ultimo questo libro ha suscitato in me in più punti interesse e curiosità sugli eventi storici. Volevo capire ad esempio se era vera la tragedia della Nova Scotia, cosa è successo a Trieste e perché si parlava di Italianità di Trieste, se ci sono tutti questi cimiteri di diverse religioni , se esiste ancora l’acquario a Trieste…. Alcune di queste curiosità mi sono accorta solo alla fine che l’autrice le riassumeva nel capitolo finale..

  699. 1
    Pino_Brando ( Levico Terme ) 04/01/2024

    Il libro mi è piaciuto molto, è molto accattivante. Mi ha invogliato sin da subito a leggerlo non solo per sapere il finale, cioè se Refolo trovava il padre, ma anche perché nel suo viaggio succedeva sempre qualcosa che ti invogliava a scoprire il dopo.
    Il linguaggio è pieno di metafore e descrizioni dettagliate con similitudini che ti fanno in alcuni casi riconoscere e rivivere sensazioni e ricordi: l’anguilla nello stomaco di Refolo quando aveva il mal di mare mi ricordava il malessere che provavo da bambina quando andavo in macchina o un viaggio con un traghetto in Sardegna che aveva fatto vomitare quasi tutti a bordo.
    Inoltre il testo è ricco di proverbi che i miei genitori e la mia nonna usano spesso: “non tutto il male vien per nuocere”, “non cantare vittoria troppo presto”, “qualunque sia il colore della pelle, il sangue di un uomo è sempre rosso”.. che mi hanno fermato nella lettura per riflettere sul loro significato.
    Per ultimo questo libro ha suscitato in me in più punti interesse e curiosità sugli eventi storici. Volevo capire ad esempio se era vera la tragedia della Nova Scotia, cosa è successo a Trieste e perché si parlava di Italianità di Trieste, se ci sono tutti questi cimiteri di diverse religioni , se esiste ancora l’acquario a Trieste…. Alcune di queste curiosità mi sono accorta solo alla fine che l’autrice le riassumeva nel capitolo finale

  700. 1
    GB2013 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 04/01/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara,
    Questo libro è molto emozionante perché mi a fatto immaginare di essere dentro al libro e vivere quello che provavano e affrontavano i personaggi. Poi è un genere che a me piace perché ci sono dei momenti di tristezza, invece poi quando vado avanti con la lettura mi sembra che non c’era bisogno di essere triste per il protagonista Nicolò. È stato un bel libro

  701. 1
    geppy ( Aldeno ) 04/01/2024

    Bellissimo libro.
    Mi ha appassionato molto che ogni tanto perdevo il senso del tempo. Mi ha coinvolto in qualunque parte del racconto.
    Mi ha fatto capire l’importanza di avere un papà, gli amici (Marco) e la famiglia (zio Franco, Alfredo,Irma).
    Lo consiglio ha tutti!

  702. 1
    Zorro22 (Borgo D’Anaunia) ( Borgo D’Anaunia ) 04/01/2024

    (commento di voto) Il libro mi è piaciuto: ho trovato molto interessante il personaggio di Nicolò con la sua grande determinazione e convinzione che il padre non fosse realmente disperso.
    Mi ha incuriosito innanzitutto il titolo che ho trovato accattivante. Molto simpatico anche il pinguino Marco. Consiglio questo libro agli appassionati di storia e a chi non si arrende mai difronte alle difficoltà.

  703. 1
    libro ( Terres ) 04/01/2024

    Questo libro mi ha particolarmente interessato soprattutto perché tratta di una vicenda verosimile. Mi ha coinvolto e trasmesso emozioni. Lo consiglio vivamente!

  704. 1
    BECKSSSS 7 ( Comano Terme ) 04/01/2024

    Il libro è molto bello ma alla fine [SPOILER]

  705. 1
    Coda rossa (Avio) ( Avio ) 04/01/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara sarò sincera con te
    (per capirci, anche con le altre scrittrici sono stata sincera) la trama è carina perchè circa fino alla pagina 80 ci ho messo molto a leggerlo (era un po’ noiosetto) ma dopo l’ho letto con più voglia .
    Ognuno ha i propri gusti .Comunque le descrizioni erano molto dettagliate e mi sono piaciute molto.
    ( Spero di non averti offesa perchè avrai lavorato molto sul libro).
    Grazie

  706. 1
    Juventus (Malè) ( Malè ) 04/01/2024

    (commento di voto) Ciao Chiara mi è piaciuto tanto il tuo libro soprattutto quando Nicolò ha ritrovato il padre dopo tanto tempo, è stato molto emozionante scoprire che era vivo

  707. 1
    Amante dei cavalli ( Fiera di Primiero ) 03/01/2024

    Ciao Chiara, ieri ho finito di leggere il tuo libro, all’ inizio mi sembrava un po’ noioso non riuscivo a leggerlo per molto tempo e finivo per perdere il filo del discorso. Più avanti però mi é piaciuto sempre di più, dopo un po’ quando Nicolò ha xxxx suo padre il mio ❤️ è quasi scoppiato.
    Bel libro veramente, purtroppo però c’è un intoppo, l’inizio non convince molto il lettore a leggerlo.
    Una domanda, quando lo zio e gli altri chiamano Nicolò, Refolo: Refolo é il suo soprannome o il suo secondo nome?
    Grazie di ❤️ per averci donato un libro così bello, gli devo però dare 3 stelle per quel piccolo intoppo.
    Ciao, buonanotte

  708. 1
    C.H.I.A.R.A. ( Riva del Garda ) 03/01/2024

    Questo libro mi è piaciuto molto perché è scritto molto bene, ci sono parole semplici e descrizioni molto carine, ma soprattutto mi è piaciuto perché è stato scritto su dei fatti che sono avvenuti realmente.
    Ho trovato molto carina l’idea di metterci all’interno degli articoli di giornale di allora.
    In generale mi è piaciuto molto l’argomento i ragazzo che, nonostante il mal di mare, parte in barca per trovare suo padre e torna con un pinguino.
    I personaggi sono molto simpatici soprattutto lo zio Franco e la zia di Susanna.
    Cose negative su questo libro, secondo me, non ce ne sono per cui gli do un 10 pieno!

  709. 1
    Aquilone_97 ( Cembra Lisignago ) 03/01/2024

    (commento di voto)

  710. 1
    Blaser ( Val di Peio ) 02/01/2024

    Il libro è stato coinvolgente, anche abbastanza educativo che mi insegna qualcosa e stimola la lettura di altri libri. È abbastanza lungo come libro, ma è comunque bello e interessante.

  711. 1
    Blaser (Val di Peio) ( Val di Peio ) 02/01/2024

    (commento di voto STELLINE)
    Metto il massimo perché la storia mi ha coinvolto e interessato.

  712. 1
    D_e_s_y ( Arco ) 02/01/2024

    Questo libro ho fatto fatica a leggerlo perché è proprio il genere di libro che non mi piace. So che a molti è piaciuto quindi non vuol dire che il libro è fatto male, è solo questione di gusti🫶🏼

  713. 1
    TOMMY ( Riva del Garda ) 02/01/2024

    (commento di voto)

  714. 1
    mastino2012 (Borgo D’Anaunia) ( Borgo D’Anaunia ) 02/01/2024

    (commento di voto) il libro mi è piaciuto molto è coinvolgente e interessante complimenti all’autrice

  715. 1
    _palma_palma_palma_ (Dro) ( Dro ) 02/01/2024

    (commento di voto) Il libro è molto avvincente ma solo dopo il primo capitolo,mi dispiace dire anche che pure alla fine ho dovuto fare uno “sforzo”. Ho messo tre stelle però perchè anche se non è molto “avvincente”,la trama è bellissima.

  716. 1
    Rex13 (Malè) ( Malè ) 01/01/2024

    (commento di voto) Il libro è molto bello. Perché alla fine Nicolò si ritrova con il papà.

  717. 1
    Lagattina ( Ala ) 01/01/2024

    Libro molto bello anche frasi molto belle e commoventi come “o già perso mio fratello non perderó anche te” oppure “ti ho appena ritrovato non ti perderó di nuovo” io dó⭐⭐⭐⭐⭐stelle

  718. 1
    lalla23 ( Dro ) 01/01/2024

    (commento di voto)

  719. 1
    DANI13 (Ala) ( Ala ) 01/01/2024

    (commento di voto) questo libro non mi è piaciuto molto perchè era noioso.

  720. 1
    sono io ( Lavis ) 31/12/2023

    ciao, questo libro non mi e piaciuto perche secondo me quando lo leggi non ti da la curiosita per andare avanti e per i bambini è noioso, e pure diffice il lessico percio scusate ma non mi piace

    • 1
      D_e_s_y ( Arco ) 02/01/2024

      Hai ragione anche io la penso così

    • 1
      Alice in Wonderland ( Cles ) 21/02/2024

      a me invece è piaciuto molto e superati i primi due capitoli ti viene da andare avanti fino all’infinito e a me non piace leggere ma questo libro me lo sono letta due volte di fila

  721. 1
    sara (Sella Giudicarie) ( Sella Giudicarie ) 31/12/2023

    (commento di voto) Il libro non mi è piaciuto tanto all’inizio ma dopo un po’ di più

  722. 1
    das269 ( Denno ) 31/12/2023

    Ciao Chiara,sono andato in biblioteca e ho preso questo libro perché volevo assolutamente scoprire se Niccolò riusciva a trovare suo padre .
    Sono al capitolo : partenza e già questo libro mi piace🤓

  723. 1
    Nitram321 ( Riva del Garda ) 30/12/2023

    (commento di voto)

  724. 1
    Antonella22 ( Losapio ) 30/12/2023

    Il libro mi è piaciuto molto, mi è piaciuta in particolare la parola “Refolo”,è bello anche il fatto che parla di amore e la storia mi ha fatto quasi piangere, non mi è piaciuto tanto il finale, lo immaginavo diverso.Il fatto che il pinguino “Marco” sia andato a Trieste attraverso una barca mi è piaciuta e lo consiglio a tutte le persone a cui piace il romanticismo e l’avventura.

  725. 1
    PIZZA123 (Borgo D’Anaunia) ( Borgo D’Anaunia ) 30/12/2023

    (commento di voto) Molto bello! C’è molta suspense nel viaggio di Nicolò. Finale senza colpi di scena ma comunque molto carino.

  726. 1
    GinaPina114 (Arco) ( Arco ) 29/12/2023

    (commento di voto) Questo libro è bellissimo, davvero appasionante e pieno di avventure

  727. 1
    Schiba (Lavis) ( Lavis ) 29/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto questo libro perché parla di amore, tragedie e sorprese inaspettate. Il lessico era sopra le mie aspettative e la storia, oltre essere veramente originale, mi ha fatto quasi commuovere. Ad un certo punto mi sono chiesto se la storia fosse vera, è talmente appassionante che la vorrei rileggere.

  728. 1
    SID ( Pieve di Bono-Prezzo ) 29/12/2023

    Ciao Chiara
    é molto carino questo libro mi piace ma la storia è completamente vera o un po’ modificata?🤔. Complimenti ancora per il libro ciao ciao 🤗👋

  729. 1
    Pandinothequeen2317 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 29/12/2023

    (commento di voto) Questo libro, posso dirlo: è il più bel libro che abbia mai letto perché è strutturato bene sia dalla parte del lessico sia dalla parte del formulazione frasi poi è talmente bello che mentre lo leggevo, mi sembra di vivere le stesse emozioni e di vedere ciò che Nicolò faceva. Poi è così bello che mi dicevo:”leggo l’ ultima pagina e basta” solo che era così interessante e intrigante al punto giusto che andavo avanti senza neanche accorgersene. L’ ho finito in 4 giorni, chi deve ancora leggerlo Ve lo consiglio è bellissimo e si merita di vincere
    PS: chiara non smettere MAI di scrivere sei bravissima ❤️

  730. 1
    Milan 1234 (Dro) ( Dro ) 28/12/2023

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto perché mi ha fatto imparare a non mollare mai anche se una cosa può sembrarmi impossibile.

  731. 1
    Una persona (Arco) ( Arco ) 28/12/2023

    (commento di voto) Bellissimo , soprattutto la ambientazione nel dopo guerra lo consiglio.

  732. 1
    capitano arancione (Borgo D’Anaunia) ( Borgo D’Anaunia ) 28/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto questo libro. La storia era accattivante. La parte che mi ha colpito di più è stata
    quando hanno trovato il pinguino.

  733. 1
    mela2023 ( Arco ) 28/12/2023

    ciao, chiara il tuo libro e coinvolgente, e pieno di emozioni meravigliose, sembra quasi di essere dentro non riesco a smetterlo di reggerlo al tuo libro li do un 10 lode forse e l’ unico per cui ho provato un vera emozione

  734. 1
    Codac ( Val di Peio ) 28/12/2023

    Il libro è molto avvincente e pieno di avventure e di nuove scoperte. Complimenti a Chiara per avermi fatto sognare quest’avventura.

  735. 1
    qwerty ( Comano Terme ) 28/12/2023

    Ciao Chiara il tuo libro è stato molto eccitante ed avventuroso, la conclusione mi ha scioccato perché era difficile pensare a un finale simile!!!

  736. 1
    BOOKLOVER16 (Civezzano) ( Civezzano ) 27/12/2023

    (commento di voto) Questo libro mi è piaciuto molto, perché è accattivante e coinvolgente.
    È scritto bene: appassiona il lettore e lo ispira ad andare avanti nella lettura.
    Il mio personaggio preferito è Susanna, l’amica del protagonista ; mi piace perché è coraggiosa e simpatica.
    Il genere, con cui è stato scritto il libro, è avventuroso e alla fine anche un po’ romantico, proprio come piace a me.

  737. 1
    orso ( Albiano ) 27/12/2023

    Questo libro mi è piaciuto un sacco
    E’ molto avventuroso e mi ha fatto capire che se vogliamo realizzare un nostro sogno,dobbiamo affrontare ogni difficoltà per arrivarci

  738. 1
    orso (Albiano) ( Albiano ) 27/12/2023

    (commento di voto) Questo libro a me è piaciuto un sacco
    E’ molto avventuroso e mi ha fatto capire che se vogliamo realizzare un nostro sogno,dobbiamo affrontare ogni difficoltà per arrivarci

  739. 1
    Cococo02 ( Comano Terme ) 26/12/2023

    ciao Chiara, il tuo libro è molto bello , io non so se le fai te le immagini ma secondo me ne venivano inserite di più, cumunque molto interessante e avventuroso , io però il finale melo aspettavo

  740. 1
    Mattoncino12 ( Arco ) 26/12/2023

    il libro mi è piaciuto molto. L’inizio mi ha un po’ annoiato ‘, però il resto l’ho letto con molto interesse e con molta voglia di continuare

    secondo me è un libro bellissimo

  741. 1
    Isa013 ( Albiano ) 26/12/2023

    (commento di voto)

  742. 1
    pop corn (Calavino) ( Calavino ) 25/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto ed è stata anche molto bella l’idea. Non mi sarebbe mai venuto in mente

  743. 1
    FAST E FURIOS (Lavis) ( Lavis ) 25/12/2023

    (commento di voto) il libro mi è piaciuto e anche tanto, infatti ho dato il massimo dei voti, però avrei un consiglio cioè mettere più immagini

  744. 1
    Piplup15 ( Mezzolombardo ) 24/12/2023

    Ciao Chiara, ho finito il tuo libro! é stato bellissimo, divertente e avventuroso. Avrei tanto voluto vedere il pinguino (Marco) in vita reale ma sapevo che non ci andavamo mai a Trieste allora ho cercato su internet e ho visto le sue foto ed era davvero carino 🥰 un applauso 👏 per il libro 😍😘🥳🤩😜😎😃😄😁😆☺️😉😊😇🩷💜💙🩵💚💛🧡❤️🐧

  745. 1
    pastore australiano ( Ville d’Anaunia – Tuenno ) 24/12/2023

    Questo libro lo ho iniziato da poco ma mi piace molto perché anche se il papà di Nicolò non torna da molti anni egli è convinto che sia ancora vivo e questo mi da un motivo in più per continuare a leggerlo e scoprire se è vivo oppure no.

  746. 1
    pastore australiano ( Ville d’Anaunia – Tuenno ) 24/12/2023

    Anche se sono a pagina 90 questo libro mi piace già perché Nicolò è convinto che suo papà sia vivo e ha la speranza di trovarlo e è sicuro che sia vivo e così io ho un motivo in più per leggerlo e scoprire se trova suo papà oppure no.
    E’ stupendo, lo adoro

  747. 1
    zampa14 (Storo) ( Storo ) 24/12/2023

    (commento di voto) Bellissimo!!!! 🙂

  748. 1
    Krampus Primor ( Andalo ) 24/12/2023

    Ciao Chiara, il tuo libro è stato molto bello per me e per la mia classe. È stato molto emozionante quando ha trovato suo padre. Comunque un bel libro!

  749. 1
    Krampus Primor (Andalo) ( Andalo ) 24/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto tantissimo, soprattutto nei momenti romantici, e non vedevo l’ora che si baciassero

  750. 1
    bananasywi ( Dro ) 23/12/2023

    (commento di voto)

  751. 1
    BananaGio ( Pinzolo ) 23/12/2023

    Non mi è piaciuto perche è stato un po’noioso.

  752. 1
    PIKACHU16 ( Pinzolo ) 23/12/2023

    (commento di voto)

  753. 1
    Sardegna23 ( Arco ) 22/12/2023

    Ciao Chiara un pinguino a Trieste è stupendo e fa molto ridere 🤩

  754. 1
    lognomoalbanese (Storo) ( Storo ) 22/12/2023

    (commento di voto) bello

  755. 1
    LUIS (Vermiglio) ( Vermiglio ) 22/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché è finito bene

  756. 1
    GIRAFFA13 ( Primiero ) 22/12/2023

    Cara Chiara,
    questo libro mi è piaciuto TANTISSIMO! Mi è sembrato un po’ malinconico, ma comunque grandioso.

  757. 1
    ELE1313 (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 22/12/2023

    (commento di voto) NON MI E’ PIACIUTO PERCHE’ ERA TROPPO PIENO DI DESCRIZIONI.

    • 1
      Krampus Primor ( Andalo ) 24/12/2023

      Secondo me, più descrizioni ha più bello è.

      • 1
        chiara carminati 26/12/2023

        In effetti… dipende dai lettori! Senza descrizioni non saprei come far vedere ai lettori i posti particolari che Nicolò attraversa 🙂

    • 1
      GIRAFFA13 ( Primiero ) 02/02/2024

      Scusa, ELE1313, ma non sono assolutamente d’accordo con te.
      Sinceramente mi è parso il libro più finora dello SCEGLILIBRO.
      Io rispetto le tue scelte, certo, ma sono comunque contrariata.
      Ti saluto
      GIRAFFA13

      P.S.: ti faccio notare che finiamo tutte e due con “13” 😀😊

  758. 1
    Silver2012 ( Levico Terme ) 21/12/2023

    Ciao Chiara,il libro in se è carino ma leggendo la trama mi aspettavo di meglio .
    Al inizio nelle prime pagine sembrava una storia completamente diversa delle storie classiche ma andando avanti è diventata una storia troppo “aspettata”.

  759. 1
    Albero13@@ ( Lavis ) 21/12/2023

    Ci sono dei libri entusiasmanti , mentre dei libri che non lasciano niente.
    Questo libro è spettacolare, con un’ anima e e dei sentimenti.
    Come quando la nonna ti racconta una storia e tu vuoi che non finisca più.
    Mi è piaciuto molto leggere questo libro.

  760. 1
    Peperita (Dro) ( Dro ) 21/12/2023

    (commento di voto) è è bellissimo

  761. 1
    Colours33 ( Arco ) 21/12/2023

    (commento di voto) anzi fantastico

  762. 1
    aletheosa ( Lavis ) 20/12/2023

    Ciao Chiara, ho appena finito il libro e mi è piaciuto TANTISSIMO, soprattutto quando c’erano i colpi di scena come il pinguino a bordo o la mascotte di Trieste

  763. 1
    aletheosa (Lavis) ( Lavis ) 20/12/2023

    (commento di voto) mi è piaciuto perché è molto avventuroso

  764. 1
    Meghi ( Dro ) 19/12/2023

    Libro magnifico 🤩

  765. 1
    diana1234 ( Telve ) 19/12/2023

    È il libro che mi è piaciuto di meno, all’inizio non riuscivo a iniziarlo ma poi si è rivelato avventuroso.

  766. 1
    Piplup15 ( Mezzolombardo ) 19/12/2023

    Ciao Chiara il tuo libro fa molto ridere mi piace un botto 💥 non vedo l’ora di finirlo e di scoprire se trova suo padre lo leggo ogni notte prima di dormire STUPENDO 🤩 (complimenti)😍🥰😘🥳😋😜😏😀😃😁😆😄❤️🧡💛💚🩵💙💜🩷💖💝💗💕💞💘🌈🐧

  767. 1
    Carol (Fiera di Primiero) ( Fiera di Primiero ) 19/12/2023

    (commento di voto) Molto bello, anzi bellissimo!

  768. 1
    scienziata31 (Cles) ( Cles ) 19/12/2023

    (commento di voto) Ciao Chiara,
    questo libro mi è piaciuto molto soprattutto il rapporto di affetto tra Susanna e Nicolò.

  769. 1
    Unicorno_4 ( Lavis ) 19/12/2023

    Questo è stato il primo libro che ho letto di questo concorso ma già dall’inizio ho capito contiene un’avventura senza confini. Nicolò il protagonista a soli 15 anni decise di imbarcarsi come cameriere su una nave da crociera diretta in Africa per cercare suo padre che tanti anni fa fu chiamatoo per andare in guerra. La Nova Scotia era la nave che fu trafitta da un siluro che causò una strage di uomini. Ma solo pochi si salvarono e tra i pochi salvi ci fu pure suo padre e proprio per questo che Nicolò decise di imbarcarsi, proprio per cercarlo. E alla fine riuscì a trovarlo! Questo libro ti insegna anche che quando una cosa la vuoi tanto, a tal punto che addirittura faresti di tutto pur di averla, non devi mai pensare che non potrai farcela, anzi, devi andare avanti costi quel che costi, non devi mai arrenderti e essere sempre ottimista perché quando ci metti impegno, lavoro e tanta fatica per raggiungere il tuo obiettivo ti meriti di sicuro un bel lieto fine.

  770. 1
    Unicorno_4 (Lavis) ( Lavis ) 19/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché il libro contiene un’avventura senza confini e possiede un significato molto profondo.

  771. 1
    Coraline8 ( Mezzolombardo ) 18/12/2023

    Cara Chiara,
    il tuo libro mi è piaciuto tantissimo (1000 stelle!!!). Ho letto quello della biblioteca, ma l’ho chiesto come regalo di Natale perché spero che tu me lo firmerai e mi farai la dedica. E poi così lo potrò leggere altre volte! La parte che mi è piaciuta di più è quando Nicolò [omissis], è molto emozionante. Il mio personaggio preferito è Marco e di lui mi è piaciuto che si fida delle persone. Perché lo hai chiamato “Marco”? Questo nome per un pinguino mi ha incuriosita.
    P.S. Spero che scriverai altri libri belli ed emozionanti come questo!!!

    • 1
      chiara carminati 26/12/2023

      Cara Coraline, certamente ti farò la dedica e con molto piacere!
      Il nome del pinguino non l’ho inventato io: è esistito davvero, e quando è arrivato a Trieste hanno fatto un sondaggio tra i bambini ed è stato votato il nome “Marco”. Anche se alla fine hanno scoperto che non era “adatto”…

  772. 1
    Coraline8 (Mezzolombardo) ( Mezzolombardo ) 18/12/2023

    (commento di voto) E’ il libro più bello che abbia mai letto fino ad ora!!!

  773. 1
    Jinny ( Lavis ) 18/12/2023

    Chiara Carminati, il tuo libro mi è piaciuto moltissimo! La storia di Nicolò è molto dettagliata. Degli avvenimenti del racconto mi sono davvero piaciuti. Ad esempio quando Nicolò trova il pinguino. Questa storia mi ha impressionata!
    Ciao!!!

  774. 1
    Folletto ( Dro ) 18/12/2023

    (commento di voto) Il libro è magnifico in poche parole

  775. 1
    LeoMena ( Riva del Garda ) 18/12/2023

    (commento di voto)

    • 1
      chiara carminati 26/12/2023

      Ciao LeoMena, in certe parti è accaduta davvero (il viaggio del Pinguino, ad esempio!)

  776. 1
    Artemisia ( Andalo ) 18/12/2023

    è veramente STUPENDO in TUTTO

  777. 1
    Mohamed (Avio) ( Avio ) 18/12/2023

    (commento di voto) Il libro mi è piaciuto perché parla di pinguini

  778. 1
    Picci (Predazzo) ( Predazzo ) 17/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto questo libro perchè è stato il mio primo libro con solo scritte perché prima leggevo solo graphic novel, mi sono trovata molto bene anche perché è molto sciolto. Mi è piaciuta pagina 219 perché Susanna dice i nomi dei cimiteri di Trieste e per me significava che a quei tempi le persone lasciavano la propria città per andare ad abitare in altri luoghi e che le persone rispettavano le altre persone di altre religioni.

    • 1
      chiara carminati 26/12/2023

      Ciao Picci, sono onorata che il Pinguino sia il tuo numero uno “con solo scritte”… e tanti altri ti aspettano adesso!
      Trieste ha tutti quei cimiteri perché è da sempre un luogo che accoglie persone di diverse provenienze, culture e religioni. Magari un giorno li visiterai!

  779. 1
    Winnie ( Aldeno ) 17/12/2023

    Questo libro mi ha colpito molto per le descrizioni dettagliate e chiare degli avvenimenti e dei protagonisti.
    È una storia ricca di colpi di scena che tengono il lettore attento e partecipe.
    Ho ammirato l’audacia e la voglia di Nicolò di scoprire la verità su suo padre, ha superato delle prove difficili e impegnative che non tutti avrebbero affrontato.

  780. 1
    trattofelice ( Borgo Chiese ) 17/12/2023

    Ciao Carminati Chiara, il libro è bellissimo l’ho letto molto volentieri quando l’avevo finito mi è venuta voglia di rileggerlo un altra volta ma siccome non avrei avuto tempo per gli altri 4 ho rinunciato.
    10 elode

  781. 1
    capperisottosale (Ala) ( Ala ) 17/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto perché parla di avventura.

  782. 1
    SISINONO10 (Malè) ( Malè ) 17/12/2023

    (commento di voto) Questo libro mi ha emozionato molto, mi è piaciuta molto la storia ed ho apprezzato il modo in cui è stata raccontata. Non tutti i capitoli mi hanno emozionato allo stesso modo, nel complesso è stata una lettura avvincente.

  783. 1
    Ollie ( Comano Terme ) 17/12/2023

    Ciao Chiara mi è piaciuto molto il tuo libro e per me è il più bello molte grazie

  784. 1
    Grepia (Riva del Garda) ( Riva del Garda ) 17/12/2023

    (commento di voto) Molto bello

  785. 1
    Dott. Orchids (Lavis) ( Lavis ) 16/12/2023

    (commento di voto) Magnifico

  786. 1
    perla2013 ( Romeno ) 16/12/2023

    Ciao Chiara,
    ho letto il tuo libro, bellissimo.
    La frase che mi è piaciuta di più è:
    “Ho scritto finche la matita si è spuntata, finche la mano mi ha fatto male, finche la luna si è incuriosita e per guardarmi è scesa così tanto da cadere nel mare e lasciar posto all’alba”.
    Complimenti.

  787. 1
    agf ( Cavalese ) 16/12/2023

    Questo libro è molto molto bello e ti fa entrare nella storia
    ho già iniziato a leggerlo è fantastico e travolgente

  788. 1
    Luna ( Dimaro Folgarida ) 15/12/2023

    Questo libro mi ha colpita moltissimo, soprattutto il coraggio e l’audacia di Nicolò.
    Il mio personaggio preferito è stato il pinguino Marco ( pinguino femmina).
    Felicità, dolore e altre emozioni, la fine è stata fantastica.
    Non me lo dimenticherò mai!!

  789. 1
    miliMaleMarte ( Pinzolo ) 15/12/2023

    Ho appena finito di leggerlo, era molto bello anzi bellissimo, mi è piaciuta soprattutto la parte in cui il pinguino è sulla nave.

  790. 1
    Luna (Dimaro Folgarida) ( Dimaro Folgarida ) 15/12/2023

    (commento di voto) Questo libro mi ha colpita moltissimo, soprattutto il coraggio e l’audacia di Nicolò.
    Il mio personaggio preferito è stato il pinguino Marco ( pinguino femmina).
    Felicità, dolore e altre emozioni, la fine è stata fantastica.
    Non me lo dimenticherò mai!!

  791. 1
    luca_1867 ( Baselga di Pinè ) 15/12/2023

    bellllllllllo!!!!1!1111!!!!!!

  792. 1
    maritodibanana ( Baselga di Pinè ) 15/12/2023

    è divertente

  793. 1
    max.lupo ( Baselga di Pinè ) 15/12/2023

    ho appena incominciato il libro e mi piace

  794. 1
    Tre biscotti ( Levico Terme ) 14/12/2023

    Mi è piaciuto la descrizione di quando Nicolò parla di suo padre ,ma le cose che mi hanno ispirato di più sono:la copertina che per me rappresenta la metà della storia, i capitoli che ti fanno capire in che tempi erano . Ma l’ argomento non mi piaceva così tanto.

  795. 1
    aletheosa ( Lavis ) 14/12/2023

    ciao Chiara, sto leggendo da oggi il tuo libro, ma mi sta piacendo molto, a me piacciono molto i libri avventurosi e questo lo sta diventando. Quando lo finisco ti faccio sapere

  796. 1
    stich17 (Cles) ( Cles ) 14/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto parecchio perché nonostante a me non è che piacciano così tanto i libri di guerra questo era particolarmente bello e interessante, lo ho letto in 2 giorni! Un grande abbraccio all’autrice. Grazie Chiara

  797. 1
    Mati (Dro) ( Dro ) 14/12/2023

    (commento di voto) Mi è piaciuto molto, perchè mi incuriosiva, veniva molta voglia di leggerlo velocemente per capire cosa accadesse al protagonista.
    Inoltre erano fatti storici realmente accaduti.

  798. 1
    spike2013 ( Borgo D’Anaunia ) 14/12/2023

    Mi è piaciuta tanto la descrizione di quando Nicolò parla del papà, che sembra lui stesso in uno specchio. Mi piace pensare a queste somiglianze dei figli con i genitori o parenti, perché è come una corda invisibile che ci tiene legati anche quando non ci vediamo. Io per esempio mi sento legato al mio nonno materno, che è morto, ma io sento di assomigliargli perché lui da piccolo aveva i miei stessi occhi azzurri e capelli biondi. Nessuno della mia famiglia ha le stesse caratteristiche, e io penso al mio nonno quando mi guardo allo specchio. IO SONO LUI NEL FUTURO

    • 1
      chiara carminati 26/12/2023

      Bellissima riflessione spike. Hai perfettamente ragione, c’è quella corda invisibile ed è emozionante percepirla. Mi sono accorta che ne parlo molto spesso nelle storie che scrivo.

  799. 1
    Anesi012 ( Baselga di Pinè ) 14/12/2023

    Il libro “Un Pinguino A Trieste” mi è piaciuto molto
    La trama a mio parere è bella e mi è sembrato dettagliato e con molti contenuti
    Riassumendo il libro è stato una buona lettura.

  800. 1
    Elia ( Baselga di Pinè ) 14/12/2023

    Questo libro mi è piaciuto tantissimo!
    ho capito che certe volte bisogna lasciare perdere il proprio sogno che hai da tanto tempo.

  801. 1
    spike2013 (Borgo D’Anaunia) ( Borgo D’Anaunia ) 14/12/2023

    (commento di voto) Il libro è bello perchè è avventuroso. E’ poetico e anche emozionale mi piace l’ambientazione e i personaggi sono caratterizzati molto bene. La storia è realistica e la suspance tra un capitolo e l’altro è alta.

  802. 1
    Piplup15 ( Mezzolombardo ) 13/12/2023

    Ciao Chiara in classe stiamo leggendo il tuo libro 📖 e siamo a pagina 23 (mi sembra) ed è bellissimo perché ogni volta che lo leggiamo il maestro ce lo fa ripetere e per questo me lo ricordo a memoria (un po’) 😉

  803. 1
    Cappuccina ( Levico Terme ) 13/12/2023

    Ciao! Questo libro mi è piaciuto molto!
    La storia mi ha divertito ed emozionato, la trama mi ha coinvolta e mi sembrava di essere seduta vicino a Nicolò che mi raccontava tutte le vicende.
    La cosa che mi è piaciuta di più è stata sicuramente la ricerca del padre di Nicolò, che ha dimostrato quanto il protagonista ci tenesse a suo papà. Anche i colpi di scena sono stati molto efficaci su di me: spesso mi accorgevo di essere con il fiato sospeso!
    Mi sono piaciuti molto anche i ritagli di giornale che si potevano leggere veramente, rispetto alle immagini di altri libri che al posto delle scritte hanno delle linee scarabocchiate.
    È un libro bello, divertente ed emozionante che da anche una ripassata di storia che sembra vecchia, ma alla fine non lo è così tanto.